ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 8 su 8

Vita di Galileo - Bertol Brecht

  1. #1
    FdT Star twix ™
    Donna 29 anni da Treviso
    Iscrizione: 11/10/2005
    Messaggi: 23,583
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito Vita di Galileo - Bertol Brecht



    Ho appena terminato di leggerlo, devo dire che lo trovo bello .
    Credo che Brecht abbia descritto molto bene la società del tempo e soprattutto il rapporto tra scienza e potere.
    L'avete letto?


    C'è chi sulla strada ha costruito la sua storia.. VIVE, SOFFRE, SORRIDE, perché ogni giorno la strada riserva le sue sorprese,i bei tramonti, i temporali, un viso amico, una notizia improvvisa.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Vivo su FdT
    Donna
    Iscrizione: 30/4/2006
    Messaggi: 3,731
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito

    L'ho letto un paio d'anni fa e mi è piaciuto molto.
    Venerdì prossimo vado a teatro a vederne lo spettacolo, interpretato da Branciaroli
    "La vérité est un miroir tombé de la main de Dieu et qui s'est brisé. Chacun en ramasse un fragment et dit que toute la vérité s'y trouve"

  4. #3
    FdT Star twix ™
    Donna 29 anni da Treviso
    Iscrizione: 11/10/2005
    Messaggi: 23,583
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Bécassine Visualizza il messaggio
    L'ho letto un paio d'anni fa e mi è piaciuto molto.
    Venerdì prossimo vado a teatro a vederne lo spettacolo, interpretato da Branciaroli
    Bello **
    C'è chi sulla strada ha costruito la sua storia.. VIVE, SOFFRE, SORRIDE, perché ogni giorno la strada riserva le sue sorprese,i bei tramonti, i temporali, un viso amico, una notizia improvvisa.

  5. #4
    Sempre più FdT
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 8/10/2004
    Messaggi: 2,610
    Piaciuto: 26 volte

    Predefinito

    E' un bel libro, ma offre una visione abbastanza forzata sia della società che di Galileo come persona. Purtroppo viviamo in un epoca in cui tutti esaltano la scienza, ma nessuno si sofferma a criticarla filosoficamente leggendo autori come Popper, Khun, Feyerabend. Soprattutto quest'ultimo analizza molto meglio la figura di Galileo e del suo impatto sulla società del tempo.

  6. #5
    FdT-dipendente
    Donna 30 anni da Asti
    Iscrizione: 28/2/2008
    Messaggi: 1,835
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    [quote=Bécassine;1839756]L'ho letto un paio d'anni fa e mi è piaciuto molto.

    quoto
    ...Senza entusiasmo,non si è mai compiuto niente di grande...

  7. #6
    Vincitore concorso poesia 2010
    Uomo 39 anni da Gorizia
    Iscrizione: 24/3/2007
    Messaggi: 1,334
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    S', l' ho letto. Bello.
    La cosa veramente insopportabile è che niente è insopportabile.
    (A. Rimbaud)

  8. #7
    Rude Chrystel
    Ospite

    Predefinito

    Devo leggerlo per le vacanze di Natale -.-

  9. #8
    blablaologa illusione
    Donna 104 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    ma è una monografia su galilei? io ne ho un'altra per l'esame.
    "vuoi sposarmi?" "non posso, tra un po' devo uscire"

Discussioni simili

  1. vita
    Da brevil nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 22/6/2007, 11:00
  2. Dalla vita, per la vita
    Da Ligaro nel forum Improvvisazione
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 17/12/2006, 19:59
  3. Tra vita reale e vita virtuale:i sentimenti
    Da RANGER nel forum Sondaggi
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 29/10/2006, 21:36
  4. vita della mia vita
    Da twix ™ nel forum Cultura, libri e arte
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 14/5/2006, 11:18
  5. Vita e Parkour... Uno Stile Di Vita...
    Da giorgione_tg nel forum Improvvisazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 3/11/2005, 16:45