ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 73 di 74 PrimaPrima ... 2363697071727374 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 721 a 730 su 739
Like Tree480Mi piace

Game of Thrones

  1. #721
    Ravenclaw Jeggi
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 1/11/2011
    Messaggi: 3,715
    Piaciuto: 3056 volte

    Predefinito

    Io sono d'accordo per le morti.

    Io mi aspettavo davvero che sarebbero morti Jaimie e Tormund, anche se in momenti differenti.
    Valar morghulis, si sente la mancanza della scrittura di Martin.


    Comunque il tasso di nudi presenti è calato drasticamente fino quasi a scomparire.
    Got è sangue, sesso e violenza, sono le fondamenta! Tsk.


    Calamità di un guaio sceso nel gelo a gennaio,
    sopra il mio cuore d'acciaio venne la tua calamita.

  2. # ADS
     

  3. #722
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4004 volte

    Predefinito

    Porca puttana mi è piaciuta un sacco.
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  4. #723
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10099 volte

    Predefinito

    Ho leggicchiato un po' perché Layne e Illusione hanno scritto moltissimo.

    Se posso dire la mia:

    Anche io da alcuni punti di vista trovo un netto peggioramento narrativo, giustificato più dagli enormi costi che da esigenze narrative.
    La 7x5 e la 7x6 in alcuni meccanismi hanno toccato il punto più basso della serie (corvi supersonici, Gendry supersonico, catenacci comparsi dal nulla per tira' fuori il drago).
    I punti salienti raggiunti, invece, erano scontati. Ma credo anche che Martin arriverà a certi punti. Jon e Dany finiranno insieme anche nei libri. Un punto così importante nella trama non può essere fanservice.

    GoT ha due filoni narrativi grandi:
    - Il gioco del trono
    - L'invasione degli estranei

    Quando l'inverno arriva il gioco del trono passa in secondo piano.
    Questo lo intendono i due personaggi la cui storia era un romanzo di formazione all'interno del romanzo (io però ho letto solo il primo libro, ma data l'evoluzione della serie immagino di non azzardare ipotesi strane): Jon Snow e Daenerys. Sono due personaggi UGUALI che hanno fatto un percorso UGUALE e che vedono il mondo allo stesso modo. Ed entrambi hanno compiuto errori per questioni di principio e hanno vinto (Dany riprendendo Meereen e Jon giustiziando i traditori). Hanno entrambi dei difetti enormi (lei è impulsiva e lui è un testardo). Non è fanservice (quanto odio gli anglicismi), è l'epilogo naturale della trama.
    Passando in secondo piano il gioco del trono, Ditocorto non può non morire. Perché è il giocatore più bravo, ma quel gioco ormai è vano. Ditocorto doveva morire. Aveva esaurito il suo potenziale narrativo.
    L'unica rimasta a giocare è Cersei, che è infatti un personaggio che anziché evolversi ha subito un'involuzione da quando ha perso i figli e il padre.
    Intendo dire che narrativamente ci sono delle geometrie molto precise.

    Poi che sono stare rese a cazzo in molti punti è un conto diverso.
    Che poi in realtà non sono state rese a cazzo, sono semplicemente andati di fretta e in alcune sequenze hanno fatto un pastrocchio.

    I personaggi in GOT non muoiono semplicemente quando fanno qualcosa di veramente stupido ma anche quando il loro potenziale nella narrazione generale si esaurisce.
    Infatti nun me spiego perché Theon è vivo.
    Per il resto: le tipe di Dorne, Oberyn, Margaery, ormai avevano contribuito. Tant'è che a quanto pare Cat è ancora viva nei libri.

    Non è che ci sono personaggi intoccabili.
    Che senso avrebbe uccidere Jaime?
    Ha ancora molto da dare alla serie.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  5. #724
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4004 volte

    Predefinito

    Ora posso dire anche io la mia....

    Ho una domanda su Jon Snow, ora che si sa quello che si già si sospettava che è un Targaryen, la donna rossa l'ha davvero resuscitato oppure non può morire perché ha dei poteri?
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  6. #725
    British ninja Layne S.
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,723
    Piaciuto: 1519 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Ho leggicchiato un po' perché Layne e Illusione hanno scritto moltissimo.

    Se posso dire la mia:


    1) I punti salienti raggiunti, invece, erano scontati. Ma credo anche che Martin arriverà a certi punti. Jon e Dany finiranno insieme anche nei libri. Un punto così importante nella trama non può essere fanservice.

    2) Passando in secondo piano il gioco del trono, Ditocorto non può non morire. Perché è il giocatore più bravo, ma quel gioco ormai è vano. Ditocorto doveva morire. Aveva esaurito il suo potenziale narrativo.
    [...]
    I personaggi in GOT non muoiono semplicemente quando fanno qualcosa di veramente stupido ma anche quando il loro potenziale nella narrazione generale si esaurisce.
    Infatti nun me spiego perché Theon è vivo.
    Per il resto: le tipe di Dorne, Oberyn, Margaery, ormai avevano contribuito.

