ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 41
Like Tree2Mi piace

Angelologia, demologia, mitologia ed esoterismo

  1. #11
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Vampiri - Parte IV

    Vampiri e simili

    DRAKUL
    Vampiri tipici della Moldavia, non fu da loro che Stoker prese il nome per il Conte Dracula, sono persone morte al di fuori della grazia di Dio ovvero scomunicate.

    GHOUL
    Non è tradizionalmente considerato un vampiro ma è molto simile nel comportamento al Kasha (vampiro giapponese che si ciba estraendo i corpi dalle bare o prima della cremazione, divorandoli). Infatti anch'esso si ciba di cadaveri.
    Purtroppo non ne so l'origine ma è ben descritto in un romanzo di H. P. Lovecraft "Kadath".
    Un altra teoria: il ghoul non è propriamente un vampiro, ma una sua vittima. Il ghoul è colui che pur non essendo stato morso da un vampiro ne beve il sangue, divenendone cosi la schiavo. E' una creatura priva di volontà propria, è come un burattino nelle mani del suo padrone.
    Il ghoul nel folklore arabo è un essere diabolico che si nutre di carne umana, può essere sia maschio che femmina.
    Essi si nutrono di cadaveri di bambini, per lo più estraendoli direttamente dalle tombe.
    In mancanza di cadaveri, giungono perfino ad uccidere prede vive per cibarsene.
    Sono considerati i discendenti dell'Iblis (Satana Islamico), a volte possono cambiare forma in quella di animali.
    Il Profeta Maometto però ha negato tale possibilità.
    Il Sergente Bertrand, in Francia nel 1848, fu chiamato Ghoul in quanto rubava i cadaveri dai cimiteri parigini per nutrirsene.

    LILIM
    Una concezione pervenuta in Grecia probabilmente dalla Palestina erano le Lilim (figlie di Lilith) che venivano raffigurate con le natiche di asino, animale che rappresentava la crudeltà e la lussuria: rapivano i bambini durante il sonno e potevano far uscire le anime dei defunti per terrorizzare i vivi.
    Si divertivano a spaventare i viandanti, ma bastava un'imprecazione per farle fuggire.


    LUPO MANNARO
    Secondo alcune tradizioni il Lupo Mannaro, che non è eterno come il Vampiro, se non viene ucciso da una pallottola d'argento (ed allora morirebbe davvero e per sempre); se muore di morte naturale, ad es:. di vecchiaia, dopo la morte diventa un vampiro.

    RAKSHASA o RHAKSHASA
    Sono Vampiri indiani e sono giganteschi e pietrosi, di colore giallo, con fessure luminescenti per occhi e artigli velenosi.
    Appare come un umano con caratteristiche animali (artigli velenosi, zanne, occhi felini, etc...) o animale con caratteristiche umane (piedi, mani, naso, etc...).
    La parte animale è spesso una tigre.
    Mangiano la carne e bevono il sangue.
    Possono essere distrutti dal fuoco, dalla luce solare o tramite esorcismo.

    SIRENE
    Vi sono molti elementi che farebbero ritenere le Sirene fra le antenate del Vampiro, per il loro duplice aspetto teriomorfico.
    Esse infatti potevano essere le figlie della terra che attiravano i marinai nei loro prati dove giacevano le ossa e le membra disseccate ed ammonticchiate delle loro vittime precedenti.
    Sembra che in origine fossero delle "strangolatrici", donne uccello con testa umana, spesso con mammelle di donna e braccia con artigli al posto dei piedi.
    Solo successivamente, nel Medio Evo furono rappresentate col corpo di pesce.
    Furono associate alle Erinni, alle Lamie ed alle Arpie.
    Pare che fossero ritenute figlie di Achelao e di Calliope, ma anche di Forci e di Ceto.
    Secondo alcuni facevano parte del corteo di Persefone.
    Demetra le punì, trasformandole in uccelli per non aver tentato d'impedire il rapimento di Persefone da parte di Ade.
    Non vivevano all'inferno ma in un'isola verde ed erano molto pericolose nella bonaccia di mezzogiorno, l'ora dei colpi di sole e degli incubi della siesta in cui si è soggetti a sogni erotici accompagnati da perdite seminali, fenomeno attribuito a loro, avide di sperma e di sangue.
    Occasionalmente vengono raffigurate nell'atto di ghermire con gli artigli il capo di un uomo o dei giovani fra le grinfie.
    Sebbene Omero non descriva queste Sirene e gli stessi autori classici non si dilunghino molto nella loro descrizione, possiamo tuttavia affermare in base a reperti archeologici che la Sirena fosse originariamente una donna uccello e solo successivamente sia stata sostituita, come in generale viene descritta, come una donna pesce.
    Su uno dei vasi reperiti nell'antico stile corinto è decorato un uccello con la testa di donna con la scritta molto esplicita "SIPEN EIMI", ovvero "IO SONO UNA SIRENA".


