ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 2 su 2

Missione di pace

  1. #1
    FdT svezzato
    Iscrizione: 4/1/2005
    Messaggi: 174
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Missione di pace

    Missione di pace

    Non lasciatevi ingannare dalle apparenze ma ascoltate cosa vi dicono le massime autorita’ dello Stato (ma guarda tu in che stato sono queste autorita’) non guardate se il maresciallo Simone Cola, nostro ultimo Eroe caduto per non si sa quale Patria, indossasse una divisa militare invece chesso’, di un camice bianco, imbracciasse un micidiale mitragliatore invece che un dissalatore d’acqua, che fosse su di un elicottero invece che su di un’ambulanza. Il fatto e’ che il nostro Eroe ( questo si’, senza dubbi) e’ caduto in una missione di Pace e chiunque asserisca il contrario e’ un disfattista che meriterebbe di essere messo democraticamente al muro.
    Il fatto che si trattasse di una missione di Pace d’altro canto e’ dimostrato dal fatto che fosse in missione su di un elicottero non corazzato mal equipaggiato e assolutamente non adatto per la guerra.
    E con questo va considerato chiuso il discorso.



    Un altro paio di maniche sono invece la rielezione di Bush con festeggiamenti costati quanto lo stipendio di un anno dei ribelli iracheni che oggi fanno la guerriglia perche’ nessuno li ha voluti nell’esercito regolare.
    Alla sfilata, la famiglia Bush faceva le corna e gli osservatori internazionali si sono divisi sul significato di queste. Se a) fosse un segno scaramantico in attesa delle elezioni in Iraq; b) se fosse un saluto texano; c) se Berlusconi abbia ormai fatto scuola pure la’...

    Intanto gli osservatori hanno stabilito che ben quattro regioni, che rappresentano il 50% della popolazione, non potranno votare, il 30% non lo fara’ per paura di Bin Laden (Chi vota e’ un miscredente!) e il rimanente 19,9 per cento non lo fara’ per timore dell’anatema degli Imam. Rimane Allawi e la sua famiglia che pero’ dovranno essere scortati ai seggi dalle forse della coalizione.

    “Libereremo il mondo dai tiranni” ha poi detto Bush recitando il suo discorso protetto da un’enorme lastra antiproiettili. Certo, voleva dire dai tiranni che non sono amici degli USA. E poi se volete vedere come la democrazia cambiera’ la regione, andate a guardare l’Afghanistan. Gli abbiamo portato la democrazia a costo di bombardargliela e quando gli abbiamo spianato la strada ( e le case) con le bombe intelligenti, finalmente gli abbiamo promesso che dopo le elezioni le donne non avrebbero portato piu’ il burka, gli uomini si sarebbero tagliati la barba, e le bande non avrebbero avuto il sopravvento sul territorio.
    Infatti...




    *
    Uno di questi giorni si svolgera’ (non so precisamente dove) la GIORNATA DELLA MEMORIA per non dimenticare l’Olofausto e le sofferenze di tanti nazisti innocenti perseguitati dai cristiani che vollero mandarli a concentrarsi nei campi.
    Ma il progetto ando’ in fumo.
    Mi chiedo perche’ insistono con queste giornate della memoria, visto che certe cose non se le dimentica nessuno...


    Aldo Vincent
    http://guide.supereva.it/satira

  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT svezzato
    Iscrizione: 4/1/2005
    Messaggi: 174
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Pernacchia (per-nac-chia) singolare femminile
    [ Derivazione del latino vernacula, femminile di vernaculus 'servile' ]
    ~ Atto sonoro e volgare di dileggio, che si esegue emettendo un forte soffio d'aria tra le labbra serrate, talvolta con la lingua protratta in fuori, piu spesso premendo sulla bocca il dorso o il palmo della mano...

    *
    Mi chiedevo dove sia mai andata a finire la vecchia sana pernacchia, quella illustrata in tutta la sua tecnica da un inarrivabile Eduardo che la insegnava agli abitanti di un basso napoletano quale arma per combattere un cafone prepotente. Quella, per intenderci, che ha accompagnato la nostra adolescenza in bianco e nero nei film di Sordi, Toto’, Capannelle, Murgia e che ci deliziava negli avanspettacoli di periferia prima del film in seconda visione...

    Dove sara’ mai finita?
    Non e’ che in nome di una supposta civilizzazione ( con la funzione di supposta, appunto) sia sparita insieme al soffiare sul brodo caldo, portare il coltello alla bocca, rumoreggiare sorbendo il caffe’ e scaccolarsi le orecchie in pubblico? Perche’, se ogni gesto che possa disturbare il prossimo debba essere giustamente soppresso, altra cosa e’ la pernacchia, espressione della volonta’ popolare, manifestazione del proprio dissenso e sottolineatura di incongruenza formale.
    Innocua.
    Eh si’, perche’ non c’e’ come una sana pernacchia, per rimettere in pace gli animi con una sonora risata.
    Altro che lotta tra il Bene ed il Male, come ventila il nostro presidente del consiglio. (Avete notato? Le uscite del nostro Esimio vanno sempre ventilate, come le scorregge).

    Per esempio, seguiamo la cronaca di questi giorni:

    Prodi vuole le primarie. Pero’, come la democrazia bulgara, deve essere il solo ed unico candidato. «Chi riconosce la leadership di Prodi non può candidarsi contro di lui» dice Fassino, Cofferati e D’Alema tutti.

    E qui ci vuole una Pernacchia.
    O no?

    Un altro esempio:
    Giuramento di Bush: “Libereremo il mondo dai tiranni. Voleremo oltre le stelle. Gott mit uns ( lui l’ha detto in inglese, ma il senso e’ il medesimo)

    Pernacchia
    O no?

    A Nassirya il piu’ stupido dei generali dichiara alla stampa:
    “E’ stata una fatalita’. I Mangusta non servono.”
    e il governo:
    “il maresciallo Cola e’ morto durante una missione di pace”

    Pernacchia. Anzi no.
    Doppia pernacchia


    Bossi ai militanti lumbard:
    “Vi daro’ la Padania!”

    Pernacchione


    Cattaneo:
    Per rimediare alla diffamazione manderemo in onda una puntata riparatrice
    che parli della Sicilia, della Mafia e di Borsellino che era di AN

    Pernacchia prolungata


    E per finire il congresso socialista.
    Parla quell’avanzo di balera del De Michelis:
    “Basta nuovo. Torniamo al Psi. Ridateci il garofano.”
    Bobo:
    “Ridiamo l’onore a Bettino Craxi”
    L’assemblea: “Si’, ridiamo...ridiamo...”
    Berlusconi:
    “Lo dico chiaro: io sono il Bene...”
    a vederlo la’ tra Craxi e De Michelis, non so, mi e’ parso come il Cristo tra i due ladroni...


    Pernacchia, pernacchia, pernacchia...


    .

Discussioni simili

  1. VELTRONI HA UNA MISSIONE DA COMPIERE
    Da gregnapola nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21/6/2007, 23:51
  2. Missione impossibile : Dimenticarti
    Da jacka nel forum Improvvisazione
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 30/5/2007, 22:16
  3. 007 Missione traffico
    Da Godel nel forum File e video umoristici
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 17/4/2007, 18:10
  4. HELP MISSIONE CAPELLI
    Da pallinaLAMEJO nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 3/9/2006, 21:41
  5. Tom Cruise a Caserta per una Missione Impossibile
    Da Ser Nwanko nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 8/5/2005, 20:51