ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube

Risultati del sondaggio: Renzi, Letta o elezioni?

Votanti
8. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Condordo. Renzi al Governo senza elezioni

    0 0%
  • No, che Letta continui

    2 25.00%
  • Che si vada ad elezioni

    6 75.00%
Pagina 15 di 17 PrimaPrima ... 511121314151617 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 141 a 150 su 163
Like Tree48Mi piace

Renzi al Governo senza passare per le urne?

  1. #141
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Anche Letta nella pratica si è dimesso, ma vienimi a dire che non è stato deposto
    Basta, sono finiti i nostri cinque minuti di amicizia

    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  2. # ADS
     

  3. #142
    Ghajarya Annie Lennox
    Donna 142 anni
    Iscrizione: 20/9/2010
    Messaggi: 17,421
    Piaciuto: 7509 volte

    Predefinito

    Berlusconi è stato rimosso dal suo incarico da Napolitano, le ultime notizie lo confermerebbero. E ci sono anche video del parlamento europep, che risalgono ai tempi di Monti, nel quale un europarlamentare inglese, dice chiaramente che l'Europa non aveva alcun diritto di rimpiazzare Monti a discapito di Berlusconi. Il video è subbato ita xD



    Dal minuto 2:50 in poi


    Che Renzi sia stato messo lì da una manovra di palazzo non è vero.
    Renzi è stato piazzato lì per volere, nuovamente, dell'Europa.
    In data 7 gennaio questa Banca Svizzera che analizzava l'economia europea parlava già di Renzi risolutore dei guai italiani.Ma il 7 gennaio c'era Letta e Renzi era un semplice segretario di partito. Perchè questa banca avrebbe dovuto "incaricare" Renzi di alcune cosa che di fatto non erano sua competenza? Leggi a pagina 4,9,10,11. Purtroppo è in inglese ma qui c'è la traduzione:

    "Dal punto di vista commerciale, la recessione ha avuto un ruolo importante nel capovolgere l'attuale deficit della bilancia commerciale italiana, riducendo di conseguenza la dipendenza dell'economia italiana da capitali stranieri. Parte significativa di tale miglioramento tuttavia deriva dal fatto che le importazioni sono calate a causa della recessione, una tendenza che dovrebbe invertirsi. Purtroppo l'Italia non é riuscita ad abassare il costo unitario del lavoro, che rimane troppo alto anche in considerazione del fatto che in passato i salari sono cresciuti in maniera sproporzionata rispetto all'incremento della produttivitá. Difatti l' FMI ha stimato che sarebbe necessaria una riduzione (dei salari?) pari al 10% per riparare il problema della competitivitá. Sebbene misure in questa direzione siano una prioritá per Renzi, non gli sará facile attuarle e incontrerá una forte resistenza. In generale ci aspettiamo che la bilancia commerciale riduca il passivo col migliorare dell'economia."

    A me le cospirazioni non piacciono, Holly, ma vorrei sapere perchè il 7 gennaio, si cita Renzi come risolutore e non Letta che stava al governo. Perchè? Qualcuno gliel'ha fatto notare in aula durante la fiducia ma non c'è stata risposta da parte sua.
    Se non smentisce a me resterà il dubbio.

    Il proporzionale non deve essere puro, è ovvio, senno ci sarebbero davvero 3 poli quasi uguali e non si saprebbe chi governa e chi no, questo è ovvio.
    File allegati File allegati
    Que me face isto amor, toda a vida a navigar, todas as velas a rasguear, todas as islas a descubrir a praia sud de todos os ventos, a praia sud de toto o mar, pra enfrentar todas as ondas e navigar multo mais a frente..