    3) Tant'è che a quanto pare Cat è ancora viva nei libri.

    1) Sono d'accordo, è ovvio che questa è un punto della trama che Martin aveva previsto sin dall'inizio (da prima di iniziare a scrivere la storia)... Non solo perché è un punto importante, ma anche perché Daenerys diventerebbe irrilevante altrimenti, dato che non è più l'unica Targ, né l'erede al trono.
    Poi la storia sarebbe anche potuta procedere diversamente (guerra civile fra i due Targ), ma non credo che Martin abbia mai avuto intenzione di andare in quella direzione.

    2) I personaggi nella serie muoiono perché Martin lo ha detto agli autori (e non importa quanto sia realistico o ben inserito nella trama della serie - gli autori stessi hanno dichiarato che stanno lavorando a ritroso, partendo dall'evento che deve accadere e cercando di creare un plot """"plausibile"""" per inserirlo nella storia) oppure perché gli autori non sanno più cosa farsene.

    Alcuni non sono nemmeno morti - sono semplicemente spariti nel nulla: qualcuno si ricorda di Edmure Tully? Forse è ancora nelle segrete di Casterly Rock - spero che gli Unsullied gli abbiano almeno lasciato una ciotola con l'acqua quando se ne sono andati - o forse è tornato nelle Riverlands... Ma per un paradosso spazio-temporale le stesse Riverlands sono state cancellate dalla mappa di Westeros, dato che gli autori non sanno che farsene.

    L'intera famiglia Frey è morta, anche qui senza alcune conseguenze per la trama. L'equivalente del Vaticano è saltato in aria con dentro Papa, cardinali e più alte cariche dello stato, ma l'intera popolazione ha scrollato le spalle ed è andata avanti con la propria vita senza nemmeno mai nominare l'evento.

    Ho detto anche nel mio scorso post che i personaggi non muoiono finché non è finito il loro arco, certo, ma questo non significa che appena esso finisce devono essere buttati via nel cestino dell'umido senza preoccuparsi minimamente della credibilità o dell'impatto sulla storia che questo avrà. E' una gestione dei personaggi pigra e sciatta.

    3) Non esattamente, ma sono d'accordo che "un-Cat" abbia ancora qualcosa da fare - Chekov's gun ecc. ecc.

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio
    Ora posso dire anche io la mia....

    Ho una domanda su Jon Snow, ora che si sa quello che si già si sospettava che è un Targaryen, la donna rossa l'ha davvero resuscitato oppure non può morire perché ha dei poteri?

    No, perchè? I Targ sono immuni al fuoco (o almeno, Daenerys lo è - Jon si è ustionato gravemente difendendo Lord Commander Mormont da un non-morto a Castle Black nella prima stagione, in realtà), non alla morte.
    A quanto pare R'hllor (o come cazzo si scrive) ha un piano per lui - vedi i vari discorsi di Beric nella penultima puntata.
    Scusate se il post è troppo lungo - non avevo tempo di scriverne uno più corto.

  7. #726
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4004 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Layne S. Visualizza il messaggio

    1) Sono d'accordo, è ovvio che questa è un punto della trama che Martin aveva previsto sin dall'inizio (da prima di iniziare a scrivere la storia)... Non solo perché è un punto importante, ma anche perché Daenerys diventerebbe irrilevante altrimenti, dato che non è più l'unica Targ, né l'erede al trono.
    Poi la storia sarebbe anche potuta procedere diversamente (guerra civile fra i due Targ), ma non credo che Martin abbia mai avuto intenzione di andare in quella direzione.

    2) I personaggi nella serie muoiono perché Martin lo ha detto agli autori (e non importa quanto sia realistico o ben inserito nella trama della serie - gli autori stessi hanno dichiarato che stanno lavorando a ritroso, partendo dall'evento che deve accadere e cercando di creare un plot """"plausibile"""" per inserirlo nella storia) oppure perché gli autori non sanno più cosa farsene.

    Alcuni non sono nemmeno morti - sono semplicemente spariti nel nulla: qualcuno si ricorda di Edmure Tully? Forse è ancora nelle segrete di Casterly Rock - spero che gli Unsullied gli abbiano almeno lasciato una ciotola con l'acqua quando se ne sono andati - o forse è tornato nelle Riverlands... Ma per un paradosso spazio-temporale le stesse Riverlands sono state cancellate dalla mappa di Westeros, dato che gli autori non sanno che farsene.

    L'intera famiglia Frey è morta, anche qui senza alcune conseguenze per la trama. L'equivalente del Vaticano è saltato in aria con dentro Papa, cardinali e più alte cariche dello stato, ma l'intera popolazione ha scrollato le spalle ed è andata avanti con la propria vita senza nemmeno mai nominare l'evento.

