ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 30

Obama potrà bloccare Internet in caso d’emergenza

  1. #1
    Mai più senza FdT lakeofire
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 11/9/2007
    Messaggi: 13,626
    Piaciuto: 66 volte

    Freccia Obama potrà bloccare Internet in caso d’emergenza

    Obama potrà bloccare Internet in caso d’emergenza


    Un disegno di legge del governo Obama, relativo alle contromisure che potrebbero essere usate in caso di attacco informatico, e che sarà discusso prossimamente in Senato, sta sollevando polemiche da più parti negli Stati Uniti.

    Motivo di queste reazioni è quella parte del disegno di legge che riserva al Presidente la facoltà di controllare Internet, ovvero gli dà la libertà di decidere, in caso di emergenze dovute ad attacchi informatici di una certa importanza, di staccare addirittura la connessione alla rete anche ad utenti privati e non solo ad enti governativi.


    Una decisione dovuta alla constatazione che gli USA hanno evidenti limiti relativi alla sicurezza informatica, al punto che Obama si chiede come e se il paese riuscirebbe a reagire ad un eventuale attacco informatico di massa portato dai “nemici” degli Stati Uniti.

    Alcune norme previste dal disegno di legge suggeriscono anche la creazione di un programma federale per la certificazione di alcuni professionisti esperti in cybersecurity, personale a cui potrebbe essere dato il compito di gestire diversi sistemi e reti appartenenti ai privati, sottraendone di fatto il controllo (è questo ciò che osservano e sottolineano diversi esponenti) alle stesse aziende e privati cittadini.

    La questione ovviamente è delicata, al punto che parecchie associazioni per i diritti civili e molti rappresentanti del mondo politico hanno attaccato l’idea definendola una proposta di legge “liberticida” in quanto potrebbe togliere al cittadino Internet, strumento ormai diventato imprescindibile per l’informazione quotidiana.

    C’è chi a queste obiezioni risponde chiamando in causa il cosiddetto “interesse generale” o la “sicurezza nazionale” e in questi casi è sicuramente difficile discernere esattamente dove finiscono questi e dove cominciano i diritti del cittadino.

    Di certo il dibattito, molto infuocato, si farà sentire parecchio, anche perché l’esperienza USA potrebbe servire da “spunto” ad altri governi, sempre più desiderosi di porre un certo controllo a Internet, anche solo per ragioni di sicurezza come nel caso degli Stati Uniti ad esempio.
    Link


  2. # ADS
     

  3. #2
    0 1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 Killuminato
    Uomo 37 anni da Modena
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 12,665
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    molto contrario e penso anche che sia una cosa inutile perché é possibile avere una rete internet indipendente da quella che noi tutti utilizziamo.
    Vorrei fare con te ciò che la primavera fa con i ciliegi
    A plague o' both your houses!
    ... a volte il sole batte anche sul culo di un cane!

  4. #3
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    A che pro?

  5. #4
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Ma non era solo Berlusconi che le faceva, ste cose, mentre il resto del mondo era fatto tutto da santarellini?
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  6. #5
    FdT-dipendente
    Uomo 31 anni da Bergamo
    Iscrizione: 14/7/2008
    Messaggi: 1,903
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Ma non era solo Berlusconi che le faceva, ste cose, mentre il resto del mondo era fatto tutto da santarellini?

    Ma se lo fa Obama non è da dittatore censuratore
    She comes in colors ev'rywhere;
    She combs her hair
    She's like a rainbow


  7. #6
    Sempre più FdT
    Uomo 51 anni da Firenze
    Iscrizione: 20/6/2008
    Messaggi: 2,501
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    non è colpa di obama, sono i consulenti specializzati(e quindi strapagati) che gli mettono nella testa queste idee inutili e ridicolenon penso che lui stia demonizzando internet; dopotutto, lui la sua campagna elettorale l'ha fatta tutta li, e questo spiega anche l'altissima percentuale di giovani che hanno votato per lui

  8. #7
    obo
    .
    30 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    che *******ta.

    l'unico vero motivo che potrei accettare, è che i troppi computer windows diventino zombie in mano a possibili terroristi e con quei computer attaccano pesantemente dei pc "importanti" (che però dovrebbero essere adeguatamente protetti se sono importanti). boh, mi pare una stronzata

  9. #8
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9036 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TheLord Visualizza il messaggio
    Ma se lo fa Obama non è da dittatore censuratore
    Dimmi nel caso di Obama cosa ci sarebbe da censurare?!?
    Ma a prescindere da questo...Che c'entra?!?

  10. #9
    Bushi yasha
    Uomo 38 anni da L'Aquila
    Iscrizione: 8/9/2006
    Messaggi: 7,068
    Piaciuto: 165 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Ma non era solo Berlusconi che le faceva, ste cose, mentre il resto del mondo era fatto tutto da santarellini?
    Quote Originariamente inviata da TheLord Visualizza il messaggio
    Ma se lo fa Obama non è da dittatore censuratore
    Premettendo che non sono daccordo,ripeto,non sono daccordo,

    la differenza sta in questo:

    Giunta Presidenziale Obama:

    "Motivo di queste reazioni è quella parte del disegno di legge che riserva al Presidente la facoltà di controllare Internet, ovvero gli dà la libertà di decidere, in caso di emergenze dovute ad attacchi informatici di una certa importanza, di staccare addirittura la connessione alla rete anche ad utenti privati e non solo ad enti governativi."

    Giunta Presidenziale Berlusconi:

    ***** ragà,plagiare le menti di questi italiani coglioni tramite giornali e tv è facile,ma abbiamo difficoltà a farlo attraverso la rete,troppo incasinata e varia...facciamo direttamente una legge che blocca tutto,cosi non rischiamo che gli italiani imparino qualcosa di diverso dalla finzione che gli propiniamo sempre...


    capito la differenza?
    6-4-2009, scossa al cuore
    "Somigli a Rocco Siffredi" Rhoda,12-08-08

  11. #10
    FdT-dipendente
    Uomo 31 anni da Bergamo
    Iscrizione: 14/7/2008
    Messaggi: 1,903
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da yasha Visualizza il messaggio


    capito la differenza?

    Nel governo italiano sono più volgari?
    She comes in colors ev'rywhere;
    She combs her hair
    She's like a rainbow


Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Due persone in uno,Obama e Barak Obama!!! :-)
    Da Canalfeder nel forum File e video umoristici
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 23/10/2008, 16:59
  2. Come bloccare i Popup
    Da Hand of blood nel forum Internet e computer
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13/1/2008, 21:50
  3. Scout - Ma chi potrà
    Da twix ™ nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 23/8/2006, 12:16
  4. innamorata d 1 ragazzo k nn potrà mai essere mio
    Da Fragolin@Dolce nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 21/6/2006, 12:45
  5. NESSUNO (potrà dividermi da te)
    Da Temperance nel forum Improvvisazione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 16/2/2006, 22:02

Tag per questa discussione