  4. #143
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Basta, sono finiti i nostri cinque minuti di amicizia

    Dai, è così lampante Dopo Berlusca abbiamo avuto due presidenti messi lì per ordini esterni...e due su tre (Monti e Letta) guarda caso fanno pure parte del gruppo Bilderberg
    A Annie Lennox piace questo intervento
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  5. #144
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    (Wolv, figurati, mi riferivo alla versione ufficiale, ma soprattutto al fatto che Berlusconi ha avuto il suo tornaconto diretto. Da quel che so le sue aziende stavano perdendo molto e, nel caso, non è un dato da sottovalutare)

    Da qualsiasi parte sia partita la manovra (possiamo indagare, non lo possiamo sapere con certezza) il risultato non cambia: europea, italiana, piddina, o quel è, rimane comunque una manovra di palazzo. Che è negativa a prescindere. Con, poi, le dovute aggravanti.
    Certo è che era palese anche da prima che qualcosa spingeva direttamente Renzi a palazzo Chigi. A partire da come è stata acchittata dai media la sua figura, è stato fatto di tutto per fargli avere il consenso popolare.
    Mi pare quello già un punto saldo per dubitare della figura di Matteo Renzi.

    Sulla legge elettorale era questo il punto su cui battevo: un proporzionale puro sarebbe disastroso.
    Ma in realtà sia un maggioritario puro sia un proporzionale puro sarebbero negativi.
    L'idea del doppio turno non è malvagia, è una porcheria il resto dell'Italicum.

    Ma tu che sei più informata di me XD
    Insomma, i quattro del movimento si sono dimessi o sono stati espulsi dalla base?
    Non sto mica a capi' io.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  6. #145
    Ghajarya Annie Lennox
    Donna 142 anni
    Iscrizione: 20/9/2010
    Messaggi: 17,421
    Piaciuto: 7509 volte

    Predefinito

    Holly io non ci sto capendo un cazzo. Oggi dicevano che c'erano 30 dissidenti, poi sono diventati 10, poi è tutto ok e sono tutti contenti.
    Dicevano che il M5S era prossimo alla scissione, ma adesso non si scindono più.
    Non ci sto capendo nulla, ogni giornale dice la sua.

    La cosa certa è che, per me, espellere è un errore.
    Il problema è che per non espellere ste persone si sono fatti tutti il sangue amaro, hanno rimandato la faccenda, grillo in un video diceva ai senatori di essere pazienti mentre alcuni volevano mandarli via perchè il clima non era bello.

    A quanto pare oggi, correva già la voce prima, questi dissidenti hanno lanciato il loro movimento di cui sotto il link:
    MOVIMENTO ATTIVISTI ITALIANI

    Ovviamente sta cosa era pensata da tempo, sennò non si spiega.

    Cmq il Fatto dice che si sono dimessi. Ma il blog di Grillo dice che la rete ha votato l'espulsione a maggioranza.
    Que me face isto amor, toda a vida a navigar, todas as velas a rasguear, todas as islas a descubrir a praia sud de todos os ventos, a praia sud de toto o mar, pra enfrentar todas as ondas e navigar multo mais a frente..

  7. #146
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Ogni volta che cade un governo, in un partito a caso succede un casino.

    La pagina fb di Repubblica è ancora più dissociata.
    Prima si sono dimessi.
    Cinque minuti dopo sono stati espulsi.
    A Annie Lennox piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  8. #147
    Ghajarya Annie Lennox
    Donna 142 anni
    Iscrizione: 20/9/2010
    Messaggi: 17,421
    Piaciuto: 7509 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Ogni volta che cade un governo, in un partito a caso succede un casino.

