ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 26
Like Tree13Mi piace

Perché la morte ci sta così antipatica?

  1. #11
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9034 volte

    Predefinito

    Non trovo affatto che la Morte stia antipatica.



    Alla morte sono state dedicate poesie, struggenti e non.
    Raffigurazioni.
    Canzoni.
    Per i samurai una morte con onore era la massima aspirazione.
    Sono stati creati culti della morte.
    Reincarnazione o no, la morte rappresenta comunque la fine di tutte le cose. La fine di un ciclo di vita. E' una cosa che ad alcuni terrorizza, ad altri da sollievo, ad altri ancora entrambe.
    La morte è temuta e amata, ma non odiata.


    E' la malattia che viene odiata.
    Nessuno vuole morire, ovvio, ma è certo che nessuno vuole stare male.

  2. # ADS
     

  3. #12
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 17/10/2014
    Messaggi: 1,805
    Piaciuto: 1866 volte

    Predefinito

    Perchè ci allontana dalle nostre illusioni
    l'ipocrisia non è lo strumento dell'ipocrita, ma la sua prigione

  4. #13
    Sempre più FdT morrigan
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 2,049
    Piaciuto: 2089 volte

    Predefinito

    La morte spaventa perché in fondo, tutti sappiamo che la morte è la fine di tutto.... e per fortuna, per come la vedo io. Ma chi crede in un aldilà, forse, vive meglio perché ha sempre una speranza a cui aggrapparsi.

  5. #14
    Utente Catafratto DueDiPicche
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 14/2/2007
    Messaggi: 6,247
    Piaciuto: 1054 volte

    Predefinito

    Morissi domani sarei sereno,ho vissuto la vita al massimo delle mie possibilità,se mi guardo indietro non mi viene in mente nulla di importante che avrei voluto fare e che non ho fatto,così come non c'è nulla che avrei voluto avere -sia in termini materiali che sentimentali- che non ho avuto.

    Non sono religioso,quindi per me una volta morto c'è il nulla,il nulla non è sofferenza,per cui bene uguale.Se la vedo in termini religiosi,quindi per me assurdi,dovrei pensare al paradiso,o alla reincarnazione,in entrambi i casi caschi bene.

    Quindi la morte non mi mette ansia,solo la sofferenza,come diceva Jo,mette paura.
    A Temperance piace questo intervento
    ''Vedrai una città regale, addossata ad una collina alpestre, superba per uomini e per mura, il cui solo aspetto la indica Signora del Mare: Genova.''

    Francesco Petrarca

  6. #15
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,148
    Piaciuto: 1349 volte

    Predefinito

    ma non è tanto la morte nostra che ci spaventa, quanto quella delle persone care.

  7. #16
    Sempre più FdT morrigan
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 2,049
    Piaciuto: 2089 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kovacic Visualizza il messaggio
    ma non è tanto la morte nostra che ci spaventa, quanto quella delle persone care.
    Certo, perché ci spaventa non avere più accanto le persone che amiamo. Se ci fosse la certezza di rivederle un domani, la morte Non ci spaventerebbe affatto.
    Ma in cuor nostro, sappiamo che il nostro destino è diventare rifiuti organici e nulla più, quindi temiamo il distacco definitivo dalle persone care a cui la morte ci obbliga.
    A Hulk piace questo intervento

  8. #17
    Inguaribile realista Masquerade
    Donna
    Iscrizione: 15/10/2014
    Messaggi: 874
    Piaciuto: 609 volte

    Predefinito

    Perché è un punto di non ritorno, indipendentemente dal proprio credo o non credo.
    A morrigan piace questo intervento
    La verità è scioccante solo per chi non desidera vedere la realtà.
    (Bert Hellinger)
    La quercia chiese al mandorlo: "Parlami di Dio!" E il mandorlo fiorì...
    (Nikos Kazantzakis)

  9. #18
    Il bello. alfio61
    Uomo 24 anni
    Iscrizione: 10/8/2014
    Messaggi: 2,611
    Piaciuto: 1700 volte

    Predefinito

    Chi ha timore di morire lo ha perché sa che in fondo in fondo non ha fatto tutto quello che poteva fare..che gli "manca" qualcosa. Per il resto può dispiacere morire semplicemente perché ciò provocherebbe dispiacere ai nostri cari..ma da un punto di vista più egoista tutt'al più temiamo le morti dei nostri cari più che la nostra. Questo ragionamento va oltre le fedi e i dogmi riguardanti un eventuale aldilà.

  10. #19
    resetta urlo in silenzio
    Donna 63 anni
    Iscrizione: 11/7/2016
    Messaggi: 552
    Piaciuto: 614 volte

    Predefinito

    la morte ci fa paura perchè non la conosciamo.non sappiamo cosa ci aspetta.a me fa più paura il soffrire per arrivarci.indipendentemente dal fatto che sono credente credo davvero che qualcosa ci sia.che lo spirito in qualche modo sopravviva.ci sono milioni di casi strani che ci portano a credelo.ma in che modo non lo sappiamo e l ignoto ci spaventa
    A alfio61 piace questo intervento
    le persone sensibili abitano la terra in modo delicato

  11. #20
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 17/10/2014
    Messaggi: 1,805
    Piaciuto: 1866 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Masquerade Visualizza il messaggio
    Perché è un punto di non ritorno, indipendentemente dal proprio credo o non credo.
    O almeno pensiamo che lo sia...poi chissà...


    ps.masq mi manchi...accidenti a te!
    l'ipocrisia non è lo strumento dell'ipocrita, ma la sua prigione

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. La morte ci ha ingannato tutti!!
    Da *Giu* nel forum Off Topic
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 21/10/2011, 19:57
  2. Perchè la vita è così difficile?
    Da mmgianmarco nel forum Off Topic
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 19/2/2010, 21:22
  3. xX_Ma perchè la gente è cosi cattiva_xX
    Da bre94 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 22/8/2008, 1:38
  4. Dopo la morte?
    Da Trilly nel forum Argomento libero
    Risposte: 70
    Ultimo messaggio: 21/7/2005, 23:24
  5. dopo la morte...
    Da enryka91 nel forum Argomento libero
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 9/3/2005, 16:12