ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 5 di 10 PrimaPrima 123456789 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 41 a 50 su 91
Like Tree66Mi piace

Genitori

  1. #41
    Overdose da FdT Morgana
    Donna 30 anni da Catania
    Iscrizione: 24/1/2008
    Messaggi: 8,415
    Piaciuto: 1645 volte

    Predefinito

    Jami, domandona. I tuoi studi come sono stati pagati? E da scorse conversazioni ricordo che hai un fratello, con lui si comportano in modo analogo? Lui ha le tue stesse percezioni?

    Sembra un occhio, guarda com è espressivo!

  2. # ADS
     

  3. #42
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,142
    Piaciuto: 1349 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio

    Non é detto che se il figlio lavora ha soldi. Se scegli una strada tipo la mia, prosegui a morte a costo di non essere pagato i soldi non li hai per un cazzo
    vabò.. diciamo che ogni caso va valutato per carità.. certo preferirei un figlio che studia e diventa medico, o uno che lavora e viene pagato a uno che si intestardisce nel volere fare qualcosa a tutti costi.
    A Jamila piace questo intervento

  4. #43
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 29 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,882
    Piaciuto: 3967 volte

    Predefinito

    Cmq @Jamila questo discorso é vecchio. Mi ricordo che tu mi dissi che tua madre preferiva comprarsi vestiti costosi piuttosto che comprarti un libro(costoso), che ti serviva per i tuoi studi. Giá allora ci eri rimasta male, e si parla di almeno 3 anni fa.
    Questa cosa te la stai vivendo male, come dice Alfio...sticazzi sarai piú soddisfatta tra qualche anno, ora non ti resta che tenere duro.


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Hulk Visualizza il messaggio
    vabò.. diciamo che ogni caso va valutato per carità.. certo preferirei un figlio che studia e diventa medico, o uno che lavora e viene pagato a uno che si intestardisce nel volere fare qualcosa a tutti costi.
    Se tuo figlio vuole diventare cuoco é la stessa cosa, solo che la laurea non ce l'avrá. Questo non vuol dire che puoi essergli "di aiuto".
    A Jamila piace questo intervento
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  5. #44
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,142
    Piaciuto: 1349 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio

    Se tuo figlio vuole diventare cuoco é la stessa cosa, solo che la laurea non ce l'avrá. Questo non vuol dire che puoi essergli "di aiuto".
    ripeto, ogni caso va valutato a sè.. trovo però sbagliato quando una persona vuole intestardirsi su qualcosa che, probabilmente, non è cosi bravo a fare.

    se scegli di fare il cuoco, oggi come oggi, sai benissimo che non ti basterà essere uno dei tanti che lo fa bene per trovare un lavoro, ma devi essere tra i migliori.. perchè tutti vogliono fare quello.

    quindi se passi qualche tempo cercando di farlo ok, ma a tutto c'è un limite..

  6. #45
    blablaologa illusione
    Donna 103 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    Purtroppo la questione economica ha fatto storcere un po' il naso a qualcuno. Io sinceramente non ho visto niente di pretenzioso nel discorso di Jamila. Nonostante abbia avuto la fortuna di festeggiare abbastanza come desideravo a entrambe le mie lauree e nonostante i miei non mi abbiano mai fatto mancare nulla finché non ho cominciato a percepire uno stipendio mio (beni primari e qualche sfizio, non chissacché, considerato poi che percepivo una borsa di studio non hanno dovuto pagarmi né le tasse universitarie né l'affitto), mi sento di capire dove sta la delusione in quello che dici, Jamila. Il fatto dei 100 euro per il vestito o la questione del locale per il rinfresco credo siano significativi perché è un po' come se dicessero "questo è quello che valete tu e il tuo traguardo." Anche se potrebbero sborsare 10 volte tanto senza risentirne minimamente non lo fanno consapevolmente per mandare un messaggio chiaro e tondo. Sono d'accordo che non c'è niente di dovuto, ma la delusione rimane comunque, non è che sparisce con questa consapevolezza.
    A Jamila e Fiona piace questo intervento
    "vuoi sposarmi?" "non posso, tra un po' devo uscire"

  7. #46
    Vivo su FdT Jamila
    Donna 28 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 4,996
    Piaciuto: 2583 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Morgana Visualizza il messaggio
    Jami, domandona. I tuoi studi come sono stati pagati? E da scorse conversazioni ricordo che hai un fratello, con lui si comportano in modo analogo? Lui ha le tue stesse percezioni?
    In parte pagati dai soldi che avevo messo via lavorando. Ho lavorato dai 16 ai 19 anni tre giorni a settimana e guadagnavo abbastanza bene, sono partita con 5000 euro solo per l'uni. Ovviamente visto che non ho problemi economici mi becco 2500 euro di tasse l'anno, ma a quello hanno sempre pensato i miei. Per il resto, libri, cibo, uscite ci ho pensato io.

