ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 9 su 9

via col vento

  1. #1
    FdT Star twix ™
    Donna 29 anni da Treviso
    Iscrizione: 11/10/2005
    Messaggi: 23,583
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito via col vento

    So che per moltissimi è una balla, ma a me è piaciuto tanto :smt050

    Sud degli Stati Uniti, anni '60 del XIX secolo. Il film narra la vita spensierata e mondana di una ricca famiglia di possidenti, gli O'Hara, la loro proprietà Tara e i loro vicini, gli Wilkes.

    La minaccia del governo federale di abolire la schiavitù, fonte di manodopera a basso costo per la coltivazione del cotone, incita gli animi idealisti dei giovani sudisti ad abbracciare l'idea di una guerra per la secessione. Un noto e scaltro avventuriero di Charleston, Rhett Butler, li avverte della superiorità di mezzi degli stati del nord, ma l'orgoglio impedisce che venga ascoltato.



    Nel frattempo la protagonista, Rossella O'Hara, nonostante le crescenti tensioni che condurranno a breve a tragici fatti, conduce una vita spensierata ed irresponsabile. È eternamente innamorata del romantico e idealista Ashley Wilkes, che però decide di sposare Melania Hamilton. Rossella sposa quindi un corteggiatore occasionale che non ama, Carlo Hamilton, fratello di Melania, rimanendo nel contempo affascinata dalla figura rude e decisa di Rhett Butler.

    La guerra tanto desiderata finalmente arriva ma, dopo un iniziale successo dei sudisti, per il sud i tempi si fanno duri. Le perdite sono sempre più gravi e le truppe nordiste avanzano, distruggendo per sempre gli ideali sudisti. Rossella, che nel frattempo rimane vedova (anche se non eccessivamente dispiaciuta), è costretta a trasferirsi ad Atlanta dall'avanzata nemica. Qui incontra nuovamente Rhett e abbandona in breve lo stato vedovile, suscitando molti pettegolezzi. La situazione precipita quando l'esercito nordista si appresta ad assediare Atlanta, mentre Melania sta per dare alla luce un figlio. Rossella si vede malvolentieri costretta, per la promessa fatta ad Ashley di vegliare su Melania, a restare e assistere al parto. Quando ormai la città è nel caos, Rhett Butler porta in salvo Rossella, Melania e la ex serva Prissy, attraversando, in una scena memorabile, la stazione in fiamme. Arrivati al bivio per Tara, Rhett si separa con l'intenzione di arruolarsi nell'esercito sudista, a guerra ormai praticamente persa.

    Rossella trova la proprietà in pessime condizioni, i valori rubati, il padre malato,la madre morta

    Quando un nordista entra in casa per rubare, Rossella lo uccide, e con l'aiuto di Melania sotterra il cadavere.

    Finalmente giunge la notizia che la guerra è finita, con la resa del sud. Ashley tornerà a casa, atteso dalla moglie ma anche da Rossella.

    Uno dopo l'altro i reduci tornano a casa, e così Ashley. I nordisti impongono pesanti tasse sui terreni dei vinti, ma Rossella non si lascia sconfiggere e combatte con cinismo e determinazione per superare la crisi. Il padre, Mister O'Hara, nell'inseguire un nordista venuto a ricattare, cade da cavallo e muore.

    Rossella, nella sua ambizione senza scrupoli, sposa il fidanzato di una sua sorella, Franco Kennedy, che ha avviato una piccola segheria, con l'intenzione di approfittare della richiesta di legname per la ricostruzione ed arricchirsi. Ancora una volta rimane però vedova, con il marito caduto in uno scontro a fuoco per un regolamento di conti, seguito ad un screzio originato dalla stessa Rossella.

    Rossella allora non esita a rivolgersi a Rhett, che nel frattempo è stato in una prigione nordista, e a sposarlo. I due sembrano bene assortiti, entrambi cinici e pragmatici, e hanno una figlia, Diletta.

    Rossella però non dimentica Ashley, suscitando i più accesi pettegolezzi in città. Sebbene Melania tolleri la cosa e sia sempre buona con lei, il matrimonio è in crisi. Il dramma culmina con la morte di Diletta per una caduta da cavallo, la morte di Melania e infine con Rhett che lascia Rossella, rispondendo alla domanda "Se te ne vai, che sarà di me, che farò?" con la frase: "Francamente me ne infischio!".

    Poster del film
    fonte:movie-poster.wsAltrettanto memorabile è la frase conclusiva: "dopo tutto Domani è un altro giorno",che riassume il personaggio positivo, pragmatico, sempre volto al futuro, mai perdente nonostante le dure prove vissute, di Rossella O'Hara.


    fonte: wikipedia

    [img][http://filmup.leonardo.it/locand/viacolvento.jpg]http://filmup.leonardo.it/locand/viacolvento.jpg[/img]
    C'è chi sulla strada ha costruito la sua storia.. VIVE, SOFFRE, SORRIDE, perché ogni giorno la strada riserva le sue sorprese,i bei tramonti, i temporali, un viso amico, una notizia improvvisa.

  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT quasi assuefatto
    Donna 29 anni da Como
    Iscrizione: 26/7/2007
    Messaggi: 350
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    è uno dei più grandi capolavori del cinema di sempre!io lo adoro, ogni volta che lo vedo spero sempre fino all' ultimo che Rhett non se ne vada...
    grandioso, bellissimo.
    DESMOND: see you in another life brotha ireland unfree shall never be in peace


  4. #3
    FdT Star Chloe
    Donna
    Iscrizione: 24/12/2006
    Messaggi: 22,810
    Piaciuto: 11 volte

    Predefinito

    Un bel film.
    ♥.Petals on a wet.

  5. #4
    Overdose da FdT
    Donna 34 anni da Genova
    Iscrizione: 20/3/2007
    Messaggi: 5,326
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito

    Un grande classico, un capolavoro, lo riconosco... Ma, ahimè, mi ha sempre annoiato tantissmo...
    Think of me long enough to make a memory

  6. #5
    Mai più senza FdT
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 22/10/2004
    Messaggi: 15,052
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da °Chloe°
    Un bel film.
    Io considero il mondo per quello che è: un palcoscenico dove ognuno deve recitare la sua parte.

  7. #6
    FdT-dipendente
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 18/10/2005
    Messaggi: 1,198
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    bel film ma nn sono mai riuscita a guardarlo tutto....!!

  8. #7
    FdT svezzato
    Donna 35 anni da Roma
    Iscrizione: 21/2/2007
    Messaggi: 129
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    "Tara... A casa... A casa mia! E troverò un modo per riconquistarlo. Dopotutto, domani è un altro giorno!"

    MEMORABILE

    Ho il fantastico bacio tra Clark Gable ( bono ) e Vivien Leigh appeso in camera da letto, un film che non smetterà MAI di far storia.
    Un film da aggiungere ai vostri classici!

  9. #8
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    semplicemente unico
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








  10. #9
    FdT-dipendente
    Uomo 31 anni da Medio Campidano
    Iscrizione: 30/10/2006
    Messaggi: 1,010
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    E' un capolavoro!!

Discussioni simili

  1. Lucio Battisti - Vento nel vento
    Da twix ™ nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 26/10/2007, 23:16
  2. Pioggia, e Vento.
    Da Nori nel forum Improvvisazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 28/9/2007, 13:36
  3. Vento
    Da DiVX nel forum Improvvisazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 12/7/2007, 0:16
  4. era come il vento
    Da Frida4Ever nel forum Improvvisazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23/11/2006, 15:28
  5. vento...
    Da imok nel forum Improvvisazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 18/10/2005, 21:09