ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 28 di 38 PrimaPrima ... 18242526272829303132 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 271 a 280 su 377
Like Tree162Mi piace

Attacco a Parigi

  1. #271
    ineffabile Quelo
    Uomo 97 anni
    Iscrizione: 28/4/2011
    Messaggi: 1,008
    Piaciuto: 133 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok Visualizza il messaggio
    Forse qualcuno vorrebbe che l'occidente stenda un bel tappeto rosso all'isis, sai, hanno le loro buone ragioni storiche...
    Prima domanda: sei disposto ad indossare due bei scarponi ed andare a difender i cosiddetti valori occidentali, correndo anche tutti i rischi del caso?



    Attualmente l'ISIS occupa un territorio compreso tra la Siria e l'Iraq, questo:



    ... ma la vera paura dell'Occidente è che costoro davvero facciano risorgere il primo vecchio califfato con le sembianze e le dimensioni di quello costituitosi alla morte di Maometto, questo ...



    ... infatti, una loro mappa aggiornata, lo ricalca quasi alla perfezione:



    ... una specie di Unione Europea dall'altra parte del Mediterraneo, retta dalla sharia e dalla legge del taglione. Attaccare l'Isis con truppe di terra, questo temono i generali, potrebbe coalizzare tutti i diseredati che vanno dal Marocco all'India in un unico indistinto esercito. Quasi impossibile da sconfiggere. E tutto desideroso di scotennarti.



    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio
    ... poi però quando qualcuno vi dice che li state giustificando vi incazzate abbestia
    ...
    E chi si arrabbia? Io no di certo.



    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Wolff
    come se la mafia facesse ogni giorno un attentato a qualche magistrato per crescere ,non credi sia un no sense. Attirare tutto l'occidente è una mossa molto piu che rischiosa. Secondo me questi attentati non sono solo strumenti propagandistici ma anzi hanno significati ben precisi
    No, non è senza senso. Fa parte di una precisa strategia: far saltare 3-4 bombe in uno stadio di Francia, Germania, Italia e Gran Bretagna, costringerli ad inviare tutti truppe di terra, invocare la guerra contro i ...





    ... Crociati, e provocare una solevazione che vada, come dicevo, dal Marocco, su, su, fino al Pakistan.

    Il saggio coltiva Linux... tanto Windows si pianta da solo.

  2. # ADS
     

  3. #272
    Bambina dell'asilo Kathryn Merteuil
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 17/4/2014
    Messaggi: 3,361
    Piaciuto: 1673 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio
    in parecchie cose sono daccordo con te

    ma onestamente io davvero non riesco a capire che differenza ci sia tra il dire che "hanno le loro ragioni per farlo" e il giustificarli

    sono oltre 20 pagine che continuate a dire "comprendo le loro ragioni", "hanno le loro ragioni per farlo", "è tutta colpa dell'occidente", "hanno ragione di vendicarsi per i torti subiti in passato", e "se fossi uno di loro mi farei esplodere pure io a casa vostra" (la perla definitiva proprio)

    poi però quando qualcuno vi dice che li state giustificando vi incazzate abbestia

    cioè scusate ma x voi frasi come quelle che ho scritto io qui sopra (e che avete scritto voi nelle pagine addietro) non sono giustificazioni?! cioè... fate serio?!
    Per una volta hai colto il punto. Infatti domani le previsioni meteo danno pioggia mista a neve xD
    Almeno Quelo lo ammette a chiare lettere di stare dalla loro parte, gli altri invece prima fanno da avvocati difensori ma poi appena leggono la parola giustificazione iniziano a dare di matto.
    E' questa la cosa che mi dà di più ai nervi.

  4. #273
    blablaologa illusione
    Donna 103 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio
    in parecchie cose sono daccordo con te

    ma onestamente io davvero non riesco a capire che differenza ci sia tra il dire che "hanno le loro ragioni per farlo" e il giustificarli

    sono oltre 20 pagine che continuate a dire "comprendo le loro ragioni", "hanno le loro ragioni per farlo", "è tutta colpa dell'occidente", "hanno ragione di vendicarsi per i torti subiti in passato", e "se fossi uno di loro mi farei esplodere pure io a casa vostra" (la perla definitiva proprio)

    poi però quando qualcuno vi dice che li state giustificando vi incazzate abbestia

    cioè scusate ma x voi frasi come quelle che ho scritto io qui sopra (e che avete scritto voi nelle pagine addietro) non sono giustificazioni?! cioè... fate serio?!
    Parlo per le frasi in grassetto che sono le uniche che mi rappresentano (più o meno). È la stessa differenza che sussiste in un caso in cui, poniamo, un uomo ammazzi l'assassino del figlio. Io personalmente comprendo il gesto (chissà nella sua situazione cosa avrei fatto io?!) ma non lo giustifico in alcun modo e per questo ritengo debba pagare per quello che ha fatto. O ancora, considera un tabaccaio che viene ripetutamente derubato. Poniamo che scopra l'identità dei ladri e decida di vendicarsi da solo. Io capisco cosa spinge quell'uomo a fare così, ma condanno comunque fermamente il gesto.
    "vuoi sposarmi?" "non posso, tra un po' devo uscire"

  5. #274
    fan di peppa pig scazzula2
    Uomo 27 anni
    Iscrizione: 24/7/2014
    Messaggi: 5,555
    Piaciuto: 1647 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kathryn Merteuil Visualizza il messaggio
    Infatti domani le previsioni meteo danno pioggia mista a neve xD
    cazzo...



