ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 3 su 3

Nazisti ed esoterismo

  1. #1
    Vivo su FdT
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,777
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito Nazisti ed esoterismo

    Esoterismo, occultismo, astrologia, mistica esoterica, alchimia (i colori ufficiali del vessillo nazista sono i colori sacri dell’alchimia: nero, rosso e bianco): queste voci che si intrecciano intorno all’ideologia nazista fanno parte di una filosofia che ha contribuito in misura rilevante alla formazione culturale di Hitler e dei suoi gerarchi; queste espressioni di modi di essere e di tentativi di approccio alla realtà avevano caratteristiche differenziate, ma, al contempo, erano unite dal comune denominatore dell’irrazionalità.
    In una Germania devastata dalla sconfitta nella Grande Guerra, una parte dell’élite nazista (Hess, Rosenberg, Himmler, Frank, Goebbels, Goring) si ritrovò a contatto con personaggi e sette di natura occulta, predicanti strane teorie ed illustranti convulsi presagi, che sconfinavano nel mondo del paranormale e che prevedevano l’avvento di una razza ariana superiore e dominatrice, trascinata da un suo illustre figlio e destinata a decidere i destini del mondo.
    Alcune radici ideologiche del partito nazional-socialista affondano profondamente in questi aspetti di cultura esoterica che erano stati sconfitti, ma non cancellati, dal pensiero scientifico del Cinquecento, Seicento e dell’Illuminismo. Questo non esclude che senza la frustrazione seguita alla sconfitta; senza la crisi economica del 1929, che interruppe un periodo di ripresa; senza le debolezze strutturali del liberalismo tedesco; senza la disoccupazione di massa; senza gli errori politici dei comunisti della III Internazionale con la teoria del social-fascismo e della socialdemocrazia, con la sottovalutazione dei propositi reazionari dei militari, il nazismo non sarebbe giunto al potere.


    qualcuno sa dirmi di più?

    ["EnigmaticSoul"]Una statua a Guru, subito! ["Fiamma86"]TE ADORO!!! ["fricchettone"]sei un figlio di ******* ["Scottish"]sei una merda The Guru's Way show!!! !!I'm back bitches!!

  2. # ADS
     

  3. #2
    Matricola FdT
    Uomo 30 anni da Sassari
    Iscrizione: 9/12/2006
    Messaggi: 16
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    ...nn saprei che risponderti......xò condivido quello che hai scritto!!......................

  4. #3
    Overdose da FdT
    Donna 34 anni da Genova
    Iscrizione: 20/3/2007
    Messaggi: 5,326
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito

    Posso dirti qualcosa io a grandi linee, per il resto ti posto un po' di link da cui puoi trarre informazioni sicuramente più dettagliate e precise.
    Si dice che alcune basi ideologiche del nazionalsocialismo si fondino sui dettami di una società segreta, la Thule, che mescolano miti nordici, esoterismo e razzismo, con il fine ultimo di conquistare il mondo. Alcuni esponenti delle alte sfere del partito di Hitler, come ad esempio Heinrich Himmler, abbracciarono le credenze della Thule e fondarono un vero e proprio ordine religioso e cavalleresco all'interno del partito: l'Ordine Nero delle SS, che avevano il compito di tenere rituali magici ed esoterici che secondo loro avrebbero dovuto sostenere l'ascesa del partito. Tutto questo avveniva nel castello di Wewelsburg, nella Germania settentrionale, in cui questi uomini si riunivano per svolgere rituali magici che dovevano infondere forza agli adepti e aiutarli nella conquista del mondo.
    Parallelamente a questi rituali, si svolgevano ricerche riguardo alla razza degli Ariani, la mitica "razza pura" a cui Hitler aspirava e in nome della quale ha fatto quello che ha fatto.
    Si ricercavano inoltre in tutto il mondo e in gran segretezza le reliquie più famose e potenti (da un punto di vista esoterico) della Terra: l'Arca dell'Alleanza (il "contenitore" delle tavole dei 10 Comandamenti dettati a Mosè), la Lancia di Longino (quella che avrebbe trafitto il costato di Gesù crocifisso) e addirittura il Santo Graal, perchè pur non essendo cristiani, i nazisti pensavano che Gesù fosse un ariano puro, e quindi venire a contatto con un oggetto che aveva toccato la Sua persona avrebbe potuto infondere loro forza e saggezza.
    Durante queste ricerche, si dice che i nazisti abbiano trovato la Lancia di Longino, salvo poi perderla nella battaglia finale di Berlino, vinta dagli Alleati...
    Ho riassunto molto brevemente (e probabilmente anche male) le informazioni che ho trovato in questo sito:
    Nazsimo Esoterico 1

    Altre informazioni puoi trovarle nei siti che seguono:
    http://www.robertolapaglia.com/nazismo.htm
    http://www.romacivica.net/anpiroma/n.../nazismo14.htm

    comunque questo è un argomento molto complesso, perchè alcuni fatti che sono raccontati anche nei siti che ho postato, non sono chiaramente documentati, o perlomeno non sono giunti fino a noi documenti certi al riguardo... Spero però che questi siti ti siano utili Buona lettura!
    Think of me long enough to make a memory

Discussioni simili

  1. Angelologia, demologia, mitologia ed esoterismo
    Da Mark Snow nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 30/4/2012, 19:48