ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 5 di 22 PrimaPrima 12345678915 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 41 a 50 su 214
Like Tree111Mi piace

Unione Europea a un bivio fondamentale: Gran Bretagna al voto per "Leave" o "Remain"

  1. #41
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,171
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Come in America... L'America è diventata più severa dopo gli attentati dell'11 Settembre, l'Inghilterra sicuramente assumerà politiche sull'immigrazione più simili a quelle dell'Australia. Ma poi soprattutto non state considerando una cosa, la Brexit è stata decisa, ma non ancora attuata, anche se adesso i leader europei stanno spingendo perché avvenga persino prima di 2 anni non significa che avverrà dall'oggi al domani, penso proprio che almeno un anno dovrà passare, devono appunto negoziare l'uscita ed anche nuovi accordi come quelli universitari, le frontiere non le hanno già ripristinate, andate a fare quello che volete finché siete in tempo...

    Un forte desiderio può far vincere.

  2. # ADS
     

  3. #42
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Half shadow Visualizza il messaggio
    Come se fosse altissima la reputazione degli irlandesi e soprattutto degli scozzesi... Facciano pure, noi il precedente adesso ce l'abbiamo e lo sfrutteremo, si aggrappino pure alla speranza di una vita migliore in europa, gli inglesi, che non sono idioti, l'hanno fatto anche per decidere di controllare chi deve entrare in casa loro, chiamali scemi, dopo atti di terrorismo in qua e là, almeno trasportare armi sarà più difficile, com'è giusto che sia, la totale abolizione delle frontiere senza controllo è il più grande suicidio di questa unione, oltre a tutte le altre porcate che hanno fatto e questa da parte degli inglesi è la ricevuta. La stessa ricevuta che gli recapiteranno Finlandia, Spagna, Svezia ed Olanda. Su noi italiani ho parecchi dubbi, possiamo anche fare il referendum, ma da noi ci sono troppi testardi sostenitori dell'unione a tutti i costi, anche se i membri che consideri alleati arrivano a minacciarti pur di non farti uscire.
    Chiunque sia a favore dell'Europa è stronzo. Analisi raffinata.

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio


    Quindi sarà più difficile ottenere un erasmus in uk? giusto?
    Quote Originariamente inviata da illusione Visualizza il messaggio
    Sono possibili entrambe le cose ma molto più difficili da ottenere. Gli accordi presi tra università interne all’Unione Europea sono molto più semplici da instaurare rispetto a quelli tra un’università interna e una esterna. Per quanto riguarda il lavoro in UK, ha accennato qualcosa Layne, ma se i problemi si avvicinano anche solo lontanamente a quelli che ci sono per andare negli USA, la faccenda si fa molto molto molto complicata.
    A Dade piace questo intervento

  4. #43
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,171
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio


    Chiunque sia a favore dell'Europa è stronzo. Analisi raffinata.



    Ma nel tuo dizionario stronzo è sinonimo di testardo, sostenitore dell'ue a qualunque costo e che ignora le minacce dei leader europei? Meno male che gli adattatori non si basano su un dizionario come il tuo quando adattano i dialoghi di un copione per il doppiaggio.
    Un forte desiderio può far vincere.

  5. #44
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Ascoltami, cerca di leggere quello che scrivi prima di pubblicare.

    Se i giovani votano contro l'uscita sono inesperti, se i vecchi votano contro l'uscita sono dei testardi, se Irlanda e Scozia votano contro è perché hanno una pessima reputazione.

    Chiamali come vuoi, ma per te è intelligente solo chi non vuole l'UE. La merkel ti ha sodomizzato? Hai un vicino tedesco con il prato più bello del tuo?

    Non so da dove ti esce tutto sto odio per l'Europa.

  6. #45
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,171
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Ed io mo che c'entro? I motivi per cui odio i tedeschi sono molteplici, ma sta di fatto che quello che dico è stato dimostrato dai fatti, riguardo a irlandesi e scozzesi mi riferisco al fatto che gli irlandesi sono famosi per essere alcolizzati e gli scozzesi per avere un pessimo carattere. Scelgono di restare in europa? Facciano pure. Ridicolo che abbiano richiesto l'indipendenza qualche anno fa per poi diventare una colonia europea, ma contenti loro.

