ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 8 di 49 PrimaPrima ... 45678910111218 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 71 a 80 su 485

L'angolo del fonico

  1. #71
    Tyler Durden
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    lantis si parla di frequenze.. se non si ha un multitraccia isolare quel suono è molto complesso.. attenuarlo è semplice specialmente se si è fortunati nel gioco di frequenze e se si dispone di un buon equalizzatore grafico


  2. # ADS
     

  3. #72
    Redhead Pride Lantis
    Uomo 36 anni da Estero
    Iscrizione: 21/10/2004
    Messaggi: 25,447
    Piaciuto: 1042 volte

    Predefinito

    ti dico...è un suono preso da you tube...in avi, estratto il Wav interessato e esportato.
    con adobe audiotion si potrebbe?
    è il campanello del tranvia alla fermata
    din don dan din Teatro Guimerá, parada con anden central
    "Nella vita le cose che contano non si ottengono mai con facilità : Dottor Kelso
    De gustibus non est disputandum"Nella vita le cose che contano non si ottengono mai con facilità : Dottor Kelso

  4. #73
    Tyler Durden
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    in genere un suono che ha fatto tutte queste elaborazioni è diventato un suono talmente sporco che il rumore appartenente alla traccia è il male minore.. in genere si accumulano disturbi su disturbi.. puoi provare con un taglio di frequenze al pc a vedere se se ne esce.. ma ti conviene procurarti lo stesso suono in maniera diversa..

  5. #74
    Tyler Durden
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    un genio disse:
    "le caratteristiche sulla carta non contano niente: se scrivo -mogano- sul collare del mio cane non abbaierà con più sustain!"

  6. #75
    Tyler Durden
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    oooh.. dunque ho appena risolto un problema che mi distruggeva psicologicamente da un sacco di tempo..
    e come tutti i grandi problemi la soluzione era semplicissima..
    quando si ha un collegamento di questo tipo:

    è molto probabile.. anzi è quasi certo.. avere un disturbo piuttosto importante in cassa.. è una specie di olio che frigge misto ad un vecchio modem 56k che si connette ad internet e ad un fax che ne riceve 10 contemporaneamente..
    questo disturbo si infila dappertutto.. anche nelle cuffie.. tant'è che tempo fa avevo aperto un topic proprio su questo problema senza trovare soluzioni..

    oggi invece ho scoperto che ci sono 2 soluzioni.. una che costa un bel po'.. una che non costa più di 3 o 4 euro..
    dunque, iniziamo col dire che è un problema elettrico.. non di segnale.. quindi è inutile che iniziate ad aprire i finali, a cambiare i fusibili, a smanettare con i fader del mixer o a bruciare i cavi da 8€ al metro che avete appena acquistato non è nulla di tutto ciò..
    vi accorgerete infatti che utilizzando il notebook a batteria il disturbo svanirà.. ma tornerà a farsi vivo non appena inserirete di nuovo il cavo dell'alimentazione..
    di prim'occhio sembra che basti inserire una ciabatta stabilizzata ed il gioco è fatto.. ma purtroppo il disturbo è più importante di quello che sembra.. e stranamente la fase ed il neutro non c'entrano nulla.. ergo il problema non sparirà..
    sparirà invece quando collegherete il notebook ad un gruppo di continuità.. che è piuttosto costoso e fastidioso però..
    ma svanirà anche collegando il notebook con un no-ground fatto in casa..

    è la cosa più semplice del mondo.. se siete in grado di fare 2 uova fritte questo potete farlo ad occhi chiusi:
    - chi è pratico può saltare direttamente alle conclusioni più in basso -
    l'occorrente è:
    una presa (bivalente è meglio in mancanza guardate se la spina del notebook è grande o piccola e regolatevi di conseguenza)
    una spina (qui per le dimensioni regolatevi in base alla grandezza delle prese della ciabatta)
    da 20 - 30 cm in su di cavo (se vi serve anche come prolunga potete prenderne anche 50 metri.. è indifferente) 2x2,5mm² (che è anche un po sovradimensionato ma nn è un problema) in altrernativa 2x1,5mm²
    attrezzi vari da elettricista (cacciaviti, forbici, spellafili)

    la preparazione è semplice.. è quella di una normale prolunga di alimentazione, senza includere però il cavo di terra, che resterà scollegato..
    spellate dunque un estremità del cavo, collegateci la presa (è davvero semplice), fate la stessa cosa dalla parte opposta con la spina.. facendo MOLTA ATTENZIONE a spellare i fili e collegarli in modo che non si tocchino tra di loto all'interno delle due..
    fatto questo richiudete spina e presa, collegate la spina del notebook nella presa appena costruita e la spina alla ciabatta.. come da disegno


    e ... il disturbo è svanito..

