ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 31
Like Tree9Mi piace

One Week Story 2

  1. #11
    Ravenclaw Jeggi
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 1/11/2011
    Messaggi: 3,724
    Piaciuto: 3068 volte

    Predefinito

    Viaggi di gruppo
    Sara si girò un attimo, sentendo un miagolio, non vedendo però nessun gatto cercò di parlare con la strana ragazza dei biglietti, che però si stava infilando in un tombino.
    "Beh, senza dubbio là sotto non c'è traffico", riflettè Sara.
    Dopodiché salì a bordo del primo taxi di passaggio, indicando la via dell'areoporto all'autista, che aveva un'aria un po' sinistra.
    Ma lei non si preoccupò, perché da come accese la radio capì che era mancino.
    .
    'CAUSE I'M ONLY A CRACK IN THIS CASTLE OF GLASS.
    .

  2. #12
    Il bello. alfio61
    Uomo 24 anni
    Iscrizione: 11/8/2014
    Messaggi: 2,622
    Piaciuto: 1727 volte

    Predefinito

    Arrivati all'aereoporto Sara ed i suoi amici immaginari trovano la sconosciuta. Quest'ultima fa loro un cenno, come a dire, Seguitemi.
    Fece entrare loro in un aereo che esteticamente ricordava molto quelle auto americane anni '90 ma probabilmente aveva qualcosa di diverso. Sara si sedette tra gli ultimi sedili, davanti a lei si mise la sconosciuta.

    "Adesso puoi dirci chi sei e perché ci hai proposto questo viaggio?"
    esclamò Sara senza peli sulla lingua.
    "Non é il caso di parlarne adesso" rispose un altro passeggero anticipando la sconosciuta.
    "Hmm!" bofonchiò Sara.

  3. #13
    Redhead Pride Lantis
    Uomo 36 anni da Estero
    Iscrizione: 21/10/2004
    Messaggi: 25,447
    Piaciuto: 1042 volte

    Predefinito

    Proprio quando il portellone dell'aereo stava per chiudere, arriva all'improvviso un passeggero ritardatario.
    Pietro Rullo, era il suo nome. perché ne eravamo a conoscenza? perché è arrivato quasi gridando davanti all'hostess e con respiro affannato, presentandosi cosi... d'impatto.

    Di Pietro Rullo sappiamo che è un tipo alquanto particolare, ha 25 anni, ma è come se ne dimostrasse 45. Porta la barba incolta e veste sempre in giacca e cravatta, anche quando fa attività sportive.
    Pietro non ha molti amici, e non ha mai avuto una relazione, infatti ha dei modi di atteggiarsi peculiari altrettanto come lui.
    È sempre fissato che deve sposarsi, e ovviamente non vuole una qualsiasi, ma una più giovane di lui e bella.
    Non è cattivo, anzi è molto buono e di cuore ma le ragazze lo schivano un pò perchè fa discorsi sempre monotematici.
    "Nella vita le cose che contano non si ottengono mai con facilità : Dottor Kelso
    De gustibus non est disputandum"Nella vita le cose che contano non si ottengono mai con facilità : Dottor Kelso

  4. #14
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,774
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Parla solo di se stesso, a chiunque. Anche a Sara che però dopo avergli rivolto un sorriso di cortesia si mise le cuffie per ascoltare la musica, canticchiandone i motivetti. E così Pietro venne ignorato da Sara. Ma non da Davide che lo puntò.
    Ma di questo parleremo poi, forse
    L'aereo decollò e appena lasciò la pista di atterraggio successe una cosa strana:tutti i passeggeri si trasformarono in amici immaginari, e la ragazza che li aveva invitati si rivolse a Sara. "Questo è un viaggio per gli amici immaginari, solo per gli amici immaginari.", e guardò Sara in un modo che non lasciava spazio a equivoci.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  5. #15
    Il bello. alfio61
    Uomo 24 anni
    Iscrizione: 11/8/2014
    Messaggi: 2,622
    Piaciuto: 1727 volte

    Predefinito

    Sara rimase per un attimo interdetta e pensò tra sè e sè "Cosa intenderà dire?"
    Se ne sarebbe accorta solo tempo dopo.
    La sconosciuta la guarda con un sorriso beffardo e le dice "Benvenuta a Tarubuni!"
    "Che intendevi dire quando parlavi di viaggio solo per amici immaginari?"
    tagliò corto Sara.
    "Non pensare che non voglia dirtelo, preferisco lo scopra tu stessa. Vieni, ti porto a Pert Street".