    I giovani inglesi che hanno votato contro sono persone dalla fragile esperienza, che riescono solo a vedere il grande progetto europeo, senza vedere cosa c'è dietro. Davvero, questi giorni di campagna elettorale coi vari personaggi che esprimevano toni duri di rappresaglia contro il popolo inglese non riescono a farti capire come stanno le cose?

    L'europa cosa ha fatto per i cittadini europei, cosa? L'economia di un paese andava a rotoli? La loro risposta è sempre stata: "Tagliate l'assistenza pubblica ai cittadini, dovete pareggiare i bilanci!"
    Cosa hanno fatto in Italia per impedire ai parlamentari italiani di avere stipendi 4 volte più alti che della media europea? Niente, sempre e solo misure di austerity nei confronti dei cittadini, comprese multe, che hanno fatto pagare a noi con gli aumenti delle tasse.

    La germania è uscita da 2 guerre con un debito altissimo (che in parte ha ancora con la Russia ma continuano ad assumere un atteggiamento da gradassi) e perdendo ogni volta pezzi di terreno, stavolta hanno pensato bene di farla economica la terza guerra mondiale, se non ci vuoi credere non mi riguarda. Magari però prima di mettermi in bocca parole che non dico pensaci bene.

    L'unione europea è un superstato governato da una banca sotto il controllo della germania, dove non sono mai state prese misure precauzionali per arginare il terrorismo e la svalutazione del lavoro, se prima di far entrare nell'unione i paesi dell'est avessero imposto il divieto di fiondarsi lì da parte degli altri stati membri per sfruttare tasse e costi del lavoro inferiori, ma prima ancora avessero imposto dei controlli sul cambio lira/euro dal 2002 forse nessuno avrebbe avuto nulla da obiettare. Ma sta di fatto che nessun accorgimento è stato preso, è stata indetta un'unione più sgangherata del costume di arlecchino. Carnevale però è una volta l'anno, questa follia va avanti da 14 anni. E questa è la prima occasione di riscatto dal 1 Gennaio del 2002.
    Un forte desiderio può far vincere.

  7. #46
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Half shadow Visualizza il messaggio
    Ed io mo che c'entro? I motivi per cui odio i tedeschi sono molteplici, ma sta di fatto che quello che dico è stato dimostrato dai fatti, riguardo a irlandesi e scozzesi mi riferisco al fatto che gli irlandesi sono famosi per essere alcolizzati e gli scozzesi per avere un pessimo carattere. Scelgono di restare in europa? Facciano pure. Ridicolo che abbiano richiesto l'indipendenza qualche anno fa per poi diventare una colonia europea, ma contenti loro.

    I giovani inglesi che hanno votato contro sono persone dalla fragile esperienza, che riescono solo a vedere il grande progetto europeo, senza vedere cosa c'è dietro. Davvero, questi giorni di campagna elettorale coi vari personaggi che esprimevano toni duri di rappresaglia contro il popolo inglese non riescono a farti capire come stanno le cose?

    L'europa cosa ha fatto per i cittadini europei, cosa? L'economia di un paese andava a rotoli? La loro risposta è sempre stata: "Tagliate l'assistenza pubblica ai cittadini, dovete pareggiare i bilanci!"
    Cosa hanno fatto in Italia per impedire ai parlamentari italiani di avere stipendi 4 volte più alti che della media europea? Niente, sempre e solo misure di austerity nei confronti dei cittadini, comprese multe, che hanno fatto pagare a noi con gli aumenti delle tasse.

    La germania è uscita da 2 guerre con un debito altissimo (che in parte ha ancora con la Russia ma continuano ad assumere un atteggiamento da gradassi) e perdendo ogni volta pezzi di terreno, stavolta hanno pensato bene di farla economica la terza guerra mondiale, se non ci vuoi credere non mi riguarda. Magari però prima di mettermi in bocca parole che non dico pensaci bene.

