ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 23

Visione remota

  1. #1
    FdT svezzato
    Uomo 30 anni da Ancona
    Iscrizione: 5/8/2009
    Messaggi: 265
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Visione remota

    Spett.le Redazione di Cicap, Â
    Vi scrivo a proposito di un fenomeno di cui sono venuto a conoscenza qualche tempo fa tramite un documentario (o servizio? Non saprei come definirlo...) andato in onda su Discovery Channel. Â

    Si trattava di un fenomeno denominato "Visione remota" (o qualcosa di simile, non ricordo precisamente il nome del fenomeno). Secondo il documentario questo "Visione remota" era un programma di addestramento sviluppato dalla CIA per insegnare ad agenti (già piuttosto "sensibili") a "guardare", e rappresentare tramite disegno e annesso racconto, un luogo lontano (da cui il nome visione remota) anche migliaia di chilometri, al fine di poterlo analizzare, ovviamente per i più svariati scopi di cui la CIA doveva occuparsi. Â

    Il documentario, che trattava anche più in generale di altre tecniche "alternative" di spionaggio sia sovietiche che atlantiche, presentava Visione remota come il risultato di uno studio a livello scientifico, effettuato dalla CIA per diversi anni, con l'aiuto di studiosi di fenomeni paranormali. Durante il documentario venivano intervistati anche alcuni signori, dichiaratisi ex agenti, che sostenevano di aver fatto parte del programma e raccontavano di come erano risultati decisivi i loro disegni per l'esito di alcune missioni. Il documentario, poi, ricordava che Visione remota fu abbandonato prima della fine della guerra fredda, così come altri bizzarri programmi di spionaggio sperimentale della CIA (così come quelli della sua controparte sovietica), un pò per la carenza di agenti "sensibili", un pò per le scelte dei nuovi vertici e per il cambio delle priorità dell'Agenzia. Â

    Giusto per la cronaca Vi racconto anche come operavano gli agenti. In genere venivano chiamati in causa quando con i tradizionali sistemi di spionaggio del territorio nemico non si riusciva a capire cosa fosse una installazione (oppure dove fosse una persona; rappresentare i luoghi in cui si trovata una persona che si spostava più volte, era la missione da superare per terminare l'addestramento). Il lavoro degli agenti consisteva nel dover rappresentare tutto ciò che vedevano, concentrandosi sull'installazione. Gli agenti a lavoro in una missione erano di solito meno di una decina (anche perchè credo che una decina fosse proprio l'organico di cui disponeva Visione remota), e ognuno dei quali, separatamente, doveva rappresentare ciò che vedeva (pare che vedessero anche le persone affaccendate), se le visioni remote erano concordanti, si poteva poi impiegare le informazioni ottenute per guidare meglio nel loro lavoro gli agenti sul campo. Secondo i racconti, gli agenti di visione remota, spesso riuscivano a vedere i materiali e i mezzi nascosti dal nemico e questo contribuiva a far capire agli analisti cosa fosse in realtà la misteriosa installazione. Naturalmente agli agenti di visione remota era detta solo la dislocazione del luogo da spiare, mentre era negato loro la possibilità di visionare foto o altro materiale che potesse in qualche modo influenzarli. Â

    Dal giorno in cui ho visto questo documentario sono rimasto molto perplesso, sia sul contenuto del documentario, sia sul peso da dare a ciò che Discovery Channel racconta nei propri programmi, anche quelli in cui parla di scienza ufficiale. C'è da dire che l'argomento è stato trattato con una certa criticità nel commento anche da parte del narratore, seppure sembrava fosse più la criticità data a un fenomeno sperimentale che a uno paranormale. Per quanto mi riguarda è proprio incredibile!!! Ma se ne parla Discovery Channel non so che pensare. Riflettendo mi sono detto che in fondo il cervello umano è una parte di noi poco conosciuta e chissà quante sorprese ci potrebbe riservare... Del resto, se si può andare sulla Luna, chissà quant'altro di poco comune si può fare! Â

    Devo dire, non sono esattamente il tipo che si lascia affascinare dai fenomeni paranormali, tuttavia mi piacerebbe molto saperne di più. Ammettendo che sia vero (perchè non credo che un canale così importante si inventi di sana pianta tutto o nemmeno controlli un servizio così prima di mandarlo in onda), vorrei sapere se vi sono studi tuttora attivi su questo particolare fenomeno (traspariva dal documentario che fosse a volte estremamente preciso, a volte meno), per perfezionarlo (anche se ne dubito moltissimo). Inoltre mi chiedevo, in caso vi fosse una discreta base scientifica, è possibile pensare di prefigurare un collegamento di questo fenomeno con casi di veggenza, come quello proprio di questi giorni, della presunta medium che avrebbe indovinato il punto esatto in cui l'auto della donna scomparsa si è inabissata nel lago di Como? Â



    La domanda ovviamente la giro a Voi e al Vostro interessantissimo e utile sito. Â

    Ringrazio per l'attenzione e porgo distinti saluti, Umberto Biscotti




    che ne pensate??
    Ama la verità ma perdona l'errore.

