ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 21 a 30 su 41
Like Tree18Mi piace

Tema shock a scuola: "Chi uccideresti prima tra mamma e papà?"

  1. #21
    Limoncello di Sicilia Ad Malora
    Uomo 16 anni
    Iscrizione: 3/10/2014
    Messaggi: 1,585
    Piaciuto: 884 volte

    Predefinito

    Va beh, ci sta poco da spiegare...l'insegnante era fan dei doorse e ha ascoltato The End il giorno prima, sotto effetto di allucinoggeni...JIM RULEZ

    Attenzione! Stai visualizzando il forum come ospite. Iscrivendoti gratuitamente avrai la possibilità di nascondere i messaggi pubblicitari, asocializzare con una decina di utenti in tutta Italia e chattare gratuitamente nella nostra community. Scopri tutti gli svantaggi della registrazione.

  2. # ADS
     

  3. #22
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5415 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da morrigan Visualizza il messaggio
    Il tema, lasciamo stare, è assurdo, e ci sta un allarmismo da parte dei genitori, ma sinceramente quando io ero piccola schiaffoni, tirate di orecchie e di capelli e quant'altro, erano all'ordine del giorno, e mai nessun genitore si è lamentato....Di sicuro ci sono metodi migliori, non serve picchiare nessuno, non lo metto in dubbio, ma a volte un bambino può tirarti all'esasperazione, figuriamo 15 o 20! Uno sculaccione lo diamo anche noi mamme a volte, e non significa che siamo mostri e non amiamo i nostri figli.....Ogni tanto ci vuole anche quello.... Bisogna solo capire la differenza tra dare una piccola lezione e torturare, questo è ovvio.
    Alcuni genitori oggi sono fin troppo protettivi con i figli....Ai miei tempi se dicevi "La maestra mi ha picchiato", ti rispondevano "Si vede che le meritavi"
    Io avevo l'insegnante di francese, che dava calci in culo se qualcuno non sapeva dirle qualcosa.
    Era un incubo, anche perchè urlava come una pazza.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  4. #23
    Redhead Pride Lantis
    Uomo 36 anni da Estero
    Iscrizione: 21/10/2004
    Messaggi: 25,447
    Piaciuto: 1042 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Artemisia Visualizza il messaggio


    Io avevo l'insegnante di francese, che dava calci in culo se qualcuno non sapeva dirle qualcosa.
    Era un incubo, anche perchè urlava come una pazza.
    urlava come una pazza.... ma che dava i calci in culo era normale?
    "Nella vita le cose che contano non si ottengono mai con facilità : Dottor Kelso
    De gustibus non est disputandum"Nella vita le cose che contano non si ottengono mai con facilità : Dottor Kelso

  5. #24
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5415 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lantis Visualizza il messaggio
    urlava come una pazza.... ma che dava i calci in culo era normale?
    Ahahah no ma nessuno le diceva mai nulla, io sperò che ormai sia andata in un centro di cura XD
    A lunantica piace questo intervento
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  6. #25
    FdT svezzato PrincipessaToy
    Donna 36 anni
    Iscrizione: 9/10/2014
    Messaggi: 127
    Piaciuto: 57 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Khumiko Visualizza il messaggio


    No non sono d'accordo. Quando fa questo lavoro un'insegnante deve essere consapevole che potrà avere davanti dei bambini irruenti e sicuramente il metodo del picchiare o lanciare oggetti non risolve il problema. Se non riesce a trovare un metodo migliore significa che non è il lavoro che fa per lei.
    L'unica cosa che giustifico è una tirata di orecchie all'asilo, quella ci sta, soprattutto se un bambino diventa violento con gli altri, ma deve finire lì.
    Sono d'accordo!
    Non esiste che un'insegnante abbia metodi violenti - sia verbali che fisici.
    Si rischia che i bimbi ne siano traumatizzati o diventino loro stessi dei violenti.

  7. #26
    Inguaribile realista Masquerade
    Donna
    Iscrizione: 15/10/2014
    Messaggi: 874
    Piaciuto: 610 volte

    Predefinito

    Tema : "Chi uccideresti prima tra mamma e papà?"

    Svolgimento: Voglio un mondo di bene ai miei genitori, ma in effetti farei un pensierino sulle mie due maestre... in particolare quella che mi costringe a farle un massaggio al collo di dieci minuti...

    La verità è scioccante solo per chi non desidera vedere la realtà.
    (Bert Hellinger)
    La quercia chiese al mandorlo: "Parlami di Dio!" E il mandorlo fiorì...
    (Nikos Kazantzakis)

  8. #27
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Il che fa tornare al solito punto: prima di dare cattedre a cazzo e solo sulla base di nozioni, bisognerebbe CONTROLLARE l'integrità di alcune persone. C'è gente che mette piede nelle aule senza avere nemmeno idea di cosa sia la pedagogia. Oltre al fatto che prima di affidare 20 e più bambini a una maestra bisognerebbe controllare che la maestra di testa ci stia, controllare passo passo che non faccia cose "deontologicamente riprovevoli". A me è anche andata bene perché non ho mai avuto maestre/professori psicopatici, ma ci sono tanti miei coetanei che mi raccontano cose allucinanti del periodo dell'asilo/elementari.
    Il sistema dell'istruzione italiana, in particolar modo il reclutamento, va completamente rivisto.

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Abel Balbo Visualizza il messaggio
    Non mi fido, vorrei conferma che il titolo del tema fosse realmente quello.
    Di fatto c'è solo una procura che ha respinto le accuse dei genitori e dalle prove filmate una maestra che si faceva massaggiare le spalle dai ragazzini a turno, che vivevano la cosa come una gratificazione.
    Niente di che...