    Con mio fratello si comportano uguale, la differenza è che lui fa quello che deve fare senza starci apparentemente male. Invece a me rattrista questa situazione, a tratti passa, ma in situazioni come questa riaffiora tutta l'amarezza.


    - - - Aggiornamento - - -

    Alfio <3 grazie davvero!

    Dade, sì è sempre stato così...lo so che dovrei fregarmene e stop, ma in situazioni come queste la tristezza rimane.
    A Dade piace questo intervento
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  8. #47
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 29 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,882
    Piaciuto: 3967 volte

    Predefinito

    Ci puoi rimanere male, ma ora l'uni l'hai quasi finita. Sticazzi. Non dovrai più dipendere da loro in nessun modo. E ti sembrerà triste ma quando non ci saranno più tutti i soldi che non vi hanno dato adesso ve li prenderete dopo, tanto che l'università ai vostro figlii ve l'avranno pagata i tuoi di genitori.
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  9. #48
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,491
    Piaciuto: 2808 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio
    Sì, ci ho pensato, grazie @Lorelai , qualcosa di sicuro troverò e anche tornare a servire ai tavoli in caso non mi dispiace come idea .

    Grazie a tutti, anche se credo non mi abituerò mai in fondo al loro atteggiamento nei miei confronti..
    Sono cose a cui non ci si abitua mai del tutto... Ma sii forte e pensa al tuo futuro!

  10. #49
    Matricola FdT
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 19/9/2016
    Messaggi: 46
    Piaciuto: 12 volte

    Predefinito

    Sono davvero allibita e non riesco a trovare una giustificazione per i tuoi genitori dato che il problema non e'la mancanza di soldi. Purtroppo certa gente rimane egoista ed arida nonostante siano genitori. Quello che posso dirti e augurarti e'di goderti la tua splendida professione che con fatica ti sei meritata e lascia alle spalle l'aridita'. Saranno sempre i tuoi genitori e imparerai a perdonarli ma non farti piu'condizionare dalla loro insensibilita'.


    Ps: scusate gli accenti non corretti ma scrivo sempre dal cellulare ahime'.

  11. #50
    FdT-dipendente morrigan
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 1,959
    Piaciuto: 2012 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Clara80 Visualizza il messaggio
    Sono davvero allibita e non riesco a trovare una giustificazione per i tuoi genitori dato che il problema non e'la mancanza di soldi. Purtroppo certa gente rimane egoista ed arida nonostante siano genitori. Quello che posso dirti e augurarti e'di goderti la tua splendida professione che con fatica ti sei meritata e lascia alle spalle l'aridita'. Saranno sempre i tuoi genitori e imparerai a perdonarli ma non farti piu'condizionare dalla loro insensibilita'.


    Ps: scusate gli accenti non corretti ma scrivo sempre dal cellulare ahime'.
    Questa frase mi ha fatto sorridere un po' perchè si, è ovvio. Diventando genitore non cambi carattere. Quello per i figli è un tipo di amore che supera qualsiasi sentimento mai immaginato, ma se hai un caratteraccio, lo hai sempre e comunque .
    L'avere genitori che non dimostrano il proprio affetto può essere sopperito solo con l'orgoglio di aver fatto da soli.
    "Legolas, cosa vedono i tuoi occhi da elfo? Quello che vedono i tuoi, cosa cazzo vuoi che vedano?"

Pagina 5 di 10 PrimaPrima 123456789 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Sesso e genitori
    Da maya nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 61
    Ultimo messaggio: 21/9/2010, 10:29
  2. Genitori
    Da Margherita nel forum Argomento libero
    Risposte: 57
    Ultimo messaggio: 11/7/2007, 22:07
  3. genitori
    Da enryka91 nel forum Argomento libero
    Risposte: 50
    Ultimo messaggio: 7/11/2006, 17:45
  4. 10 motivi per non incontrare i genitori
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 15/9/2005, 17:53
  5. Problema con i miei genitori
    Da Alessia_Star nel forum Argomento libero
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 20/3/2005, 19:27