ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 18

Sindrome da shopping

  1. #1
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,131
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito Sindrome da shopping

    Un mio ex mi diceva che ero malata

    http://www.benessere.com/psicologia/..._shopping.html

    Risposta del test:

    Il tuo comportamento nei confronti degli acquisti è spesso guidato dalle tue emozioni: quando sei felice ti regali qualcosa e quando sei triste cerchi di tirarti su facendo compere. Qualche volta compri male lasciandoti guidare dalle offerte, dall’istinto o pensando che un prodotto potrà farti ricevere le attenzioni esterne che desideri e questo ti rende a rischio di scivolare lentamente nell’acquisto incontrollato. Un consiglio? Quando non sei di buon umore esci senza portafogli o trova altre attività che possano aiutarti a scaricare le tensioni affettive.

    Larga la foglia, stretta la via, dite la vostra che ho detto la mia..

  2. # ADS
     

  3. #2
    Lady Stardust
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 11,666
    Piaciuto: 35 volte

    Predefinito

    Sei molto propenso/a allo shopping compulsivo in quanto non riesci a limitare i tuoi acquisti, che rappresentano spesso una via di fuga dalle tue emozioni peggiori. Spesso potresti trovarti a fare spese quando sei di cattivo umore o ansioso/a e puoi ritrovarti in giro per negozi per ore, senza renderti conto dello scorrere del tempo, mentre la tua attenzione è completamente immersa tra gli oggetti esposti che esercitano un vero e proprio fascino su di te. Se ordini un prodotto, pensi spesso al momento in cui potrai scartare il pacco. Attraverso gli acquisti cerchi di colmare dei vuoti e di sentirti più sicuro/a di te, cercando di raggiungere alcuni modelli di felicità. Comincia a cercare di uscire da questa vera e propria dipendenza, uscendo per negozi quando sei sereno/a e senza l’intenzione di comprare, cominciando a sperimentare la possibilità di “osservare” senza dovere necessariamente entrare in contatto con i prodotti, in modo da ricominciare a stabilire la giusta distanza da essi e dalle forti sensazioni che spesso offuscano o annullano la tua volontà.

    Immaginavo!!

  4. #3
    FdT-dipendente
    Donna 29 anni da Firenze
    Iscrizione: 19/4/2006
    Messaggi: 1,509
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Risposta del test:

    Il tuo comportamento nei confronti degli acquisti è spesso guidato dalle tue emozioni: quando sei felice ti regali qualcosa e quando sei triste cerchi di tirarti su facendo compere. Qualche volta compri male lasciandoti guidare dalle offerte, dall’istinto o pensando che un prodotto potrà farti ricevere le attenzioni esterne che desideri e questo ti rende a rischio di scivolare lentamente nell’acquisto incontrollato. Un consiglio? Quando non sei di buon umore esci senza portafogli o trova altre attività che possano aiutarti a scaricare le tensioni affettive.
    I wanna fly because... I dream....

    ........FaMoUs.........

  5. #4
    Matricola FdT
    Donna 29 anni da Firenze
    Iscrizione: 2/6/2006
    Messaggi: 62
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Re: Sindrome da shopping

    Quote Originariamente inviata da Akemi

    Risposta del test:

    Il tuo comportamento nei confronti degli acquisti è spesso guidato dalle tue emozioni: quando sei felice ti regali qualcosa e quando sei triste cerchi di tirarti su facendo compere. Qualche volta compri male lasciandoti guidare dalle offerte, dall’istinto o pensando che un prodotto potrà farti ricevere le attenzioni esterne che desideri e questo ti rende a rischio di scivolare lentamente nell’acquisto incontrollato. Un consiglio? Quando non sei di buon umore esci senza portafogli o trova altre attività che possano aiutarti a scaricare le tensioni affettive.

    Anke a me è venuta questa!!!
    ...esiste un momento in cui le parole si consumano e il silenzio comincia a raccontare...