    STREGONI BENEFICI
    Un vampiro italiano, si dice sia sul piano della divinità , mortale nemico di tutti i vampiri malvagi.

    SUCCUBUS
    Questo è un tipo di vampiro meno conosciuto.
    Il modo in cui generalmente si nutrono è avendo rapporti sessuali con le loro vittime, sfinendole, quindi nutrendosi dell'energia rilasciata durante il rapporto.
    Spesso entrano nelle case con l'aspetto di altre persone, e visitano più di una volta le loro vittime, che vivono la visita come un sogno.
    Una versione maschile del Succubus è l'Incubus.

    VAMPIR
    Termine bulgaro per indicare il vampiro.

    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 22:55

  2. # ADS
     

  3. #12
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Demoni e Diavoli - Parte I

    Passiamo adesso alla dissertazione per quanto riguarda le creature infernali, divise genericamente in due categorie:
    ♦ Demoni;
    ♦ Diavoli.
    I DEMONI

    La Qabala è solita dividere le categorie di demoni in 10 gruppi :

    I) THAMIEL (Bicefali).
    Spiriti di rivolta diretti da Moloch;

    II) CHAIGIDEL (Scorze).
    Spiriti di menzogna diretti da Beelzebub;

    III) SATARIEL (Velatori).
    Spiriti della falsità, diretti da Lucifugo;

    IV) GAMCHICOLH (Perturbatori di anime).
    Spiriti d'impurità diretti da Astaroth;

    V) GALB (Incendiari).
    Spiriti di collera diretti da Asmodeo;

    VI) TAGARIRIM (Litigiosi).
    Spiriti di discordia diretti da Belphegor;

    VII) HARAB SERAPHEL (Corvi della morte)
    Diretti da Baal;

    VIII) SAMAEL (Battaglieri)
    Diretti da Adramelech;

    IX) IAMALIEL (Osceni)
    Diretti da Lilith, demonio femmina degli aborti;

    X) RESHAIM (Malvagi)
    Diretti da Nahenia.
    Questi ultimi si suddividono in quattro categorie, ciò che porta a tredici le varietà di demoni, che sono:
    GHEBURIM (Violenti);
    RAPHAIM (Vili);
    NEPHILIM (Voluttuosi);
    ANACIM (Anarchici).

    Gli angeli decaduti sono raggruppati dai Cabalisti in due diecine:

    - la prima decina comprende:
    ♦ ARAKIEL
    ♦ ARTAKUF
    ♦ AZAZEL
    ♦ BALKIEL
    ♦ KA BABJEL
    ♦ ORAMAMME'
    ♦ RAMIEL
    ♦ SAMAXAS
    ♦ SIUPSICK
    ♦ ZALKIEL

    - la seconda decina comprende:
    ♦ AMARIEL
    ♦ ANAGNEMAS
    ♦ EHUMIEL
    ♦ JAMIEL
    ♦ PHARMARUS
    ♦ SAMAEL
    ♦ SARINAS
    ♦ SARJEL
    ♦ THAN ZAEL
    ♦ TYRIEL

    [Per informazioni, si veda "Il Libro degli Splendori" di Elifas Levi]

    Gerarchia degli Spiriti Infernali

    LUCIFERO, imperatore.
    BELZEBU', principe.
    ASTAROTH, gran duca.

    Vengono poi gli spiriti superiori, subordinati ai tre principali spiriti del regno infernale sopra enunciati; essi sono:

    LUCIFUGO, primo ministro.
    SATANACCHIA, gran generale.
    AGALIARETH, gran generale.
    FLEURETIY, tenente generale.
    SARGATANAS, brigadiere.
    NEBIROS, maniscalco di campo.

