ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 23
Like Tree21Mi piace

Ennesima alluvione su Genova e l'entroterra

  1. #1
    Little Spongy Folletta
    Donna 27 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 3979 volte

    Predefinito Ennesima alluvione su Genova e l'entroterra

    Alluvione a Genova, un morto
    Doria: «Non ci avevano avvertito»


    Polemiche sul mancato stato d’allerta. Il sindaco: «L’Arpal non aveva dato l’allerta». Ma l’Agenzia regionale scansa le accuse: «Non è il momento per le polemiche»

    di Federica Seneghini







    shadow









    Il giorno dopo la tragedia, Genova si risveglia moribonda. Un uomo di 57 anni è morto di pioggia nella notte e nell’aria si respira ancora una volta l’atmosfera di una catastrofe che, forse, si sarebbe potuta evitare. Le acque del Bisagno, il torrente che attraversa il capoluogo ligure a pochi passi dalla stazione Brignole, dallo stadio e dal carcere di Marassi, sono straripate pochi minuti dopo le 23. Poi è stata la volta del Fereggiano e dello Sturla. E già si parla di danni per milioni di euro di danni nelle stesse zone della tragedia del 2011 (6 morti, tra cui due bambine) e e del 1970 (44). L’Arpal non aveva dato nessuna allerta. Il sindaco Marco Doria conferma: «Non ci avevano avvertito». E intanto a Genova continua a piovere forte.

    shadow carousel
    Sui tetti e in tuta da sub: i soccorsi a Genova




    PrevNext



    Esondazione

    Erano da poco passate le 23 quando il Bisagno è uscito dagli argini. Come nel 2011, in pochi minuti l’acqua ha raggiunto il centro città. Via Venti Settembre, piazza Colombo, via San Vincenzo - zone di shopping e di negozi-, alle due di notte era un mare nero di fango e acqua. I centralini di un tv locale da subito son stati tempestati di telefonate da parte di cittadini in preda al panico. Ma è nella Valbisagno, dove è esondato il Fereggiano, che si sono registrati i danni più gravi. Auto e cassonetti sono stati trascinati via dall’acqua. La Protezione Civile è andata avanti per ore con gli altoparlanti, ripetendo alle persone di non uscire di casa e salire ai piani alti. Intorno a mezzanotte è arrivata la notizia del ritrovamento di un corpo senza vita, in via Canevari. Un residente della zona di 57 anni, un infermiere. E poi: una tempesta di fulmini, che ha lasciato interi quartiere della città al buio, in particolare Marassi e Molassana, ma anche il centro storico e alcune zone del levante.

    shadow carousel
    Genova, l’alluvione del 1970




    PrevNext



    Mancata allerta

    Investito dalle polemiche, il sindaco Marco Doria, che giovedì si trovava al Teatro Carlo Felice per l’inaugurazione della stagione lirica, precisa: «Non ci avevano avvertito». E aggiunge «Noi ci muoviamo sulla base delle previsioni dell’Arpal, che non ci davano nessun picco di allerta. Quel che l’amministrazione può fare è chiudere le scuole». La prima segnalazione, secondo il primo cittadino, è arrivata alle «21.25, in via Adamoli». «Dopo le 22 le segnalazioni erano insistenti e abbiamo capito che dovevamo intervenire. Alle 23.02 sui social media della Protezione Civile abbiamo mandato i primi messaggi per massima attenzione nella valle del Bisagno. Poco dopo mezzanotte abbiamo deciso di chiudere scuole e mercati». Intanto sui social c’è già chi accusa l’amministrazione di non avere fatto abbastanza per risolvere lo stato di abbandono e incuria in cui versano i letti dei torrenti. Ma l’Arpal risponde con una nota: «Non è il momento di alimentare le polemiche».


    Pericolo di nuove piene



    Scuole, mercati e molti uffici venerdì sono rimasti chiusi. Chiusa anche la sede della Regione Liguria. Per il pericolo di nuove piene, i mezzi privati non possono circolare in molte zone della città. Dalla Foce a Marassi, da San Fruttuoso a Quezzi. Nella zona intorno al Bisagno, fin dalle prime ore del mattino, si è iniziato a spalare il fango. La Protezione Civile ha ripetuto alla popolazione che vive nella zona di non uscire di casa. Di rifugiarsi ai piani alti. C’è chi è uscito lo stesso. Chi non può farne a meno, magari per una visita in ospedale, e chi invece ha deciso di sfidare gli avvertimenti per andare alla Posta, a messa o al lavoro. Nell’entroterra, dove è esondato lo Scrivia, scuole chiuse a Montoggio, Ronco Scrivia e Torriglia.

