ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 49
Like Tree32Mi piace

Femminicidio: "colpa delle donne che non amano i mariti"

  1. #1
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 28 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,158
    Piaciuto: 4925 volte

    Predefinito Femminicidio: "colpa delle donne che non amano i mariti"

    Kiko Arguello, tra gli iniziatori del movimento cattolico conosciuto come "Cammino neocatecumenale", ha partecipato lo scorso sabato 20 giugno al Family Day di Roma (contro la legge sulle unioni civili e la teoria gender, ndr), durante il quale ha parlato del fenomeno del femminicidio fornendone una spiegazione che sta facendo discutere. Secondo Arguello, infatti, quando un uomo non si sente amato "il primo moto che sente dentro è di uccidere" la donna che lo ha abbandonato. Arguello è un settantaseienne pittore spagnolo. Durante il discorso che ha pronunciato dal palco ha parlato del femminicidio e della storia di Irina Lucidi: una donna il cui marito dopo la separazione aveva rapito le figlie per poi probabilmente ucciderle (nessuno ha mai trovato le bambine) e suicidarsi. Arguello dice che questo caso – e i femminicidi in generale – non hanno a che fare con gli abusi degli uomini sulle donne bensì sulla decisione delle donne di rifiutare i loro uomini, che se non hanno il conforto della fede decidono per disperazione di uccidere, di uccidere i figli oppure di uccidersi. Il video è diventato virale sul web. Dal minuto 10, le parole di Arguello che viene applaudito dalle migliaia di persone riunite in piazza San Giovanni.



    Arguello "giustifica" il femminicidio. Ed è polemica - Cronache - iltempo

    VIDEO: “Il femminicidio è colpa delle donne che non amano i mariti” Frase choc al Family day: “Il femminicidio? Colpa delle donne che non amano” - La Stampa

  2. # ADS
     

  3. #2
    Inguaribile realista Masquerade
    Donna
    Iscrizione: 15/10/2014
    Messaggi: 874
    Piaciuto: 610 volte

    Predefinito

    quindi, per par condicio, se una donna non si sente più amata dal marito, può farlo fuori tanto sarebbe colpa dell'uomo che non la ama più e l'abbandona?


    Immagino che nessuno di quei bravi ascoltatori, impegnati nell'applauso, abbia pensato di osare chiedere come spiegava i femmincidi ad opera di mariti che dalle mogli erano talmente amati che mai li avrebbero abbandonati.
    anzi! ...
    La verità è scioccante solo per chi non desidera vedere la realtà.
    (Bert Hellinger)
    La quercia chiese al mandorlo: "Parlami di Dio!" E il mandorlo fiorì...
    (Nikos Kazantzakis)

  4. #3
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9036 volte

    Predefinito

    Vabe' ma in una manifestazione del genere che andiamo cercando?!

  5. #4
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,772
    Piaciuto: 9505 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Oregon Visualizza il messaggio
    Kiko Arguello, tra gli iniziatori del movimento cattolico conosciuto come "Cammino neocatecumenale", ha partecipato lo scorso sabato 20 giugno al Family Day di Roma (contro la legge sulle unioni civili e la teoria gender, ndr), durante il quale ha parlato del fenomeno del femminicidio fornendone una spiegazione che sta facendo discutere. Secondo Arguello, infatti, quando un uomo non si sente amato "il primo moto che sente dentro è di uccidere" la donna che lo ha abbandonato. Arguello è un settantaseienne pittore spagnolo. Durante il discorso che ha pronunciato dal palco ha parlato del femminicidio e della storia di Irina Lucidi: una donna il cui marito dopo la separazione aveva rapito le figlie per poi probabilmente ucciderle (nessuno ha mai trovato le bambine) e suicidarsi. Arguello dice che questo caso – e i femminicidi in generale – non hanno a che fare con gli abusi degli uomini sulle donne bensì sulla decisione delle donne di rifiutare i loro uomini, che se non hanno il conforto della fede decidono per disperazione di uccidere, di uccidere i figli oppure di uccidersi. Il video è diventato virale sul web. Dal minuto 10, le parole di Arguello che viene applaudito dalle migliaia di persone riunite in piazza San Giovanni.

    Arguello "giustifica" il femminicidio. Ed è polemica - Cronache - iltempo

    VIDEO: “Il femminicidio è colpa delle donne che non amano i mariti” Frase choc al Family day: “Il femminicidio? Colpa delle donne che non amano” - La Stampa
    Cattive donne, cattive.

    Il pozzo delle stronzate non è mai secco.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  6. #5
    Limoncello di Sicilia Ad Malora
    Uomo 16 anni
    Iscrizione: 3/10/2014
    Messaggi: 1,585
    Piaciuto: 884 volte

    Predefinito

    sta parlando del processo mentale e psicologico, non lo sta mica giustificando. è ben diverso, spiegare un avvenimento o una patologia e determinare la probabile causa scatenante del processo non implica difendere qualcuno o dare colpa ad altri, non significa giudicare.
    quando guardi cadere una mela da un albero stai costatando la regola della forza di gravita..non stai giudicando la mela o l'albero.....
    voi pensate che certa gente abbia dei pregiudizi, ma forse lo pensate perchè voi siete i primi ad averne su altre categorie di persone o singoli ?
    Attenzione! Stai visualizzando il forum come ospite. Iscrivendoti gratuitamente avrai la possibilità di nascondere i messaggi pubblicitari, asocializzare con una decina di utenti in tutta Italia e chattare gratuitamente nella nostra community. Scopri tutti gli svantaggi della registrazione.