    I sei grandi spiriti dirigono la potenza infernale esercitata dagli spiriti subalterni. Ai loro immediati ordini, quali emissari speciali, stanno tre spiriti superiori:

    Mirièn, Beliul e Anagaton incaricati di trasmettere i comandi che ricevono. Tengono al loro servizio i diciotto spiriti inferiori:

    1) Bael,
    2) Agares,
    3) Marbas,
    4) Pruslas,
    5) Arimon,
    6) Barbatos,
    7) Buer,
    8) Gusatan,
    9) Botis,
    10) Bathin,
    11) Pulsar,
    12) Abigar,
    13) Loray,
    14) Balefar,
    15) Foran,
    16) Aiperos,
    17) Nuberus,
    18) Glasyabolas.

    LUCIFUGO comanda ai tre primi: Bael, Agares e Marbas.
    SATANACCHIA comanda su Pruslas, Arimon, Barbatos.
    AGALIARETH su: Buer, Gusatan e Botis.
    FLEURETIY ha sotto di lui: Bathin, Pursar, Abigar.
    SARGATANAS ha come suoi subordinati: Loray, Balefar, Foran.
    NEBIROS ha alle sue dirette dipendenze: Aiperos, Nuberus, Glasyabolas.

    Oltre i sopra nominati esistono milioni di spiriti sottomessi ai principali. Troppo lungo sarebbe elencarli ed inutile, giacchè non ci serviremo di loro se non quando piacerà agli spiriti superiori di farsi sostituire in qualche lavoro, considerandoli come servitori o schiavi.

    COMPETENZE

    Il gran LUCIFUGO ROFOCAL, primo ministro infernale, ha la potenza donatagli da LUCIFERO, sopra tutte le ricchezze e tutti i tesori del mondo.
    SATANACCHIA, gran generale, può sottomettere, quando vuole, tutte le donne a fare con loro quello che gli piace.
    AGALIARETH, altro generale, ha il potere di scoprire i segreti i più occulti, rivela i grandi misteri.
    FLEURETIY, tenente generale, è dotato della facoltà di far compiere l'azione che si desidera, es:fa cadere la grandine dove si vuole.
    SARGATANAS, brigadiere, può rendersi invisibile, trasportarsi immediatamente ed in volo da un punto all'altro, aprire le serrature, farci vedere quanto succede nelle case altrui, insegnarci tutte le astuzie.
    NEBIROS, maniscalco di campo e ispettore generale, ha la potenza di produrre il male a chi si odia; insegna la qualità dei metalli, dei minerali, dei vegetali e di tutti gli animali puri e impuri; possiede l'arte di predire l'avvenire, essendo uno degli espertissimi negromanti fra gli spiriti infernali. E' in moto continuamente, avendo l'alta ispezione di tutte le milizie dell'Averno.

    I demoni si dividono in 6 categorie:

    1 - Demoni del Fuoco, che abitano le regioni più lontane;
    2 - Demoni dell'Aria, che volano intorno a noi;
    3 - Demoni della Terra, che si mescolano agli uomini nel compito di tentarli;
    4 - Demoni dell'Acqua, che vivono nel mare e nei fiumi provocando burrasche e naufragi;
    5 - Demoni sotterranei, che determinano i terremoti e le eruzioni vulcaniche, si celano nei pozzi e tormentano i minatori;
    6 - Demoni delle Tenebre, che devono il loro nome al fatto che vivono lontani dal sole.
    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 22:59

  4. #13
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Demoni e Diavoli - Parte II

    Fra i demoni più conosciuti ve ne sono alcuni non compresi fra i settantadue principali.

    SATANA
    E' il demone principale più conosciuto, il suo nome da serafino, Lucifero, deriva dal latino e significa "portatore di luce"; suo è ogni potere e ogni conoscenza.
    E' il sovrano di tutti i demoni che gli rendono onore e allo stesso tempo lo temono; fu il primo a sollevarsi contro l'ordine del Cielo, per la sua statura è somigliante ad una torre.
    Si manifesta come un uomo bellissimo, splendido, con lisci capelli neri e lunghi con una tunica bianca che acceca, ma in realtà ha un aspetto putrido. Nei libri sacri è scritto che si manifesta come tu lo immagini.

    BELZEBUB
    (o Baalzebub oppure Beelzebub)
    Più conosciuto col nome di Belzebù, è una fra le energie più potenti,il suo nome significa "signore" (Bel) "delle mosche" (zebub), si manifesta con un ronzio simile a quello provocato da una mosca, è interamente distruttivo, combatte i nemici di chi lo evoca.