  6. #5
    Eurasia
    Utente cancellato

    Predefinito

    L’acquisto per te rappresenta un’attività razionale e ponderata, finalizzata solo a realizzare obiettivi ben chiari e definiti nella tua vita. Il tuo rapporto con le spese appare molto equilibrato e riesci anche a valutare più offerte prima di acquistare un prodotto, senza lasciarti guidare dall’impulso a possedere qualcosa a tutti i costi. Il tuo atteggiamento ti rende spesso anche critico/a rispetto agli spot pubblicitari, ma la tua razionalità ti consente di concederti qualche spesa che soddisfi i tuoi desideri, purché sia un’offerta o qualcosa che puoi permetterti.

  7. #6
    Sempre più FdT
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 19/12/2004
    Messaggi: 2,212
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Il tuo comportamento nei confronti degli acquisti è spesso guidato dalle tue emozioni: quando sei felice ti regali qualcosa e quando sei triste cerchi di tirarti su facendo compere. Qualche volta compri male lasciandoti guidare dalle offerte, dall’istinto o pensando che un prodotto potrà farti ricevere le attenzioni esterne che desideri e questo ti rende a rischio di scivolare lentamente nell’acquisto incontrollato. Un consiglio? Quando non sei di buon umore esci senza portafogli o trova altre attività che possano aiutarti a scaricare le tensioni affettive.

  8. #7
    Overdose da FdT
    Donna 29 anni da Torino
    Iscrizione: 9/10/2005
    Messaggi: 7,650
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito

    Il tuo comportamento nei confronti degli acquisti è spesso guidato dalle tue emozioni: quando sei felice ti regali qualcosa e quando sei triste cerchi di tirarti su facendo compere. Qualche volta compri male lasciandoti guidare dalle offerte, dall’istinto o pensando che un prodotto potrà farti ricevere le attenzioni esterne che desideri e questo ti rende a rischio di scivolare lentamente nell’acquisto incontrollato. Un consiglio? Quando non sei di buon umore esci senza portafogli o trova altre attività che possano aiutarti a scaricare le tensioni affettive.

    bah

  9. #8
    Sempre più FdT
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 9/8/2005
    Messaggi: 2,101
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    L’acquisto per te rappresenta un’attività razionale e ponderata, finalizzata solo a realizzare obiettivi ben chiari e definiti nella tua vita. Il tuo rapporto con le spese appare molto equilibrato e riesci anche a valutare più offerte prima di acquistare un prodotto, senza lasciarti guidare dall’impulso a possedere qualcosa a tutti i costi. Il tuo atteggiamento ti rende spesso anche critico/a rispetto agli spot pubblicitari, ma la tua razionalità ti consente di concederti qualche spesa che soddisfi i tuoi desideri, purché sia un’offerta o qualcosa che puoi permetterti.

  10. #9
    KristaL*
    Ospite

    Predefinito

    Il tuo comportamento nei confronti degli acquisti è spesso guidato dalle tue emozioni: quando sei felice ti regali qualcosa e quando sei triste cerchi di tirarti su facendo compere. Qualche volta compri male lasciandoti guidare dalle offerte, dall’istinto o pensando che un prodotto potrà farti ricevere le attenzioni esterne che desideri e questo ti rende a rischio di scivolare lentamente nell’acquisto incontrollato. Un consiglio? Quando non sei di buon umore esci senza portafogli o trova altre attività che possano aiutarti a scaricare le tensioni affettive

  11. #10
    luxury (non attivo)
    Overdose da FdT

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gingy
    Il tuo comportamento nei confronti degli acquisti è spesso guidato dalle tue emozioni: quando sei felice ti regali qualcosa e quando sei triste cerchi di tirarti su facendo compere. Qualche volta compri male lasciandoti guidare dalle offerte, dall’istinto o pensando che un prodotto potrà farti ricevere le attenzioni esterne che desideri e questo ti rende a rischio di scivolare lentamente nell’acquisto incontrollato. Un consiglio? Quando non sei di buon umore esci senza portafogli o trova altre attività che possano aiutarti a scaricare le tensioni affettive.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. sindrome da spogliatoio
    Da *essemme17* nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 90
    Ultimo messaggio: 26/12/2012, 12:45
  2. Test sulla Sindrome da Shopping
    Da Chloe nel forum Quiz e test
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 5/2/2009, 11:01
  3. La sindrome del righello
    Da maya nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 5/4/2007, 19:58
  4. Sindrome Kodak
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 29/11/2006, 22:36
  5. Sindrome di yamcha
    Da Amox86 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 21/3/2006, 16:54