ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234
Visualizzazione risultati da 31 a 40 su 40
Like Tree22Mi piace

Tic che mi crea problemi.

  1. #31
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5412 volte

    Predefinito

    Mi spiace so come ti senti. Mio padre si comportava in modo simile quando avevo forti attacchi di panico alle medie, si spaventava e reagiva aggredendomi. Sono passati senza ricorrere a psicologi et simila, ma sono rimasta comunque una tipa ansiosa, nei periodi di stress mi ritorna a volte la tachicardia.
    Secondo me dovresti farti aiutare da persone competenti e seguire un percorso per interrompere questo circolo vizioso, che sarà una reazione a qualcosa che dentro di te non riesci a superare e affrontare.


    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  2. # ADS
     

  3. #32
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da lunantica Visualizza il messaggio
    Si, magari l'idea la spaventa ma se le fai presente la tua difficoltà quotidiana e quanto questo stia divenendo un ostacolo per te e la tua vita magari la aiuti a spostare la cosa da un piano emotivo (lo spavento, la paura dell'ignoto e delle etichette che la psichiatria porta con se) ad uno razionale (ho un problema e sono adulta, quindi lo affronto nel modo che reputo il migliore per me).
    Se decidi mi raccomando affidati a persone competenti e fatti consigliare nella scelta, mai come in questo campo un'adeguata professionalità è necessaria.
    Mi viene tanto difficile parlare delle miei singole emozioni, non so spiegarmi il motivo, noto che solo scrivendo riesco a tirarle fuori, avevo pensato di iniziare a fare un diario.

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio


    E' normale, ancora c'è la mentalità che solo i pazzi vanno dallo psichiatra, ma non è così, assolutamente. Spiegale da cosa nasce questo desiderio, anche se credo sia evidente anche se magari non si rende conto della gravità, e vedrai che capirà e accetterà. Se non lo facesse sei comunque maggiorenne e in grado di decidere per te.
    Sa perfettamente anzi sanno che è nato solo per stress, come dite voi legano la figura della psichiatra a un pazzo (classico stereotipo).
    Sì sono maggiorenne ma resta il fatto che dovrebbero pagare loro, purtroppo.

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio
    Mentalità sbagliata tra l'altro. Quando si accetterà che anche il cervello può ammalarsi come tutti gli altri organi si starà tutti meglio.
    Aveva proprio ragione Italo Svevo nel suo romanzo "La coscienza di Zeno" che nel mondo tutti siamo tutti malati.

    Quote Originariamente inviata da Artemisia Visualizza il messaggio
    Mi spiace so come ti senti. Mio padre si comportava in modo simile quando avevo forti attacchi di panico alle medie, si spaventava e reagiva aggredendomi. Sono passati senza ricorrere a psicologi et simila, ma sono rimasta comunque una tipa ansiosa, nei periodi di stress mi ritorna a volte la tachicardia.
    Secondo me dovresti farti aiutare da persone competenti e seguire un percorso per interrompere questo circolo vizioso, che sarà una reazione a qualcosa che dentro di te non riesci a superare e affrontare.
    Hai capito perfettamente come reagisce mio padre, mi aggredisce perchè si sente spaventato.
    Ho iniziato a parlarli dei suoi di fare, di non prendermi di petto ma di spiegarmi le cose con calma perchè sennò peggiora solo la situazione; non so quanto sia stato utile dirglielo per me.
    Hai azzeccato, per me è un circolo vizioso e non riesco mai a uscirne.
    Mi nascondo dietro a grandi occhiali e mi chiudo sempre di più con le persone.

