ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 27
Like Tree6Mi piace

Carabinieri Accusati di Stupro

  1. #11
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,133
    Piaciuto: 1389 volte

    Predefinito

    Io penso (ma è un'ipotesi mia, non conosco la legge in questo caso) che se una persona ubriaca fa sesso diventa stupro solo se sta così impregnata di alcool che è diventata una cosa morta, che praticamente te la fai mentre è priva di coscienza.
    Immagino invece che se l'ubriaca di turno copuli da ubriaca e intanto che lo fa partecipi attivamente, in quel caso non si possa parlare di stupro.

    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  2. # ADS
     

  3. #12
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10100 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio
    che i carabinieri in servizio dovessero pensare ad altro invece che alla figa lo abbiamo detto tutti... è evidente e sicuramente verranno puniti (GIUSTAMENTE)

    però una roba del genere non è minimamente paragonabile ad un'accusa di stupro... ed è sul concetto di stupro che passa in questo topic che non mi trovo molto d'accordo



    si ok... anche un uomo può essere stuprato... ma un soggetto (che sia maschio o femmina non cambia nulla) che dopo una sbornia decide di scopare (godendo durante il rapporto)... e poi la mattina capisce di aver fatto una minchiata e si pente IMHO non è stato stuprato

    ripeto... a me anni fa è successo un qualcosa di abbastanza simile (che tra l'altro ho pagato a caro prezzo)... ma la mattina dopo appena mi sono reso conto di aver fatto una cazzata enorme non mi è passato manco per l'anticamera del cervello di prendermela con la tizia o di accusarla di stupro

    la cazzata l'ho fatta io! l'alcol ha sicuramente influito (dato che da sobrio sicuramente non sarei finito a fare sesso con lei... per 1001 motivi)... ma la cazzata l'ho comunque fatta io! in primis andandomela a cercare

    inutile che stiamo qui a dire... se ti ubriachi ammerda e sei cirdondato/a da ragazzi/e che sessualmente "ti attizzano" è altamente probabile che finisci per provarci con loro o per cedere molto più facilmente alle avance

    ogni venerdì e sabato sera centinaia e centinaia di persone si ubriacano e poi finiscono a letto con il tizio o la tizia di turno... ci sta che buona percentuale di questi la mattina dopo capirà di aver fatto una cazzata... e magari che l'altro abbia un pò approfittato della "serata alcolica" per farsi quello/a che in una situazione normale non gliel'avrebbe mai dato/a... MA SE HAI DETTO DI SI E HAI GODUTO NEL RAPPORTO NON PUOI USCIRTENE CON L'ACCUSA DI STUPRO!

    lo stupro è un'altra cosa... e sono d'accordissimo che una ragazza abbia il sacrosanto diritto di ubriacarsi senza correre rischi di essere stuprata! ma lo stupro è un'altra cosa rispetto al finire a letto con uno dopo una serata alcolica

    se vuoi evitare situazioni del genere magari evita la sbronza ammerda... o magari se proprio vuoi ubriacarti circondati di Amici veri che ti riprendono dal fare cazzate (cosa che io durante la famosa serata non ho fatto... e anzi ero circondato da pezzi di merda che mi spingevano verso la minchiata)

    si il tizio di turno che "coglie l'occasione della vita" per farsi la ragazza dei suoi sogni sarà anche uno stronzo pezzo di merda... ma NON E' UNO STUPRATORE! come questi carabinieri qui NEL CASO IN CUI ste ragazze gliel'abbiano data di loro spontanea volontà... sono degli stronzi e da agenti in servizio dovevano pensare ad altro invece che alla figa... devono pagare per il loro errore? certo! ma SE (maiuscolo) la versione vera è quella che che hanno dato loro NON SONO DEGLI STUPRATORI!
    Ma infatti ti sto dicendo che è molto difficile stabilire come siano andate le cose perché è la parola dei carabinieri contro la parola delle due americane.

    Però, insomma, il fatto che sei in servizio e usi una posizione di predominanza (divisa, autorità, etc.) per rimorchiare due ragazze sbronze non rende proprio la cosa pulita.

    Fra l'altro scusami, ma anche io se mi trovassi disgraziatamente sola e ubriaca e un carabiniere si offrisse di portarmi a casa mi fiderei, non mi sembra una cosa dell'altro mondo.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  4. #13
    fan di peppa pig scazzula2
    Uomo 27 anni
    Iscrizione: 24/7/2014
    Messaggi: 5,555
    Piaciuto: 1647 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Ma infatti ti sto dicendo che è molto difficile stabilire come siano andate le cose perché è la parola dei carabinieri contro la parola delle due americane.