    L'unione europea è un superstato governato da una banca sotto il controllo della germania, dove non sono mai state prese misure precauzionali per arginare il terrorismo e la svalutazione del lavoro, se prima di far entrare nell'unione i paesi dell'est avessero imposto il divieto di fiondarsi lì da parte degli altri stati membri per sfruttare tasse e costi del lavoro inferiori, ma prima ancora avessero imposto dei controlli sul cambio lira/euro dal 2002 forse nessuno avrebbe avuto nulla da obiettare. Ma sta di fatto che nessun accorgimento è stato preso, è stata indetta un'unione più sgangherata del costume di arlecchino. Carnevale però è una volta l'anno, questa follia va avanti da 14 anni. E questa è la prima occasione di riscatto dal 1 Gennaio del 2002.
    Dimostrato dai fatti?
    Gli irlandesi sono alcolizzati, gli scozzesi cattivi.
    I giovani che votano remain sono tutti dalla fragile esperienza, mentre quelli che votano exit sono uomini vissuti (pur avendo la stessa età).

    Tutte opinioni tue. Vedremo cosa otterranno con questa mossa.

  8. #47
    Moderatore 2.0 Canalfeder
    Uomo 23 anni da Barletta-Andria-Trani
    Iscrizione: 27/2/2008
    Messaggi: 12,195
    Piaciuto: 2822 volte

    Predefinito

    Stavo scrivendo pure io sulla confusione e coerenza linguistica di Half.

    Prima i giovani sono "giovinastri" senza competenze, poi ragazzini inesperti che vogliono mantenere lo status quo, poi epiteti peggiori di cui ho memoria ma che a quanto pare sono stati modificati nel messaggi, gli inglesi non sono idioti per arrivare in fine alla cattiva reputazione di inglesi e scozzesi.
    Ah, ora che ho letto il post sopra, posso dirti che noi Italiani siamo tutti mafiosi, delinquenti e pensiamo solo alla pizza e agli spaghetti, vedi un po' te...

    Poi, devo veramente commentare il tuo paragone fra le unioni civili e il ritorno alla lira? Io devo ancora capire cos'hai contro le unioni civili visto che ci hai tenuto più volte a dire che non sei contrario (Mah, va be'...) e poi i diritti civili e sociali sono un bene per tutti, non per una sola categoria.

    Difronte ai dati che ha riportato Layne, cioè che le tasse universitarie aumenteranno dalle 4000 alle 10.000 sterline, con quale coraggio riesci ad affermare che tanto non cambia niente? Che chi ha i soldi per studiare all'estero ha comunque 6.000 sterline/euro da spendere in più?

    Per non parlare poi del grande miscuglio fra il trasporto delle armi, la Germania che si vendica per le due guerre mondiali, per i 4 gatti (e chiamali 4 gatti il misero mezzo milione di italiani,sottostimati, solo italiani eh figuriamoci gli altri europei, che lavora e studia in Inghilterra)...

    Ah, e per essere chiari sul referendum in Italia per uscire dall'Unione Europea. L'art. 75 della Costituzione vieta espressamente l'ammissione di un referendum abrogativo per questioni inerenti a "leggi tributarie e di bilancio, di amnistia e indulto,di autorizzazione a ratificare trattati internazionali (sì, è questo il nostro caso", e in Italia esiste solamente questa tipologia di referendum (e quello confermativo per le revisioni costituzionali) e non quello di indirizzo o consultivo. Informandoti mi dirai che c'è un precedente, nel 1989 sul primo referendum consultivo in Italia dopo la ratifica della Costituzione Repubblicana proprio inerente al Parlamento Europeo. Ma inutile dire che in quel caso fu possibile solo grazie alla ratifica di una legge costituzionale ad hoc e con la votazione ad unanimità della legge, cosa impensabile sia in questa legislatura che anche in quelle future.

    Probabilmente tu riuscirai a trovare qualche cavillo tecnico per scavalcare un articolo della Costituzione
    "Posso misurare il moto dei corpi, ma non l'umana follia" [Isaac Newton]
    Watchlist IMDb

  9. #48
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,171
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio


    Dimostrato dai fatti?
    Gli irlandesi sono alcolizzati, gli scozzesi cattivi.
    I giovani che votano remain sono tutti dalla fragile esperienza, mentre quelli che votano exit sono uomini vissuti (pur avendo la stessa età).

