ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 10

La verità

  1. #1
    Matricola FdT
    Uomo 49 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito La verità

    Nella mia vita sono sempre stato un uomo onesto, ho sempre detto la verità, sono sempre stato sincero nel bene e nel male.
    Non ho mai avuto scheletri nel armadio.



    Oggi è molto diverso di scheletri ne ho tanti.
    Parlando con mia moglie, sento che piano piano, mi arrivi la fatidica domanda ( perché sei andato via ? Perché sei scappato ? )
    devo mentire? O dire la verità?

    La verità è che nella mia testa in quel giorno,
    Ho avuto brutti pensieri, sia nei suoi riguardi,
    Sia nei miei.
    Non voglio spaventarla. Ma credo che sia stato un bene che io sia stato via.

    Chiedo consigli grazie.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Overdose da FdT Morgana
    Donna 30 anni da Catania
    Iscrizione: 24/1/2008
    Messaggi: 8,415
    Piaciuto: 1645 volte

    Predefinito

    Ti giuro, che non ho capito. Ci ho provato eh, ma proprio, non capisco cosa stai chiedendo.
    Sembra un occhio, guarda com è espressivo!

  4. #3
    resetta urlo in silenzio
    Donna 62 anni
    Iscrizione: 11/7/2016
    Messaggi: 443
    Piaciuto: 493 volte

    Predefinito

    brutti pensieri in che senso ? farle del male ? allora si hai fatto bene ad andare via, ma ti serve un aiuto.Magari è un tarlo latente che può tornare fuori improvvisamente.Chiedi aiuto. ma per davvero.Se i brutti pensieri sono di altro genere spiegati meglio
    le persone sensibili abitano la terra in modo delicato

  5. #4
    Matricola FdT
    Uomo 49 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Morgana Visualizza il messaggio
    Ti giuro, che non ho capito. Ci ho provato eh, ma proprio, non capisco cosa stai chiedendo.
    hai ragione Morgana , Per comprendere dovresti leggere la mia storia.
    UNA STRADA PIENA DI BIVI (AMORE E AMICIZIE. Pagina 2) grazie se mi hai risposto,
    Speravo che qualcuno rispondesse ,
    Sono solo, non ho più amici qui .
    Non ho nessuno con cui potermi confidare.

    Quote Originariamente inviata da urlo in silenzio Visualizza il messaggio
    brutti pensieri in che senso ? farle del male ? allora si hai fatto bene ad andare via, ma ti serve un aiuto.Magari è un tarlo latente che può tornare fuori improvvisamente.Chiedi aiuto. ma per davvero.Se i brutti pensieri sono di altro genere spiegati meglio
    si, purtroppo si. Ma fa parte del passato.
    Ora no, sicuro alla 100%
    Sono 17 anni che non vedo mia moglie.
    Ora il giorno in cui dovrò incontrarla si avvicina, se chiede perché sono andato via, secondo te devo dirle la verità anche se non è l'unica ragione ?

    Io sinceramente preferisco mentire in questo caso. Ecco perché chiedo consigli di riflessione.
    Vi prego non mi abbandonate , ho davvero bisogno di parlare con qualcuno.
    Grazie.
    Ultima modifica di Life17; 27/7/2017 alle 7:01

  6. #5
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,690
    Piaciuto: 9414 volte

    Predefinito

    Se vi rivedrete dopo 17 anni non credo che quella sarà la prima cosa che ti chiederà. Quindi per ora non ci pensare, vedi come vanno le cose con lei, e quando sarà il momento rispondi come ti senti.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  7. #6
    Overdose da FdT Morgana
    Donna 30 anni da Catania
    Iscrizione: 24/1/2008
    Messaggi: 8,415
    Piaciuto: 1645 volte

    Predefinito

    Ho letto tutto, e sinceramente, se e quando ti chiederà "perché", secondo me dovresti dirle la verità. Solo così potrebbe capire cosa hai vissuto. A meno che tu non voglia che lei lo capisca. Ma in onore del bene che avete provato l'uno per l'altra per tutta la vita, a mio parere, dovresti dirglielo.
    Sembra un occhio, guarda com è espressivo!

  8. #7
    FdT-dipendente morrigan
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 1,957
    Piaciuto: 2012 volte

    Predefinito

    Concordo con Morgana. Non tentare di ricostruire nella menzogna.
    "Legolas, cosa vedono i tuoi occhi da elfo? Quello che vedono i tuoi, cosa cazzo vuoi che vedano?"

