ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 12
Like Tree1Mi piace

Esami in gruppo e università

  1. #1
    Ammaccabanane Sally.B
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 8/1/2009
    Messaggi: 1,264
    Piaciuto: 641 volte

    Predefinito Esami in gruppo e università

    Non so se la categoria sia giusta o meno, ma volevo qui esporre un problema che ho in questo periodo.
    Frequento architettura e sto seguendo 4 corsi, di cui 2 hanno l'esame da dare obbligatoriamente in gruppo.
    Bene, con la fortuna che mi ritrovo, ho conosciuto delle ragazze che però non lavorano e so già che diventerei pazza.
    Il problema nasce qui: se potessi farlo da sola lo farei volentieri, e invece mi tocca per forza trovare dei compagni con cui lavorare; con loro non ho intenzione dai fare alcun esame perché finirei per fare male l'esame e stare a sollecitarle continuamente perché stiamo indietro.
    Sto cercando di trovare altre persone con cui lavorare, ma ci sono due problemi: innanzitutto non ho grandi conoscenze perché non mi piacciono le persone della facoltà e perché sono asociale*, e poi non so cosa potrei inventarmi per dire loro che non voglio fare l'esame insieme.
    Una di loro (sono 3) è un po' più "amica" mia mentre le altre le conosco poco, ma non vorrei dire una scusa banalmente sgamabile, come non vorrei dire la brusca verità del "siete delle pippe e non fate un cazzo".
    Insomma, vorrei mantenere un clima di "pace" ma vorrei anche fare gli esami potendo contare sull'aiuto di altre persone e non accollandomi tutto il lavoro, visto che il gruppo è obbligatorio.
    Odio questa situazione e non so come sbrogliarmela, o meglio, forse so cosa dovrei fare...
    In ogni caso, grazie per l' "ascolto", visto che era più uno sfogo che altro.




    *la mia asocialità deriva sia dalla gente di merda che c'è, sia dal mio carattere xD
    "Un uomo silenzioso è un uomo saggio. Una donna silenziosa è incazzata nera."
    [cit.]

  2. # ADS
     

  3. #2
    Lifesick Emplore
    Donna 21 anni
    Iscrizione: 26/12/2012
    Messaggi: 162
    Piaciuto: 24 volte

    Predefinito

    la categoria... bè va bene, anche se esiste anche "scuola, università, lavoro"
    Some people are so poor, that all they have is money.

  4. #3
    Fate l'amore con il piacere MilkShake
    Donna 109 anni
    Iscrizione: 14/3/2013
    Messaggi: 41
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    ma dato che alla fine scrivi che si tratta di uno sfogo, va bene anche "il confessionale"

    )

  5. #4
    Ravenclaw Jeggi
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 1/11/2011
    Messaggi: 3,724
    Piaciuto: 3067 volte

    Predefinito

    Beh, innanzi tutto dovresti cercare qualcuno che le sostituisca, visto che per forza è da fare in gruppo. Poi, una volta trovate queste persone, puoi parlare con loro della cosa.
    "Scusate, ma ho trovato persone con cui mi è più semplice trovarmi a studiare, per il posto/metodo di studio"
    Ovviamente devi fare presto, per dar loro il tempo di trovare qualcuno/a che prenda il tuo posto, o passi poi tu per la str.. di turno xD
    In bocca al lupo
    A Sally.B piace questo intervento
    .
    'CAUSE I'M ONLY A CRACK IN THIS CASTLE OF GLASS.
    .

  6. #5
    FdT svezzato Liquirizia0
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 27/1/2013
    Messaggi: 263
    Piaciuto: 108 volte

    Predefinito

    Guarda ti capisco benissimo.
    Anche io frequento architettura e i primi 2 anni ho dovuto fare lavori in gruppo.
    Il primo anno eravamo un gruppo da 4. MAI PIU'!
    Il secondo anno siamo rimaste io e una delle 4, per entrambi i laboratori (progettazione e costruzioni). Però per quanto pensavo potesse essere meno pesante in realtà io avevo la fobia di sistemare anche le sue tavole (o tenermi qualcosa di riserva) perchè non mi fidavo ciecamente del suo lavoro (alcune tavole con linee sotto il defpoints, quindi tavole da ristampare = soldi sprecati; tavole con su scritti errori inquietanti tipo "Inpianti" o sviste che però cavoli, ricontrollale! Mica possiamo consegnare delle robe così). Perciò ci perdevo tipo il doppio del tempo, senza contare le infinite problematiche per vederci perchè lei voleva assolutamente andassimo a casa sua che si stava tranquilli, ma c'erano anche altre cose e quindi la scema che si sacrificava ero sempre io...