    Tutte opinioni tue. Vedremo cosa otterranno con questa mossa.
    Ed insisti coi tuoi scatti insensati. Posso esprimere una mia opinione sulle capacità analitiche degli irlandesi e degli scozzesi? Sono cinvinti di fare un affare abbandonando l'Inghilterra per passare da un padrone all'altro, senza contare che hanno votato anche loro. Sai che ho sentito persino gente meridionale parlare di indipendenza dall'Italia dopo l'uscita dall'europa? Di ritorno al regno delle due sicilie? Io secondo te cosa dovrei dirgli se non "Fate come vi pare?" secondo me commetterebbero uno sbaglio, come vogliono commetterlo irlandesi e scozzesi, sta di fatto che io a differenza della grande europa non intendo minacciare/ricattare nessuno. Se vogliono possono sbagliare, non mi sognerei mai di dirgli "Dentro è dentro, fuori è fuori, nessun negoziato se uscite!" Una cosa però posso dirla a proposito dei leader scozzesi ed irlandesi, sono stati invitati ad un voto democratico, dove hanno potuto dire la loro. Adesso che si vendichino per l'esito di un referendum democratico lo trovo insensato. Facciano come vogliono, ma secondo me non guadagnano niente. E comunque anche se mollano l'Inghilterra per rimanere aggrappati all'ala protettrice di Angela Hitler non si illudano che sia per sempre.
    Un forte desiderio può far vincere.

  10. #49
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    No, non puoi perché è una cazzata. Come minchia si fa a generalizzare ad una popolazione intera l'incapacità di giudizio?

    Scozia e Irlanda del Nord han detto la loro e han detto chiaramente #remain.

    Fammi capire, se la GB vuole uscire dall'Europa va bene, mentre se Scozia e Irlanda del Nord vogliono uscire dalla GB sono brutta gente? L'indipendenza dello stato e tutte le minchiate che dici sempre valgono solo se piace a te?
    A Jamila piace questo intervento

  11. #50
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,171
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio
    No, non puoi perché è una cazzata. Come minchia si fa a generalizzare ad una popolazione intera l'incapacità di giudizio?

    Scozia e Irlanda del Nord han detto la loro e han detto chiaramente #remain.

    Fammi capire, se la GB vuole uscire dall'Europa va bene, mentre se Scozia e Irlanda del Nord vogliono uscire dalla GB sono brutta gente? L'indipendenza dello stato e tutte le minchiate che dici sempre valgono solo se piace a te?
    E rileggi cosa ti ho detto: Io non li ricatterei mai. Facciano quello che gli pare, tanto durerà per poco, sono parte dell'Inghilterra? E come tali avrebbero dovuto accettare le decisioni dell'intera nazione, senza contare che non hanno votato tutti "remain", in maggioranza l'hanno fatto, ma non tutti. Chi è stato invece a ricattare l'Inghilterra? Rispondimi, chi è stato?
    Quote Originariamente inviata da Canalfeder Visualizza il messaggio
    Stavo scrivendo pure io sulla confusione e coerenza linguistica di Half.

    Prima i giovani sono "giovinastri" senza competenze, poi ragazzini inesperti che vogliono mantenere lo status quo, poi epiteti peggiori di cui ho memoria ma che a quanto pare sono stati modificati nel messaggi, gli inglesi non sono idioti per arrivare in fine alla cattiva reputazione di inglesi e scozzesi.
    Ah, ora che ho letto il post sopra, posso dirti che noi Italiani siamo tutti mafiosi, delinquenti e pensiamo solo alla pizza e agli spaghetti, vedi un po' te...

    Poi, devo veramente commentare il tuo paragone fra le unioni civili e il ritorno alla lira? Io devo ancora capire cos'hai contro le unioni civili visto che ci hai tenuto più volte a dire che non sei contrario (Mah, va be'...) e poi i diritti civili e sociali sono un bene per tutti, non per una sola categoria.