    La pagina fb di Repubblica è ancora più dissociata.
    Prima si sono dimessi.
    Cinque minuti dopo sono stati espulsi.
    Esatto. Ma credimi, io ancora adesso non capisco se si siano dimmessi (che poi tocca vedere, dato che per le dimissioni devono essere votate al senato con scrutinio segreto) o se siano stati espulsi.
    Ma una cosa è certa ed io che seguo la posso dire: non è vero che queste persone sono state espulse perchè hanno criticato Grillo per lo streaming con Renzi. Queste persone sono state espulse perchè, non gli stava mai bene come decideva il gruppo a maggioranza e hanno deciso di prendersi un loro responsabile della comunicazione per far valere le proprie opinioni che non erano quelle di tutto il gruppo. Nel M5S si vota a maggioranza e da quei voti ne scaturisce la linea di ogni singolo provvedimento. Hanno fatto storie a monte quando si è deciso sulla restituzione della diaria in eccesso, infatti tra loro c'è gente che deve restituire ancora somme come 20.000€. Quello che se n'è andato alla camera, ha ricevuto pressioni dal capogruppo per restituire 7000€ di ottobre..così ha colto la palla al balzo e si è dimesso (decisione che verrà ratificata dall'aula).
    Hanno avuto occasione di parlare dei loro dissensi con Grillo e Casaleggio moltissime volte, ma non sono mai andati quando c'era un incontro. Hanno espresso svariate volte l'esigenza di dare la fiducia a Letta1, Letta2 e Renzi1 e con la loro comunicazione ne hanno discusso in vari talk. Non erano d'accordo per l'ostuzionismo alla camera per il decreto IMU-Bankitalia, non erano d'accordo sulla messa in stato d'accusa di Napolitano, non era d'accordo sulla linea del M5S in generale.
    Che possa piacere o no, il M5S è entrato per non fare accordi con nessuno: loro no, loro volevano cambiare il motivo principale per il quale è nato il M5S, cioè non allearsi con la casta e mandarla a casa, ripeto, che possa piacere o meno.
    Ma allora, la domanda sorge spontanea: ma tu che ci stai a fare nel M5S?
    Finchè dissenti in modo costruttivo va benissimo perchè le opinioni aiutano a vedere le cose in tutte le prospettive.
    Ma non è possibile che non ti sta bene proprio niente del movimento in cui stai. E lì si ha proprio il dovere morale di andare via.
    Addirittura avrebbero voluto partecipare alla discussione della legge elettorale con Renzi e Berlusconi, quando il gruppo era unito nel non farne parte.
    I senatori avevano espresso a Grillo la difficoltà di lavorare con queste quattro persone sin dall'inizio della legislatura. Grillo ha sempre detto loro di portare pazienza. Ma nell'ultimo incontro tra grillo e i parlamentari, dopo la ghigliottina alla camera, i senatori hanno detto a Grillo che queste persone remavano contro il movimento dall'interno e che non era più possibile lavorare in modo sereno.
    Poi, quando non c'era il portale per votare, Orellana andava a dire a tutti i talk che non era ancora pronto e che gli attivisti si lamentavano e che Grillo doveva sbrigarsi, fin qui ci sta. Poi quando il portale è stato messo online, si è lamentato perchè si facevano prendere le decisioni agli iscritti, tipo la decisione di fare o no lo streaming con Renzi.
    Per Orellana gli iscritti devono essere interpellati solo quando lo decide lui. Ma allora ci sei o ci fai?
    Ti sta bene qualcosa? A quanto pare no.
    Cmq hanno il loro movimento già bello che pronto e non aspettavano altro che esser cacciati, perchè così passano dalla parte dei martiri.

    Io non li avrei cacciati, non gli avrei dato la soddisfazione. Avrei sopportato altri 4 mesi tanto poi si vota a settembre, quasi sicuramente, e non sarebbero cmq stati scelti dalla base. Hanno sbagliato a cacciarli sia per una questione mediatica, che per la tempistica in vista delle elezioni europee. Non sono stati furbi.
    Que me face isto amor, toda a vida a navigar, todas as velas a rasguear, todas as islas a descubrir a praia sud de todos os ventos, a praia sud de toto o mar, pra enfrentar todas as ondas e navigar multo mais a frente..

