ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 18

Il “pettirosso” spiegato ai privi di buon senso

  1. #1
    Vivo su FdT
    Donna
    Iscrizione: 30/4/2006
    Messaggi: 3,731
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito Il “pettirosso” spiegato ai privi di buon senso

    "Aveva gli occhi come un pettirosso
    era una donna di undici anni e mezzo
    si alzò la gonna per saltare il fosso
    aveva addosso un vestitino rosso.
    Mentre passava in mezzo a quel giardino
    di settant'anni incontrò un bambino
    voleva ancora afferrare tutto
    e non sapeva cos'é bello e cos'é brutto
    e l'afferrò con cattiveria
    lei si trovò le gambe in aria
    lui che cercava cosa fare
    c'era paura e c'era male”
    (…)
    "E il male lo afferrò proprio nel cuore
    come succede con il primo amore
    e lei allora lo prese tra le braccia/con le manine gli accarezzò la faccia
    così per sempre si addormentò per riposare
    come un bambino stanco di giocare".

    Il testo ha suscitato scandalo perché narra chiaramente il tentativo di stupro subito da una bambina da parte di un settantenne. La violenza non avviene perché l’uomo muore di infarto, e la piccola attraverso un gesto (quello di accarezzare il viso dell’anziano caduto a terra) sembra provare pietà per quel corpo senza vita.

    Gino Paoli è stato accusato di indulgenza e perdono nei confronti dei pedofili e ieri sera a “Che tempo che fa” ha spiegato: “Quello di cui si parla qui è la pietà. Io ho pietà per i vinti. Anche per quelli che hanno fatto le cose peggiori: quando uno è a terra io non lo prendo a calci in faccia. Fa parte della mia natura. Forse è questo che ha provato la bambina del “Pettirosso”, la pietas che a noi riesce così difficile”.

    Io condivido pienamente le parole del cantautore, e mi stupisce che un testo del genere abbia potuto suscitare così tante polemiche.
    Voi che ne pensate?





    Ah, visto che è un po' che non passo di qua...ciao a tutti
    "La vérité est un miroir tombé de la main de Dieu et qui s'est brisé. Chacun en ramasse un fragment et dit que toute la vérité s'y trouve"

  2. # ADS
     

  3. #2
    Bushi yasha
    Uomo 38 anni da L'Aquila
    Iscrizione: 8/9/2006
    Messaggi: 7,068
    Piaciuto: 165 volte

    Predefinito

    Io penso che una canzone,in quanto forma d'arte,deve sempre avere la possibilità di potersi esprimere,sia che tratti temi scabrosi che idilliaci.
    6-4-2009, scossa al cuore
    "Somigli a Rocco Siffredi" Rhoda,12-08-08

  4. #3
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Rispetto l'idea dell'autore ed il testo è indubbiamente pregno di significato, che lo si condivida o no.

    Personalmente NON lo condivido, non sono dell'idea che chiunque a prescindere meriti "pietas"
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  5. #4
    FdT-dipendente
    Uomo
    Iscrizione: 4/7/2007
    Messaggi: 1,581
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Rispetto l'idea dell'autore ed il testo è indubbiamente pregno di significato, che lo si condivida o no.

    Personalmente NON lo condivido, non sono dell'idea che chiunque a prescindere meriti "pietas"
    Supponevo che la tua risposta sarebbe stata questa xD
    In effetti è strano parlando di un argomento simile provare pietà.
    Interssante punto di vista dell'autore.

    @drk: non sottolineare il sup xD

  6. #5
    obo
    .
    30 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    penso che ci siano in giro troppi moralisti e perbenisti.
    posso capire che il testo non piaccia, però tirare in piedi tutto questo casino...

  7. #6
    Overdose da FdT Yoda
    Uomo 25 anni da Trento
    Iscrizione: 13/9/2007
    Messaggi: 5,654
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    concordo con obo... e pure con l'autore...
    "...They have brought whores for Eleusis, corpses are set to banquet, at behest of usura."
    "With Usura" - Ezra Loomis Pound

  8. #7
    0 1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 Killuminato
    Uomo 37 anni da Modena
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 12,665
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    Fa davvero pensare questo testo, davvero bello. finalmente qualcuno che non scrive di cavolate insensate come la maggior parte dei musicisti d'oggi.
    La musica come qualsiasi forma artistica a mio avviso deve far pensare, stupire, provocare emozioni, immedesimarsi anche in situazioni di vita difficili da raccontare normalmente. Credo che l'intento di G. Paoli sia stato pienamente raggiunto co questo testo.
    Poi la canzone può piacere o non piacere, io sinceramente preferisco un testo del genere che uno che canta, ad esemio, "dammi i soldi e ti porto la soluzione" o "le domeniche d'agosto quanta neve che cadrà..."
    Vorrei fare con te ciò che la primavera fa con i ciliegi
    A plague o' both your houses!
    ... a volte il sole batte anche sul culo di un cane!

  9. #8
    KristaL*
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Rispetto l'idea dell'autore ed il testo è indubbiamente pregno di significato, che lo si condivida o no.

    Personalmente NON lo condivido, non sono dell'idea che chiunque a prescindere meriti "pietas"
    Quote Originariamente inviata da Wu Ming Visualizza il messaggio
    Fa davvero pensare questo testo, davvero bello. finalmente qualcuno che non scrive di cavolate insensate come la maggior parte dei musicisti d'oggi.
    La musica come qualsiasi forma artistica a mio avviso deve far pensare, stupire, provocare emozioni, immedesimarsi anche in situazioni di vita difficili da raccontare normalmente. Credo che l'intento di G. Paoli sia stato pienamente raggiunto co questo testo.
    Poi la canzone può piacere o non piacere, io sinceramente preferisco un testo del genere che uno che canta, ad esemio, "dammi i soldi e ti porto la soluzione" o "le domeniche d'agosto quanta neve che cadrà..."

  10. #9
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    E' arte, non state lì a discuterne.

  11. #10
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da drkheart Visualizza il messaggio
    E' arte, non state lì a discuterne.
    Cos'è, si può discutere di tutto ma non di un'opera d'arte? E' un'espressione come un'altra di qualcosa, sentimenti, idee, eccetera....e come tale se ne può discutere eccome
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Senza senso
    Da CrazyeSS nel forum Off Topic
    Risposte: 68
    Ultimo messaggio: 2/10/2009, 0:15
  2. fa senso...
    Da chica-bonita nel forum Trash
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 7/4/2008, 18:21
  3. Che senso ha?
    Da Fabio nel forum Argomento libero
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 26/11/2006, 14:16
  4. senza senso...
    Da imok nel forum Improvvisazione
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 21/9/2006, 19:05