ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 11
Like Tree11Mi piace

Tag Letterario

  1. #1
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2918 volte

    Figo Tag Letterario

    Viaggi di gruppo
    L'ho appena postato su Facebook, lo metto anche qui!

    @illusione @Wolverine @Holly @Temperance @Rose Tyler e a chi interessa^^

    Questo è un TAG LETTERARIO, dedicato a chi ama la letteratura.

    Tagga tutti i tuoi amici lettori e rispondi a queste 36 (37 per i più coraggiosi) domande letterarie!


    1) Quale libro stai leggendo attualmente?
    Ho appena finito "Justine" del Marchese de Sade.

    2) Perchè l’hai scelto?
    Perché il tema del libertinage mi interessa parecchio, il Marchese ha fatto talmente tanto scandalo che non potevo non leggerlo.

    3) Ti piace farti consigliare libri dagli amici?
    Dipende, se la persona in questione conosce i miei gusti e mi consiglia dei libri perché sa che potrebbero piacermi, sì. Se alla persona in questione il libro è piaciuto ma non è un genere che mi appartiene, di solito faccio orecchie da mercante. Vade retro genere fantasy, fantascientifico.

    4) Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
    Letteratura classica inglese, è più forte di me.

    5) Il tuo libro preferito?
    Ne ho tantissimi, di primo acchito mi viene in mente "Emma" e "Orgoglio e Pregiudizio" di Jane Austen, ma anche "L'ombra dello scorpione" di Stephen King, The little stranger" di Sarah Waters, "Pompei" di Robert Harris... Lista lunga.

    6) Quello più brutto?
    Se per brutto si intende scritto male, sicuramente ne ho letti parecchi, ma li salvo per la trama. C'è invece un libro che è scritto a mio parere malino e con una trama abbastanza inconsistente: non ricordo il titolo, segnuccio!

    7) L’ultimo libro che hai letto?
    Prima di Sade ho letto Molière, "Don Giovanni".

    8) Quello che aspetta sullo scaffale da anni?
    "Il Conte di Montecristo". Un giorno lo leggerò!

    9) Quello che rileggeresti?
    "Amerika" di F. Kafka; ricordo che mi piacque molto, ma l'ho letto quasi dieci anni fa, non ricordo molto onestamente.

    10) Quello che non hai compreso?
    "L'amante di Lady Chatterley": finale insulso di un libro bello.

    11) Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
    "Delitto e castigo" di Dostoevskij: purtroppo non amo la letteratura russa, anche se c'ho provato più di una volta.

    12) Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
    Non me ne viene in mente nessuno.

    13) Quello con il miglior finale?
    "Orgoglio e pregiudizio".

    14) Quello più divertente?
    "Le relazioni pericolose" di Laclos.

    15) Quello più triste?
    "Come un uragano" di Nicholas Sparks, quell'uomo è illegale.

    16) Quello più originale?
    Quasi tutti quelli di Stephen King, io lo trovo sempre nuovo.

    17) Quello che più ti estrania dalla realtà?
    I libri di Stephen King mi estraniano completamente.

    18) Quello che avresti voluto scrivere tu?
    "Novecento" di Baricco: senza pretese, semplice e profondo.

    19) Tre libri che vorresti leggere in futuro.
    Vorrei rileggere "Figli e amanti" di Lawrence e vorrei provare a leggere Ian Mcewan e Chuck Palahniuk.

    20) Tre autori che ti piacciono.
    Sarah Waters, Emma Donoghue, Stephen King.

    21) Tre personaggi letterari tra i tuoi preferiti.
    Mr Knightley, Stuart Redman, il visconte di Valmont.

    22) Tre libri che non avresti voluto leggere.
    Nessuno.

    23) Tre autori che non ti piacciono.
    Mi viene in mente solo Oriana Fallaci.
    Moccia e compagnia cantante non li considero.

    24) Tre personaggi letterari che detesti.
    Clarissa Harlowe, Cécile Volanges, Larry Underwood.

    25) Il tuo racconto preferito?
    Tutti quelli di Edgar Allan Poe e di Arthur Conan Doyle.

    26) Il libro della tua infanzia?
    Le fiabe di Italo calvino, i libri di Paola Mastrocola.

    27) Il primo libro da “adulto”?
    "La ragazza di Bube" di Cassola.

    28) Un libro che hai comprato solo perchè ti piaceva il titolo?
    Non me ne viene in mente nessuno.

    29) Un libro che hai comprato perchè ti piaceva la copertina?
    Non me ne viene in mente nessuno.

    30) Classici o Moderni?
    Entrambi, ma più classici.

    31) Ottocento o Novecento?
    Entrambi, ma più Ottocento.

    32) Il più bel film tratto da un libro?
    Le serie tv della BBC basate sui classici inglesi sono ottime!

    33) Il primo libro che ti viene in mente?
    "Shining".

    34) Un libro che sei stato obbligato a leggere e non ti è piaciuto?
    "Perelà" di Aldo Palazzeschi, ma mi toccherà presto...

    35) Un libro che sei stato obbligato a leggere, ma ti è piaciuto?
    "La chimera" di Sebastiano Vassalli.

    36) Il tuo genere preferito?
    Oltre al classico sentimentale, l'horror.

    37) Leggi un passo del tuo libro preferito, (se straniero in lingua originale).
    Volentieri ma lo farò solamente dopo che l'avrete fatto voi!
    A Temperance e Yvette piace questo intervento


  2. #2
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,773
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Appena sono un po' più lucida lo compilo! Il mal di testa mi sta ammazzando, ci vedo doppio -_-'
    A Fiona piace questo intervento
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  3. #3
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Mi metti in difficoltà


    1) Quale libro stai leggendo attualmente?
    "Il fasciocomunista" di Pennacchi.

    2) Perchè l’hai scelto?
    Perché avevo gradito "Canale Mussolini", mentre qui siamo su un livello abbastanza più basso.

    3) Ti piace farti consigliare libri dagli amici?
    No, sono molto autonoma e mi fido dei gusti letterari di pochi.

    4) Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
    Io vago per la libreria XD ma do sempre un'occhiata alla classifica dei libri più venduti.

    5) Il tuo libro preferito?
    "Jane Eyre" di Charlotte Bronte, perché è un libro a cui sono molto legata. Però ne ho molti.

    6) Quello più brutto?
    Ne ho letti davvero troppi. Però ci tengo a ricordare che Baricco proprio non lo reggo.

    7) L’ultimo libro che hai letto?
    Credo la "Signora delle Camelie" di Dumas figlio

    8) Quello che aspetta sullo scaffale da anni?
    Un pochetto troppi, ho la "Recherche" di Proust che mi aspetta da troppo, ma nell'immediato voglio leggere "La Storia" di Elsa Morante.

    9) Quello che rileggeresti?
    Rileggerei all'infinito la tetralogia de "l'amica geniale" di Elena Ferrante. Ma anche la "Commedia" di Dante che per me è una Bibbia al di sopra di qualsiasi titolo potrei mai annoverare.

    10) Quello che non hai compreso?
    Non mi vengono in mente titoli al momento.

    11) Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
    Parecchi. "Il Piacere" di D'Annunzio, quasi dieci anni fa.

    12) Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
    Non saprei. Un pochetto mi dispiace non aver (ancora) finito "A game of thrones", ma è veramente ugualissimo alla serie.

    13) Quello con il miglior finale?
    Troppi. "Delitto e castigo", di Dostoevskij, forse. Ma anche "Espiazione" di McEwan.

    14) Quello più divertente?
    Boh. Gradii molto Nick Hornby.

    15) Quello più triste?
    "Espiazione" è ancora una ferita aperta, mortacci di McEwan.

    16) Quello più originale?
    Non amo molto le cose forzatamente originali. E non credo nemmeno molto all'originalità (ma vabbè).

    17) Quello che più ti estrania dalla realtà?
    Generalmente mi estraniano dalla realtà le storie in cui l'analisi psicologica dei personaggi è più profonda. Mi immedesimo e non capisco più niente.

    18) Quello che avresti voluto scrivere tu?
    Vabbè, io volevo scrivere pure l'Anna Karenina di Tolstoj, ma mi piace pure spararla grossa. Più che altro gli invidio il personaggio di Levin. In realtà ci sarebbe quella sensazione di quando uno legge Dostoevskij e si chiede che cosa scriva a fare il resto del mondo, dopo che Fedor è arrivato a tanto.

    19) Tre libri che vorresti leggere in futuro.
    Solo tre? L'"Orlando Furioso" di Ariosto, "I fratelli Karamazov" di Dostoevskij", "Ragazzi di Vita" di Pasolini.

    20) Tre autori che ti piacciono.
    Tre sono pochi. Dante, Dostoevskij, Calvino. Così i primi tre che mi sono venuti.

    21) Tre personaggi letterari tra i tuoi preferiti.
    Jane Eyre, Konstantin Levin, Rodja Raskolnikov.

    22) Tre libri che non avresti voluto leggere.
    Chi me lo ha fatto fare di legge' ché ho perso solo tempo: "L'eleganza del Riccio". "Le ho mai raccontato del vento del nord". "Venuto al mondo".

    23) Tre autori che non ti piacciono.
    Baricco. la Mazzantini. Dan Brown.

    24) Tre personaggi letterari che detesti.
    Qualcuno doveva prendere a pizze in faccia: Aglaja de "L'Idiota", "Emma" dell'Emma di Jane Austen, e un pochino anche Catherine Earnshaw di "Cime Tempestose"

    25) Il tuo racconto preferito?
    No mo' non lo so.

    26) Il libro della tua infanzia?
    "Pinocchio" di Collodi e le poesie di Rodari.

    27) Il primo libro da “adulto”?
    Io che lessi a tredici anni "Trainspotting" credo di essermi causata un po' di traumi.

    28) Un libro che hai comprato solo perchè ti piaceva il titolo?
    Non lo so.

    29) Un libro che hai comprato perchè ti piaceva la copertina?
    Perché i libri non si comprano giudicandoli dalla copertina?

    30) Classici o Moderni?
    Non si sceglie.

    31) Ottocento o Novecento?
    Novecento.

    32) Il più bel film tratto da un libro?
    Difficile far buoni prodotti, non male la trasposizione di Trainspotting di Irvine Welsh.

    33) Il primo libro che ti viene in mente?
    "Arancia Meccanica" di Burgess.

    34) Un libro che sei stato obbligato a leggere e non ti è piaciuto?
    Vabbè, nessuno di voi è stato obbligato a leggere "il Fiore" che qualcuno ha voluto credere che fosse di Dante. Ecco. Io sì.

    35) Un libro che sei stato obbligato a leggere, ma ti è piaciuto?
    Tutto il resto delle cose scritte davvero da Dante.

    36) Il tuo genere preferito?
    Narrativa in generale, senza robe tipo thriller o fantasy.

    37) Leggi un passo del tuo libro preferito, (se straniero in lingua originale).

    CIAOOOOONEEEEE.
    A Fiona piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  4. #4
    British ninja Layne S.
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,723
    Piaciuto: 1519 volte

    Predefinito

    Perchè no.

    1) Quale libro stai leggendo attualmente?
    The Fiery Cross, di Diana Gabaldon

    2) Perchè l’hai scelto?
    Perché finita la 2a stagione di Outlander dovevo assolutamente sapere come proseguiva la storia o non ci avrei dormito la notte

    3) Ti piace farti consigliare libri dagli amici?
    Mi spiace dirlo, ma... No, o per meglio dire, accetto volentieri un consiglio ma ci sono altissime chances che mi scorderò o non mi sbatterò per reperire il libro.

    4) Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
    Esistono ancora le librerie?

    5) Il tuo libro preferito?
    Cime tempestose

    6) Quello più brutto?
    Ho letto un sacco di cagate (alcune consapevole che lo fossero prima di iniziare la lettura, alcune spiacevoli sorprese). Ora non so fare un raffronto, ma credo che citerò, banalmente 50 sfumature... Un libro quasi senza trama, e quella poca che c'è è un'accozzaglia senza particolare coerenza, originalità o spunti. Ci sono fanfic scritte da dodicenni migliori.

    7) L’ultimo libro che hai letto?
    The Drums of Autumn, sempre della saga di Outlander. Prima della saga di Outlander, credo che l'ultimo libro che ho letto (in prima lettura, quindi tralasciano riletture) sia A Dance with Dragons (l'ultimo della saga di Game of Thrones)

    8) Quello che aspetta sullo scaffale da anni?
    Il nome della rosa, in senso figurato
    In senso non-figurato, il mio ebook è da anni pieno di roba di Galdòs che realisticamente non leggerò mai.

    9) Quello che rileggeresti?
    Tutta Jane Austen again and again.

    10) Quello che non hai compreso?
    C'è un sacco di roba che mi ha fatto pensare che o sono cretina io (il che può tranquillamente essere) o è incapace l'autore.

    11) Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
    Il Silmarillion

    12) Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
    Non ricordo ma qualcosa deve esserci

    13) Quello con il miglior finale?
    Ditto, non mi viene in mente nulla

    14) Quello più divertente?
    I primi due Artemis Fowl

    15) Quello più triste?
    Credo Capitani della spiaggia di Amado, qualcosa di Liala o qualcuno di quei mattoni vittoriani inglesi...

    16) Quello più originale?
    Credo sempre Artemis Fowl. Un libro che non ho avuto alcuna difficoltà a rileggere in età adulta nonostante la sua impronta Young Adult, proprio per il fatto che è pieno zeppo di roba fantastica.

    17) Quello che più ti estrania dalla realtà?
    Mi estranio sempre quando leggo

    18) Quello che avresti voluto scrivere tu?
    Twilight così ora sarei immeritatamente ricca, come ho sempre sognato.

    19) Tre libri che vorresti leggere in futuro.
    Tre? Tre? Solo la saga di Outlander sono altri 6 tipo. Lol.

    20) Tre autori che ti piacciono.
    Di un sacco di autori che apprezzo, ho letto solo uno o due libri; un po' pochi per farsi un'idea. Molti di quelli di cui ho letto più roba (uno a caso, Dan Brown) non sono fra i miei preferiti. Quindi...

    21) Tre personaggi letterari tra i tuoi preferiti.
    Mr Darcy, Fitzwilliam Darcy, il protagonista maschile di Orgoglio e Pregiudizio.
    No, sto scherzando, ma è solo che generalmente non mi "affeziono" ai personaggi, o se lo faccio, non è detto che sia una forma di apprezzamento. Quindi non so.

    22) Tre libri che non avresti voluto leggere.
    Nessuno, tutti quelli che ho letto ora fanno cmq parte di me. In alcuni casi rivorrei indietro il mio tempo, questo sì


    23) Tre autori che non ti piacciono.
    Un tempo amavo Baricco, ora la sua literary prose del cazzo mi ha un po' stancata.
    (Ah, mi sono ricordata e ho aggiunto: un'altra che amavo è Scarlett Thomas, purtroppo un giorno ha iniziato a scrivere romanzi senza trama; e io spendevo i miei soldi per comprarli. Da allora ho pesanti trust issues).
    Per tutti gli altri, se un autore mi piace lo mollo al primo libro (e magari nemmeno lo finisco), ma in quel caso non posso avere un'opinione forte dell'autore. Magari altre opere di autori che ho mollato potrebbero piacermi.

    24) Tre personaggi letterari che detesti.
    Vedi domanda 21

    25) Il tuo racconto preferito?
    Racconto nel senso di novella? Credo The Nightingale and the Rose di Oscar Wilde, ma anche qualcosa di Pirandello.

    26) Il libro della tua infanzia?
    Ricordo le fiabe di Guido Gozzano, e quei romanzetti per adolescenti che descrivevano prime cotte e cose del genere, non ricordo chi fosse l'editore ma credo che la collana si chiamasse "le ragazzine"

    27) Il primo libro da “adulto”?
    Non credo fosse il primo libro da adulto che leggevo, ma forse il "giro di boa" è stato il Signore degli Anelli (a 10 anni)

    28) Un libro che hai comprato solo perchè ti piaceva il titolo?
    Non penso di averlo mai fatto

    29) Un libro che hai comprato perchè ti piaceva la copertina?
    Come sopra

    30) Classici o Moderni?
    Credo di aver letto più classici

    31) Ottocento o Novecento?
    Non so rispondere, è un discorso lungo

    32) Il più bel film tratto da un libro?
    Parlando di film non so, ma anche a me come a Lorelai piacciono le serie della BBC.

    33) Il primo libro che ti viene in mente?
    Che fine ha fatto Mr Y di Scarlett Thomas

    34) Un libro che sei stato obbligato a leggere e non ti è piaciuto?
    Credo uno di quelli "per le vacanze" alle medie, che partivano dal presupposto che gli adolescenti sono cretini, e per tanto sono incapaci di leggere un libro vero e possono leggere solo storielline con morali scontatissime che hanno come protagonisti adolescenti cretini.

    35) Un libro che sei stato obbligato a leggere, ma ti è piaciuto?
    La maggior parte dei libri che ho dovuto leggere per scuola / uni mi sono piaciuti.

    36) Il tuo genere preferito?
    Avventura, storico, low-fantasy

    37) Leggi un passo del tuo libro preferito, (se straniero in lingua originale).
    Stavo per pastare una scena di sesso di Outlander (sotto spoiler, obv), ma leggo che dice "il tuo libro preferito", per cui...

    The intense horror of nightmare came over me: I tried to draw back my arm, but the hand clung to it, and a most melancholy voice sobbed, 'Let me in—let me in!' 'Who are you?' I asked, struggling, meanwhile, to disengage myself. 'Catherine Linton,' it replied, shiveringly (why did I think of Linton? I had read Earnshaw twenty times for Linton)—'I'm come home: I'd lost my way on the moor!'
    A Fiona piace questo intervento

  5. #5
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2918 volte

    Predefinito

    Risposte interessanti **

  6. #6
    Il bello. alfio61
    Uomo 24 anni
    Iscrizione: 11/8/2014
    Messaggi: 2,619
    Piaciuto: 1714 volte

    Predefinito

    Bellissimo..procedo!

    1) Quale libro stai leggendo attualmente?
    La regina dei Caraibi di Emilio Salgari

    2) Perchè l’hai scelto?
    Perché ho letto quello precedente (Il Corsaro Nero) che ha un finale sostanzialmente criptico e volevo sapere coem proseguiva la storia.

    3) Ti piace farti consigliare libri dagli amici?
    Dipende, tendo a non farlo anche se alcuni dei libri più belli che abbia mai letto mi sono stati consigliati.

    4) Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
    Mah dipende perché tendo a guardarli tutti, mi soffermo di più sui romanzi storici.

    5) Il tuo libro preferito?
    Il Conte di Montecristo di Alexandre Dumas: la perfezione.

    6) Quello più brutto?
    Il club Dumas, non ricordo nemmeno chi l'abbia scritto. Mi fu regalato per il compleanno e quindi mi sentivo in dovere di leggerlo

    7) L’ultimo libro che hai letto?
    Il Corsaro Nero di Salgari

    8) Quello che aspetta sullo scaffale da anni?
    Don Chisciotte

    9) Quello che rileggeresti?
    Il Conte di Montecristo ovviamente..

