ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 11

ciao a tutti..

  1. #1
    Matricola FdT
    Donna 27 anni da Brescia
    Iscrizione: 18/8/2008
    Messaggi: 12
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito ciao a tutti..

    ciao a tutti.. volevo chiedervi un consiglio...
    è da quasi da otto mesi che ho perso la verginità col mio ragazzo..ecco io volevo chiedervi se è normale che non sia mai venuta..
    mi spiego meglio..
    Io lo amo molto e non sono ne tesa ne "frenata" da qualcosa anzi sono molto tranquilla e rilassata ma non riesco proprio a venire..
    con la penetrazione neanche a parlarne..cioè in alcune posizioni mi piace molto ma in altre non sento quasi niente..
    con la masturbazione neanche a parlarne perchè è proprio negato..( gli ho sbiegato, fatto vedere ma niente da fare..)
    e con il sesso orale nemmeno..non lo so è piacevole certo ma non così tanto da farmi impazzire quindi..
    Io ho provato a parlargliene ma lui c'è rimasto malissimo e a iniziato a dire che non è capace a fare niente e che era meglio se non facessimo più l' amore e altre cazzate del genere..
    che devo fare? non credo che io sia anorgasmica perchè da sola vengo eccome e nemmeno frigida..
    se qualcuno potesse darmi un consiglio...
    bacii

  2. #2
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Forse sei clitoridea. Solo con la penetrazione non verrai mai.

  3. #3
    FdT quasi assuefatto
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 26/9/2007
    Messaggi: 367
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    certo che il tuo ragazzo non ha dimostarto troppa maturità con la sua reazione...
    i problemi di coppia, anche quelli a letto, si risolvono solo parlando...
    è normale, sopratutto nelle coppie giovani e "inesperte" (passatemi questo termine bruttino, scusate) che si debba regolare un pò la dinamica... trovando maggiore complicità, e attenzione al partner.
    Da quanto hai scritto, hai già provato a parlargli e spiegarli come ti piace di più. potresti riprovare ad affrontare il problema serenamente, cercando di non intaccare l'orgoglio del "maschio stallone", che nel tuo ragazzo sembrerebbe essere molto pronunciato...
    Per il resto, potresti aver bisogno di una stimolazione clitoridea durante la penetrazione per raggiungere l'orgasmo...
    Prova a proporglierlo come gioco!
    altrimenti se da sola, con la sola penetrazione non hai problemi, forse il problema non stà in te, ma nel tuo ragazzo!
    spero di esserti stata d'aiuto!
    saluti

  4. #4
    Assuefatto da FdT
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 21/7/2006
    Messaggi: 881
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da drkheart Visualizza il messaggio
    Forse sei clitoridea. Solo con la penetrazione non verrai mai.
    "Chi, sentendosi amato, è povero? Oh, nessuno." (Oscar Wilde)

    "Eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare." (Giorgio Armani)

  5. #5
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,401
    Piaciuto: 3483 volte

    Predefinito

    l'esercizio fa il maestro...
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  6. #6
    FdT svezzato
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 13/8/2008
    Messaggi: 144
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    io non credo che tu debba disperare per il semplice fatto che capitava anche a una mia amica la stessa cosa con il suo ex ragazzo,mentre adesso (a quanto mi dice )con quello nuovo non ha assolutamente di questi problemi...con questo non ti sto dicendo che è colpa sua,però semplicemente che magari dovreste provare dei movimenti diversi...però insieme...dovete essere coordinati...magari così risolvi...
    non credo neanche che sia un problema tuo...
    ...Pensa alla salute che c'è chi pensa a quello a cui non pensi tu....
    My DrEaM Is To Fly OvEr ThE RaiNbOw So HiGh...

  7. #7
    Matricola FdT
    Donna 27 anni da Brescia
    Iscrizione: 18/8/2008
    Messaggi: 12
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito ...

    Quote Originariamente inviata da Ciuzzetta Visualizza il messaggio
    io non credo che tu debba disperare per il semplice fatto che capitava anche a una mia amica la stessa cosa con il suo ex ragazzo,mentre adesso (a quanto mi dice )con quello nuovo non ha assolutamente di questi problemi...con questo non ti sto dicendo che è colpa sua,però semplicemente che magari dovreste provare dei movimenti diversi...però insieme...dovete essere coordinati...magari così risolvi...
    non credo neanche che sia un problema tuo...
    si lo so è soltanto che non so proprio come dirgliele le cose perchè dopo ci resta male..e se gli spiego non capisce..... uff
    " La vertigine è qualcosa di diverso dalla paura di cadere.
    La vertigine è la voce del vuoto sotto di noi che ci attira, che ci alletta, è il desiderio di cadere, dal quale ci difendiamo con la paura."

  8. #8
    Vivo su FdT Jamila
    Donna 28 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 4,996
    Piaciuto: 2583 volte

    Predefinito

    tu parlagli lo stesso. stare in coppia dovrebbe essere armonia..non preoccuparti..! in fondo lo fai per voi...
    sii sincera rassicurandolo che non è colpa sua..prova così..
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  9. #9
    Matricola FdT
    Donna 27 anni da Brescia
    Iscrizione: 18/8/2008
    Messaggi: 12
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da morgana60 Visualizza il messaggio
    tu parlagli lo stesso. stare in coppia dovrebbe essere armonia..non preoccuparti..! in fondo lo fai per voi...
    sii sincera rassicurandolo che non è colpa sua..prova così..
    d' accordo proverò a parlargli ancora, grazie mille per il consiglio
    grazie a tutti ^.^
    " La vertigine è qualcosa di diverso dalla paura di cadere.
    La vertigine è la voce del vuoto sotto di noi che ci attira, che ci alletta, è il desiderio di cadere, dal quale ci difendiamo con la paura."

  10. #10
    FdT svezzato
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 13/8/2008
    Messaggi: 144
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    prego e in bocca al lupo :-)....vedrai che se troverete una soluzione ne sarà ben contento!!!
    ...Pensa alla salute che c'è chi pensa a quello a cui non pensi tu....
    My DrEaM Is To Fly OvEr ThE RaiNbOw So HiGh...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima