ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 11 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 102
Like Tree1Mi piace

Giganti mito o realtà?

  1. #1
    Overdose da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,184
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito Giganti mito o realtà?

    Giganti. Da piccoli, abbiamo letto di loro nelle fiabe, immaginandoceli cattivi o buoni, asseconda dei casi...ma...si tratta solo di fantasia? Oppure, in un lontanissimo passato, una razza molto più grande della nostra ha popolato effettivamente il nostro pianeta? Numerosi indizi fanno propendere per questa ardita tesi...che se un giorno trovasse riscontro effettivo ci indurrebbe a riscrivere molte pagine della nostra storia...
    Ovvio che mi aspetto le vostre riflessioni !!

    ---------------LEGGETE E MEDITATE--------------------------
    "Nel 1925 a Glozel (vicino a Vichy - Allier, Francia) Emile Frendin sprofondò nel suo campo dove stava lavorando, e trovò "Il campo dei morti": 3000 oggetti incisi, vasellame, utensili, gioielli, manufatti in osso e legno del 17~15.000 a.C. - quando non dovrebbero esistere nè scrittura (il primo sistema di scrittura documentato è quello sumero-accadico, IV millennio a.C.), nè la ceramica (la cui lavorazione oltretutto mostra un senso artistico assai sviluppato ed eccezionalmente raffinato, coordinato con notevole intuito simbolico - ad es., le statue coi volti senza bocca che hanno portato alla denominazione di "civiltà del silenzio"). Sorprendono inoltre le dimensioni delle ossa umane rinvenute (cranii grandi il doppio), delle impronte, e dei monili (ad es. bracciali) su misura per arti giganteschi. Nel 1577 a Willisau, nel cantone di Lucerna, venne alla luce uno scheletro dalle ossa enormi. Le autorità della zona si affrettarono a convocare una commissione di esperti capeggiata dal anatomista elvetico Plater, di Basilea. Gli studiosi rimasero perplessi, ma dinanzi al parere del grande specialista chinarono il capo. Plater dichiarò che si trattava senza ombra di dubbio di resti umani, nonostante la loro mole fosse alquanto insolita. Lo scheletro era incompleto ma l'anatomista lo ricostruì sulla creta: ne risultò il disegno di un titano alto 5,80 metri! Fu battezzato "il gigante di Lucerna" e le sue ossa furono orgogliosamente esposte in una sala del municipio".
    Dei giganti ne parla in maniera chiara anche la Bibbia:

    Genesi 6,1-4…"Quando gli uomini cominciarono a moltiplicarsi sulla terra e nacquero loro figlie, 2i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle e ne presero per mogli quante ne vollero. Allora il Signore disse: "Il mio spirito non resterà sempre nell'uomo, perché egli è carne e la sua vita sarà di centoventi anni".
    C'erano sulla terra i giganti a quei tempi - e anche dopo - quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli"



    libro dei Numeri 13, 21-29;32-33)…"Quelli dunque salirono ed esplorarono il paese dal deserto di Sin, fino a Recob, in direzione di Amat. Salirono attraverso il Negheb e andarono fino a Ebron, dove erano Achiman, Sesai e Talmai, figli di Anak. Ora Ebron era stata edificata sette anni prima di Tanis in Egitto. Giunsero fino alla valle di Escol, dove tagliarono un tralcio con un grappolo d'uva, che portarono in due con una stanga, e presero anche melagrane e fichi.
    Quel luogo fu chiamato valle di Escol a causa del grappolo d'uva che gli Israeliti vi tagliarono.
    Alla fine di quaranta giorni tornarono dall'esplorazione del paese e andarono a trovare Mosè e Aronne e tutta la comunità degli Israeliti nel deserto di Paran, a Kades; riferirono ogni cosa a loro e a tutta la comunità e mostrarono loro i frutti del paese. Raccontarono: "Noi siamo arrivati nel paese dove tu ci avevi mandato ed è davvero un paese dove scorre latte e miele; ecco i suoi frutti. Ma il popolo che abita il paese è potente, le città sono fortificate e immense e vi abbiamo anche visto i figli di Anak Ma gli uomini che vi erano andati con lui dissero: "Noi non saremo capaci di andare contro questo popolo, perché è più forte di noi". Screditarono presso gli Israeliti il paese che avevano esplorato, dicendo: "Il paese che abbiamo attraversato per esplorarlo è un paese che divora i suoi abitanti; tutta la gente che vi abbiamo notata è gente di alta statura; vi abbiamo visto i giganti, figli di Anak, della razza dei giganti, di fronte ai quali ci sembrava di essere come locuste e così dovevamo sembrare a loro. Raccontarono: "Noi siamo arrivati nel paese dove tu ci avevi mandato ed è davvero un paese dove scorre latte e miele; ecco i suoi frutti. Ma il popolo che abita il paese è potente, le città sono fortificate e immense e vi abbiamo anche visto i figli di Anak Ma gli uomini che vi erano andati con lui dissero: "Noi non saremo capaci di andare contro questo popolo, perché è più forte di noi". Screditarono presso gli Israeliti il paese che avevano esplorato, dicendo: "Il paese che abbiamo attraversato per esplorarlo è un paese che divora i suoi abitanti; tutta la gente che vi abbiamo notata è gente di alta statura; vi abbiamo visto i giganti, figli di Anak, della razza dei giganti, di fronte ai quali ci sembrava di essere come locuste e così dovevamo sembrare a loro…(la caverna del tesoro 15 )..Ora sul monte rimanevano i soli Metusala e Noè, poiché tutti gli altri figli di Seth erano discesi dai confini del Paradiso verso la pianura tra i figli di Caino. E qui si unirono i figli di Seth, gli uomini con le figlie di Caino. Esse concepirono e partorirono degli uomini giganteschi, una stirpe di giganti alti come torri…(libro dei giubilei 5 “nozze degli angeli con le figlie degli uomini ; annuncio del diluvio”"

    " Le leggende sui giganti abbondano attorno al Lago Titicaca e molte di esse affermano che essi si trasferirono al sud. I loro discendenti dovettero popolare fino a qualche secolo fa la Patagonia, e il suo scopritore, Magellano, li incontrò più volte. E' scritto dell'incontro con uomini "così alti che le teste dei membri dell'equipaggio arrivavano a malapena alla loro cintola e la loro voce era quella di un toro...". Né manca Erodoto (storie 1-68) il quale parla di un fabbro che..."Volevo fare un pozzo in questo cortile, scavai e m'imbattei in una bara di sette braccia (un braccio equivale a circa 44 centimetri). L'aprii e...io non credevo che fossero mai esistiti uomini di maggiori dimensioni di quelli di oggi, ma vidi che il morto era di lunghezza pari alla bara (oltre 3,10 metri); lo misurai e lo riseppellii". "

  2. # ADS
     

  3. #2
    Sempre più FdT
    Uomo 41 anni da Roma
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 2,884
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    E' affascinante la tesi ke in un passato remoto siano vissute delle razze così diverse da quella nostra attuale.Peccato non poter sapere con certezza scientifica ke i giganti siano effettivamente vissuti.Purtroppo la teoria ke l'uomo discende dalla scimmia sembra andar contro a questa tesi..

  4. #3
    Overdose da FdT
    Donna 31 anni da Bolzano
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 5,100
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    c'è ki addirittura va contro la tesi della scimmia...
    cmq sarebbe una figata se fossero esistiti davvero!