    10) Quello che non hai compreso?
    Il gioco dell'angelo di Zafòn..assurdo

    11) Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
    La caduta dei giganti di Ken Follett

    12) Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
    Il principe di Machiavelli

    13) Quello con il miglior finale?
    Mondo senza fine ed i Pilastri della terra di Ken Follett (ovviamente inutile citare di nuovo il solito libro di Dumas)

    14) Quello più divertente?
    Vent'anni dopo di Alexandre Dumas..capolavoro con certi frangenti simpaticissimi

    15) Quello più triste?
    Mille splendidi soli di Khaled Hosseini

    16) Quello più originale?
    Credo Obbedienza di Will Lavender, peccato per un finale non all'altezza del resto della trama

    17) Quello che più ti estrania dalla realtà?
    Mondo senza fine ed i Pilastri della terra di Ken Follett..mi sento nella piccola cittadina medievale di Kingsbridge

    18) Quello che avresti voluto scrivere tu?
    Ovviamente, l'unico ed inimitabile Conte di Montecristo.

    19) Tre libri che vorresti leggere in futuro.
    Don Chisciotte, Il labirinto degli spiriti di Zafòn ed il visconte di Bragelonne di Dumas

    20) Tre autori che ti piacciono.
    Alexandre Dumas, Ken Follett e Dan Brown

    21) Tre personaggi letterari tra i tuoi preferiti.
    Edmond Dantès (Il Conte di Montecristo), D'Artagnan (I tre moschettieri), Caris (Mondo senza fine)

    22) Tre libri che non avresti voluto leggere.
    Il principe scalzo di Mancinelli, La sposa di Damasco di Saldana ed una versione purtroppo non originale di Canto di Natale di Dickens

    23) Tre autori che non ti piacciono.
    Ammaniti e poi boh

    24) Tre personaggi letterari che detesti.
    Wulfric e Gwenda di Mondo senza fine e Fernando del Conte di Montecristo

    25) Il tuo racconto preferito?
    Credo Canto di Natale di Dickens

    26) Il libro della tua infanzia?
    Non ricordo il titolo purtroppo, era uno del ciclo del battello a vapore..parlava di corvi robe così..mi piaceva al tempo.

    27) Il primo libro da “adulto”?
    Cave Canem di Comastri Montanari. Mi fu assegnato al liceo da leggere.

    28) Un libro che hai comprato solo perchè ti piaceva il titolo?
    Non lo so.

    29) Un libro che hai comprato perchè ti piaceva la copertina?
    Credo quasi nessuno.

    30) Classici o Moderni?
    Classici

    31) Ottocento o Novecento?
    Ottocento tutta la vita

    32) Il più bel film tratto da un libro?
    Mah, ne ho visti molti ma nessuno di questi mi ha entusiasmato

    33) Il primo libro che ti viene in mente?
    La Cattedrale del mare di Falcones

    34) Un libro che sei stato obbligato a leggere e non ti è piaciuto?
    Obbligato non direi ma dico Ti prendo e ti porto via di Ammaniti: non avevo nulla da leggere

    35) Un libro che sei stato obbligato a leggere, ma ti è piaciuto?
    L'ombra del vento di Zafòn

    36) Il tuo genere preferito?
    Romanzi storici, specie se medievali.

    37) Leggi un passo del tuo libro preferito, (se straniero in lingua originale).

    "Soltanto colui che provò le più grandi sventure è atto a godere le più grandi felicità. Vivete dunque e siate felici, figli diletti del mio cuore, e non dimenticate mai che, fino al giorno in cui Dio si degnerà di svelare all'uomo i segreti dell'avvenire, tutta la più alta sapienza d'un uomo consisterà in queste due parole: Attendere e sperare".

    @Lorelai bellissimo topic
    A Fiona piace questo intervento
    Neapolitan blood, Turkish heart.
    http://card.psnprofiles.com/1/alfio61na.png

  7. #7
    blablaologa illusione
    Donna 104 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    Premetto che non ho nemmeno tempo per vivere ultimamente, figuriamoci per leggere, anche se in effetti una volta le due cose coincidevano.

    1) Quale libro stai leggendo attualmente?

    The Cursed Child, J.K. Rowlings etc.

    2) Perchè l’hai scelto?
    Perché amo Harry Potter e, pur sapendo dall'inizio che sarebbe stato una schifezza, non potevo non leggerlo.