    Quote Originariamente inviata da illusione Visualizza il messaggio
    Parlo per le frasi in grassetto che sono le uniche che mi rappresentano (più o meno). È la stessa differenza che sussiste in un caso in cui, poniamo, un uomo ammazzi l'assassino del figlio. Io personalmente comprendo il gesto (chissà nella sua situazione cosa avrei fatto io?!) ma non lo giustifico in alcun modo e per questo ritengo debba pagare per quello che ha fatto. O ancora, considera un tabaccaio che viene ripetutamente derubato. Poniamo che scopra l'identità dei ladri e decida di vendicarsi da solo. Io capisco cosa spinge quell'uomo a fare così, ma condanno comunque fermamente il gesto.
    x me in ogni caso si tratta di una parziale giustificazione

    infatti io nei 2 casi di cui parli tu in parte giustifico chi decide di farsi giustizia da solo... mentre negli attentati non giustifico proprio un cazzo

    e sai perchè? perchè il padre e il tabaccaio puniscono i VERI colpevoli... mentre l'isis ammazza gente che si sta tranquillamente facendo i cazzi suoi e che NON C'ENTRA UNA SEGA CON LE LORO VENDETTE

    avessero ammazzato un qualsiasi politico colpevole di qualsivoglia cosa contro il loro popolo anch'io li avrei in parte giustificati... ma in questo caso no... non li giustifico manco x il cazzo e ne tantomeno li capisco
    artemisia
    io ti lovvo
    oh mia bella!

  6. #275
    ineffabile Quelo
    Uomo 97 anni
    Iscrizione: 28/4/2011
    Messaggi: 1,008
    Piaciuto: 133 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio
    ... e sai perchè? perchè il padre e il tabaccaio puniscono i VERI colpevoli... mentre l'isis ammazza gente che si sta tranquillamente facendo i cazzi suoi e che NON C'ENTRA UNA SEGA CON LE LORO VENDETTE

    avessero ammazzato un qualsiasi politico colpevole di qualsivoglia cosa contro il loro popolo anch'io li avrei in parte giustificati... ma in questo caso no... non li giustifico manco x il cazzo e ne tantomeno li capisco


    "Scusate, ma non riusciamo a fare interventi sufficientemente chirurgici.
    Ah, avete fatto caso? In quello stadio, alla partita, c'era anche, anzi sopratutto, Holland. E tre dei nostri hanno provato ad entrare con una cintura esplosiva: chissà che non avessero un biglietto 'tribuna vip' ...?

    Bisogna ammettere, però, che anche i vostri interventi sono piuttosto grossolani ..."


    Il saggio coltiva Linux... tanto Windows si pianta da solo.

  7. #276
    fan di peppa pig scazzula2
    Uomo 27 anni
    Iscrizione: 24/7/2014
    Messaggi: 5,555
    Piaciuto: 1647 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Quelo Visualizza il messaggio


    "Scusate, ma non riusciamo a fare interventi sufficientemente chirurgici.
    Ah, avete fatto caso? In quello stadio, alla partita, c'era anche, anzi sopratutto, Holland. E tre dei nostri hanno provato ad entrare con una cintura esplosiva: chissà che non avessero un biglietto 'tribuna vip' ...?

    Bisogna ammettere, però, che anche i vostri interventi sono piuttosto grossolani ..."


    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio
    con questo non sto dicendo che dobbiamo sterminarli o bombardare a caso ammazzando gente che non c'entra niente con gli attentati... ma cercare di giustificarli proprio no
    artemisia
    io ti lovvo
    oh mia bella!

  8. #277
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 17/10/2014
    Messaggi: 1,805
    Piaciuto: 1867 volte

    Predefinito

    Anche io da sempre faccio un fondamentale distinguo tra comprendere e giustificare. Comprendere è fondamentale...per vedere la cosa d'insieme, per non farsi strumentalizzare e soprattutto per non ricadere negli stessi errori fatti da altri, altrimenti si entra in un circolo vizioso che di sicuro non ha portato e mai porterà a niente di buono, bisogna essere ottusi forte per non capire questo concetto.
    E in generale la comprensione, la consapevolezza, è la cosa che più serve nella vita, anche al di là del topic stesso.

