ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 42
Like Tree23Mi piace

La morte

  1. #11
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2920 volte

    Predefinito

    Delle persone a me care hanno avuto testimonianze dell'altro mondo, detta un po' maluccio. XD
    E io stessa ho assistito a due cose che 1) mi fanno tremare al solo pensiero, vi dico che per un periodo non riuscivo neanche a dormire e 2) non mi va di parlarne. Aldilà di questo io credo che dopo ci sia qualcosa, ci voglio credere per via di cosa ho 'vissuto' e ci voglio credere perché è impensabile che finisca tutto con la morte.
    Vedremo cosa succederà, io di certo non voglio passare le giornate a pensarci. XD


  2. # ADS
     

  3. #12
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 28 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,159
    Piaciuto: 4925 volte

    Predefinito

    Non ci penso molto sinceramente..
    Il ricordo dei miei cari rimane sempre, ma ci penso come persone che non ci sono più, come diceva Temp.
    Della morte non ho paura..ma perchè proprio non mi viene in mente, voglio vivermi il presente senza pensare a quando sarò morto e come sarà la vita delle altre persone senza di me.

  4. #13
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5412 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Annie Lennox Visualizza il messaggio
    Aspetta che vado a comprarti un pannolino, così potrai raccontarlo senza cagarti addosso dalla paura
    @Half shadow alla fine le hai sempre prese a questo punto era meglio esprimere il proprio parere XD

    Io ho paura di dover soffrire prima di morire è l'unica cosa che più mi terrorizza, per il resto non voglio essere ricordata perchè quando succede che una persona cara muore ogni volta che ripensi a lei, ti prende la nostalgia, i ricordi, la sua mancanza e non voglio vedere negli occhi di chi mi è accanto questa malinconia.
    A Half shadow piace questo intervento
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  5. #14
    Assuefatto da FdT DeadorAlive
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 19/11/2011
    Messaggi: 584
    Piaciuto: 188 volte

    Predefinito

    Dopo esserci andato vicino almeno un paio di volte adesso come adesso non credo avrei una gran paura di morire, sicuramente ho più paura del fatto che potrei magari soffrire mesi o magari persino anni consapevole di quello che mi sta succedendo e quello mi fa venire i brividi a volte, ma pensando alle cose belle che ho adesso e di quelle che spero verranno in un futuro più o meno breve tendo a far prevalere questi pensieri a ogni tipo di paura consapevole che qualunque cosa succederà si affronterà l'ennesima battaglia di una vita.

    Se finisca tutto qui o ci sian altro non saprei e nemmeno mi sbalancerei ma non ne farei di certo un dramma, meglio vivere nel migliori dei modi quello che ci capita ogni singolo giorno della nostra vita. Sarò magari stupido ma non sapendo quando finirà meglio godersela fino in fondo.
    L'illusione della normalità genererà nuovamente il caos

  6. #15
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Finiamo mangiati dai vermi. Cremazione tutta la vita, pardon, tutta la morte.
    Non è che mi fa paura, mi dispiace il fatto di non poter vedere cosa succederà. Mi dispiace "rimanere indietro"
    A Temperance piace questo intervento

  7. #16
    Spotless Echoes
    Donna 27 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,072
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Ci penso spesso alla morte.
    Sono una persona molto complessata e tendenzialmente triste certe volte, lo riconosco.
    Ma non posso fare a meno di pensare che è una cosa da cui non si scampa.
    Non mi sembra possibile che io morirò, va contro ogni convinzione esistenziale.
    Come puo cessare di esistere una cosa che è?
    E prima di venire al mondo ero?
    A me fa paura, tremendamente paura, l'idea che i miei cari potrebbero non esistere piu.
    Cosi che anche io potrei non esistere piu.
    Sinceramente includo la possibilità che la morte sia la fine di tutto e che dopo di essa ci sia il vuoto, ma tendenzialmente non riesco a concepire che una cosa che ora è, con tutta la complessità fisica biologica spirituale che questo implica, potrebbe smettere di essere da un momento all'altro senza apparente motivo.
    Sono pazza lo so
    A Temperance piace questo intervento




    [..e l'aria delle cose diventava irreale]