    Voltaire

  2. # ADS
     

  3. #2
    God's Regret
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Erestor Visualizza il messaggio

    Ringrazio per l'attenzione e porgo distinti saluti, Umberto Biscotti




    che ne pensate??
    Che uno che si chiama Umberto Biscotti abbia ben altre domande da farsi

  4. #3
    Nemico delle bufale OrsettoGommoso2
    Uomo 29 anni
    Iscrizione: 19/3/2009
    Messaggi: 3,520
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    la visione remota è 1 bufala

    Quote Originariamente inviata da Erestor Visualizza il messaggio
    casi di veggenza, come quello proprio di questi giorni, della presunta medium che avrebbe indovinato il punto esatto in cui l'auto della donna scomparsa si è inabissata nel lago di Como? Â

    che ne pensate??
    la storia della medium ke ha trovato il punto esatto è 1 bufala cm ho già detto qua
    Medium sgamati

    lo sgamone è qui:
    I fallimenti della sensitiva
    "sono il miglior premier in 150 anni di storia" (Silvio Berlusconi, settembre 2009)
    "penso he sia 1 bufala" (Margherita Hack, novembre 2009)

  5. #4
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,163
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da OrsettoGommoso2 Visualizza il messaggio
    la visione remota è 1 bufala



    la storia della medium ke ha trovato il punto esatto è 1 bufala cm ho già detto qua
    Medium sgamati

    lo sgamone è qui:
    I fallimenti della sensitiva
    E la macchina come l'ha trovata allora? L'ha uccisa lei e ce l'ha buttata?
    Sennò non c'è altra spiegazione.

  6. #5
    ~ Swan
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 24/5/2008
    Messaggi: 9,819
    Piaciuto: 462 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da God's Regret Visualizza il messaggio
    Che uno che si chiama Umberto Biscotti abbia ben altre domande da farsi
    We are all in the gutter, but some of us are looking at the stars.

  7. #6
    Nemico delle bufale OrsettoGommoso2
    Uomo 29 anni
    Iscrizione: 19/3/2009
    Messaggi: 3,520
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Half shadow Visualizza il messaggio
    E la macchina come l'ha trovata allora? L'ha uccisa lei e ce l'ha buttata?
    Sennò non c'è altra spiegazione.
    la makkina si sapeva ke era da quelle parti, quindi nn ha azzeccato niente, leggi il link ke ti ho messo ke dà lo spiegone / sgamone completo
    "sono il miglior premier in 150 anni di storia" (Silvio Berlusconi, settembre 2009)
    "penso he sia 1 bufala" (Margherita Hack, novembre 2009)

  8. #7
    digital music maker X-MIND
    Uomo 39 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 26/10/2008
    Messaggi: 1,538
    Piaciuto: 101 volte

    Predefinito

    la visione a distanza esiste eccome , ma una percebtuale di successi del 40% é gia considerata alta. quindi poco attendibili ad una scienza esatta come la scienza forense
    il dj é stata la piu grande forza creativa del '900. Praticamente tutti i nuovi generi musicali nati in quel secolo (rock, reggae, hip hop , disco ed altri) devono la loro esistenza al dj.
    (Bill Brewster - Frank Broughton storici della musica dance)

  9. #8
    FdT svezzato
    Uomo 30 anni da Ancona
    Iscrizione: 5/8/2009
    Messaggi: 265
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    il fatto è che anche con una percentuale di riuscita del 40% è assurdo; non si tratta di dire si o no e quindi hai il 50% di riuscire, loro dovevano dare dettagli fare disegni e raccontare bene le cose..

    e se la tecnica della visione remota altro non fosse che quella del viaggio astrale o oobe (out of body experience)?
    Ama la verità ma perdona l'errore.

    Voltaire

  10. #9
    digital music maker X-MIND
    Uomo 39 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 26/10/2008
    Messaggi: 1,538
    Piaciuto: 101 volte

    Predefinito

    ma infatti un 40% con quello che comporta é gia' un risultato notevole.
    non mi pare ci siano similitudini tra la visione remota e l'esperienza extracorporale poiche' in genere questi avvenimenti accadono quando il corpo é tra la vita e la morte
    il dj é stata la piu grande forza creativa del '900. Praticamente tutti i nuovi generi musicali nati in quel secolo (rock, reggae, hip hop , disco ed altri) devono la loro esistenza al dj.
    (Bill Brewster - Frank Broughton storici della musica dance)

  11. #10
    Nemico delle bufale OrsettoGommoso2
    Uomo 29 anni
    Iscrizione: 19/3/2009
    Messaggi: 3,520
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da M.O.D. aka xmind Visualizza il messaggio
    la visione a distanza esiste eccome
    a meno ke 1 nn sia miope, xò vabbè ci sn gli okkiali

    se xò intendi quella ke kiamano remote viewing tipo vedere cose nn cn gli okki, no, nn esiste

    Quote Originariamente inviata da M.O.D. aka xmind Visualizza il messaggio
    non mi pare ci siano similitudini tra la visione remota e l'esperienza extracorporale
    bè c'è di simile ke sn entrambe delle bufale
    "sono il miglior premier in 150 anni di storia" (Silvio Berlusconi, settembre 2009)
    "penso he sia 1 bufala" (Margherita Hack, novembre 2009)

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Sviene dopo una... visione
    Da RANGER nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 19/8/2009, 20:43
  2. <<Hallowen>>(la visione è sconsigliata ai minori)
    Da KIss of Death nel forum Immagini e foto divertenti
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 21/8/2008, 22:04
  3. Elio e le storie tese - La visione
    Da Nomade nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 25/10/2007, 17:36