    3) Ti piace farti consigliare libri dagli amici?
    Da chi ha gusti e sensibilità vicini ai miei sì, mi piace molto. Il libro poi lo leggo con il pensiero rivolto a chi me lo ha consigliato e questo, secondo me, arricchisce ancor di più la lettura.

    4) Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
    Le novità, soprattutto perché è il primo scaffale che incontro.

    5) Il tuo libro preferito?
    Domanda difficile se non impossibile. Dico Pastorale Americana di Philip Roth.

    6) Quello più brutto?
    Qua ce ne sono a bizzeffe. Un libro verso il quale ho provato vero disagio è stato Chiamami col tuo nome di Aciman.

    7) L’ultimo libro che hai letto?
    Le lune di Marte, Alice Munro

    8) Quello che aspetta sullo scaffale da anni?
    Parecchi in realtà con 'sta storia del tempo per vivere che scarseggia. Dico Il falò delle vanità di Wolfe e Cecità di Saramago.

    9) Quello che rileggeresti?
    Harry Potter sempre e comunque. Forse rileggerei Delitto e Castigo perché ero piccina quando l'ho letto.

    10) Quello che non hai compreso?
    Consapevolmente non saprei, non mi vengono in mente dei titoli. Inconsapevolmente chissà, magari tanti.
    Aspetta, me ne è venuto in mente uno di molto difficile per lo meno: L'urlo e il furore di Faulkner.

    11) Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
    Fatico ad abbandonare i libri. Tuttavia direi Azzeccare i cavalli vincenti di Bukowski, un autore che non mi piace proprio.

    12) Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
    Il signore degli anelli.

    13) Quello con il miglior finale?
    Non lo so, solitamente il finale non mi interessa moltissimo in un libro.

    14) Quello più divertente?
    Difficile, Hornby e Pennac sicuramente, ma il titolo che per primo mi viene alla mente è Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams.

    15) Quello più triste?
    Non lasciarmi di Ishiguro.

    16) Quello più originale?
    Mi ero dimenticata di rispondere a questa domanda. Non lo so, è difficile da dire, perché l'originalità va contestualizzata.

    17) Quello che più ti estrania dalla realtà?
    La casa del tempo sospeso di Petrosjan. C'ho messo un po' di pagine ad immergermi nella lettura ma poi sono stata completamente catturata dai personaggi della storia.

    18) Quello che avresti voluto scrivere tu?
    Beh la capacità di scrittura di Roth è impareggiabile. Vorrei aver scritto tutta la sua bibliografia.

    19) Tre libri che vorresti leggere in futuro.
    Infinite Jest, David Foster Wallace.
    Underworld, Don DeLillo.
    L'arcobaleno delle gravità, Thomas Pinchon.

    (non mi piace la letteratura statunitense contemporanea)

    20) Tre autori che ti piacciono.
    Philip Roth (ma chi l'avrebbe mai detto?), Richard Power e Haruki Murakami (legame affettivo soprattutto).

    21) Tre personaggi letterari tra i tuoi preferiti.
    A questa non so rispondere. L'unico che al momento mi viene in mente è Callie da Middlesex di Eugenides.

    22) Tre libri che non avresti voluto leggere.
    Un posto perfetto, Penelope Lively.
    Emmaus, Baricco.
    In città zero gradi, Daniel Glattauer.

    23) Tre autori che non ti piacciono.
    Baricco, Coelho, Bukowski.

    24) Tre personaggi letterari che detesti.
    Anche qui faccio difficoltà a individuarli.

    25) Il tuo racconto preferito?
    Una cosa piccola ma buona, Raymond Carver.

    26) Il libro della tua infanzia?
    Non so perché Cuore di ciccia della Tamaro mi è rimasto particolarmente impresso. Altrimenti direi anche James e la pesca gigante, di Roald Dahl.

    27) Il primo libro da “adulto”?
    Il primo "da adulto" non me lo ricordo, però posso dire che i libri che hanno per primi segnato quelli che sarebbero diventati i miei gusti attuali in fatto di letteratura sono Tokyo Blues, Norwegian Blues di Haruki Murakami e La casa del sonno di Jonathan Coe.

