ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 40
Like Tree21Mi piace

E' invidia? gelosia? stupidità? o cosa?

  1. #1
    Vivo su FdT
    Donna 28 anni da Estero
    Iscrizione: 23/6/2006
    Messaggi: 4,829
    Piaciuto: 49 volte

    Predefinito E' invidia? gelosia? stupidità? o cosa?

    Mi scuso anticipatamente per il bla bla che sto scrivendo...io stessa non so se lo sto facendo per uno sfogo, o per cercare di capire certe persone, magari con il vostro aiuto.



    Non capisco se sia gelosia, invidia...o non so cosa.
    Non so spiegarmi perché se una ragazza si fidanza con un ragazzo (o viceversa) benestante di famiglia....tac tutti arrivano e dicono: ah ma lo fa solo per i soldi, ah ma lo fa solo perché così la riempe di regali, ah ma lo fa perché così se ne va in giro in jet, ecc ecc.
    Non so spiegarmi perché se una ragazza che ama la moda e ha l possibilità di seguirla e magari si veste elegante/chic o che cmq non porta vestiti "comuni" viene etichettata come stupida.
    Non so spiegarmi perché se una ragazza gira con un certo tipo di macchina viene etichettata come superficiale, ignorante, figlia di papà, inconcludente nella vita.
    Non so spiegarmi perché se magari uno arriva in giovane età ad avere un lavoro di un certo livello per tutti ti ha messo li papà, ti ha fatto passare papà.

    Potrei continuare un intera sera a scrivere.
    Io purtroppo, mi sono ritrovata in molte di queste situazioni per non dire in tutte e prontamente c'era gente pronta a dire come sopra.


    Io mi chiedo: ma perché?perchè dire cose tali, se magari non sai un minimo della mia vita? è gelosia? è invidia? è stupidità? cos'è?
    L'avete fatto anche voi? ne siete state "vittime"?
    magari voi potete aiutarmi a "capire"

    ps: non "sprecate" tempo a dirmi fregatene ecc ecc...perchè lo faccio da anni. Vorrei solo comprendere.
    Ultima modifica di gigia; 29/11/2011 alle 22:29
    ...il destino ha più fantasia di noi...

    Membro del C.A.F. di FdT n° 00000010

  2. # ADS
     

  3. #2
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Se ti accusano di essere stupida... tu gli dai le prove di non esserlo?
    Se ti accusano di essere superficiale e pensare ai soldi... tu gli dai le prove che non sei così?

    A volte la gente pensa male, però è anche vero che spesso siamo noi a mostrarci altrettanto male.

  4. #3
    Vivo su FdT
    Donna 28 anni da Estero
    Iscrizione: 23/6/2006
    Messaggi: 4,829
    Piaciuto: 49 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Se ti accusano di essere stupida... tu gli dai le prove di non esserlo?
    Se ti accusano di essere superficiale e pensare ai soldi... tu gli dai le prove che non sei così?

    A volte la gente pensa male, però è anche vero che spesso siamo noi a mostrarci altrettanto male.
    io sinceramente a certa gente non devo nulla. le persone che mi meritano e mi rispettano sanno che sono il contrario.
    ...il destino ha più fantasia di noi...

    Membro del C.A.F. di FdT n° 00000010

  5. #4
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gigia Visualizza il messaggio
    io sinceramente a certa gente non devo nulla. le persone che mi meritano e mi rispettano sanno che sono il contrario.
    E allora perché ti preoccupi di questi invidiosi se non gli devi nulla?

  6. #5
    Vivo su FdT
    Donna 28 anni da Estero
    Iscrizione: 23/6/2006
    Messaggi: 4,829
    Piaciuto: 49 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    E allora perché ti preoccupi di questi invidiosi se non gli devi nulla?
    forse non mi sono spiegata bene, io non mi preoccupo, anzi me ne sbatto. era solo una curiosità...per vedere se magari qualcuno di voi sapeva perché lo sanno, se vi è successo o se lo fate anche voi!!!

    Io sinceramente, ho 21 anni, covivo, lavoro dalla mattina alla sera, mi rapporto con un certo genere di persone che mi stimano e rispettano, ho il mio bel stipendio, ho la fortuna di potermi permettere le mie voglie i miei sfizi, e quindi capiscimi quando ti dico che non devo nulla a quella gente.
    ...il destino ha più fantasia di noi...