  9. #148
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Alla luce di tutto questo, però, c'è da dire che se si sono dimessi è un conto, se sono stati espulsi un altro. Si devono fare le valutazioni adeguate in base a cosa sia realmente successo.
    Come immagini, io sono sempre per la tutela del dissenso e quindi tendo a vedere in modo piuttosto negativo la faccenda (se si dovesse trattare di espulsione). Ma credo che la lezione di Civati sia stata abbastanza chiara per non ricommettere lo stesso errore. Lui ha interrogato la sua base (del PD, giustamente), che gli ha chiesto di rimanere, ha tenuto fede soprattutto a chi fra Bologna e online apparteneva al suo partito e ora ci sono orde di elettori SEL/M5S che su fb e sul blog gli dicono che è un pietoso incoerente. Anche io ammetto di avergli dato ragione in un secondo momento. Io non sono d'accordo con la sua scelta di votare la fiducia, ma non ho votato alle primarie, non ho votato il PD, non avrei diritto di dirgli niente. Che, fra l'altro, incoerente non lo è nemmeno troppo: ha detto che avrebbe iniziato un suo progetto di centro-sinistra e non ha perso nemmeno un giorno. Il fatto è curioso: non ha mai parlato di scissione, semmai ha sempre detto che gli incoerenti erano gli altri, e alla fine quando non si è separato lui è passato per incoerente. Ripeto: secondo me doveva votare la sfiducia o astenersi e rimanere nel PD. Ma della faccenda-Civati, secondo me, nessuno ha capito niente, non almeno da quello che si legge in giro.

    Lo stesso credo valga per il M5S. Io non sono d'accordo con questa politica del tutti-uniti, ma non li ho votati. Quindi sarebbe ipocrita da parte mia, per esempio, aprire la pagina di Di Battista (quello stato "accalappia-gente-che-vota-per-l'espulsione" era un po' triste) e dirgli che era fazioso. Perché semplicemente non è il mio partito, mi faccio i fatti miei.
    Credo che al resto dell'elettorato resti solo da decidere se poi votare o meno per loro in un secondo momento, ma non aprire bocca su cose che riguardano un'altra base. Come una sorta di legge non scritta, ma anche una regola dettata dal buonsenso.


    Detto questo: è il secondo clamorosissimo autogol in una settimana. "Espellere" dei parlamentari dopo aver urlato in faccia a Renzi "Io non sono democratico" è proprio il modo più idiota per perdere voti. E Renzi gongola.
    E proprio perché a me Renzi non piace, questi autogol mi fanno incazzare ancora di più.

    - - - Aggiornamento - - -

    In ogni caso la faccenda del salva-Roma non mi è molto chiara.

    Ma qualcuno spieghi a Salvini che il suo partito con il malvagio politico che ha inguaiato Roma c'è stato alleato.
    Ma no, io non ci devo perdere tempo appresso a Salvini -.- mi brucia più neuroni della Santanchè.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  10. #149
    Ghajarya Annie Lennox
    Donna 142 anni
    Iscrizione: 20/9/2010
    Messaggi: 17,421
    Piaciuto: 7509 volte

    Predefinito

    Io leggo che si sono dimessi prima che l'espulsione venisse ratificata dalla rete.

    Allora, tu sai che io sono contro le espulsioni da qualsiasi parte provengano.
    Ma sono stata sempre favorele al principio sacrosanto della coerenza.
    Se tu, senatore del M5S, del PD, del PDL, di SEL, non ti senti in linea con quello che il partito dice, sei obbligato moralmente ad andartene. Se invece non senti la questione come un dovere morale, allora stai bene lì, ma non ti lamentare perchè si ha sempre una scelta. Nessuno è obbligato a stare in nessun partito. Se ci stai, o ti conviene starci, oppure non sei poi così distante da quel partito. Non credo che ci siano altre opzioni.
    Per quanto riguarda il M5S, credo che quelle persone dovevano andarsene prima. Se 4 persone non sono concordi con altre 160, è impossibile far cambiare idea a tutti.
    Nel PD è normale avere delle correnti, i civatiani, i renziani, i cuperliani, i lettiani, i dalemiani, ma, se ci fai caso alla conta dei voti, anche se tu, singolo civati, non concordi, voti quasi sempre a maggioranza. E va bene se non concordi con singoli emendamenti, lì o voti contro o ti astieni, come hanno fatto anche i 4 del M5S.
    La solitamente la democrazia sta nel discutere un argomento, votare a maggioranza ed avere la linea di partito su quell'argomento e confermare quella linea alla prova dei voti. Se ogni persona dovesse votare per i cazzi propri allora nascerebbero 500 partiti fatti da 2-3 cristiani che concordano su tutto.
    Nel M5S non ci sono correnti, non ci sono personaggi di spicco per i quali mettersi in gruppo.
    Se entri nel m5s entri perchè ne condividi in pieno le idee. Se ti rendi conto che non condividi più i principi fondamentali, cioè far votare la rete, non fare alleanze, la tua coscienza dovrebbe suggerirti di andare via.