    Ho detto anche nel mio scorso post che i personaggi non muoiono finché non è finito il loro arco, certo, ma questo non significa che appena esso finisce devono essere buttati via nel cestino dell'umido senza preoccuparsi minimamente della credibilità o dell'impatto sulla storia che questo avrà. E' una gestione dei personaggi pigra e sciatta.

    3) Non esattamente, ma sono d'accordo che "un-Cat" abbia ancora qualcosa da fare - Chekov's gun ecc. ecc.



    No, perchè? I Targ sono immuni al fuoco (o almeno, Daenerys lo è - Jon si è ustionato gravemente difendendo Lord Commander Mormont da un non-morto a Castle Black nella prima stagione, in realtà), non alla morte.
    A quanto pare R'hllor (o come cazzo si scrive) ha un piano per lui - vedi i vari discorsi di Beric nella penultima puntata.
    La cosa che non ha ancora trovato risposta è se davvero la donna rossa lo ha risuscitato. E su quanto davvero questo signore della luce si vero o meno. R'hllor chi è già?
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  8. #727
    FdT svezzato sonny crockett
    Uomo 34 anni da Livorno
    Iscrizione: 4/8/2017
    Messaggi: 118
    Piaciuto: 34 volte

    Predefinito

    @Dade

    @r'hllor è il nome del signore del signore della luce

  9. #728
    British ninja Layne S.
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,723
    Piaciuto: 1519 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio


    La cosa che non ha ancora trovato risposta è se davvero la donna rossa lo ha risuscitato. E su quanto davvero questo signore della luce si vero o meno. R'hllor chi è già? me lo sono perso

    R'hllor è il nome del signore della luce, scusa.

    Cmq penso che non ci siano dubbi che lo abbia resuscitato - tutti i presenti al Muro (Davos, dolorous Edd, c'era anche Tormund?) avevano accertato la sua morte, e successivo ritorno in vita dopo che Melisandre ha praticato il suo rituale su di lui.

    Se ti interessa, nel libro c'è qualche indizio che è possibile che in realtà la magia del (presunto) signore della luce venga in realtà da altre fonti, ma non penso proprio che nella serie approfondiranno questo argomento... Anche perché si tratta solo di una speculazione.
    .
    A Dade piace questo intervento
    Scusate se il post è troppo lungo - non avevo tempo di scriverne uno più corto.

  10. #729
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4004 volte

    Predefinito



    Altra domanda, se non sbaglio Daenerys non può avere figlia a causa della maledizione della strega. Non si spezzerà questa cosa con Jon?




    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  11. #730
    British ninja Layne S.
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,723
    Piaciuto: 1519 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio


    Altra domanda, se non sbaglio Daenerys non può avere figlia a causa della maledizione della strega. Non si spezzerà questa cosa con Jon?





    Sicuro, sia per ragioni narrative (non avrebbe molto senso stabilire una nuova dinastia, se dopo X anni Jon e Dany muoiono e siamo punto ed a capo) sia perché come Jon stesso ha detto a Dany, una strega che la odiava non è una fonte attendibile di informazioni

    Fra l'altro la serie è molto incentrata sul fatto che le profezie non sono attendibili o cmq ricevono interpretazioni imprecise da parte dei personaggi... Mirri (la strega) aveva detto a Dany (parafraso) che "quando il sole sorgerà ad ovest e tramonterà ad est, quando le montagne ondeggeranno nel vento, quando Dany partorirà un figlio" Khal Drogo tornerà da lei. Secondo me il punto è che queste cose avverranno (le prime due in qualche senso "poetico" e non letterale), e poi o Dany morirà (tornando quindi con Drogo) oppure Drogo tornerà da lei in qualche senso metaforico, magari c'entra qualcosa Drogon.

    Specifico che questa non è farina del mio sacco eh, è una teoria abbastanza diffusa fra i lettori del libro.
    (Mi sembra che dico sempre questa frase... Il punto è che ci sono talmente tante teorie che ce n'è praticamente una per ogni riga del romanzo ).
    A Dade piace questo intervento
    Scusate se il post è troppo lungo - non avevo tempo di scriverne uno più corto.

Discussioni simili

  1. Game-boy Advance!
    Da spain_girl nel forum Videogiochi e trucchi
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 18/2/2009, 18:33
  2. 50 cent feat The Game - How we do
    Da KebaB nel forum Testi musicali
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 15/2/2009, 0:09
  3. NBA...we love this game!players,team...
    Da HellYeah nel forum Sport
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 2/4/2006, 12:20
  4. game boy advance micro
    Da Fruits nel forum Videogiochi e trucchi
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 1/1/2006, 22:49
  5. Telescope Game
    Da BlAcKMaGe nel forum Giochi online
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 22/6/2005, 15:26