    BELFAGOR
    "Signore della grande voragine, alba putrescente", sua è ogni tipo di conoscenza, rivela segreti, sotto il suo dominio sono tutte le scienze occulte.

    PAN
    E' il demone rappresentato da un caprone, la versione pagana di Satana, egli rappresenta la conoscenza ed il "tutto", la sfrenatezza e l'ubriachezza, la libertà da ogni vincolo imposto.

    ARIOCH
    E' un principe, sotto il suo dominio sono le arti belliche, è "il vendicatore per eccellenza".

    ALASTOR
    E' un principe, esegue ogni volere di chi lo evoca, vendica dei torti subiti.

    PLUTOS
    E' un principe, fa da tramite fra l'evocatore e le anime dei trapassati, conosce il futuro.

    KYRA
    E' una duchessa, le sue caratteristiche sono simili a quelle di Lilith (la parte femminile di Satana) sotto il suo dominio sono l'amore, la lussuria, è rappresentata come una vampira con lunghi capelli neri.

    PAZOOZOO
    E' un duca, le sue origini sono sumere, comanda le invasioni di cavallette ed è egli stesso rappresentato come un'enorme cavalletta.

    PUKALLUS
    E' un duca, ha il potere sui mari, conosce il futuro.

    NETHUNSHIEL
    E' un duca, rivela ogni segreto ignoto al mago, sotto il suo dominio sono tutte le attività commerciali.

    CERBERO
    Kerberus, è un conte, ha il potere di proteggere le persone deboli, protegge contro gli attacchi occulti, vigila sulle abitazioni.

    HAIWAS
    E' un conte, offre aiuto al mago nelle operazioni occulte, risponde a domande inerenti al futuro.

    KOBAL
    E' un conte, sotto il suo dominio è l'arte, la pittura e tutto ciò che è raffinato, induce alla lussuria.

    LILITH
    E' la Regina dei demoni succubi. I suoi servitori sono inclini a uccidere i neonati.
    E' il demone che tra l'altro sedusse Adamo, per poi fuggire lontano dallo sguardo di Dio, alle pendici del Sinai. Là partoriva ogni giorno i suoi Lilim, che l'Onnipotente prontamente distruggeva alla nascita.
    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 23:06

  5. #14
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Demoni e Diavoli - Parte III

    Ecco i settantadue demoni più conosciuti:

    A - B

    ABIGOR: è un duca, da insegnamenti sulle arti belliche, predice il futuro e comanda sessanta legioni.

    AGARES: è un duca, lo si evoca rivolti ad est poichè comanda le legioni orientali; richiama chi è fuggito e impedisce le fughe, insegna qualsiasi tipo di lingua, le sue legioni sono trentuno.

    AINI: è un duca, ha la facoltà di rispondere a domande su argomenti ignoti, concede l'astuzia, comanda ventisei legioni.

    ALLOCEN: è un duca, risponde a domande inerenti l'astronomia, predice il futuro, comanda trentasei legioni.

    AMDUSCIAS: è un duca, fornisce al mago spiriti familiari per assisterlo, comanda ventinove legioni.

    AMON: è un marchese, riconcilia i nemici e causa l'amore, predice il futuro, comanda quaranta legioni.

    AMY: è un presidente, conosce la scienza e l'astrologia, comanda trentasei legioni.

    ANDRAS: è un marchese, insegna a combattere i nemici, alimenta le discordie, è un demone distruttivo, comanda trenta legioni.

    ANDREALPHUS: è un marchese, sotto il suo dominio sono la matematica e la geometria.

    ANDROMALIUS: è conosciuto sia come duca che come conte, aiuta il mago a ritrovare le cose perdute e i tesori nascosti.

    ASMODEUS (Asmodeo, Sidonay): è uno dei diciotto re, induce alla lussuria, semina orrore e caos, conosce la matematica e il segreto dell'invisibilità. E' un diavolo distruttore che sovraintende le bische. In Egitto il popolo lo venera ancora e gli ha dedicato un tempio nel deserto di Ryanneh. Asmodeo è, secondo alcuni, il serpente che sedusse Eva. Ha coda di serpente, zampe d'oca e alito di fuoco. Gli obbediscono 72 legioni di diavoli.

