ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 14
Like Tree16Mi piace

La realtà

  1. #1
    FdT svezzato Rose's Hurricane
    Donna 21 anni
    Iscrizione: 16/5/2011
    Messaggi: 140
    Piaciuto: 25 volte
    Citato: 5 volte

    Predefinito La realtà

    Ho scoperto che per quanto tu possa amare, sudare, proteggere qualcuno, quel qualcuno non avrà mai la completa consapevolezza del tuo bene nei suoi confronti.
    Ho scelto all'età di 14 anni una persona, che ho amato da li in poi senza smettere mai ed il 6 agosto faccio 19 anni. Ho subito tutte le sue trasformazioni in questi anni.
    Abitiamo lontani, io Roma e lui Napoli.
    Quindi per 2 anni finchè non ne ha fatti 17 non è riuscito ad avere il coraggio
    di immergersi in una storia vera, non si è mai fidanzato oltre una settimana o due.



    Non sono mai stata fidanzata e non sapevo cosa significava essere gelosi.
    Un anno fa, finalmente ci siamo visti per la prima volta e non ero affatto gelosa
    di lui, ne quando usciva, ne delle sue amiche ne di niente.

    Poi sono successe cose, cose che mi hanno fatto crescere
    sempre di più un sentimento di gelosia, di ansia, non dico che non mi fidavo
    di lui, ma alla fine sia io che lui ci siamo isolati dai rapporti con le altre persone.
    Un anno solo nostro, in cui non ci serviva uscire, passavamo i pomeriggi a casa
    al pc o sempre a messaggiare e al telefono o su skype.
    Alla fine abbiamo anche imparato a dormire la notte con le cuffie nelle orecchie
    e le prime volte sono state fantastiche.. svegliarmi e sentirlo respirare, dirgli solo
    un ti amo che bastava a svegliarlo, sentirlo sorridere e cominciarmi a dire
    che mi amava in tutte le maniere possibili.
    Mi viene da piangere, ma sto cercando di trattenermi..

    A natale ha cominciato a rivolere i suoi amici, i suoi hobby ed io naturalmente
    sono rimasta male e sono stata molto male perchè ormai ero abituata ad averlo
    fra i piedi tutti i momenti della mia giornata e la cosa non mi stancava MAI.

    Piangevo tanto, e le sue uniche risposte mentre mi abbracciava erano quelle
    di una persona che voleva solo fare cose normali.
    Sapevo che erano cose normali uscire e avere hobby, ma non riuscivo
    a pensare a un momento senza di lui.

    Ci siamo lasciati, mi ha lasciata. Dopo due settimane è tornato e era dinuovo
    tutto come prima di natale.. poi ha cominciato ha uscire poco tempo fa..
    io ci sto male, non lo nascondo, ma non è solo questo..
    Su facebook mi ha sempre riempito la home tutti i giorni, per messaggi mi ha sempre
    scritto le cose che mi facevano sciogliere il cuore, andava a cena e mi riempiva di ti amo
    perchè in quei 10 minuti non avrebbe potuto dirmelo..
    Ha smesso di fare tutto questo.
    Secondo lui la coppia matura e anche secondo me, ma mi chiedo
    PERCHE IL MIO SENTIMENTO NON SI PLACA?
    PERCHE HO SEMPRE VOGLIA DI LUI.
    PERCHE PIANGO COSI TANTO..
    PERCHE MI MANCA SEMPRE
    PERCHE NON RIESCO A NON METTERCELO UN TIAMO IN OGNI MESSAGGIO
    PERCHE VEDO I NOSTRI BAMBINI
    PERCHE SE MANGIO E SO CHE GLI PIACE E CHE IL SABATO VIENE
    GLIELO METTO DA PARTE..

    Mi continuo a chiedere se davvero luomo è alla ricerca del vero bene, io lo amo con tutta me stessa e non riesco a starne lontana neanche un secondo eppure si sente soffocato. Non voglio amici, non voglio hobby , non desidero altro che non siano le sue braccia.

    Le sue risposte sono spesso deludenti per me e non nascondo che quando le ricevo guardo sempre il cielo e mi chiedo quando il signore mi verrà a prendere perchè è tutto molto atroce per ogni parte del mio corpo..
    Mia madre dice che cerco una cosa diversa, che ci vogliamo bene, ma non cerchiamo le stesse cose. Io non desidero altro ve lo giuro, preferisco piangere tutti i minuti come faccio che non saperlo mio.

    Mia madre dice anche che sbaglio a fargli tanti ragionamenti, perchè le persone non sono come me, vivono di sciocchezze, illusioni e tranquillità e risulto solo pesante. Dice che devo adattarmi al mondo..