    Pert Street era una via estremamente trafficata di Tarubuni. C'erano numerosissime auto, Sara fissandole ebbe per un attimo l'impressione che le persone che le guidassero fossero solo delle semplici sagome ma non gli diede troppo peso. Ad un tratto, arrivati a destinazione la sconosciuta si fermò indicandole qualcosa di molto particolare.

  6. #16
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,774
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    La città era piena di statue bizzarre, di amici immaginari dalle forme più strane: fauni, fate, meduse giganti, gatti antropomorfi, lupi mannari, ortaggi con gli occhi, centauri e chi più ne ha più ne metta. Forse per questo la ragazza parlava di città per soli amici immaginari?
    Stefa lanciò un nitrito eccitato e iniziò a esplorare il viale superando Sara, Davide seguì Pietro e Raquel seguì Davide. E sara si trovò all'improvviso da sola al centro della strada.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  7. #17
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 17/10/2014
    Messaggi: 1,805
    Piaciuto: 1867 volte

    Predefinito

    "E ora dove sono andati tutti?"
    Iniziò a camminare per andare alla loro ricerca ma subito si accorse che c'era qualcosa che non andava, o meglio, qualcosa di diverso. I suoi passi avevano meno impatto col terreno, e nello stesso tempo notò anche altro: aveva smesso di respirare.

    - Curiosa questa città!

    E anziché essere spaventata si sentì stranamente felice, come mai prima d'ora.
    l'ipocrisia non è lo strumento dell'ipocrita, ma la sua prigione

  8. #18
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,774
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Si sentiva leggera come i palloncini d'elio, ma era sicura che quella sensazione fosse voluta per distrarla da qualcosa, del resto non aveva dimenticato la strana espressione che aveva visto sul viso della ragazza.
    C'era qualcosa da scoprire, in quella città, e lei l'avrebbe scoperto, non si sarebbe fatta distrarre da questa sensazione di benessere artificiale. Anche perchè non poteva sentirsi bene senza i suoi amici immaginari, non quando era in viaggio.
    E allora entrò nell'androne del primo palazzo storico che si trovava dall'altro lato della strada.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  9. #19
    Overdose da FdT Morgana
    Donna 31 anni da Catania
    Iscrizione: 24/1/2008
    Messaggi: 8,419
    Piaciuto: 1655 volte

    Predefinito

    Una volta dentro successe una cosa... Si mise a fissare una sagoma, una sagoma bellissima che le trasmetteva pace e calma... Un amico immaginario di chissà chi con capelli corvini e occhi totalmente bianchi! Eppure quell'assenza di pupille trasmetteva talmente tante sensazioni... Sara si chiese "chissà con chi è venuto qui?" e provo ad avvicinarsi a lui ma venne assalita da un turbine di farfalle che... O mio dio... Provenivano proprio dal suo stomaco! Non ci vedeva praticamente più!!
    Sembra un occhio, guarda com è espressivo!

  10. #20
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,774
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Era questo l'avere "le farfalle nello stomaco"? Perchè se era questo fin ora non le aveva mai provate, non così.
    Era lui a farle quell'effetto? O era quella città che stava cercando in tutti i modi di avvinghiarla a sè? Non che la cosa le spiacesse più di tanto.
    Si avvicinò all'amico immaginario e gli chiese...
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. One Week Story
    Da imok nel forum Off Topic
    Risposte: 54
    Ultimo messaggio: 25/2/2015, 1:57
  2. Che ne dite delle storie a distanza?
    Da CorsaroNero nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 195
    Ultimo messaggio: 15/8/2014, 19:12
  3. Metallica - One
    Da Guru's Way nel forum Testi musicali
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 15/7/2008, 17:25
  4. Robbie Williams - She's the one
    Da Sally nel forum Testi musicali
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 4/5/2007, 9:07
  5. Linkin Park - One Step Closer
    Da Kim nel forum Testi musicali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21/4/2007, 11:44