    in conclusione è evidente che è la terra del notebook che crea problemi all'impianto.. ora io da perito elettrotecnico dovrei spiegarvi il perchè ma a dire il vero sto ancora cercando qualcuno che lo spieghi a me.. .. fatto sta che il problema è risolto e spero di aver fatto un favore a qualcuno.. o di aver risparmiato uno scervellamento futuro a qualcun'altro..

    infine mi scuso per la lunghezza del post e per la rudimentalità dei disegni
    Ultima modifica di Tyler Durden; 25/6/2008 alle 14:08


  7. #76
    Sedobren Gocce
    Ospite

    Predefinito

    era troppo chiaro... non capisco come non fossi arrivato prima alla soluzione







  8. #77
    Tyler Durden
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito


  9. #78
    Tyler Durden
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    l'altro giorno mi telefona un mio amico per dirmi se gentilmente potevo andare in un locale qui vicino a dare una mano ad un DJ che doveva fare una serata poche ore dopo e che aveva problemi con l'impianto.. mi ero preparato al peggio, mixer guasti, finali capricciosi, coni sbucherellati, fusibili bruciati (che di sabato sera alle 9 non li trovi nemmeno a piangere in serbocroato con sottotitoli il bielorusso) invece era molto più semplice.. mancavano 2 cavi.. l'impianto non era suo e pensava di trovarsi davanti a diffusori attivi (quindi con la metà dei cavi).. invece trovando diffusori passivi con finale separato si è reso conto di avere pochi cavi..

    ora voi sapete meglio di me che fare il DJ oggi è più semplice di bere un bicchier d'acqua.. però.. ecco.. un minimo di occhio basta per capire alcune cose..

    dunque.. quando sono arrivato mi ha subito confessato di aver provato ad unire 2 cavi jack-cannon per creare un jack-jack ... -.-' ... a quel punto gli ho chiesto cosa credeva di fare.. ed ha detto di aver preso un paio di forbici, tagliato i 2 cavi (cavi tra l'altro da più di 6€ al metro) spellato le parti interessate ed unito il tutto con abbondante nastro isolante..

    andando avanti mi ha anche detto di aver trovbato della stoffa all'interno della guaina.. e non sapendo cosa fosse l'ha unita come il cavo.. con del nastro isolante..




    ora




    può darsi anche che qualcosa di molto simile ad una friggitrice da 3000Watt si propaghi all'interno di quel cavo.. ma musica proprio no!..

    quella "roba di stoffa" è la schermatura del cavo..

    molto carino qeustro pdf a proposito http://web.diegm.uniud.it/pierluca/p...mi/schermi.pdf

    PS: alla fine della serata il lupo era ubriaco fradicio.. (e pensandoci un po su anche io)

  10. #79
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Technics Visualizza il messaggio
    l'altro giorno mi telefona un mio amico per dirmi se gentilmente potevo andare in un locale qui vicino a dare una mano ad un DJ che doveva fare una serata poche ore dopo e che aveva problemi con l'impianto.. mi ero preparato al peggio, mixer guasti, finali capricciosi, coni sbucherellati, fusibili bruciati (che di sabato sera alle 9 non li trovi nemmeno a piangere in serbocroato con sottotitoli il bielorusso) invece era molto più semplice.. mancavano 2 cavi.. l'impianto non era suo e pensava di trovarsi davanti a diffusori attivi (quindi con la metà dei cavi).. invece trovando diffusori passivi con finale separato si è reso conto di avere pochi cavi..

    ora voi sapete meglio di me che fare il DJ oggi è più semplice di bere un bicchier d'acqua.. però.. ecco.. un minimo di occhio basta per capire alcune cose..