    Non mi piace, non mi piace questo mondo..
    vorrei qualcuno che quando parlo non mi dica (come è successo questa mattina)
    che sono diventata pesante come un macigno.
    ( perchè su fb non mi scrive mai niente e glielo fatto notare peò dice che non entra, ma il tempo per taggare una sua amica l'ha trovato. )

    Come può diventare pesante una persona che ti ama tanto da non aver bisogno
    del resto del mondo?..

    Vi prego di non essere troppo crudeli nel parlarmi perchè
    sono davvero sensibile su questo argomento.
    Spero mi possiate aiutare a capire come devo comportarmi..

    Adesso per quanto mi sta facendo soffrire vorrei solo che il mio amore
    diminuisse come il suo per fregarmene di voler stare con lui sempre..

    Mi manca..
    Mi manca..
    Mi manca..

    Aiutatemi:-(

  2.  

  3. #2
    *Giu*
    Utente cancellato *Giu*

    Predefinito

    da quello che hai scritto io non credo che lui non ti ami p se ne freghi ma credo che si tu ad avere un attaccamento morboso nei suoi confronti che non ti fa bene....quando ti dice che sei pesante lo dice(secondo me)perchè questo tuo voler stare sempre e solo con lui lo soffoca....in una coppia è vero che bisogna stare insieme e anche io se potessi vorrei stare sempre con il mio ragazzo, ma fa anche bene uscire con gli altri, divertirsi insieme e non....non vuol dire che solo perchè lui vuole i suoi spazi non ti ami......credo che sia tu ad avere una visione "distorta" non lui

  4. #3
    FdT svezzato Rose's Hurricane
    Donna 21 anni
    Iscrizione: 16/5/2011
    Messaggi: 140
    Piaciuto: 25 volte
    Citato: 5 volte

    Predefinito

    Lo so, quello che dici è vero
    ma non ho bisogno di niente
    solo stare con lui mi fa stare bene e apprezzare la vita
    piu di quanto lo possa fare un uscita con gli amici..

    Non so come muovermi perchè vorrei solo stare con lui
    e lasciarmi cullare tutto il giorno.
    Come posso fare? Se non riesco a non far battere il mio cuore
    dopo un anno appena mi bacia o si avvicina a me..
    Come posso accettare di averlo lontano?
    Come si fa.. a volergli stare lontano?..

    Se solo lui volesse starmi attaccato tutti i secondi
    ringrazierei solo dio, altro che soffocamento.

  5. #4
    *Giu*
    Utente cancellato *Giu*

    Predefinito

    ma non è che devi smettere "di far battere il tuo cuore" anche a me lo fa che c'entra, però è giusto anche avere i roprio spazi....
    A Rose's Hurricane piace questo messaggio.

  6. #5
    Alias Bonnie Tyler Joy Turner
    Donna 26 anni
    Iscrizione: 28/5/2007
    Messaggi: 15,693
    Piaciuto: 4677 volte
    Citato: 1745 volte

    Predefinito

    Ma hai cambiato nick vero? Tempo fa ci eravamo un po' prese in questa sezione sempre per questo argomento o sbaglio?

    Cmq, se la memoria non mi inganna.. Che ti avevo detto? E' una storia troppo oppressiva la vostra, e tu sei troppo fragile e debole. Ti sei aggrappata a lui come se fosse l'unico scoglio nella tua vita, senza pensare che un domani avresti avuto bisogno delle uniche TUE forze.
    la mia non è una critica 'cattiva', cerco solo di dirti duramente quello che pensando sperando di spronarti.
    Eri tu quella che diceva 'io a 14 anni mi sono scelta l'uomo della mia vita, mi sposerò, farò quel lavoro la mia vita andrà così ecc ecc'.
    Nulla di più sbagliato, nulla di più sbagliato che programmare tutta la vita, perchè come vedi, tu ora sei qui a piangere, e lui si è reso conto di avere il fiato sul collo.

    Che non mi è chiara una cosa, vi siete messi insieme e dopo un anno vi siete visti la prima volta e poi avete passato il resto dei vostri giorni sempre e costantemente insieme..?
    A Rose's Hurricane, *Giu* e yvette piace questo messaggio.
    When routine bites hard, and ambitions are low, and resentment rides high,
    but emotions won't grow, and we're changing our ways, taking different roads.

    Then love, love will tear us apart again.

  7. #6
    FdT svezzato Rose's Hurricane
    Donna 21 anni
    Iscrizione: 16/5/2011
    Messaggi: 140
    Piaciuto: 25 volte
    Citato: 5 volte

    Predefinito

    Si sono io ho cambiato nick.
    Il fatto è che io non è che ho programmato lui
    come unico uomo della mia vita.
    Lo amo, vorrei solo averlo vicino e non capisoc
    perchè lui non voglia più me così vicina..