  5. #4
    pietra miliare FDT.. maya
    Donna 35 anni da Piacenza
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 14,707
    Piaciuto: 420 volte

    Predefinito

    bah non saprei, su questo son piu scettica, non so...sono delle leggende, ma come dice il mio prof di teatro, nella leggenda c'è sempre un pò di verità...
    Io sono una foresta e una notte di alberi scuri: ma chi non ha paura della mia oscurità trova anche, sotto i miei cipressi, declivi di rose.
    Miei lavori,anche su commissione:
    http://www.facebook.com/WonderlandFactory

  6. #5
    FdT quasi assuefatto
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 22/12/2004
    Messaggi: 448
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quando sono andato in Sicilia , a Messina stavano facendo degli scavi e avevano trovato delle tombe antichissime.Le ossa femorali dei loro "abitanti" facevano supporre che questi , da vivi , dovessero superare i tre metri d'altezza!E questo posso dirlo con certezza (non ho visto le ossa ma ho visto gli scavi , e bastava fermar euno per strada perchè questa cosa era sulla bocca di tutti in città!!).

  7. #6
    Nemico delle bufale OrsettoGommoso2
    Uomo 29 anni
    Iscrizione: 19/3/2009
    Messaggi: 3,520
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Usher Visualizza il messaggio
    giganti mito o realtà "
    mito

    Quote Originariamente inviata da solleticoso Visualizza il messaggio
    Quando sono andato in Sicilia , a Messina stavano facendo degli scavi e avevano trovato delle tombe antichissime.Le ossa femorali dei loro "abitanti" facevano supporre che questi , da vivi , dovessero superare i tre metri d'altezza!E questo posso dirlo con certezza (non ho visto le ossa ma ho visto gli scavi , e bastava fermar euno per strada perchè questa cosa era sulla bocca di tutti in città!!).
    saranno stati femori di elefanti

    se erano umani .... è 1 bufala
    "sono il miglior premier in 150 anni di storia" (Silvio Berlusconi, settembre 2009)
    "penso he sia 1 bufala" (Margherita Hack, novembre 2009)

  8. #7
    Maureen_
    Donna 23 anni da Perugia
    Iscrizione: 21/3/2010
    Messaggi: 1,590
    Piaciuto: 90 volte

    Predefinito

    Riguardo all'esistenza dei giganti sono sempre stata un pò scettica
    31.08.2011
    Ti amo
    Chiara&Gennaro

  9. #8
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Beh, le conclusioni le potete trarre da voi



    E non é un fake, si chiama Leonid stadnik, mi sembra che sia alto 2 metri e 51

  10. #9
    Maureen_
    Donna 23 anni da Perugia
    Iscrizione: 21/3/2010
    Messaggi: 1,590
    Piaciuto: 90 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Cal Lightman Visualizza il messaggio
    Beh, le conclusioni le potete trarre da voi



    E non é un fake, si chiama Leonid stadnik, mi sembra che sia alto 2 metri e 51

    Ma questi sono casi a parte.. sono malformazioni, alcune delle persone così alte neanche a camminare riescono.. i giganti, come li intendono nelle leggende, sarebbero stati ben più alti di questo signore e avrebbero potuto sicuramente muoversi bene.
    31.08.2011
    Ti amo
    Chiara&Gennaro

  11. #10
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    E' questa la cosa assurda, Leonid é uno dei pochi affetti da gigantismo a non essere affetto dalle classiche sindromi da gigantismo!, cammina e corre, non ha scoliosi o altre forme di mal di schiena, non ha nemmeno forme artritiche, é forte e si é sviluppato in modo proporzionato, tanto che non si può nemmeno parlare di gigantismo.
    E' semplicemente diventato alto 2 metri e 50

Pagina 1 di 11 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Atlantide: mito o realtà?
    Da Marmalade Boy nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 23/4/2009, 14:23
  2. I Giganti - Proposta
    Da Sedobren Gocce nel forum Video musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 22/8/2008, 14:54
  3. caratteri giganti al forum
    Da Siugar_ nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 18/7/2008, 20:44
  4. schnauzer giganti...
    Da spongeBOB___ nel forum Amici animali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 6/3/2008, 8:13
  5. Giganti - Una ragazza in due
    Da Beppe Grillo nel forum Video musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 20/2/2008, 7:30