    dunque.. quando sono arrivato mi ha subito confessato di aver provato ad unire 2 cavi jack-cannon per creare un jack-jack ... -.-' ... a quel punto gli ho chiesto cosa credeva di fare.. ed ha detto di aver preso un paio di forbici, tagliato i 2 cavi (cavi tra l'altro da più di 6€ al metro) spellato le parti interessate ed unito il tutto con abbondante nastro isolante..

    andando avanti mi ha anche detto di aver trovbato della stoffa all'interno della guaina.. e non sapendo cosa fosse l'ha unita come il cavo.. con del nastro isolante..




    ora




    può darsi anche che qualcosa di molto simile ad una friggitrice da 3000Watt si propaghi all'interno di quel cavo.. ma musica proprio no!..

    quella "roba di stoffa" è la schermatura del cavo..

    molto carino qeustro pdf a proposito http://web.diegm.uniud.it/pierluca/p...mi/schermi.pdf

    PS: alla fine della serata il lupo era ubriaco fradicio.. (e pensandoci un po su anche io)

    oh, non distruggetevi... non ancora almeno, tra 5 giorni ci si diverte
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  11. #80
    Overdose da FdT dada
    Iscrizione: 12/1/2006
    Messaggi: 9,710
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Technics Visualizza il messaggio
    l'altro giorno mi telefona un mio amico per dirmi se gentilmente potevo andare in un locale qui vicino a dare una mano ad un DJ che doveva fare una serata poche ore dopo e che aveva problemi con l'impianto.. mi ero preparato al peggio, mixer guasti, finali capricciosi, coni sbucherellati, fusibili bruciati (che di sabato sera alle 9 non li trovi nemmeno a piangere in serbocroato con sottotitoli il bielorusso) invece era molto più semplice.. mancavano 2 cavi.. l'impianto non era suo e pensava di trovarsi davanti a diffusori attivi (quindi con la metà dei cavi).. invece trovando diffusori passivi con finale separato si è reso conto di avere pochi cavi..

    ora voi sapete meglio di me che fare il DJ oggi è più semplice di bere un bicchier d'acqua.. però.. ecco.. un minimo di occhio basta per capire alcune cose..

    dunque.. quando sono arrivato mi ha subito confessato di aver provato ad unire 2 cavi jack-cannon per creare un jack-jack ... -.-' ... a quel punto gli ho chiesto cosa credeva di fare.. ed ha detto di aver preso un paio di forbici, tagliato i 2 cavi (cavi tra l'altro da più di 6€ al metro) spellato le parti interessate ed unito il tutto con abbondante nastro isolante..

    andando avanti mi ha anche detto di aver trovbato della stoffa all'interno della guaina.. e non sapendo cosa fosse l'ha unita come il cavo.. con del nastro isolante..




    ora




    può darsi anche che qualcosa di molto simile ad una friggitrice da 3000Watt si propaghi all'interno di quel cavo.. ma musica proprio no!..

    quella "roba di stoffa" è la schermatura del cavo..

    molto carino qeustro pdf a proposito http://web.diegm.uniud.it/pierluca/p...mi/schermi.pdf

    PS: alla fine della serata il lupo era ubriaco fradicio.. (e pensandoci un po su anche io)
    uno messo bene questo...complimenti...

    e cmq mi accoro a marco...tenetevi pronti x il nostro arrivo...

Pagina 8 di 49 PrimaPrima ... 45678910111218 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. L'angolo del fotografo
    Da Lantis nel forum Multimedia e tecnologia
    Risposte: 223
    Ultimo messaggio: 5/8/2016, 1:41
  2. L'angolo del motorista
    Da imok nel forum Motori
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 7/9/2014, 2:08
  3. L'angolo del matematico
    Da BlackHole nel forum Scienza e natura
    Risposte: 81
    Ultimo messaggio: 18/5/2009, 23:20
  4. L'angolo del fumettista
    Da Sedobren Gocce nel forum Fumetti e cartoni
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 9/9/2008, 15:49
  5. L'angolo biologico
    Da Killuminato nel forum Scienza e natura
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 25/7/2008, 18:44

Tag per questa discussione