    C'è un problema grossissimo nelle scuole oggi, soprattutto quelle che accolgono bambini di età molto bassa.
    Il corpo insegnante deve scegliere se seguire delle linee educative che sarebbero consigliabili, ma per le quali sono a continuo rischio di denuncia penale e al provveditorato con messa a rischio del proprio posto di lavoro; oppure se fregarsene, accogliendo timori e umori dei genitori, creando un popolo di cretini in via di estinzione.

    Faccio un esempio, di una cosa che leggevo su un saggio di Crepet; una mamma gli diceva delle sue preoccupazioni che il figlio giocando nella scuola potesse cadere e farsi male perché la scuola non aveva una struttura idonea e i bambini erano costretti a giocare su un nudo pavimento senza alcuna protezione. Crepet gli rispondeva che è quello il pavimento ideale, che i bambini devo cadere e se di fanno male è un bene, perché devono imparare che cadendo ci si fa male, cosa impossibile se gli fornisci dei morbidi tappeti per i giochi oppure se gli eviti tutti gli spigoli etc.
    Ebbene una maestra che permette ai bambini di andare in giardino a giocare, rischia che uno di questi si faccia male e che per lei parta una denuncia. Se ciò succede, all'80% prende dei torti sia a livello penale che sindacale.
    Chi glielo fa fare alla maestra di permettere ai bambini di fare esperienze?
    Meglio lasciarli in classe seduti al banco con le braccia conserte!
    Il discorso, però, è un altro.
    Se io avessi un figlio e questo figlio tornando a casa da scuola avesse, per esempio, le ginocchia sbucciate io non direi niente. Io da bambina avevo perennemente le ginocchia sbucciate e venticinque anni trovo un po' triste l'infanzia di chi non si è mai liberamente graffiato/riempito di lividi/azzuffato per giocare. E, voglio dire, l'ultima volta che mi sono fatta male è stato alle scuole medie giocando a pallavolo (una bella escoriazione, roba che in due settimane è andata via).
    Però non mi piacerebbe sapere mio figlio in una struttura poco idonea, con il rischio di farsi male seriamente.
    A Oregon piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  9. #28
    Moderatore 2.0 Canalfeder
    Uomo 23 anni da Barletta-Andria-Trani
    Iscrizione: 27/2/2008
    Messaggi: 12,195
    Piaciuto: 2822 volte

    Predefinito

    Holly mi hai fatto ricordare un passo che ho letto in "L'Ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani" di Galimberti, in cui si chiedeva, provocatoriamente (ma non troppo) come mai alcune categorie di professioni importanti nella e per la società, quale quella dei professori, non presentano dei requisiti di assunzione che io riterrei il minimo per delle persone che sono responsabili dell'educazione della formazione culturale e civica dei bambini (oltre ai genitori).

    Non ricordo precisamente il passo ma ci si chiedeva come mai, ad esempio, le maestre non debbano sostenere un esame psicologico prima di poter essere abilitati all'insegnamento.

    Potrebbe sembrare una stronzata, ma nasconde un punto di riflessione molto importante che riconduce alla questione di questo topic..
    A Temperance piace questo intervento
    "Posso misurare il moto dei corpi, ma non l'umana follia" [Isaac Newton]
    Watchlist IMDb

  10. #29
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da PrincipessaToy Visualizza il messaggio
    Sono d'accordo!
    Non esiste che un'insegnante abbia metodi violenti - sia verbali che fisici.
    Si rischia che i bimbi ne siano traumatizzati o diventino loro stessi dei violenti.
    Per decenni i nostri maestri e prof davano bacchettate sulle mani e schiaffi ai più recalcitranti...e non mi sembra che i nostri padri siano cresciuti con dei traumi irreparabili, anzi, direi che sono venuti su molto meglio di tanti delle odierne generazioni...
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  11. #30
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,147
    Piaciuto: 1349 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Per decenni i nostri maestri e prof davano bacchettate sulle mani e schiaffi ai più recalcitranti...e non mi sembra che i nostri padri siano cresciuti con dei traumi irreparabili, anzi, direi che sono venuti su molto meglio di tanti delle odierne generazioni...
    esattamente.. no ma poverini adesso se si beccano una pacca sul culo perchè fanno a rovescio "sono dei maestri violenti".. te credo che invece di crescere diventando degli uomini diventano dei pupazzi.

    ricordo una maestra che per poco non mi staccava un orecchio, un altro che all'elementari mi metteva in castigo dentro un armadio e lui seduto a bloccarlo davanti con una sedia
    il bello che arrivava mia mamma e questo tranquillamente gli faceva vedere dov'ero, e oltre al tempo passato nell'armadio, prendevo sgridate anche a casa.

    sicuro se mio figlio si becca una tirata d'orecchie o uno schiaffone perchè fa il cretino non lo difendo...

    quanto al tema il discorso è un pò diverso.. a primo impatto sembrerebbe una cosa assolutamente senza senso, però mi sorge il dubbio che non abbiano in qualche modo voluto indagare su qualche alunno di cui potessero sospettare abusi da parte dei genitori.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Chi è + figo tra questi 2??
    Da o0Sym0o nel forum Sondaggi
    Risposte: 42
    Ultimo messaggio: 20/7/2008, 20:51
  2. Chi dei 2 la prima mossa??
    Da themissvale92 nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 12/7/2008, 17:36
  3. Chi vi piace tra...
    Da paoly nel forum Musica
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 9/10/2007, 20:40
  4. Chi deve fare la prima mossa???!
    Da kikk@90.. nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 6/5/2006, 22:01
  5. Chi usa meno il pc ottiene voti piu' alti a scuola
    Da Ser Nwanko nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 5/4/2005, 17:29

Tag per questa discussione