ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 25 PrimaPrima 123456713 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 21 a 30 su 248

Non si chiamerà più adulterio ma" relazione alternativa"

  1. #21
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,730
    Piaciuto: 2780 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Peccato che chi tradisce, poi, son sempre quelli che affermano con certezza che non lo farebbero mai
    Occhio
    Certamente mi fido più di me stesso che non di una donna, specialmente se quella donna ha le tue opinioni

    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  2. # ADS
     

  3. #22
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Ma poi mi chiedo come una persona possa dire di essere a favore delle "relazioni aperte" e professarsi poi innamorata...boh
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








  4. #23
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Certamente mi fido più di me stesso che non di una donna, specialmente se quella donna ha le tue opinioni
    Non sono dello stesso parere.
    Se una coppia parla liberamente di quello che vorrebbe e si arriva ad una certa conclusione, ovvero che per rimanere coppia è necessario che nessuno dei due si faccia gli affari propri, significa che ognuno dei due individui deve fare una scelta:
    avere una relazione 'normale' o rimanere single e farsi tutte le storie che vuole.
    Poi certo, sta alla serietà delle persone. Io avrei potuto mentire. E non l'ho fatto.
    Quindi non fidarsi di una donna che ha le mie stesse opinioni mi sembra abbastanza eccessivo. Dipende solo dalla donna, non dalle opinioni ...
    Credo che quelli che dicono che non tradirebbero mai e che non ammettono il tradimento sono sempre quelli che poi ci cascano e per di più motivando la cosa con le scuse più idiote del mondo.
    Io lo farei, E NON LO FACCIO, proprio per il motivo che diceva Pasini "per pura ricerca di eros o per la soddisfazione di sedurre". Non perchè 'mi manca qualcosa' o 'è stato un momento di debolezza' o 'non so cosa mi sia successo'. Nonostante queste mie convinzioni la persona che sta al mio fianco si fida ciecamente. E anzi si fida più del 'normale' proprio perchè sa come la penso. La fiducia viene meno quando si percepisce che il partner non dice la verità. O almeno, per me è così.

    Quote Originariamente inviata da Nuvolablu Visualizza il messaggio
    Ma poi mi chiedo come una persona possa dire di essere a favore delle "relazioni aperte" e professarsi poi innamorata...boh
    Non tutti riescono a legare in maniera imprescindibile sesso e amore.
    Non per questo deve trattarsi di un amore di serie B.
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  5. #24
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Non sono dello stesso parere.
    Se una coppia parla liberamente di quello che vorrebbe e si arriva ad una certa conclusione, ovvero che per rimanere coppia è necessario che nessuno dei due si faccia gli affari propri, significa che ognuno dei due individui deve fare una scelta:
    avere una relazione 'normale' o rimanere single e farsi tutte le storie che vuole.
    Poi certo, sta alla serietà delle persone. Io avrei potuto mentire. E non l'ho fatto.
    Quindi non fidarsi di una donna che ha le mie stesse opinioni mi sembra abbastanza eccessivo. Dipende solo dalla donna, non dalle opinioni ...
    Credo che quelli che dicono che non tradirebbero mai e che non ammettono il tradimento sono sempre quelli che poi ci cascano e per di più motivando la cosa con le scuse più idiote del mondo.
    Io lo farei, E NON LO FACCIO, proprio per il motivo che diceva Pasini "per pura ricerca di eros o per la soddisfazione di sedurre". Non perchè 'mi manca qualcosa' o 'è stato un momento di debolezza' o 'non so cosa mi sia successo'. Nonostante queste mie convinzioni la persona che sta al mio fianco si fida ciecamente. E anzi si fida più del 'normale' proprio perchè sa come la penso. La fiducia viene meno quando si percepisce che il partner non dice la verità. O almeno, per me è così.



    Non tutti riescono a legare in maniera imprescindibile sesso e amore.
    Non per questo deve trattarsi di un amore di serie B.



    Quindi "ami" il tuo lui ma fai sesso con altri
    Non credo affatto che si tratti di amore di serie B o C...non è amore, ma solo attaccamento, abitudine...o nel peggior dei casi comodità.
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