  8. #17
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2920 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Finiamo mangiati dai vermi. Cremazione tutta la vita, pardon, tutta la morte.
    Non è che mi fa paura, mi dispiace il fatto di non poter vedere cosa succederà. Mi dispiace "rimanere indietro"
    A me fa proprio paura la mancanza di coscienza, l'eterno 'nulla'... (se ci fosse)

  9. #18
    alias Angus Young dajide
    Uomo 49 anni
    Iscrizione: 11/12/2011
    Messaggi: 746
    Piaciuto: 181 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Echoes Visualizza il messaggio
    Non mi sembra possibile che io morirò, va contro ogni convinzione esistenziale.
    Come puo cessare di esistere una cosa che è?
    E prima di venire al mondo ero?
    forse la risposta è più semplice di come si pensa...

    se la nostra mente rifiuta una possbile FINE (credo capiti a tanti) vuol dire allora che la fine non esiste davvero?

    altrimenti xchè la nostra mente rifiuta ciò?
    "Non puoi fare nulla per smettere di invecchiare, ma potresti fare moltissimo... se volessi iniziare a crescere!"
    "In tutte le compagnie c'è sempre un'idiota. Se non riesci ad individuarlo... inizia a preoccuparti!"

  10. #19
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,172
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    E va bene, vi accontenterò, ma non aspettatevi chissà cosa.
    Sono stato vicino alla morte un pò di volte, ad un anno in coma per le allergie, un'altra volta accesi un petardo che incredibilmente mi scoppiò subito in mano durante il capodanno del 2000, mi rimase solo la sensazione di colpitura nella mano per qualche minuto, ma incredibilmente mi rimase solo addosso la polvere da sparo, nemmeno mi venne una fratturina alla mano, niente.
    Un'altra volta ancora il mare era in risacca e mi risucchiò al largo, avevo mio cugino sulle spalle ed effettivamente ce la siamo visti un pò tutti molto brutta, ma a quanto pare non era nonostante tutto la mia ora, altrimenti adesso non sarei qui.
    Riguardo alla morte credo proprio che arrivi quando è il momento, io sarei dovuto morire molte volte, anche perchè ne ho raccontate solo alcune, ma ogni volta qualcosa mi ha sempre salvato, quindi ne deduco o che Dio non mi voglia lassù o che ci sia qualcosa che devo ancora fare...
    E riguardo all'inceneritore io preferirei di no, è un metodo innaturale di eliminare la salma, inoltre il fumo non giova certo al buco dell'ozono, io preferirei una tradizionale sepoltura, anche se presumo che farmi cremare sarebbe molto più economico...
    Un forte desiderio può far vincere.

  11. #20
    Assuefatto da FdT valavero
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 5/11/2011
    Messaggi: 628
    Piaciuto: 211 volte

    Predefinito

    Io penso che ognuno abbia una sua data di scadenza, si è predestinati.
    Per quanto riguarda a quello che c'è dopo io penso che ci sia tipo un posto di transizione e che poi tutti ci reincarniamo in qualcosa (non per forza in persone).
    Io i miei defunti li sento vicini, puo sembrarvi una sciocchezza ma da poco prima della morte di mio padre c'è un numero che mi perseguita cosi come a mia madre... quel numero è stato quello che aveva giocato tante volte mio babbo e che la sera che era uscito non era riuscito ad andare a giocare perche aveva fatto tardi al lavoro. Da quel momento quel numero appare di tanto in tanto...secondo me è come un segnale che lui è li con noi, sempre.
    P.s. mi stavo dimenticando di dire che io non ho paura della morte, ma della sofferenza che si prova se si sta morendo per malattie o robe simili o per la perdita di un caro. Non mi spaventa il fatto di per se di morire.

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Morte e spiriti
    Da AquilaCocciuta nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 61
    Ultimo messaggio: 18/6/2009, 13:26
  2. Esperienze pre-morte
    Da Marmalade Boy nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 11/10/2006, 11:08
  3. Dopo la morte?
    Da Trilly nel forum Argomento libero
    Risposte: 70
    Ultimo messaggio: 22/7/2005, 0:24
  4. Questione di vita o di morte!!!
    Da Cucciolona_ok nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 7/12/2004, 21:43
  5. Amore E Morte
    Da Misanthrope nel forum Improvvisazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 6/11/2004, 16:34