    Perchè Civati non mi ha deluso?
    Perchè Civati è stato assolutamente coerente con la sua stabile incoerenza.
    Tutto qui.

    In breve il decreto legge (diktat di Letta) Salva-Roma prevedeva milioni per centomila cose e interessi territoriali. Poche cose su Roma, molte altre per Valdisusa, Calabria, Brindisi volevano ridare 25 mln per le bonifiche che già erano stati stanziati nella legge di stabilità, poi qualcuno se n'è accorto, Padre Pio, Pescara, addirittura 1 milioni di € per il comune di Marsciano (?), 1 milione a Frosinone. Per quanto riguarda Roma c'era in cantiere la svendita di alcuni beni pubblici immobiliari per fare cassa.
    Poi è stato modificato sotto ordine di Napolitano.
    E' arrivato quindi il secondo salva roma che in sostanza era simile al primo ma non so nel dettaglio.
    Cmq è arrivato alla camera a 3 giorni dalla scadenza, non c'è stato tempo per emendarlo dalle schifezze ed è caduto.
    Marino si è incazzato.
    Adesso si rifarà, di nuovo, un nuovo decreto salva Roma.

    A me viene da ridere.
    Que me face isto amor, toda a vida a navigar, todas as velas a rasguear, todas as islas a descubrir a praia sud de todos os ventos, a praia sud de toto o mar, pra enfrentar todas as ondas e navigar multo mais a frente..

  11. #150
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Il capisco il discorso di Civati, ma non lo condivido.
    Da un punto umano, non me la sento di dargli addosso.
    D'altro canto, com'è giusto che sia, ha scelto con la sua base.
    È normale che se la base del PD gli chiede una cosa, e correnti esterne gliene chiedono un'altra, lui tenda a dar ragione alla base del suo partito.
    Ma se io facessi parte della base di un partito e uno dei miei candidati desse retta a terzi e non alle mie richieste mi sentirei tradita.
    Ecco perché trovo molto brutto che magari molti commenti su fb e sul blog siano a tratti offensivi, ma fatti da persone che nell'avatar hanno il simbolo del M5S. Non credo sia loro diritto dire cosa un esponente di un altro partito debba o non debba fare.
    Perché, ti ripeto, lungi da me aprire, per dire una stronzata, il profilo di Di Maio o di Renzi e scrivere "ma non ve lo potevate fare un bigliettino con scritto ti vuoi mettere con me? Sì, no, forse?". Perché è quello che ho pensato leggendo i loro biglietti XD

    Sul Salva-Roma ho letto solo l'intervista a Marino che si è incazzato come una bestia e minaccia di fermare la città.
    Ammetto di non aver sentito nessuna voce dai 5stelle ma, purtroppo, ho sentito qualche leghista ed è sempre un'esperienza poco edificante.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

Discussioni simili

  1. una pubblicità per le noccioline al cioccolato
    Da kunoichi nel forum Off Topic
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 3/2/2012, 14:28
  2. Dai grilli ai giovani poeti, al Viminale depositati 93 simboli per le europee
    Da SteekHutzee nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 21/4/2009, 22:14
  3. Risposte: 80
    Ultimo messaggio: 16/2/2008, 22:30
  4. barzellette sulle bionde (senza offesa per le bionde)
    Da Luciana nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 22/6/2006, 17:22
  5. Per le persone speciali del forum..
    Da Guru's Way nel forum Improvvisazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 22/6/2005, 22:53