  6. #25
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,730
    Piaciuto: 2780 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Non sono dello stesso parere.
    Se una coppia parla liberamente di quello che vorrebbe e si arriva ad una certa conclusione, ovvero che per rimanere coppia è necessario che nessuno dei due si faccia gli affari propri, significa che ognuno dei due individui deve fare una scelta:
    avere una relazione 'normale' o rimanere single e farsi tutte le storie che vuole.
    Poi certo, sta alla serietà delle persone. Io avrei potuto mentire. E non l'ho fatto.
    Quindi non fidarsi di una donna che ha le mie stesse opinioni mi sembra abbastanza eccessivo. Dipende solo dalla donna, non dalle opinioni ...
    Credo che quelli che dicono che non tradirebbero mai e che non ammettono il tradimento sono sempre quelli che poi ci cascano e per di più motivando la cosa con le scuse più idiote del mondo.
    Io lo farei, E NON LO FACCIO, proprio per il motivo che diceva Pasini "per pura ricerca di eros o per la soddisfazione di sedurre". Non perchè 'mi manca qualcosa' o 'è stato un momento di debolezza' o 'non so cosa mi sia successo'. Nonostante queste mie convinzioni la persona che sta al mio fianco si fida ciecamente. E anzi si fida più del 'normale' proprio perchè sa come la penso. La fiducia viene meno quando si percepisce che il partner non dice la verità. O almeno, per me è così.
    Forse esaminandolo dal punto di vista puramente razionale potresti non avere tutti i torti (non sono ironico, eh).

    Ma considerando la mia SCARSISSIMA propensione a dare fiducia alla gente.....bè, sapere che una mia fidanzata se la spasserebbe più che volentieri non gioca a mio favore. Non potrei mai essere sicuro che la forza del legame sia sufficiente a "trattenerla", e dunque mi fiderei ancora meno di quanto già accade normalmente (che già non è tanto....)
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  7. #26
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Nuvolablu Visualizza il messaggio
    [/SIZE]


    Quindi "ami" il tuo lui ma fai sesso con altri
    Non credo affatto che si tratti di amore di serie B o C...non è amore, ma solo attaccamento, abitudine...o nel peggior dei casi comodità.
    Questo dipende solo da come si 'vive' il sesso.
    Se reputi il sesso il coronamento dell'amore , hai ragione di pensarla così.
    Se reputi il sesso un elemento non fondamentale per la vita di coppia;
    un gioco, un mezzo per raggiungere il piacere fisico allora riesci anche a scindere il sesso dall'amore.

    E non è nemmeno attaccamento, abitudine o comodità.
    Non ho mica 17 anni che mi rimane difficile lasciare un uomo che non amo piu solo perchè 'ci sono abituata'.
    E per la cronaca non faccio sesso con altri. Lo farei se lui fosse favorevole alla 'relazione alternativa'.

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Forse esaminandolo dal punto di vista puramente razionale potresti non avere tutti i torti (non sono ironico, eh).

    Ma considerando la mia SCARSISSIMA propensione a dare fiducia alla gente.....bè, sapere che una mia fidanzata se la spasserebbe più che volentieri non gioca a mio favore. Non potrei mai essere sicuro che la forza del legame sia sufficiente a "trattenerla", e dunque mi fiderei ancora meno di quanto già accade normalmente (che già non è tanto....)
    E' questo il fatto. Si razionalizza troppo poco
    Istintivamente quando si pensa al tradimento viene il sangue al cervello, a prescindere.
    Quasi nessuno esamina a fondo la cosa. Per partito preso il tradimento è male_morte_e_pestilenza.

    Poi, per dire... Alcuni uomini davanti ad un tradimento reagirebbero in maniera diversa in base al sesso dell'amante:
    se una donna tradisce con un uomo , il partner si incazza come una belva.
    Se una donna tradisce con una donna, il partner s'arrapa e magari si butta tra le due.

    Non è strana 'sta faccenda?
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  8. #27
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Questo dipende solo da come si 'vive' il sesso.
    Se reputi il sesso il coronamento dell'amore , hai ragione di pensarla così.
    Se reputi il sesso un elemento non fondamentale per la vita di coppia;
    un gioco, un mezzo per raggiungere il piacere fisico allora riesci anche a scindere il sesso dall'amore.

    E non è nemmeno attaccamento, abitudine o comodità.
    Non ho mica 17 anni che mi rimane difficile lasciare un uomo che non amo piu solo perchè 'ci sono abituata'.
    E per la cronaca non faccio sesso con altri. Lo farei se lui fosse favorevole alla 'relazione alternativa'.




    E' questo il fatto. Si razionalizza troppo poco
    Istintivamente quando si pensa al tradimento viene il sangue al cervello, a prescindere.
    Quasi nessuno esamina a fondo la cosa. Per partito preso il tradimento è male_morte_e_pestilenza.

    Poi, per dire... Alcuni uomini davanti ad un tradimento reagirebbero in maniera diversa in base al sesso dell'amante:
    se una donna tradisce con un uomo , il partner si incazza come una belva.
    Se una donna tradisce con una donna, il partner s'arrapa e magari si butta tra le due.

    Non è strana 'sta faccenda?