    Comunque ci siamo conosciuti su un gioco habbo
    per due anni abbiamo provato a stare insieme, ma era troppo immaturo.
    Poi quando sono andata a natale 2009 a conoscerlo tramite la mia migliore amica
    napoletana che abitava qui lui non si è presentato perchè aveva paura
    che quando me ne sarei andata avrebbe sofferto.. Poi a febbraio
    mi ha ricercata e a marzo è venuto a Roma per dimostrarmi che mi ha
    sempre voluta veramente e per farmi vedere che era cresciuto.


    Non potete immaginare quanto io stia soffrendo, vorrei veramente
    poterlo rendere felice, sto parlando con un ragazzo che è sia amico mio
    che suo che dice che ci vuole un equilibrio ecc.
    Ma come faccio a trovarlo, non ne sono capace..

  8. #7


    Artemisia
    Uomo 64 anni
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 32,881
    Piaciuto: 4222 volte
    Citato: 1231 volte

    Predefinito

    Amare non vuol dire stare sempre insieme, anzi bisogna sentirsi liberi in amore e non intrappolati in una storia che non ti lascia un attimo di fiato per coltivare le proprie passioni.
    Se a volte il tuo ragazzo ricerca il suo spazio non vuol dire che il suo amore nei tuoi confronti sia diminuito, semplicemente c'è anche una vita da essere vissuta e tu questo dovresti capirlo, una persona che soffoca il proprio compagno perchè vuole tenerselo solo per se, secondo me è egoista..prova a essere meno ossessiva nei suoi confronti e ha cercare nuove cose da fare e costruire per te stessa quando lui non è con te, cosi facendo avrai meno tempo per farti queste pere mentali che non ti aiutano affatto.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  9. #8
    FdT-dipendente *butterfly*
    Donna 22 anni
    Iscrizione: 10/3/2009
    Messaggi: 1,531
    Piaciuto: 404 volte
    Citato: 25 volte

    Predefinito

    a me più che amore questa sembra una dipendenza...
    Ora mi sento come se stessi aspettando qualcosa che so non arriverà mai...
    Perché adoro illudermi e sperare, ti senti più vivo mentre lo fai.

  10. #9
    FdT-dipendente Sunako.
    Donna 22 anni
    Iscrizione: 9/3/2007
    Messaggi: 1,378
    Piaciuto: 18 volte
    Citato: 7 volte

    Predefinito

    Ciao!
    Non è vero che non puoi farcela senza di lui, sono i tuoi pensieri che ti fanno stare così male.
    Lo so che è difficile per te, ma prova davvero ad ampliare il tuo mondo, a trovarti un hobby.. Degli amici..
    C'è tanto altro da scoprire e fidati che ne vale la pena!
    PROVACI!
    Yes, you can. u.u
    A Rose's Hurricane piace questo messaggio.

  11. #10
    *of the Moon* The Dark Side
    Donna
    Iscrizione: 23/5/2011
    Messaggi: 4,266
    Piaciuto: 2603 volte
    Citato: 735 volte

    Predefinito

    L'uomo è un animale socievole. Avere una persona al proprio fianco non vuol dire avere solo quella.
    E onestamente non riesco a trovare un senso nei ragionamenti che ti vengono fati "gli altri sono frivoli/vanno dietro schiocchezze/tu sola sei matura"..
    Non ho mai potuto "soffrire" molto le coppie che, una volta diventate tali, si isolavano dal resto del mondo. Magari dagli amici con i quali fino a quel momento avevano condiviso tutto.
    E' giusto prendersi i propri spazi, specie all'inizio..ma questo non vuol dire tragliare tutto il resto fuori dalla propria vita!
    In una situazione normale ti direi "E' colpa della lontananza: magari se foste vicini sarebbe più semplice", ma dalle tue parole non ne sono sicura.
    Penso che tu debba un po' maturare il concetto di coppia. E con questo non voglio dire in senso assoluto che tu sia una persona immatura..ma forse su questo devi elaborare un po' di cose..
    A Rose's Hurricane piace questo messaggio.
    E quando ti sarai consolato [ci si consola sempre], sarai contento di avermi conosciuto. Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me. E aprirai a volte la finestra, così, per il piacere... E i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo. Allora tu dirai: "Si, le stelle mi fanno sempre ridere!" e ti crederanno pazzo.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Tra divieto e realtà
    Da Peperin@ nel forum Immagini e foto divertenti
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 8/2/2011, 23:05
  2. Pornoriviste - La realtà
    Da obo nel forum Video musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15/7/2010, 20:43
  3. La triste realtà :'(
    Da Bambolina_dolce nel forum Off Topic
    Risposte: 53
    Ultimo messaggio: 4/11/2008, 23:10
  4. in realtà..
    Da AVAcomelava nel forum Off Topic
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 8/11/2007, 10:43
  5. la realtà
    Da kristal92 nel forum Off Topic
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 10/9/2007, 18:58