    ASTHAROT: è un un conte, ha la facoltà di insegnare al mago ogni segreto sulle arti e sulle scienze, rivela i luoghi dei tesori nascosti.
    Granduca molto potente negli inferi, dalla figura di un angelo molto brutto. E' il tesoriere dell'inferno.
    E' molto incline a parlare della CREAZIONE, gli errori e la caduta degli angeli dei quali conosce tutta la storia. Sostiene infatti di essere stato castigato ingiustamente. Comanda 40 Legioni

    BAAL: è un re, insegna ogni genere di conoscenza e il suo stato si trova ad Oriente. Si manifesta con tre teste: una di uomo, una di rospo e una di gatto. Ha una voce roca e conosce l'arte di rendersi invisibili che, se costretto, può insegnare a chi lo evoca.
    Ha al comando 66 legioni di diavoli.

    BALAM (Balaam): è un re, conosce presente, passato e futuro, il segreto dell'invisibilità, comanda quaranta legioni.

    BARBATOS: è conosciuto come duca e come conte, può riunire la gente in amicizia, conosce i tesori occultati e rivela il futuro, comanda trenta legioni.

    BATHIN: è un duca, conosce e insegna al mago le virtù delle pietre preziose e delle erbe magiche, comanda trenta legioni.

    BELETH (Bileth): E' un re, ha la facoltà di riunire le persone in amore.

    BELIAL: E' un re, procura al mago onori e favori, l'appoggio dei potenti, è una delle energie più forti, si dice sia sorto subito dopo Lucifero.
    E' il demonio della sodomia.
    E' lo spirito più vizioso dell'inferno.
    E' un demonio bellissimo, pieno di grazia e di dignità.
    E' però molto cattivo e crudele; il suo nome significa "ribelle e disobbediente". Spesso si manifesta come un angelo bellissimo seduto sopra un carro di fuoco. Comanda 80 legioni di diavoli.

    BERITH: è un duca, aiuta il mago ad ottenere gioie ed onori, tra le sue facoltà vi è quella di mutare i metalli in oro.

    BIFRONS: è un conte, sotto il suo dominio sono la matematica, l'astrologia e le virtù delle pietre e delle erbe magiche, comanda ventisei legioni.

    BOTIS: è conosciuto sia come presidente e come conte, favorisce la riconciliazione e risponde a domande sul futuro.

    BUER: è un presidente, conosce le virtù delle erbe medicinali, la filosofia, la logica, può concedere felicità e salute, comanda quindici legioni.

    BUNE: è un duca, concede saggezza, ricchezza e possedimenti, comanda trenta legioni.
    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 23:09

  6. #15
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Demoni e Diavoli - Parte IV

    C - G

    CAIM: è un presidente, rivela il futuro e conosce il linguaggio degli animali.

    CIMERIES: è un marchese, ha il potere di rendere le persone abili in guerra, sotto il suo dominio è la letteratura, rivela i luoghi dei tesori e delle cose perdute.

    DANTALIAN: è un duca, ha il potere di influenzare la mente delle persone secondo il volere del mago, sotto il suo dominio sono arte e scienza, rivela i segreti nascosti nel profondo degli uomini e delle donne.

    DECARBIA: è un marchese, insegna le virtù delle piante e dei minerali, fornisce al mago gli spiriti familiari.

    ELIGOR: è un duca, ha il potere di causare le guerre e quello di creare amore fra due persone.

    FLAUROS: è un duca, fornisce al mago la protezione contro energie negative, ha il potere di annientare i nemici mediante il fuoco, rivela il futuro.

    FOCALOR: è un duca, ha il potere di causare la distruzione dei nemici per annegamento, ha il potere sui mari, comanda trenta legioni.

    FORAS: è un presidente, ha il potere di far restituire le proprietà perdute, conosce le arti e le virtù delle piante legate alla magia, conosce le locazioni dei tesori nascosti.

    FORNEUS: è un conte, conosce le arti e le lingue, lega in amore qualsiasi nemico.

    FURCAS: è un duca, sotto il suo dominio sono la filosofia e le scienze.

    FURFUR: è un conte, favorisce l'amore di coppia e quello coniugale, comanda ventisei legioni.

    GAAP: è un presidente, ma è conosciuto anche come principe, può causare amore e odio fra due persone.

    GMYGYN: è un marchese, ha il potere di fare da tramite fra il mago e le anime dei morti, insegna le scienze.

    GLASYALABOLAS: è un presidente, sotto il suo dominio sono tutte le scienze, rivela il futuro, conosce le arti relative ai delitti.