    Difronte ai dati che ha riportato Layne, cioè che le tasse universitarie aumenteranno dalle 4000 alle 10.000 sterline, con quale coraggio riesci ad affermare che tanto non cambia niente? Che chi ha i soldi per studiare all'estero ha comunque 6.000 sterline/euro da spendere in più?

    Per non parlare poi del grande miscuglio fra il trasporto delle armi, la Germania che si vendica per le due guerre mondiali, per i 4 gatti (e chiamali 4 gatti il misero mezzo milione di italiani,sottostimati, solo italiani eh figuriamoci gli altri europei, che lavora e studia in Inghilterra)...

    Ah, e per essere chiari sul referendum in Italia per uscire dall'Unione Europea. L'art. 75 della Costituzione vieta espressamente l'ammissione di un referendum abrogativo per questioni inerenti a "leggi tributarie e di bilancio, di amnistia e indulto,di autorizzazione a ratificare trattati internazionali (sì, è questo il nostro caso", e in Italia esiste solamente questa tipologia di referendum (e quello confermativo per le revisioni costituzionali) e non quello di indirizzo o consultivo. Informandoti mi dirai che c'è un precedente, nel 1989 sul primo referendum consultivo in Italia dopo la ratifica della Costituzione Repubblicana proprio inerente al Parlamento Europeo. Ma inutile dire che in quel caso fu possibile solo grazie alla ratifica di una legge costituzionale ad hoc e con la votazione ad unanimità della legge, cosa impensabile sia in questa legislatura che anche in quelle future.

    Probabilmente tu riuscirai a trovare qualche cavillo tecnico per scavalcare un articolo della Costituzione
    Dai, anche se stai rosicando perché il progetto sinistroide europeo è fallito non farmi diventare cattivo rispondendoti sulle origini mafiose dell'Italia.

    Le unioni civili sono state un capriccio per quanto mi riguarda, ennesimo capriccio sostenuto dalla grande europa che invece dei diritti sociali di aiuto al cittadino, che erano stati conquistati dopo anni di battaglie se n'è infischiata completamente. Le convivenze omosessuali erano già tutelate da vari emendamenti e soprattutto è abbastanza ovvio che sono state volute "per principio", come se il matrimonio, che ha origini religiose, fosse una cosa così importante, al giorno d'oggi. Ed è ridicolo ciò che affermi, io non ci ho guadagnato assolutamente nulla. E ciò che è peggio è che gli è stata data una priorità che non gli spettava, comunque avete avuto ciò che volevate? Adesso è il turno degli euroscettici, un mondo solo a vostra immagine e somiglianza non può esistere, cosa vuoi che me ne freghi degli studenti in trasferta quando qui tra un pò c'è chi non riesce più nemmeno ad andare alla scuola pubblica? Senza contare che adesso verranno discusse le modalità d'uscita, nessuno è così folle da impedire una collaborazione che esiste tra qualunque stato, la Svizzera per esempio, questa sconosciuta, sta fuori dall'ue e campa meglio di tutti noi messi insieme.

    Se non esistono cavilli per indire un referendum in Italia (strano che i parlamentari ne sappiano meno di voi) allora vorrà dire che dovremo aspettare che la decolonizzazione avvenga naturalmente, oppure pensate che l'ue possa continuare con la collaborazione di 3-4 stati?
    Un forte desiderio può far vincere.

Pagina 5 di 22 PrimaPrima 12345678915 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. La Sharia diventa fonte di diritto per i musulmani in Gran Bretagna
    Da kunoichi nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 26/4/2012, 0:24
  2. Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 4/12/2011, 23:44
  3. Finlandia: la rete internet è un diritto fondamentale
    Da obo nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 6/7/2010, 23:38
  4. Alta tensione tra Silvio Berlusconi e l'Unione europea
    Da HPf2280 nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 3/9/2009, 21:52
  5. Troppa lingerie in valigia, la Gran Bretagna non fa entrare brasiliana
    Da SteekHutzee nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 18/4/2009, 16:37