ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 20 di 41 PrimaPrima ... 1016171819202122232430 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 191 a 200 su 401
Like Tree263Mi piace

Emergenza immigrazione, che fareste?

  1. #191
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,147
    Piaciuto: 1349 volte

    Predefinito

    anche il mio mi piace è per l'elenco e non per le righe su loller.

    meglio precisare, che qui ci sta pure chi scannerizza i mi piace

    A Loller156 piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #192
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,892
    Piaciuto: 4006 volte
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  4. #193
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Perfetto, infatti non capivo cosa diavolo avessi detto.. Per una volta che mi esprimo con calma, concedetemi un po' di tregua! Tanto se c'è da bestemmiare e litigare sono sempre pronto.

  5. #194
    Limoncello di Sicilia Ad Malora
    Uomo 16 anni
    Iscrizione: 3/10/2014
    Messaggi: 1,585
    Piaciuto: 884 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kathryn Merteuil Visualizza il messaggio
    Post in cui anche secondo me non avevi detto niente di particolarmente offensivo verso nessuno. Parere mio.
    No di offensivo nulla, solo che mi sembravano discorsi eccessivamente buonisti che non prendono atto delle eventuali conseguenze negative (e non parlo del singolo ivoriano su 4000 chiedenti asilo che uccide due vecchietti). L'eccesiva tolleranza mi preoccupa, tanto quanto l'eccessiva intolleranza

    Poi lo tengo in allenamento , ma niente di personale.
    anzi non mi dilungo con sta storia perchè non voglio monopolizzare la discussione o portarla ot
    lascio uno spunto di riflessione per continuare IT


    quando ogni giorno da sotto casa tua vedi 200 persone di varie etnie in attesa di un bus e ne vedi altrettante in giro a bivaccare perchè hanno perso la speranza di spostarsi LEGALMENTE in altri paesi ti chiedi tutto questo a cosa porterà in futuro. Arriveremo al punto in cui a furia di tirare persone fuori dal mare la nostra barca affonderà.
    salvarli è un nostro dovere, ma se ci tenevamo davvero alle loro vite la lotta agli scafisti si sarebbe combattuta in terra (e non in acque) africane, se ci tenevamo alle loro vie potevamo vendergli altro invece delle armi, delle macchine anni 70 strausate o delle televisioni
    A Half shadow piace questo intervento
    Attenzione! Stai visualizzando il forum come ospite. Iscrivendoti gratuitamente avrai la possibilità di nascondere i messaggi pubblicitari, asocializzare con una decina di utenti in tutta Italia e chattare gratuitamente nella nostra community. Scopri tutti gli svantaggi della registrazione.

  6. #195
    Ghajarya Annie Lennox
    Donna 142 anni
    Iscrizione: 20/9/2010
    Messaggi: 17,421
    Piaciuto: 7509 volte

    Predefinito

    @Jack Daniels io non ho parlato solo di solidarietà.
    Ho parlato anche di OBBLIGHI che i Governi degli Stati che rispettano i diritti umani, sono tenuti ad assolvere. Uno di questi doveri è garantire l'asilo politico. O vuoi o non vuoi, siamo OBBLIGATI ad ospitarli. Non lo sto dicendo io, non è una mia idea malsana o buonista, come vuoi vederla tu.
    A Loller156 piace questo intervento
    Que me face isto amor, toda a vida a navigar, todas as velas a rasguear, todas as islas a descubrir a praia sud de todos os ventos, a praia sud de toto o mar, pra enfrentar todas as ondas e navigar multo mais a frente..

  7. #196
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Annie Lennox Visualizza il messaggio
    @Jack Daniels io non ho parlato solo di solidarietà.
    Ho parlato anche di OBBLIGHI che i Governi degli Stati che rispettano i diritti umani, sono tenuti ad assolvere. Uno di questi doveri è garantire l'asilo politico. O vuoi o non vuoi, siamo OBBLIGATI ad ospitarli. Non lo sto dicendo io, non è una mia idea malsana o buonista, come vuoi vederla tu.
    Questo purtroppo è vero...
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  8. #197
    Limoncello di Sicilia Ad Malora
    Uomo 16 anni
    Iscrizione: 3/10/2014
    Messaggi: 1,585
    Piaciuto: 884 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Annie Lennox Visualizza il messaggio
    @Jack Daniels io non ho parlato solo di solidarietà.
    Ho parlato anche di OBBLIGHI che i Governi degli Stati che rispettano i diritti umani, sono tenuti ad assolvere. Uno di questi doveri è garantire l'asilo politico. O vuoi o non vuoi, siamo OBBLIGATI ad ospitarli. Non lo sto dicendo io, non è una mia idea malsana o buonista, come vuoi vederla tu.
    n
    e degli altri che ne facciamo ? coloro che scappano da una guerra vera e propria sono i siriani e
    qualche altra etnia qui e li.Gli altri hanno altri tipi di disagio ma perchè dovremmo fare distinzioni quando in ogni caso la morte o la sofferenza anche agli altri ?
    La differenza fra profugo e immigrato è una di quelle cazzate inventate dall'ONU e dalla NATO..fanno cagare sti meccanismi di classificazione umana e hanno poco senso