    Vabbè morale della storia? Quest'anno mi sono inventata una palla e entrambi i laboratori li faccio da sola. Meno stress, mi ci metto quando voglio, sono io l'unica responsabile di tutto quindi il voto che mi merito è pienamente mio. Poi se si è da soli i prof di solito sono più clementi e richiedono qualche dettaglio in meno (anche se non ne ho mai approfittato anzi, per certe cose ho valutazioni più alte di quelli che stanno in gruppo perchè mi faccio un mazzo tanto ugualmente).

    E' davvero davvero così necessario quindi? sei al primo anno o al secondo? Se sei al primo magari un'esperienza di gruppo ti conviene farla, ma metti in conto che se non ti fidi (e io non mi fiderei di nessuno anche perchè poi ognuno ha il suo metodo di lavoro) dovrai comunque faticare il doppio per ricontrollare le cose.
    Ma appena puoi, se sai di non poter contare su nessuno...vai di singola!!

  7. #6
    eleo
    Utente cancellato

    Predefinito

    L'unica volta che ho dovuto fare un laboratorio in gruppo è stato per inglese. Noi addirittura eravamo in cinque. Sono stata fortunata io che ho trovato persone abbastanza responsabili,però ci sono stati dei momenti in cui non ci trovavamo affatto, sia per idee che per metodo di lavoro, quindi posso capire la tua situazione.

    Io ti direi di fare come ha scritto Jeggi, mi sembra un modo carino per poter fare il tuo senza rompimenti

  8. #7
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,773
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Se gli dici che non ti trovi a studiare con loro non si incazzeranno, io non ho mai avuto problemi a dire una persona che non volevo studiare con lei perchè avevamo un metodo di studio troppo diverso, e anche obiettivi diversi.
    Concentrati più che altro sul trovare qualcun altro con cui farlo, cerca di allargare la cerchia di amicizie, e cerca di farlo insieme agli amici che già hai, del resto anche a loro servirà un altro compagno per l'esame. Magari da sola sei più chiusa, ma se l'approccio con altri lo fate insieme è più facile.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  9. #8
    Ammaccabanane Sally.B
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 8/1/2009
    Messaggi: 1,264
    Piaciuto: 641 volte

    Predefinito

    Grazie a tutti.
    Il fatto è che io, quando posso, faccio da sola, già mi è capitato lo scorso anno. @Liquirizia0 mi ha capito benissimo! Non si tratta tanto di amicizie, quanto di affidare parte del tuo lavoro/esame ad un altra persona. Bisogna fidarsi davvero ciecamente e non è facile.
    Devo dire tra l'altro che non ho grandi simpatie, sono davvero poche le persone con cui mi trovo bene. Io sono aperta con chi si apre con me. Se non si aprono o si mostrano interessati alla mia persona, difficilmente mi apro. Infatti mi rendo conto che mi da difficoltà, ma è il mio carattere.
    "Un uomo silenzioso è un uomo saggio. Una donna silenziosa è incazzata nera."
    [cit.]

  10. #9
    FdT svezzato Liquirizia0
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 27/1/2013
    Messaggi: 263
    Piaciuto: 108 volte

    Predefinito

    Mia cara, solo uno studente di architettura può capire un altro studente di architettura.
    ahahah

  11. #10
    Ammaccabanane Sally.B
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 8/1/2009
    Messaggi: 1,264
    Piaciuto: 641 volte

    Predefinito

    Già ti voglio bene *.*
    ahahaha

    Su un gruppo di facebook dell'uni qualcuno richiede una terza persona in un gruppo...la tentazione è forte!
    Però non li conosco nemmeno un po', magari sono anche peggio.
    E poi boh, mi sento una merda a inventare una balla così di punto in bianco.

    "Un uomo silenzioso è un uomo saggio. Una donna silenziosa è incazzata nera."
    [cit.]

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Esami in comune
    Da Loller156 nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 13/5/2012, 19:35
  2. Esami in esubero
    Da Fiona nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 12/9/2011, 14:55
  3. informazioni esami di ripazione in estate..
    Da la_Vany nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 1/5/2008, 10:35
  4. Università in ambito turistico..
    Da patroncita nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 26/9/2006, 11:55
  5. in cerca di università
    Da manu87 nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 13/8/2005, 20:23