    Però, insomma, il fatto che sei in servizio e usi una posizione di predominanza (divisa, autorità, etc.) per rimorchiare due ragazze sbronze non rende proprio la cosa pulita.

    Fra l'altro scusami, ma anche io se mi trovassi disgraziatamente sola e ubriaca e un carabiniere si offrisse di portarmi a casa mi fiderei, non mi sembra una cosa dell'altro mondo.
    si ho capito che un carabiniere tutto dovrebbe fare meno che "sfruttare" la divisa allo scopo di rimorchiare

    ma se sto carabiniere "ci prova" e la ragazza di turno gliela dà partecipando attivamente e godendo nel rapporto mi pare un pò una cazzata uscirsene il giorno dopo con l'accusa di stupro

    ovviamente non eravamo lì e non sappiamo com'è andata... e se davvero le hanno prese sotto minaccia di una pistola e sfruttando la divisa per convincerle a farsi accompagnare a casa questo è uno stupro bello e buono con tanto di aggravanti

    però da come avevo capito leggendo i post precedenti mi sembra che tu e altri (e a quanto pare anche la legge da come dice tirexia) considerate stupro anche un rapporto sessuale con una persona sbronza consenziente che la mattina dopo si pente perchè non fosse stato per gli effetti dell'alcol non avrebbe mai scopato con tale tizio/a

    IMHO queste sono cazzate che si fanno durante/dopo serate alcoliche... non stupri... tutto qui
    artemisia
    io ti lovvo
    oh mia bella!

  5. #14
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,770
    Piaciuto: 9505 volte

    Predefinito

    Il punto è che non sappiamo com'è andata, quindi stiamo a fare solo ipotesi. E' stupro quando una persona subisce un atto sessuale senza essere consenziente, stop. Uno da ubriaco può decidere pienamente di fare sesso, come può decidere di non volerlo fare. Come può pensare "ma sì dai, quasi quasi ci sto", ma poi rendersi conto che invece è meglio non far nulla. E in quel caso l'altra persona deve accettarlo. Masturbarsi se è al limite e andare in bianco. Spesso però, nell'ultimo caso, succede che l'altra persona prevalichi sull'ubriaco e finisce per farci sesso ugualmente. Anche se l'altra persona ha detto di no. E questo è stupro. Punto. Degli effetti dell'alcool molte persone se ne approfittano, questo è indubbiamente vero.
    A Holly piace questo intervento
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  6. #15
    FdT svezzato tirexia
    Uomo
    Iscrizione: 2/7/2016
    Messaggi: 229
    Piaciuto: 29 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Non ho detto nulla di tutto ciò e non comprendo dove tu l'abbia dedotto.
    Se io, ragazza sola in un paese straniero, sono ubriaca a fine serata e un uomo in divisa mi vuole accompagnare a casa non mi fido di lui in quanto uomo ma in quanto carabiniere. Il che non vuol dire che abbia usato la divisa per stuprare ma che a prescindere abbia usato la divisa per rimorchiare, facendo leva sul fatto che ispira indubbiamente più fiducia un carabiniere con l'auto di servizio di un tizio a caso che ti ferma e ti offre un passaggio a casa.

    Io sulla faccenda dei carabinieri sto dicendo altro: cioè che essendo la versione di uno contro la versione dell'altro. Secondo me accusare le due ragazze a spada tratta è azzardato. Per l'impressione che ho io della faccenda, i carabinieri più che cattivi sono stati molto stupidi.

    E sono d'accordo anche io con Scazzula. Anche un uomo può essere stuprato e la cosa non sarebbe meno grave.
    Sappi che in qualsiasi contenzioso prima di oggi, la parola di un carabiniere contro quella di un comune mortale, avrebbe prevalso sempre quella del carabiniere.
    Oggi assistiamo a questa rivoluzione, la parola di due ubriache americane vale quanto se non di più...
    Questa battuta solo per dire come le cose cambino, a mio parere più per moda che per altro.
    Dando per buona l'ipotesi di psycho, dalle telecamere si evince che queste due a casa ci sono andate con le loro gambe, sono riuscite a farsi capire se non a indicare dove abitavano, etc. quindi tanto non in grado di intendere e volere non lo erano.
    Quindi resta solo da appurare l'ipotesi che abbiano realmente subito una violenza dentro il portone, laddove le telecamere non ci sono state più. Cazzo, io dico, in caso di violenza un qualche segno sul corpo lo dovrebbero avere pur riportato! E io sono convinto che se avessero avuto anche un solo micro-livido ne avrebbero dato risalto tutti i notiziari.
    Per cui di che stiamo a parlare? A mio parere di due troiette e quando dico troietta non intendo dire una che scopa, perché quello lo facciamo tutti ed è cosa legittima e priva di qualsivoglia macchia; troiette perché fanno un'azione sporca, mettendo nei guai quei due coglioni (perché tali ritengo quei due carramba con la vagina nella testa al posto del cervello).