  4. #33
    Jack Daniels
    Ospite

    Predefinito

    Cerca di far ragionare i cervelli dei tuoi genitori e di portarti dallo psichiatra, che non c'è niente da spaventarsi, solo da prendere atto che c'è un problema da risolvere che può capitare a chiunque

  5. #34
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jack Daniels Visualizza il messaggio
    Cerca di far ragionare i cervelli dei tuoi genitori e di portarti dallo psichiatra, che non c'è niente da spaventarsi, solo da prendere atto che c'è un problema da risolvere che può capitare a chiunque
    Ci parlerò ancora con i miei e farò il possibile per farli capire che é la soluzione migliore.
    Ultima modifica di Harley_Quinn; 9/8/2015 alle 16:02

  6. #35
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Volevo solo aggiornarvi che con oggi sono 6 giorni che non mi strappo nè ciglia e sopracciglia

  7. #36
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,773
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Harley_Quinn Visualizza il messaggio
    Volevo solo aggiornarvi che con oggi sono 6 giorni che non mi strappo nè ciglia e sopracciglia
    Cerca di capire il motivo, cosa ti sta facendo mettere da parte l'ansia e lo stress. Così saprai come star meglio anche da sola, in futuro. Indipendentemente dal tic è giusto imparare a controllare l'ansia.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  8. #37
    Harley_Quinn
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio


    Cerca di capire il motivo, cosa ti sta facendo mettere da parte l'ansia e lo stress. Così saprai come star meglio anche da sola, in futuro. Indipendentemente dal tic è giusto imparare a controllare l'ansia.
    In sti giorni mi sto aprendo molto con le persone, ho iniziato a non trattenere più ogni mia singola emozione od ogni mio singolo pensiero e mi sto sentendo molto bene, tutto questo lo facevo solo con i psicologi.
    Sto imparando ad affrontare ogni cosa con serenità e a non farmi prendere dal panico.
    Ho solo la fobia che a settembre come ricominciano gli esami dell'università, tutto questo andrà perso.
    A Jeggi piace questo intervento

  9. #38
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,773
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Già se impari a gestire tutto il resto avrai solo lo stress degli esami a cui dover far fronte, è già molto diminuire il carico. Ma anche gli esami, cerca di prenderli con più leggerezza. Cosa ti crea ansia? Il dover parlare con i professori? La preparazione stessa dell'esame? L'esito? Ma la questione di fondo è sempre la stessa, se imparerai a gestire e a tenere sotto controllo gli effetti dell'ansia andrà meglio in tutte le situazioni. Ci sono situazioni in cui l'ansia non può non venire, sfido chiunque a non averne un po' prima dell'esame, il problema è il grado in cui ti viene. Se è qualcosa di invalidante allora cerca di trovare dei trucchetti che potrebbero aiutarti a stare più calma. Ma, ripeto, se già stai riuscendo a vivere con meno preoccupazioni altre situazione imparerai a gestire l'ansia in generale. Che tu ci stia riuscendo anche da sola è tanto, continua così e a lavorare su te stessa, ma se la situazione dovesse di nuovo sfuggirti di mano non avere problemi a cercare un aiuto professionale.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  10. #39
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 17/10/2014
    Messaggi: 1,805
    Piaciuto: 1867 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio


    Cerca di capire il motivo, cosa ti sta facendo mettere da parte l'ansia e lo stress. Così saprai come star meglio anche da sola, in futuro. Indipendentemente dal tic è giusto imparare a controllare l'ansia.
    Quoto.
    E se reputi che ti possa essere utile parlarne, anche solo per sfogarti, utilizza pure il 3D...se possiamo essere d'aiuto, anche minimo, ben venga.
    A Temperance piace questo intervento
    l'ipocrisia non è lo strumento dell'ipocrita, ma la sua prigione

  11. #40
    Matricola FdT cobret
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 5/3/2012
    Messaggi: 86
    Piaciuto: 23 volte

    Predefinito

    Fai come detto già da alcuni, oltre al trattamento psicoterapeutico usufruisci anche di quello farmacologico di uno psichiatra, non demonizzare i farmaci, aiutano un sacco nei disturbi d'ansia e, a maggior ragione, nel DOC (Disturbo Ossessivo Compulsivo).

Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234

Discussioni simili

  1. Problemi aerei
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17/3/2006, 20:52
  2. Problemi aerei
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 15/9/2005, 16:18
  3. Problemi di cuore, aiuto!
    Da The_DeeJay nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13/4/2005, 19:35
  4. problemi di età..
    Da LadyKiller88 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 19/1/2005, 15:50
  5. Cristina D'Avena - Piccoli problemi di cuore
    Da Bad girl nel forum Testi musicali
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 3/11/2004, 18:33