ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 12 1234511 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 116
Like Tree47Mi piace

Grande differenza di età...Ho bisogno di aiuto e consigli!

  1. #1
    FdT svezzato starlet8
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 5/10/2011
    Messaggi: 145
    Piaciuto: 37 volte

    Esclamazione Grande differenza di età...Ho bisogno di aiuto e consigli!

    Viaggi di gruppo
    Salve a tutte,ho bisogno di opinioni molto spassionate come ho messo nel titolo.
    Io sono una ragazza giovane,non ho ancora compiuto 21 anni,a livello estetico non posso lamentarmi (lavoro anche come fotomodella per hobby,anche se poi i miei obiettivi nella vita sono altri tra cui laurearmi e non essere completamente dipendente dalla mia famiglia il prima),ho una famiglia alla quale sono legatissima che mi vuole bene e che non mi ha mai fatto mancare niente...anzi si può dire che in buona fede mi ha persino viziata.Ho fatto questa premessa perchè non vorrei che come mi è già successo in un forum venissi attaccata da persone bigotte che mi hanno accusata di avere complessi fisici/problemi familiari/quant'altro solo a causa di quanto sto per scrivervi.Tra l'altro è la mia seconda esperienza da "forumina",perchè come ho accennato la precedente è stata un flop e spero che qui più persone possano capirmi ed aiutarmi.

    Mi sono innamorata follemente di un uomo di 47 anni,bello come il sole,di un'onestà,un'educazione e una sensibilità che mi hanno spiazzata dal primo momento,purtroppo con un matrimonio fallito alle spalle (già da 19 anni) e una figlia di un anno meno di me.L'ho conosciuto alcuni mesi fa ad una cena aziendale di un mio amico che mi chiese di accompagnarlo,da allora è stato colpo di fulmine ma diciamo che lui mi aveva notato solo da un punto di vista estetico inizialmente,perchè era impegnato da più di 10 anni,mentre io l'ho puntato da subito (ho superato da poco una grande delusione sentimentale).Grazie ad alcuni agganci abbiamo iniziato a chiacchierare e ci siamo incontrati altre volte in compagnia,volte in cui il feeling e la complicità tra noi è cresciuta e lui ha scoperto di avere un grande debole per me (cosa che io sognavo dal primo momento che non si fermasse a una piccola attrazione!).Ultimamente il nostro rapporto si è intensificato tanto da portare lui a interrompere la convivenza con la sua donna e dichiarare che per me ha perso la testa anche davanti ai suoi amici (e me lo dimostra,non ho mai pensato di ricevere tante premure ed attenzioni da un uomo).

    Il problema è che tra noi ci sono stati solo baci e petting,anche se a giorni il nostro diventerà un rapporto fisico (mi ha invitato nella sua nuova sistemazione da single perchè abitiamo in due città diverse in cui dormirò due giorni).Sono in crisi,non perchè io sia spaventata di farlo con lui,anzi,è un'idea meravigliosa,ma perchè alcune mie amiche coetanee mi hanno assillato dicendomi che a letto sarà senza dubbio un flop,che un uomo di 47 anni non potrà mai soddisfare una 21enne,che prestissimo mi sentirò frustrata e non saprò come tornare indietro.Sono convinta che la sessualità sia importante in una coppia,non a caso a livello di attrazione tra di noi ce n'è tanta e ha giocato un ruolo non indifferente.Vi chiedo qual'è la verità e se davvero debbo preoccuparmi (ho avuto tre uomini in vita mia,di cui un coetaneo,uno di 5 e uno di 9 anni più grande).Vi ringrazio e spero di ricevere le vostre risposte il prima possibile e scusatemi se mi sono dilungata ho bisogno di sfogarmi...
    Ultima modifica di starlet8; 8/10/2011 alle 10:50

  2. #2
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 120 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Ma quindi il problema è solo sessuale? Ed io che pensavo che fosse qualcosa sulle relazioni, sul fatto che se volete un futuro insieme è un casino ecc. Perciò non capivo la premesse XD
    Venendo al dunque, non capisco queste tue amiche su cosa basano la loro teoria? Sono stati con uomini così maturi? Io credo che se sarà un flop non di certo per l'età, ma per altro (magari in quell'ambito non c'è tutta questa complicità). Guarda in teoria a 47 anni dovrebbe essere abbastanza esperto, quindi non credo ti deluderà.

  3. #3
    Peperin@
    Utente cancellato

    Predefinito

    Viviti questa esperienza indipendentemente dall'età e da come andrà a finire.