    GOMORY: è un duca, fa acquistare al mago l'amore di qualsiasi donna, è l'unico demone che generalmente si presenta in sembianze femminili.

    GUISON: è un duca, fornisce onori e posizioni di comando, rivela il futuro e muta l'odio dei nemici in amore.
    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 23:10

  7. #16
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Demoni e Diavoli - Parte V

    H - P

    HAGENTI: è un presidente, conosce l'arte di tramutare i metalli in oro.

    HALPAS: è un conte, ha il potere di scatenare le guerre, è interamente distruttivo verso i nemici.

    IPES: è un conte ma è conosciuto anche come principe, fornisce al mago spirito e coraggio, rivela il futuro.

    LERAJIE: è un marchese, combatte in favore del mago, distrugge i nemici.

    MALAPHAR: è un duca, ha il potere di curare tutte le malattie, aiuta i ladri, rivela il futuro.

    MALPAS: è un presidente, può realizzare qualsiasi desiderio.

    MARCHOSIAS: è un marchese, conosce le arti belliche e fornisce aiuto nelle guerre, rivela il futuro.

    MORAX: è conosciuto sia come conte che come presidente, conosce l'astrologia e le virtù delle erbe e delle pietre.

    MURMUR: è conosciuto sia come duca che come conte, fa da tramite al mago con le anime dei morti, fornisce onori conosce la filosofia e rivela il futuro.

    NABERIUS: è un marchese, ha il potere di far restituire onori al mago che ne è stato privato, conosce la virtù della logica.

    ORIAS: è un marchese, concede onori, tramuta gli uomini e la loro forma se gli viene chiesto, insegna l'astrologia.

    OROBAS: è un principe, sua facoltà è quella di far riconciliare i nemici, conosce il futuro, comanda venti legioni.

    OSE: è un presidente, causa allucinazioni e follia, tramuta in qualsiasi cosa l'aspetto dei nemici del mago che lo evoca, conosce tutte le arti e le scienze.

    PAIMON: è un re, fa acquistare onori e dominio sugli uomini, conosce le arti e le scienze, fornisce al mago gli spiriti familiari.

    PHOENIX: è un marchese, obbedisce ad ogni ordine del mago, sotto il suo influsso sono la poesia e la letteratura, rivela il futuro.

    PROCEL: è un duca, conosce le scienze e la matematica.

    PURSON: è un re, conosce le locazioni dei tesori, rivela il futuro e fornisce gli spiriti familiari.
    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 23:12

  8. #17
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Demoni e Diavoli - Parte VI

    R - Z

    RAUM: è un conte, provoca l'amore fra due persone e riconcilia i nemici, ruba in favore del mago.

    RONOBE: è un conte ma è conosciuto anche come marchese, conosce le lingue, rende amici i nemici.

    SABNAK: è un marchese, conosce le arti belliche, fornisce aiuti nelle guerre e nelle arti militari, distrugge i nemici di chi lo evoca.

    SALEOS: è un duca, sua facoltà è quella di causare l'amore fra persone di sessi opposti.

    SCOX: è un marchese, ruba denaro in favore del mago, combatte i nemici rendendoli sordi e cechi.

    SEERE: è un principe, ha il potere di far accadere qualsiasi cosa all'istante.

    SOLAS: è un principe, conosce la virtù delle piante e dei minerali, insegna l'astrologia, comanda ventisei legioni.

    SYTRY: è un principe, causa l'amore fra uomo e donna, fa nascere la lussuria.

    VALAC: è un presidente, ha il dominio sui rettili, conosce le locazioni dei tesori nascosti.

    VALEFOR: è un duca, rivela tutto ciò che è ignoto a chi lo evoca, suo potere è quello di curare qualsiasi malattia.

    VAPULA: è un duca, sotto il suo dominio sono tutte le arti e i misteri.

    VEPAR: è un duca, ha il potere sul mare e causa la morte per annegamento.

    VINE: è un marchese, conosce tutti i segreti e li rivela al mago, insegna le arti belliche ed appoggia i suoi favori in battaglie e guerre.

    VUAL: è un duca, fa acquistare amicizie ed onori, rivela il futuro.

    ZAGAN: è un re, conosce i segreti dell'alchimia, comanda trenta legioni.