  7. #6
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9036 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Themistokles Visualizza il messaggio
    sta parlando del processo mentale e psicologico, non lo sta mica giustificando. è ben diverso, spiegare un avvenimento o una patologia e determinare la probabile causa scatenante del processo non implica difendere qualcuno o dare colpa ad altri, non significa giudicare.
    quando guardi cadere una mela da un albero stai costatando la regola della forza di gravita..non stai giudicando la mela o l'albero.....
    voi pensate che certa gente abbia dei pregiudizi, ma forse lo pensate perchè voi siete i primi ad averne su altre categorie di persone o singoli ?
    O forse abbiamo ascoltato quello che ha detto...

  8. #7
    Limoncello di Sicilia Ad Malora
    Uomo 16 anni
    Iscrizione: 3/10/2014
    Messaggi: 1,585
    Piaciuto: 884 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jo Constantine Visualizza il messaggio
    O forse abbiamo ascoltato quello che ha detto...
    ah..quindi eri li anche tu

    ascoltare è un conto...capire un altro conto
    poi quando parti prevenuto no nte ne frega proprio nulla di capire niente...non funziona mi spiace, ritenta sarai più fortunato
    Attenzione! Stai visualizzando il forum come ospite. Iscrivendoti gratuitamente avrai la possibilità di nascondere i messaggi pubblicitari, asocializzare con una decina di utenti in tutta Italia e chattare gratuitamente nella nostra community. Scopri tutti gli svantaggi della registrazione.

  9. #8
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9036 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Themistokles Visualizza il messaggio

    ah..quindi eri li anche tu

    ascoltare è un conto...capire un altro conto
    poi quando parti prevenuto no nte ne frega proprio nulla di capire niente...non funziona mi spiace, ritenta sarai più fortunato
    ...c'è tanto di video...

  10. #9
    Limoncello di Sicilia Ad Malora
    Uomo 16 anni
    Iscrizione: 3/10/2014
    Messaggi: 1,585
    Piaciuto: 884 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jo Constantine Visualizza il messaggio
    ...c'è tanto di video...
    certo e immagino che tu lo abbia ascoltato integralmente vero ? sempre se lo hanno proposto in maniera completa

    il concetto in ogni caso non cambia..puoi sentire parlare un armeno o un koreano...ma non significa che tu riesca a capirli.
    non capisco perchè ci tieni a replicare e ad intervenire..forse perchè hai la coda di paglia riguardo la mia frecciatina che ho lanciato a livello generale ? quella che affermava di persone bigotte che danno del bigoto ad altri ?
    ripeto quando parti prevenuto su certi argomenti, hai già dato una sentenza prima ancora di ascoltare le prime parole...

    uno psicologo che teorizza ipotesi sulle cause della schizzofrenia o di altre patologie mediche non è che sta andando a fare delle accuse o sta giudicando una persona....sta semplicemente cercando di spiegare (giusto o sbagliato che sia) i processi che possono fare scaturire certe patologie mentali.
    quando freud dice che l'origne dela maggioranza dei nostri traumi è legata all'infanzia e ai nostri genitori...vedi la madre per i maschietti...mica sta muovendo guerra alle madri...spiega un semplice meccanismo incoscio...non lo giustifica ne tenta di accusarlo...lo sta solo valutando oggettivamente.

    è questo il punto che mi pare non ti risulta chiaro
    Attenzione! Stai visualizzando il forum come ospite. Iscrivendoti gratuitamente avrai la possibilità di nascondere i messaggi pubblicitari, asocializzare con una decina di utenti in tutta Italia e chattare gratuitamente nella nostra community. Scopri tutti gli svantaggi della registrazione.

  11. #10
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,772
    Piaciuto: 9505 volte

    Predefinito

    Mi sa che se tu che non hai capito.

    Già stiamo parlando di un discorso di parte. Già 'sto tipo parte dicendo che, per gli atei, visto che non c'è la fede c'è una mancanza. Quindi già questo lascia sottintendere che cose del genere non succedono a chi ha fede. Certo, come no. Ha continuato dicendo che l'uomo lasciato da una donna che va con un'altra donna perde la ragione. Non che l'uomo tradito perde la ragione. Sta dicendo che, il tradimento della moglie, gli toglie l'amore. E come può farglielo capire - sottinteso come può fargliela pagare -? Uccidendo i figli. Come se l'amore della moglie fosse l'unico amore. Non basta l'amore dei figli e per i figli ad andare avanti?
    Non sta parlando un criminologo o uno psicologo o un avvocato che sta spiegando le ragioni che hanno portato un uomo a uccidere la moglie o i figli. Bensì un uomo che sta facendo un discorso puramente bigotto a una manifestazione in cui ci si aspettano discorsi del genere.

    Io ho capito benissimo l'antifona, e ho capito benissimo la differenza tra spiegare e accusare. Tu forse no. Perché questo non sta spiegando niente.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Che pensare delle donne che guardano i porno
    Da Spettry nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 95
    Ultimo messaggio: 19/5/2015, 15:12
  2. Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 23/12/2008, 14:11
  3. Non versate le lacrime delle donne
    Da Frida89 nel forum Argomento libero
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 10/6/2006, 22:28
  4. Donne che amano troppo
    Da Eurasia nel forum Cultura, libri e arte
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 5/9/2005, 21:07
  5. Manifesto delle donne che si sentono affascinanti
    Da Tru, Dolce e Calda nel forum Argomento libero
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 10/8/2005, 17:58

Tag per questa discussione