    E come altri del resto dico che certi atti non si possono e non si potranno mai giustificare, né fatti dall'uomo bianco (e vi assicuro che atrocità ne ha fatte in ogni dove) né da tutti gli altri uomini.
    l'ipocrisia non è lo strumento dell'ipocrita, ma la sua prigione

  9. #278
    Regina d'Autunno Lady Joan Marie
    Donna 41 anni
    Iscrizione: 28/10/2013
    Messaggi: 448
    Piaciuto: 114 volte

    Predefinito

    Come si fa a giustificare tali atrocità? Per me è impossibile, uccidere nel Nome di un Dio che sicuramente non vuole tutto questo!
    Corteggiata da l'aure e dagli amori, siede sul trono de la siepe ombrosa, bella regina dè fioriti odori in colorita maestà la rosa.
    CLAUDIO ACHILLINI

  10. #279
    blablaologa illusione
    Donna 103 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da lunantica Visualizza il messaggio
    Anche io da sempre faccio un fondamentale distinguo tra comprendere e giustificare. Comprendere è fondamentale...per vedere la cosa d'insieme, per non farsi strumentalizzare e soprattutto per non ricadere negli stessi errori fatti da altri, altrimenti si entra in un circolo vizioso che di sicuro non ha portato e mai porterà a niente di buono, bisogna essere ottusi forte per non capire questo concetto.
    E in generale la comprensione, la consapevolezza, è la cosa che più serve nella vita, anche al di là del topic stesso.

    E come altri del resto dico che certi atti non si possono e non si potranno mai giustificare, né fatti dall'uomo bianco (e vi assicuro che atrocità ne ha fatte in ogni dove) né da tutti gli altri uomini.

    Ecco, una volta capito questo concetto, anche il mio discorso e di alcuni altri forse diventa più chiaro.

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio

    x me in ogni caso si tratta di una parziale giustificazione

    infatti io nei 2 casi di cui parli tu in parte giustifico chi decide di farsi giustizia da solo... mentre negli attentati non giustifico proprio un cazzo

    e sai perchè? perchè il padre e il tabaccaio puniscono i VERI colpevoli... mentre l'isis ammazza gente che si sta tranquillamente facendo i cazzi suoi e che NON C'ENTRA UNA SEGA CON LE LORO VENDETTE

    avessero ammazzato un qualsiasi politico colpevole di qualsivoglia cosa contro il loro popolo anch'io li avrei in parte giustificati... ma in questo caso no... non li giustifico manco x il cazzo e ne tantomeno li capisco
    Il fatto che TU li giustifichi è un problema TUO, questo non significa che io lo debba fare, ma posso semplicemente limitarmi a comprenderne le ragioni.

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Kathryn Merteuil Visualizza il messaggio
    Per una volta hai colto il punto. Infatti domani le previsioni meteo danno pioggia mista a neve xD
    Almeno Quelo lo ammette a chiare lettere di stare dalla loro parte, gli altri invece prima fanno da avvocati difensori ma poi appena leggono la parola giustificazione iniziano a dare di matto.
    E' questa la cosa che mi dà di più ai nervi.
    Forse, prima di farti saltare i nervi, dovresti provare a considerare che sia un tuo limite quello di non comprendere la differenza tra l'analisi dei fatti - che, è bene sottolineare, non si limitano al 13 di Novembre - e la giustificazione di essi.
    "vuoi sposarmi?" "non posso, tra un po' devo uscire"

  11. #280
    fan di peppa pig scazzula2
    Uomo 27 anni
    Iscrizione: 24/7/2014
    Messaggi: 5,555
    Piaciuto: 1647 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da illusione Visualizza il messaggio
    Il fatto che TU li giustifichi è un problema TUO, questo non significa che io lo debba fare, ma posso semplicemente limitarmi a comprenderne le ragioni.
    bene

    comprendi le ragioni x cui sti qua hanno ammazzato oltre 120 persone che si stavano tranqullamente facendo i cazzi loro... beata te che riesci a comprenderle

    io mi ci sto mettendo davvero d'impegno ma "gna faccio proprio"
    A Jack Daniels piace questo intervento
    artemisia
    io ti lovvo
    oh mia bella!

Discussioni simili

  1. la metro di.... Parigi, Praga, Londra, Barcellona, Madrid..
    Da P S Y C H O nel forum Viaggi e vacanze
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 13/1/2006, 13:54
  2. Parigi
    Da kiwiacustico nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 21/12/2005, 11:13
  3. Parigi,Milano,Londra
    Da PAOLINO nel forum Moda e tendenze
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 17/12/2005, 21:19
  4. parigi
    Da PikkolaDavid nel forum Viaggi e vacanze
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 28/10/2005, 15:46
  5. Termiti all' attacco
    Da RANGER nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 4/8/2005, 10:19