ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 3 su 3

Nuova legge anti-ceffone ai figli

  1. #1
    Ser Nwanko
    Ospite

    Predefinito Nuova legge anti-ceffone ai figli

    Cinque anni ai genitori se 'lasciano il segno'
    LONDRA, 15 GEN - E' in vigore in Inghilterra e nel Galles la nuova legge anti-ceffone ai figli: cinque anni di carcere ai genitori se 'lasciano un segno'. Uno schiaffo leggero e' lecito ma ogni punizione corporale che lasci graffi o lividi verra' quindi sanzionata. Le punizioni corporali in Gran Bretagna sono un tema che fa sempre discutere. Secondo una ricerca, in Gran Bretagna viene picchiato il 91% dei bambini e il 75% sotto l'anno di eta' ha gia' ricevuto ceffoni da mamma e papa'.


  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT svezzato
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 13/10/2004
    Messaggi: 135
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    e in Italia?? cmq meno male... io odio le violenze.... :!: :!:

  4. #3
    Overdose da FdT
    Donna 31 anni da Bolzano
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 5,100
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    e qui? no? cmq x fortuna.... odio ste cose

Discussioni simili

  1. figli e non
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 4/8/2008, 20:59
  2. Figli di...
    Da DueDiPicche nel forum Off Topic
    Risposte: 41
    Ultimo messaggio: 27/5/2007, 19:06
  3. nuova legge in arrivo????
    Da Winston Wolf nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 18/12/2006, 21:23
  4. figli
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 28/5/2006, 22:19
  5. Figli
    Da !ANDREA! nel forum Sondaggi
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 23/3/2006, 21:14