  4. #4
    FdT svezzato starlet8
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 5/10/2011
    Messaggi: 145
    Piaciuto: 37 volte

    Predefinito

    Apparte il fatto che so perfettamente che è un casino,non sono così stupida da pensare che una relazione con 27 anni di differenza possa essere considerata una passeggiata anzi.Però ho valutato che sarebbe inutile privarmene per paura.Il mio problema non deriva dal dubbio "iniziare o no",che voglio iniziare è ovvio se no non scriverei,ma sentire da persone imparziali cosa ne pensano,e ho iniziato dalla sfera sessuale il che non significa che non coinvolga anche altre sfere i miei dubbi.Per esempio mi sono chiesta come la prenderanno nel suo ufficio.Lui ha un buon posto,mi sentirei molto mortificata se il suo prestigio venisse rovinato o lui venisse evitato perchè ha scelto una compagna considerata troppo più giovane.
    Tra l'altro ho una grande responsabilità perchè ormai lui ha lasciato l'ex,quindi io sento di avere il dovere di comportarmi al meglio con lui.

    Le mie amiche mi hanno tutte riempito la testa di pensieri negativi sul sesso vissuto con un uomo grande,c'è chi dice che addirittura sotto i 50 anni molti sono talmente impotenti da dover usare massicce dosi di viagra,chi dice che durano un secondo e chi invece che vanno avanti per ore (entrambi disagi dal mio punto di vista),chi dice che sono convinte che i loro padri non fanno più nulla da anni...Insomma,vivo la cosa con molta angoscia e vorrei dei chiarimenti!

  5. #5
    Peperin@
    Utente cancellato

    Predefinito

    La gente i fatti suoi no, eh?
    Non leggo altro che: "chissà cosa dirà la gente?"... La vita è unicamente tua. Riesci a vivere senza lasciarti influenzare dagli altri?
    Problema sul lavoro: se pensi che la relazione creerà qualche problema sul lavoro, allora è meglio non sventolare ai quattro venti la vostra relazione!!!
    Se parti scoraggiata, non aiuterai a tenere in vita il rapporto!
    A Sally.B piace questo intervento

  6. #6
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 120 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Scusami ma le tue amiche sono ignoranti e deficienti. L'impotenza non arriva così presto, certo può capitare, c'è chi ci nasce addirittura, però la media è molto più in la dei 47. Alcuni uomini mi pare superino anche tranquillamente i sessanta. Poi già l'espressioni dose massiccie è stupida, il viagra è un farmaco, e come tale ha la sua posologia. Non è che più anni hai più pasticche ti devi prendere, a 80 anni uno che deve fare prendere tutto un pacchetto?
    Se questi sono i tuoi dubbivai tranquilla. E' un uomo sa come funziona il suo corpo, e vedrai che andrà bene. Poi il sesso è bello anche perché è facendolo più volte insieme che puoi instaurare un certo grado di complicità.
    A Folletta piace questo intervento

  7. #7
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 120 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    ),chi dice che sono convinte che i loro padri non fanno più nulla da anni
    Scusa qua ci voleva un post separato. Di alle tue amiche che se i loro padri non fanno più nulla è colpo delle madri che, da quello che si dice in giro sulle donne sposate (ma qui parlo per sentito dire eh), appena arriva il matrimonio gli passa la voglia. Dipendesse dall'uomo non si farebbe altro che sesso

  8. #8
    Peperin@
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Scusa qua ci voleva un post separato. Di alle tue amiche che se i loro padri non fanno più nulla è colpo delle madri che, da quello che si dice in giro sulle donne sposate (ma qui parlo per sentito dire eh), appena arriva il matrimonio gli passa la voglia. Dipendesse dall'uomo non si farebbe altro che sesso
    Per questo ho deciso di non sposarmi mai

  9. #9
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 120 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Peperin@ Visualizza il messaggio
    Per questo ho deciso di non sposarmi mai
    Stessa cosa io, oppure mi sposo a 47 anni, tanto sarò impotente

  10. #10
    Peperin@
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Stessa cosa io, oppure mi sposo a 47 anni, tanto sarò impotente
    Grazie per l'avvertimento... Tra qualche anno mi toccherà cambiare partner

    Comunque, se veramente sei presa da questa relazione, non crearti problemi dove non c'è ne sono.

Pagina 1 di 12 1234511 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Ho anche io bisogno di aiuto
    Da sandruu nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 18/12/2005, 22:06
  2. sviluppi del post "ho bisogno di aiuto.. caso disperato! "
    Da lunetta87 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 21/10/2005, 21:13
  3. ho bisogno di aiuto!caso quasi disperato!
    Da lunetta87 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 17/10/2005, 18:33
  4. Sono nuovo ed ho bisogno di aiuto!
    Da danyelegrasso nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 11/10/2005, 3:37
  5. Differenza di eta
    Da vogue nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 355
    Ultimo messaggio: 26/6/2005, 22:27