    Obbligo ? l'obbligo non lo dovrebbe avere nessuno in europa, specie in europa....tutti i profughi se li dovrebbe pijare gli states..prima rompono i maroni a saddam e gheddafi dicendo che detengono pure delle armi di distruzione di massa...e oora che hanno importato "libertà" e si sono presi i pozzi petroliferi hanno destabilizzato ulteriormente la situazione...saddma e gheddafi non erano degli angioletti, ma sapevano tenere il controllo del territorio senza essere spietati,,,ora grazie agli americani ci sta L'ISIS in quei posti.....e l'hanno creata loro..incosciamente gli hanno dato tutti i mezzi per nascere e consolidarsi


    fanculo gli States, fanculo l'ONU, fanculo la NATO...nessuno può obbligarmi, specie se queste regole le fabbrica l'ipocrisia in persona.... chi rompe il cazzo per ipotetiche armi di massa e poi mi va a piazzare i radar cancerogeni in sicilia..altro che sovranità popolare

    siete ancora qui a farvi prendere per il culo da sti paroloni che hanno creato per rincoglionirci..non esiste il profugo, no esiste l'immigrato....esistono persone umane con gravi problemi e che vivono situazioni comunque poco dignitose se non addiritutra spaventose. Obbligo...l'unico obbligo che abbiamo è mandare a cagare sto sistema di vita che per sorreggere pochi benestanti occidentali devasta mezzo mondo. hanno indurito i nostri cuori grazie a sti termini e facendo la differenza fra un profugo e un immigrato....avendo un cuore sgombero dalla forma mentis occidentale non avremmo di certo l'obbligo di aiutare gli altri, ci verrebbe quasi naturale
    A imok piace questo intervento
    Attenzione! Stai visualizzando il forum come ospite. Iscrivendoti gratuitamente avrai la possibilità di nascondere i messaggi pubblicitari, asocializzare con una decina di utenti in tutta Italia e chattare gratuitamente nella nostra community. Scopri tutti gli svantaggi della registrazione.

  9. #198
    Jack Daniels
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Annie Lennox Visualizza il messaggio
    @Jack Daniels io non ho parlato solo di solidarietà.
    Ho parlato anche di OBBLIGHI che i Governi degli Stati che rispettano i diritti umani, sono tenuti ad assolvere. Uno di questi doveri è garantire l'asilo politico. O vuoi o non vuoi, siamo OBBLIGATI ad ospitarli. Non lo sto dicendo io, non è una mia idea malsana o buonista, come vuoi vederla tu.
    Va bene, ma non datemi del razzista se dico che gli italiani hanno più diritti e quindi meritano più attenzione di loro, visto che il mio discorso non si basa su distinzioni razziali e non ho mai detto che loro vengono dopo perchè sono neri (e la risposta che ho dato a Jeggi riguardo al suo esempio è stata più che esplicativa su questo)

    Quindi prima di dare certe definizioni LEGGETE BENE quello che uno dice, chi mi ha dato del razzista (e chi ha dato mi piace) se è una persona corretta torna qua in questo topic, ammette la minchiata e chiede scusa (se è una persona corretta), altrimenti per me da qui in poi che sia questo o un qualsiasi altro argomento, considerazione zero e vi potete fottere, o magari chissà vi accuserò anch'io alla cazzo di cane così vediamo quanto vi farà piacere

    Sapete come mai invece vi do dei buonisti? Perchè le stesse persone che sono qua a dire che gli immigrati hanno pari diritti (un africano che arriva qua l'altro ieri non può avere gli stessi diritti di un italiano da sempre residente, lavoratore e contribuente nel nostro paese, non c'è solo una questione di umanità da fare ma anche di meriti e lo ripeterò all'infinito), guarda caso sono le stesse persone che quando si parla di giustizia sostengono i diritti dei criminali e parlano di umanità anche per loro (gente che al contrario meriterebbe solo le peggiori sofferenze), ignorando qualsiasi lato meritocratico quindi mi pare che tutti i vostri discorsi siano basati sul vogliamoci bene e siamo tutti uguali a prescindere senza fare nessun altro ragionamento o altre considerazioni che andrebbero fatte
    A Ad Malora piace questo intervento