    ZEPAR: è un duca, causa l'amore fra i due sessi, muta l'aspetto degli uomini, rivela il futuro, comanda ventotto legioni.
    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 23:12

  9. #18
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Demoni e Diavoli - Parte VII

    Questi sono i settantadue demoni principali (ringrazio il mio amico Fear ed Il Male per le fonti sulla Demonologia)
    Quelli più conosciuti, nomi, titoli nobiliari e virtù ci vengono tramandati dal passato e fanno parte della nostra cultura occidentale.
    Le radici dei demoni sono antichissime: è curioso vedere come ogni arte, ogni scienza e ogni conoscenza sia sotto il dominio di energie demoniache fin dall'antichità, ciò dimostra che le energie demoniache non sono al servizio di un ipotetico "male" perchè è solo l'uomo in se che causa il male, anzi hanno il potere di causare l'amore, riconciliare i nemici.
    Vediamo come solo alcuni dei demoni principali hanno potere distruttivo ma, come ogni energia, i demoni hanno due polarità: possono essere causa di avvenimenti benevoli o avvenimenti malefici.
    Questo per la completezza della perfezione che in se racchiude conoscenza del bene e del male.

    Altri sono:

    BAALZEFON: E' il capitano delle sentinelle dell'Inferno.
    Nel Targum si legge che quando l'Angelo Sterminatore fece a pezzi le statue di tutti gli idoli, solo Baalzefon riuscì a resistere e a restare in piedi.

    XITRAGUPTEN: E' il segretario di Satana incaricato di tenere la registrazione esatta della vita di ogni uomo.
    Quando un defunto si presenta al tribunale infernale, gli dà in mano la "Memoria", un libro che contiene tutta la vita del condannato. Infatti in base a questo libro si proferisce la sentenza del dio infernale.

    BAPHOMET: E' grande principe dell'Inferno, rappresentato come uomo con ali nere, testa caprina, corna, artigli e un fallo enorme celato nella forma di un caduceo.
    Era ritenuto il demone della conoscenza. I templari vennero accusati di adorarlo e perciò mandati al rogo.

    Come si può notare, molti di essi sono nomi estrapolati dal paganesimo e inseriti nella lista "empia": la cosiddetta demonizzazione della altre culture da parte del cristianesimo.
    Per il libro di Enoch, invece, scritto molto prima della venuta di Cristo, compaiono nomi noti come Azazel e Bael, ma il capo degli angeli lussuriosi aveva nome Semjaza, segno che la demonologia cambia di cultura in cultura.
    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 23:13

  10. #19
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Religione Cristiana e Vampiri

    Prima di passare all'esoterismo, introduco alcune nozioni in ambito religioso legati al folklore, per quanto riguarda il mito e la leggenda dei vampiri riguardo alle loro origini.

    Come già detto nel post introduttivo, questo post può dare delle controversie a livello religioso e teologico, quindi, per limitare le discussioni, ridurrò all'osso il post stesso.

    ATTENZIONE

    PER MOTIVI LEGATI ALL'ARGOMENTO, QUANTO SEGUE NON E' INDICATO A COLORO CHE SONO PARTICOLARMENTE RELIGIOSI.
    INVITO INOLTRE GLI SCETTICI E GLI AGNOSTICI A NON INSERIRE COMMENTI IRRIVERENTI OD OFFENSIVI.
    TALE AVVISO SARA' RIPETUTO QUANDO PARLEREMO, IN AMBITO RELIGIOSO, COL BENE PLACIT DEI MODERATORI E SOTTO LORO VISIONE, DEI MISTERI DELLA CRISTIANITA'.

    Scusate per il maiuscolo e grazie per l'attenzione
    Marco Raziel A.

    Bene, detto ciò, possiamo vedere come l'origine dei vampiri, secondo le leggende, si perda nella notte dei tempi. La loro origine, secondo gli studiosi, è rintracciabili anche in alcuni testi sacri attendibili.


    Caino ed Abele

    Come ci viene insegnato, Caino fu il primo assassino della storia: uccise il fratello Abele per gelosia. In versioni Medievali della Bibbia, esiste un passaggio in cui si richiama alla sorte di Caino:

    "[...] così Iddio pose su di lui [su Caino] un segno, affinchè chiunque lo incontrasse non lo uccidesse [...] e lasciò la sua casa ed i suoi consanguinei e si diresse verso il Grande Deserto [...]"