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio
    Il punto è che non sappiamo com'è andata, quindi stiamo a fare solo ipotesi. E' stupro quando una persona subisce un atto sessuale senza essere consenziente, stop. Uno da ubriaco può decidere pienamente di fare sesso, come può decidere di non volerlo fare. Come può pensare "ma sì dai, quasi quasi ci sto", ma poi rendersi conto che invece è meglio non far nulla. E in quel caso l'altra persona deve accettarlo. Masturbarsi se è al limite e andare in bianco. Spesso però, nell'ultimo caso, succede che l'altra persona prevalichi sull'ubriaco e finisce per farci sesso ugualmente. Anche se l'altra persona ha detto di no. E questo è stupro. Punto. Degli effetti dell'alcool molte persone se ne approfittano, questo è indubbiamente vero.
    Come ho detto sopra, in caso di stupro, qualche segno sul corpo delle ragazze avrebbe dovuto pur esserci. Se non un segno, un'unghiata con qualche micropezzo di pelle di carabiniere sotto le unghie!

    Per il resto sono d'accordo con te.

  7. #16
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Ho spostato i messaggi qui, dato che si è andati a parare del caso in questione.
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  8. #17
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10100 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio
    si ho capito che un carabiniere tutto dovrebbe fare meno che "sfruttare" la divisa allo scopo di rimorchiare

    ma se sto carabiniere "ci prova" e la ragazza di turno gliela dà partecipando attivamente e godendo nel rapporto mi pare un pò una cazzata uscirsene il giorno dopo con l'accusa di stupro

    ovviamente non eravamo lì e non sappiamo com'è andata... e se davvero le hanno prese sotto minaccia di una pistola e sfruttando la divisa per convincerle a farsi accompagnare a casa questo è uno stupro bello e buono con tanto di aggravanti

    però da come avevo capito leggendo i post precedenti mi sembra che tu e altri (e a quanto pare anche la legge da come dice tirexia) considerate stupro anche un rapporto sessuale con una persona sbronza consenziente che la mattina dopo si pente perchè non fosse stato per gli effetti dell'alcol non avrebbe mai scopato con tale tizio/a

    IMHO queste sono cazzate che si fanno durante/dopo serate alcoliche... non stupri... tutto qui
    Non ho mai detto consenziente. Né parlato di pentimento. Mi sono limitata a dire che non essendo stati presenti non possiamo difendere a spada tratta nessuno.

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da tirexia Visualizza il messaggio
    Sappi che in qualsiasi contenzioso prima di oggi, la parola di un carabiniere contro quella di un comune mortale, avrebbe prevalso sempre quella del carabiniere.
    Oggi assistiamo a questa rivoluzione, la parola di due ubriache americane vale quanto se non di più...
    Questa battuta solo per dire come le cose cambino, a mio parere più per moda che per altro.
    Dando per buona l'ipotesi di psycho, dalle telecamere si evince che queste due a casa ci sono andate con le loro gambe, sono riuscite a farsi capire se non a indicare dove abitavano, etc. quindi tanto non in grado di intendere e volere non lo erano.
    Quindi resta solo da appurare l'ipotesi che abbiano realmente subito una violenza dentro il portone, laddove le telecamere non ci sono state più. Cazzo, io dico, in caso di violenza un qualche segno sul corpo lo dovrebbero avere pur riportato! E io sono convinto che se avessero avuto anche un solo micro-livido ne avrebbero dato risalto tutti i notiziari.
    Per cui di che stiamo a parlare? A mio parere di due troiette e quando dico troietta non intendo dire una che scopa, perché quello lo facciamo tutti ed è cosa legittima e priva di qualsivoglia macchia; troiette perché fanno un'azione sporca, mettendo nei guai quei due coglioni (perché tali ritengo quei due carramba con la vagina nella testa al posto del cervello).

    - - - Aggiornamento - - -



    Come ho detto sopra, in caso di stupro, qualche segno sul corpo delle ragazze avrebbe dovuto pur esserci. Se non un segno, un'unghiata con qualche micropezzo di pelle di carabiniere sotto le unghie!

    Per il resto sono d'accordo con te.
    Ma cosa c'entra?