    Membro del C.A.F. di FdT n° 00000010

  7. #6
    alias Annie Lennox Elaine Marley
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 22/4/2010
    Messaggi: 8,528
    Piaciuto: 6430 volte

    Predefinito

    dipende semplicemente da come si comportanto le persone.
    se uno è figlio di papà e fa il figo saccente allora per me è un idiota.
    se uno è ricco, ma non se ne vanta e si comporta senza atteggiamenti arroganti allora lo rispetto.
    "look like the innocent flower, but be the serpent under it"

  8. #7
    Ammaccabanane Sally.B
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 8/1/2009
    Messaggi: 1,264
    Piaciuto: 641 volte

    Predefinito

    Non siamo ipocriti, spesso siamo i primi ad etichettare qualcuno proprio perché fa qualcosa che in gran percentuale dei casi è superficialità.
    Mi spiego.
    Gran parte delle persone sfrutta la gente per soldi, usa qualcosa di moda solo perché è di moda, fa' carriera solo perché è raccomandato.
    Quelli onesti in quello che fanno, sono sempre meno.
    Quindi nella mente umana si instaura una sorta di cinismo e quindi tendiamo ad etichettare anche quei poveri pochi 2-3 che fanno le cose con le proprie forze e onestà.
    Abbiamo maturato questo cinismo: se vedeste un vecchio arrogante e impaccato di soldi, con una biondona con una 5° di reggiseno, sfido chiunque a dire che il vostro primo pensiero sia stato che tra i due c'era amore vero.
    E questo è perché ormai il mondo tende a prendere questa direzione, si propende verso la furbizia e lo sfruttamento: è quindi più che leggittimo avere come prima, un' impressione negativa.
    Ciò che è sbagliato invece, è fermarsi a quello senza cercare di capire se realmente quello che pensiamo rispecchia la persona stessa. Tutto sta nel fare ciò che vuoi senza curarti degli altri, poi sta alla loro intelligenza capire se quella tua situazione fa parte della maggioranza squallida o di quella minoranza "sincera".
    A gigia piace questo intervento
    "Un uomo silenzioso è un uomo saggio. Una donna silenziosa è incazzata nera."
    [cit.]

  9. #8
    Vivo su FdT
    Donna 28 anni da Estero
    Iscrizione: 23/6/2006
    Messaggi: 4,829
    Piaciuto: 49 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sally.B Visualizza il messaggio
    Non siamo ipocriti, spesso siamo i primi ad etichettare qualcuno proprio perché fa qualcosa che in gran percentuale dei casi è superficialità.
    Mi spiego.
    Gran parte delle persone sfrutta la gente per soldi, usa qualcosa di moda solo perché è di moda, fa' carriera solo perché è raccomandato.
    Quelli onesti in quello che fanno, sono sempre meno.
    Quindi nella mente umana si instaura una sorta di cinismo e quindi tendiamo ad etichettare anche quei poveri pochi 2-3 che fanno le cose con le proprie forze e onestà.
    Abbiamo maturato questo cinismo: se vedeste un vecchio arrogante e impaccato di soldi, con una biondona con una 5° di reggiseno, sfido chiunque a dire che il vostro primo pensiero sia stato che tra i due c'era amore vero.
    E questo è perché ormai il mondo tende a prendere questa direzione, si propende verso la furbizia e lo sfruttamento: è quindi più che leggittimo avere come prima, un' impressione negativa.
    Ciò che è sbagliato invece, è fermarsi a quello senza cercare di capire se realmente quello che pensiamo rispecchia la persona stessa. Tutto sta nel fare ciò che vuoi senza curarti degli altri, poi sta alla loro intelligenza capire se quella tua situazione fa parte della maggioranza squallida o di quella minoranza "sincera".
    si condivido in pieno quello che dici, ma non dobbiamo fare di tutta l'erba un fascio!!
    ...il destino ha più fantasia di noi...

    Membro del C.A.F. di FdT n° 00000010

  10. #9
    Ammaccabanane Sally.B
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 8/1/2009
    Messaggi: 1,264
    Piaciuto: 641 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gigia Visualizza il messaggio
    si condivido in pieno quello che dici, ma non dobbiamo fare di tutta l'erba un fascio!!
    Hai ragione, ma piano piano penso che sia sempre più difficile riuscire a trovare la mela buona tra le mele marce: ne prendi una e hai una percentuale altissima di prenderne una marcia.
    Bisognerebbe anche avere un po' più di fiducia verso il prossimo e dare il beneficio del dubbio.
    E' difficile, ma come dici tu dobbiamo distinguere senza accomunare tutto direttamente al negativo.
    "Un uomo silenzioso è un uomo saggio. Una donna silenziosa è incazzata nera."
    [cit.]

  11. #10
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Diciamo che purtroppo l'invidia è una brutta bestia e molto spesso viene usata dalle persone che non sono capaci di combinare un granchè nella vita.
    Per il resto quoto Elaine.
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Articolo 31 - Un'altra cosa che ho perso
    Da Verdy nel forum Testi musicali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 22/9/2010, 9:11
  2. Cosa mi metto? (topic datato)
    Da Trilly nel forum Moda e tendenze
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 23/6/2009, 23:48
  3. Risposte: 55
    Ultimo messaggio: 31/10/2008, 12:03
  4. Cosa è successo?
    Da Marco_ nel forum Argomento libero
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 2/10/2004, 16:17