  9. #8
    Matricola FdT
    Uomo 49 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio
    Se vi rivedrete dopo 17 anni non credo che quella sarà la prima cosa che ti chiederà. Quindi per ora non ci pensare, vedi come vanno le cose con lei, e quando sarà il momento rispondi come ti senti.
    Quote Originariamente inviata da Morgana Visualizza il messaggio
    Ho letto tutto, e sinceramente, se e quando ti chiederà "perché", secondo me dovresti dirle la verità. Solo così potrebbe capire cosa hai vissuto. A meno che tu non voglia che lei lo capisca. Ma in onore del bene che avete provato l'uno per l'altra per tutta la vita, a mio parere, dovresti dirglielo.
    Quote Originariamente inviata da morrigan Visualizza il messaggio
    Concordo con Morgana. Non tentare di ricostruire nella menzogna.


    Non ci capisco più niente.
    Le mie emozioni sono contrastanti.
    Quando sono con le mie ragazze, penso a niente, penso solo a loro, e mi diverto con loro. Anche con le entrambe famiglie e cosi.
    Poi la notte quando sono solo , penso a tutto quello che è successo qui tanti anni fa' , e come se fosse ieri.
    Mi sento di nuovo io tanti anni fa'.
    Ho paura, voi non immaginate quando ho paura, di ricadere in quel bruttissimo vortice. E poi ho la morte nel cuore.
    Sapere che Alessandra non è mia figlia
    Biologica. Ogni giorno la amo sempre di più . Alla pari di Imma . E io che credevo
    Che sarebbe stato diverso da Imma.

    Riuscirò a combattere me stesso ?
    Mi sento come due personalità, uno di giorno felice di vivere e viverle .
    E lo farei anche con mia moglie, perché sento ancora di amarla.

    L'altro sono io , io di 17 anni fã .
    Dove ora si trova nel punto in cui tanto tempo fã ha abbandonato tutti.
    Lui non perdona , non riesce a perdonare
    No che non vuole, non riesce proprio.
    Figuriamoci ora che sa pure che Alessandra non è sua figlia, la odio, odio tutti e due.
    Potrei continuare all'infinito, ma mi fermo qui.

    E difficile da comprendere?
    Sono pazzo secondo voi ?
    Io dentro di me sento di avere un angelo e un diavolo che combattono, e in questo momento l'angelo vince.
    Vince perché io non voglio deludere le mie piccole. Loro sono la mia forza.
    Quel bastardo di un diavolo cerca di farmi odiare Alessandra, ma non sa che è proprio Alessandra a darmi la forza per proteggerla , anima innocente e indifesa .
    Tanta confusione in testa e mi chiedo come ne uscirò?

  10. #9
    Matricola FdT
    Uomo 49 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Voglio ringraziare a tutti voi .
    Siete persone a me sconosciute,
    E pure dialogare con voi , mi fa stare bene, mi sento meno solo.
    A me basta anche che scrivete un semplice ( ciao ) e mi sento molto meglio.
    A volte penso che chissà se vi avrei incontrato anni indietro, su questo forum
    Forse non starei in queste condizioni.

    Non ho amici, siete voi i miei amici.
    Grazie. Ma grazie di cuore , veramente a tutti.

  11. #10
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 68 anni
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,712
    Piaciuto: 5391 volte

    Predefinito

    Il punto è che devi decidere se vuoi perdonare oppure no. Purtroppo siamo noi i peggiori nemici di noi stessi, spesso le persone si fanno troppi problemi e si fanno trascinare da rancori passati. Certo tua moglie ti ha fatto un torto molto grave, allora non hai molte scelte se non continuare la tua vita felicemente dimenticando e ricominciando da zero, senza farti mille pensieri oppure semplicemente continuare solo il rapporto con le tue figlie e lasciare definitivamente andare tua moglie.
    In ambo i casi comporta un ripartire, ma se continui a pensare a qualcosa che non puoi più cambiare rischi di essere infelice per tutta la tua vita, per quanto mi riguarda è inutile continuare a stare male per qualcosa che non puoi modificare in nessun modo, devi accettarlo e andare avanti.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



Discussioni simili

  1. La Verità del Ghiaccio - Dan Brown
    Da anonimo1 nel forum Cultura, libri e arte
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 24/9/2006, 11:58
  2. La verità ti fa male lo so
    Da maya nel forum Sondaggi
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 10/5/2006, 22:19
  3. La verità è che nn ci riesco proprio...
    Da Hana nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 16/2/2006, 22:38
  4. Fossa Dei Leoni...la verità
    Da Lucky Luciano nel forum Sport
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 24/11/2005, 14:28
  5. dire la verità?
    Da salander nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 6/10/2005, 14:33