    Ora, molti credono che il Grande Deserto dovrebbe essere l'area desertificata della Siria, che veniva chiamata anche, se non ricordo male, Enoch.
    Secondo delle leggende, Caino ed i suoi discendenti furono i fondatori di alcuni villaggi e città sul Mar Morto, tra cui figurano Sodoma e Gomorra.
    Per quanto riguarda il "segno" si crede che sia stato una sorta di marchio fisico, tuttavia, molti credono che sia stata una maledizione, per l'appunto il vampirismo.


    Giuda Iscariota

    Dopo il tradimento di Gesù da parte di Giuda, questi, sofferente per l'atto compiuto, si suicida, impiccandosi.
    Secondo il mito, l'anima di Giuda fu condannata a vagare per l'eternità, fino all'Armageddon, sulla faccia della Terra poichè il suo peccato non gli permetteva l'accesso al Paradiso (ovviamente) ne tantomento l'espiazione dello stesso in Purgatorio (anticamera del Paradiso dopo aver purificato la propria anima), per l'efferatezza inoltre gli fu precluso anche l'ingresso all'Inferno, poichè per tale atto non esisteva in tale luogo una punizione adeguata (venne considerato un crimine peggiore del Tradimento di Lucifero e degli Angeli Dissidenti).


    L'Egitto ed i Vampiri

    Infine, esistono leggende, rinvenute anche in antichi papiri, secondo cui i vampiri erano conosciuti anche nell'Egitto a partire già dal IV millennio a.C.
    Erano considerate creature sacre, come i gatti, poichè rappresentavano le "milizie degli dei in terra".
    Tuttavia, per cause non meglio specificate (secondo alcuni a causa di eccidi di interi villaggi da parte di questi, altri per eccessiva potenza e controllo in vari ambiti del Regno pre-faraonico), furono perseguitati e giutiziati.
    Quei pochi che riuscirono a fuggire, si diressero verso le terre oltre il grande mare (il Mediterraneo), in cui diedero vita a nuove culture.
    Ultima modifica di Mark Snow; 11/10/2008 alle 23:17

  11. #20
    Marchese Mark Snow
    Uomo 35 anni da Estero
    Iscrizione: 25/2/2007
    Messaggi: 764
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito Wendigo

    Wendigo

    Il Wendigo (o Windigo) è una figura della mitologia dei Nativi Americani o Indiani d'America.

    Il suo aspetto e le sue caratteristiche variano a seconda della tribù, ma vi sono alcuni punti comuni a tutte le leggende. Si tratta di una creatura di grandi dimensioni, metà uomo e metà lupo, con il corpo ricoperto di peli e che si nutre di carne umana. Un tempo era un uomo normale (di solito un cacciatore), che in seguito si è poi trasformato in un mostro perché ha incontrato un altro Wendigo, è stato posseduto durante un sogno, oppure si è nutrito di carne umana. Altre caratteristiche sono il corpo scheletrico ed emaciato, i grandi artigli e le labbra assenti o comunque non sufficientemente grandi da coprire gli enormi denti. Il Wendigo si muove molto velocemente, tanto da consumare i propri piedi per l'attrito con il terreno. I piedi poi cadono e vengono sostituiti. Si dice che la creatura abbia il cuore di ghiaccio (talvolta addirittura che sia interamente composta di ghiaccio) e che l'unico modo per liberarsene sia proprio di sciogliere il suo cuore con il fuoco.

    I criptozoologi considerano le leggende sul Wendigo come una prova dell'esistenza del Bigfoot o Sasquatch, anche se le caratteristiche comuni ai due mostri sono solo le grandi dimensioni e l'irsutismo.

    Più probabilmente il Wendigo è stato creato come deterrente contro il cannibalismo dalle tribù indiane che vivevano nella parte più settentrionale del Nord America e che quindi si trovavano ad affrontare inverni particolarmente lunghi e rigidi con scarse risorse alimentari. L'aspetto scheletrico e deforme, unito al fatto che la creatura si nutrirebbe, oltre che di carne umana, di muschio ed altri cibi considerati normalmente non commestibili, sembrerebbero tipiche conseguenze della malnutrizione.
    Ultima modifica di Mark Snow; 7/10/2008 alle 18:59

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Nazisti ed esoterismo
    Da Guru's Way nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 24/4/2007, 2:04
  2. Mitologia greca
    Da Ser Nwanko nel forum Argomento libero
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 15/11/2005, 10:02