    28) Un libro che hai comprato solo perché ti piaceva il titolo?
    Cose da salvare in caso di incendio, Haley Tanner.

    29) Un libro che hai comprato perché ti piaceva la copertina?
    La meccanica del cuore, Mathias Malzieu.

    30) Classici o Moderni?
    Entrambi, con un punto a favore dei Contemporanei.

    31) Ottocento o Novecento?
    Novecento.

    32) Il più bel film tratto da un libro?
    Così a naso, ma non ci ho pensato molto, direi: Il signore degli anelli, e Fight Club e Trainspotting che secondo me sono meglio i film dei rispettivi libri.

    33) Il primo libro che ti viene in mente?
    Ti dico il primo libro che mi viene in mente tra quelli non nominati: Ragazzo da parete di Stephen Chbosky.

    34) Un libro che sei stato obbligato a leggere e non ti è piaciuto?
    Non credo di essere mai stata obbligata a leggere qualcosa, se non qualche classico al liceo, ma niente che non valesse la pena di essere letto almeno una volta nella vita.

    35) Un libro che sei stato obbligato a leggere, ma ti è piaciuto?
    La coscienza di Zeno, Italo Svevo.

    36) Il tuo genere preferito?
    Narrativa, credo che la letteratura americana contemporanea se non è un genere ci vada vicino.

    37) Leggi un passo del tuo libro preferito, (se straniero in lingua originale).

    "That people were manifold creatures didn't come as a surprise to the Swede, even if it was a bit of a shock to realize it anew when someone let you down. what was astonishing to him was how people seemed to run out of their own being, run out of whatever the stuff was that made them who they were and, drained of themselves, turn into the sort of people they would have felt sorry for."
    [American Pastoral, Philip Roth]
    Ultima modifica di illusione; 8/12/2016 alle 18:02
    A Fiona e Holly piace questo intervento
    "vuoi sposarmi?" "non posso, tra un po' devo uscire"

  8. #8
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2918 volte

    Predefinito

    @alfio61 ti consiglio caldamente il Don Chisciotte, è esilarante!
    (tralasciando aspetti storici e sociologici che noterai da solo)
    A alfio61 piace questo intervento


  9. #9
    Il bello. alfio61
    Uomo 24 anni
    Iscrizione: 11/8/2014
    Messaggi: 2,619
    Piaciuto: 1714 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lorelai Visualizza il messaggio
    @alfio61 ti consiglio caldamente il Don Chisciotte, è esilarante!
    (tralasciando aspetti storici e sociologici che noterai da solo)



    Lo leggerò di sicuro prima o poi
    A Fiona piace questo intervento
    Neapolitan blood, Turkish heart.
    http://card.psnprofiles.com/1/alfio61na.png

  10. #10
    Seestra? Yvette
    Donna 30 anni da Estero
    Iscrizione: 5/11/2005
    Messaggi: 18,949
    Piaciuto: 2802 volte

    Predefinito

    @Lorelai, appena trovo del tempo per concentrarmi sulle risposte rispondo :* (lavoro tutti i giorni sta settimana )

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Lorelai Visualizza il messaggio
    @alfio61 ti consiglio caldamente il Don Chisciotte, è esilarante!
    (tralasciando aspetti storici e sociologici che noterai da solo)

    Ti sei letta la versione integrale? quando ero al liceo non ce l'ho fatta a finirlo, e ci facevano solo leggere certi capitoli..sarà che era in spagnolo antico
    A Fiona piace questo intervento


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Tagli per uomo
    Da sempre presente nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 7/5/2008, 22:52
  2. tagli
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 6/9/2006, 18:50
  3. mio primo tentativo letterario
    Da ominoanonimo nel forum Improvvisazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 19/8/2006, 0:07
  4. I tagli da evitare....
    Da Ligaro nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 29/7/2006, 17:51
  5. siti tagli capelli?
    Da yaya nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 31/3/2005, 13:34