  10. #199
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,772
    Piaciuto: 9505 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jack Daniels Visualizza il messaggio


    Va bene, ma non datemi del razzista se dico che gli italiani hanno più diritti e quindi meritano più attenzione di loro, visto che il mio discorso non si basa su distinzioni razziali e non ho mai detto che loro vengono dopo perchè sono neri (e la risposta che ho dato a Jeggi riguardo al suo esempio è stata più che esplicativa su questo)

    Quindi prima di dare certe definizioni LEGGETE BENE quello che uno dice, chi mi ha dato del razzista (e chi ha dato mi piace) se è una persona corretta torna qua in questo topic, ammette la minchiata e chiede scusa (se è una persona corretta), altrimenti per me da qui in poi che sia questo o un qualsiasi altro argomento, considerazione zero e vi potete fottere, o magari chissà vi accuserò anch'io alla cazzo di cane così vediamo quanto vi farà piacere

    Sapete come mai invece vi do dei buonisti? Perchè le stesse persone che sono qua a dire che gli immigrati hanno pari diritti (un africano che arriva qua l'altro ieri non può avere gli stessi diritti di un italiano da sempre residente, lavoratore e contribuente nel nostro paese, non c'è solo una questione di umanità da fare ma anche di meriti e lo ripeterò all'infinito), guarda caso sono le stesse persone che quando si parla di giustizia sostengono i diritti dei criminali e parlano di umanità anche per loro (gente che al contrario meriterebbe solo le peggiori sofferenze), ignorando qualsiasi lato meritocratico quindi mi pare che tutti i vostri discorsi siano basati sul vogliamoci bene e siamo tutti uguali a prescindere senza fare nessun altro ragionamento o altre considerazioni che andrebbero fatte
    Il discorso della meritocrazia ci sta, ma il punto è che in Italia, indipendentemente dagli immigrati, le cose non funzionano. Tu mi dici che gli italiani devono avere più diritti perché contribuiscono alla crescita del paese, ma il punto è che noi italiani non siamo manco solidali tra noi! Primo esempio delle case popolari. Ti risulta che, prima degli immigrati, tutti gli italiani bisognosi, a rotazione, avessero casa? A me non pare proprio! E' sempre stato che i soliti quattro o cinque beneficiano di qualcosa, gli altri si fregano. Quindi, fosse pure come dici tu, fosse che gli italiani devono stare in prima fila perché so contribuenti, fosse così deve cambiare l'italia, perché qua non funziona così. Tu dici che noi parliamo di buonismo, ma pure i tuoi discorsi son sensati fino a un certo punto. La criminalità. La criminalità lucra sugli immigrati. Vero, ma se non ci fossero la criminalità avrebbe meno le mani in pasta in determinate situazioni? Non credo proprio. Poi, gli italiani contribuiscono al benessere del paese? Pure vero, ma gli immigrati che restano, se diventano regolari come quelli che vanno, che so, in Australia e lavorano, non è che non contribuiscono. La situazione così com'è ora è un male per loro e per noi, e deve cambiare, si spera succeda, ma se tutto viene regolato andiamo bene noi e loro. Invece no, è più facile nominare la meritocrazia, come se in italia ne fosse la patria.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  11. #200
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,172
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Dal mio punto di vista comunque, visto che gli italiani contribuiscono da quando sono nati è sbagliato metterli in secondo piano. Stessi diritti per gli aiuti e le case per me sarebbe già buono, nemmeno più diritti agli italiani, ma per lo meno tutti uguali, al momento l'uguaglianza non c'è.
    Un forte desiderio può far vincere.

Discussioni simili

  1. Risposte: 71
    Ultimo messaggio: 23/11/2011, 0:12
  2. voi che fareste?
    Da 22swhinstiger nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 6/11/2008, 11:52
  3. La cosa che non fareste mai
    Da peyton nel forum Argomento libero
    Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 2/8/2008, 14:45
  4. Voi che fareste?
    Da Cimis nel forum Argomento libero
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 27/4/2008, 22:30
  5. Voi che fareste?
    Da Snikkit_the_evil_j nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 23/12/2005, 13:54