    Tutto ciò è successo SOLO tre anni fa, in quell'occasione sono morte SEI persone.
    Oggi risuccede, in maniera ancora più grave. E' morta una persona. Continua a piovere, il tempo non ci dà tregua.
    Tutto ciò è assurdo.
    Dobbiamo solo dire 'grazie' che tutto ciò è successo di sera/notte, il bilancio sarebbe stato ben peggiore.


    - - - Aggiornamento - - -

    Altre foto

    La metropolitana, Genova centro.


    Montoggio, nell'entroterra genovese, prima che straripasse per la seconda volta il fiume.


    Entroterra genovese, uno dei tanti fiumi tenuti sotto controllo


    Genova


    Via Tortona, Genova
    Ca ete lu sule, quandu lu iciu me preciu. Si' sule: forte cautu immensu.
    Ca quandu lu iciu alle origini mei pensu.
    Sud Sound System



  2. # ADS
     

  3. #2
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Finchè invece di usare i fondi per fare manutenzione i politici se li schiumano a troie e caviale...
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  4. #3
    AJLee
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok Visualizza il messaggio
    Finchè invece di usare i fondi per fare manutenzione i politici se li schiumano a troie e caviale...
    @imok ma vedi te che una non ti puo rispondere perche hai troppi mp....ahahahaha

  5. #4
    A New Beginning MaRcOsAtRy
    Uomo 41 anni da Roma
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 2,658
    Piaciuto: 1013 volte

    Predefinito

    ma non mi hanno avvertito....
    ma mica lo dovevo fare io....
    la colpa è sua... noo è tua...
    e la gente comune ci rimettese sempre....avvolte anche la vita!
    la solita storia all'italiana.
    "Una volta c'era il modo per fregare il Potente e si chiamava Rock 'n Roll ma poi è stato ucciso da una piccola cosa chiamata MTV!"

  6. #5
    Utente Catafratto DueDiPicche
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 14/2/2007
    Messaggi: 6,250
    Piaciuto: 1057 volte

    Predefinito

    Mi sembra di vivere un incubo.
    ''Vedrai una città regale, addossata ad una collina alpestre, superba per uomini e per mura, il cui solo aspetto la indica Signora del Mare: Genova.''

    Francesco Petrarca

  7. #6
    Little Spongy Folletta
    Donna 27 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 3979 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DueDiPicche Visualizza il messaggio
    Mi sembra di vivere un incubo.
    Hai subito tanti danni?
    Comunque stiamo vivendo un incubo. E ci siamo dentro fino a lunedì
    Ca ete lu sule, quandu lu iciu me preciu. Si' sule: forte cautu immensu.
    Ca quandu lu iciu alle origini mei pensu.
    Sud Sound System



  8. #7
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10100 volte

    Predefinito

    Un abbraccio a tutti i genovesi del forum.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  9. #8
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,147
    Piaciuto: 1349 volte

    Predefinito

    vicino a folletta e duedipicche e gli altri genovesi.. menomale che tanti di voi si stanno dando da fare che se aspettate il governo..

  10. #9
    Tyler Durden
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    È na roba molto distante dalla mia realtà ma che mi spaventa né più, né meno dei terremoti (che sono una cosa ahimè molto vicina alla mia realtà). Un abbraccio gigantesco a tutti i liguri. Siete un popolo tosto.

  11. #10
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,891
    Piaciuto: 4005 volte

    Predefinito

    Mi dispiace un sacco e mi dispiace non essere li a dare una mano...
    Non ho voluto vedere video o seguiere tg in questi giorni perchè sono immagini che non me le tolgo più dalla testa. Per fortuna ho vissuto forse solo una volta un'alluvione ed era quella che aveva che colpi Torino facendo un sacco di morti ma ero piccolo. Ma le immagini di quella strage e di Sarno ce le ho impresse ancora oggi.

    Ps. vorrei ammazzare un mio amico per aver pubblicato questa cosa su fb(non riesco a mettere una foto)

    "Nei filmati che arrivano dai Tg da Genova qualcuno di voi ha visto uno delle decine di migliaia di migranti splalare fango?Eppure ce ne sono in abbondanza e non solo a Genova"



    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Agenda e considerazioni su gli ultimi libri letti
    Da Shirley* nel forum Cultura, libri e arte
    Risposte: 1034
    Ultimo messaggio: 6/12/2018, 0:11
  2. Alluvione di Genova 4 Novembre 2011
    Da Platypus nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 6/11/2011, 23:55
  3. Le barzellette su Totti
    Da Kim nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 239
    Ultimo messaggio: 2/9/2010, 0:08
  4. Alex Britti - Una su un milione
    Da Sally nel forum Testi musicali
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 17/5/2008, 22:43
  5. C'è nessuno ke pratica pattinaggio su ghiaccio?
    Da Morotuscany nel forum Sport
    Risposte: 46
    Ultimo messaggio: 27/7/2005, 20:53