    Libera di pensarla come vuoi, io continuo a dubitare che si tratti di amore.
    Mi riesce difficile immaginarmi a letto con un altro al di fuori del mio lui, e mi viene la nausea al solo pensare lui con un'altra!
    Mah...il mondo è bello perchè vario evidentemente...
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








  9. #28
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,730
    Piaciuto: 2780 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Questo dipende solo da come si 'vive' il sesso.
    Se reputi il sesso il coronamento dell'amore , hai ragione di pensarla così.
    Se reputi il sesso un elemento non fondamentale per la vita di coppia;
    un gioco, un mezzo per raggiungere il piacere fisico allora riesci anche a scindere il sesso dall'amore.

    E non è nemmeno attaccamento, abitudine o comodità.
    Non ho mica 17 anni che mi rimane difficile lasciare un uomo che non amo piu solo perchè 'ci sono abituata'.
    E per la cronaca non faccio sesso con altri. Lo farei se lui fosse favorevole alla 'relazione alternativa'.



    E' questo il fatto. Si razionalizza troppo poco
    Istintivamente quando si pensa al tradimento viene il sangue al cervello, a prescindere.
    Quasi nessuno esamina a fondo la cosa. Per partito preso il tradimento è male_morte_e_pestilenza.

    Poi, per dire... Alcuni uomini davanti ad un tradimento reagirebbero in maniera diversa in base al sesso dell'amante:
    se una donna tradisce con un uomo , il partner si incazza come una belva.
    Se una donna tradisce con una donna, il partner s'arrapa e magari si butta tra le due.

    Non è strana 'sta faccenda?
    Se si comincia ad essere razionali anche sui sentimenti, che vita si potrà mai avere?....Lo trovo piuttosto deprimente. La bellezza dei sentimenti forti sta proprio nel loro non riuscire ad essere totalmente razionali.

    Ed anche per me il sesso è il culmine di qualcosa che ci deve essere alla base.....ciò significa che se la mia ragazza lo fa con altri, viene cacciata senza ripensamenti o dubbi.....con contorno di coloriti insulti (è già successo, non le lasciai manco il tempo di parlare granchè, e non me ne pento affatto)
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  10. #29
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Nuvolablu Visualizza il messaggio
    Libera di pensarla come vuoi, io continuo a dubitare che si tratti di amore.
    Mi riesce difficile immaginarmi a letto con un altro al di fuori del mio lui, e mi viene la nausea al solo pensare lui con un'altra!
    Mah...il mondo è bello perchè vario evidentemente...
    Sì sì.. Quello che vuoi.
    Ma è giusto mettere in dubbio i sentimenti degli altri solo perchè una persona
    vive relazioni, amori e sesso diversamente da te ?
    Potrei dire la stessa cosa, che l'amore degli altri è finto perchè lo legano troppo al sesso, che è una cosa molto fisica, diversamente dall'amore, che è astratto e platonico e 'va oltre'.
    Eppure non lo faccio perchè ognuno vive i sentimenti in maniera diversa .
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  11. #30
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Sì sì.. Quello che vuoi.
    Ma è giusto mettere in dubbio i sentimenti degli altri solo perchè una persona
    vive relazioni, amori e sesso diversamente da te ?
    Potrei dire la stessa cosa, che l'amore degli altri è finto perchè lo legano troppo al sesso, che è una cosa molto fisica, diversamente dall'amore, che è astratto e platonico e 'va oltre'.
    Eppure non lo faccio perchè ognuno vive i sentimenti in maniera diversa .

    Non voglio mettere in dubbio niente, sto solo dicendo come la penso.
    Se la pensassi come te non avrebbe senso il confronto..
    Io penso che se una persona abbia voglia di provare emozioni diverse, forti, di trasgredire, può benissimo star sola e non mettere su famiglia, anche perchè non penso proprio che ad un figlio/a faccia piacere vedere il proprio genitore svolazzare da un letto all'altro.
    Nella vita non si può avere tutto, altrimenti vivremmo nelle fiabe.
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








Pagina 3 di 25 PrimaPrima 123456713 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. 2 carabinieri al bar "ANTONIO VUOI NA BIRRA?"
    Da °FaBiETtO_hOuS3° nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 28/11/2009, 19:18
  2. Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 21/12/2008, 13:48
  3. Il Fascismo - Le ideologie "serie", non di "moda"
    Da ~ Alchemic nel forum Argomento libero
    Risposte: 76
    Ultimo messaggio: 18/11/2008, 22:46
  4. "Oggi" Voglio Vivere Nella "Mia" Ignoranza.
    Da SoloxTe nel forum Il confessionale
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 17/9/2008, 4:00
  5. CANZONE "RIFLESSIVA" SULLA "DOPPIA PERSONALITA"
    Da CONFE 89 nel forum Il confessionale
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 2/11/2007, 14:47