    Come se automaticamente la divisa rendesse onesti. Purtroppo non è così. E sì, è possibilissimo indossare e compiere reati. Quindi non è detto che solo perché sei un carabiniere tu dica la verità. A partire dal fatto che parliamo di due che usano l'auto di servizio per rimorchiare... che poi apre anche il discorso più ampio che io cittadino pago una marea di tasse per avere un servizio da loro, cioè pattugliamento e difesa, e mentre io cittadino li pago questi vanno a trombare. Insomma, comunque sia andata, non parliamo di due carabinieri virtuosi.

    Purtroppo, e la cosa è studiata e documentata, non sempre in caso di violenza ci sono dei segni fisici. Sono numerosi i casi di stupro, a prescindere da questo nello specifico, in cui la vittima è talmente atterrita da non avere la minima reazione e, in alcuni casi, donne hanno ammesso di aver incitato lo stupratore durante il rapporto nel tentativo di accelerare il termine della violenza.

    Ma come fai a definire due troiette 'ste due se tu non eri lì? Non sarebbe più sensato dire che non essendo lì non hai gli elementi per giudicare?
    A Temperance piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  9. #18
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,133
    Piaciuto: 1389 volte

    Predefinito

    Holly, però non devi dimenticare che esiste la presunzione di innocenza. Cioè in generale se io vado in caserma a denunciare qualcuno per qualsiasi reato/danno subito, devo dimostrare quello che denuncio, altrimenti quell'altro non può considerarsi colpevole.

    Nel caso del post la denuncia ha avuto un seguito, sicuramente per i seguenti motivi:
    1. Stupro o non stupro i due carabinieri si sono comportati in modo passibile di reato, non avendo svolto le mansioni che gli erano richieste, ma essendosi fatti i comodacci propri.
    2. Dalle analisi cliniche effettuate le due ragazze sono risultate imbottite di alcool e droghe, per cui viene considerato stupro l'essersi approfittati sessualmente di loro.

    Su questi due punti mi sembra che siamo tutti d'accordo, pure tirexia. Se ho capito bene lui è critico sul fatto di considerare stupro un atto sessuale consumato consensualmente ma in preda a stupefacenti e pure scazzula e come ho detto, fatto salvo che non si stia parlando di una persona completamente con i sensi persi, anche io.
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  10. #19
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10100 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da P S Y C H O Visualizza il messaggio
    Holly, però non devi dimenticare che esiste la presunzione di innocenza. Cioè in generale se io vado in caserma a denunciare qualcuno per qualsiasi reato/danno subito, devo dimostrare quello che denuncio, altrimenti quell'altro non può considerarsi colpevole.

    Nel caso del post la denuncia ha avuto un seguito, sicuramente per i seguenti motivi:
    1. Stupro o non stupro i due carabinieri si sono comportati in modo passibile di reato, non avendo svolto le mansioni che gli erano richieste, ma essendosi fatti i comodacci propri.
    2. Dalle analisi cliniche effettuate le due ragazze sono risultate imbottite di alcool e droghe, per cui viene considerato stupro l'essersi approfittati sessualmente di loro.

    Su questi due punti mi sembra che siamo tutti d'accordo, pure tirexia. Se ho capito bene lui è critico sul fatto di considerare stupro un atto sessuale consumato consensualmente ma in preda a stupefacenti e pure scazzula e come ho detto, fatto salvo che non si stia parlando di una persona completamente con i sensi persi, anche io.
    Sì, ti sto semplicemente dicendo che il "consensualmente" è una supposizione. Perché ok che il rapporto c'è stato, ma non sappiamo la dinamica e non sappiamo se, pur timidamente (o intimorite), le due si siano opposte. Non ha senso prendere parte a spada tratta perché erano, cito testualmente, "due troiette ubriache".
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  11. #20
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,133
    Piaciuto: 1389 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Sì, ti sto semplicemente dicendo che il "consensualmente" è una supposizione.
    Si, ma ti ricordo ancora la presunzione di innocenza...
    Se ti accuso di avermi rubato il portafoglio, lo devo dimostrare, non si può dire che la tua innocenza è una "supposizione".
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Trento,minorenni accusati di stupro
    Da Strano(r)male nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 75
    Ultimo messaggio: 10/3/2009, 14:19
  2. Tentativi di stupro
    Da Brixel95 nel forum Il confessionale
    Risposte: 149
    Ultimo messaggio: 5/10/2008, 19:52
  3. dopo quanti giorni di assenza arrivano i carabinieri a casa?
    Da marko OR nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 21/5/2008, 11:49
  4. Tre ragazzini accusati di stupro su bimba 9 anni
    Da maya nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 94
    Ultimo messaggio: 10/3/2007, 18:41