ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 47
Like Tree19Mi piace

Cannabis Terapeutica. Finalmente "subito" disponibile il Sativex in Italia

  1. #11
    Little Spongy Folletta
    Donna 27 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 3978 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Half shadow Visualizza il messaggio
    Mah, guarda, io sono contrario agli spinelli canne o come vuoi chiamarli, ma se si tratta di estrarne solo dei contenuti che non danno effetti collaterali e possono essere utili in campo medico allora non mi oppongo nemmeno un pò. Della serie tirare fuori il meglio anche dalle cose peggiori, io la penso così... E secondo me chi si rifiuterà per principio di prendere quel medicinale solo perchè l'origine è la stessa della droga essiccata e fumata commetterà un grosso sbaglio.
    Tu ragioni così, ti assicuro che non tutti la pensano come te.

    Anche nei vecchi topic, in cui si parlava della stessa cosa ma solo in fase ipotetica, molti non erano d'accordo o comunque erano scettici. Io, vabbè, sono di parte perchè credo che anche una "dose" giornaliera/settimanale/quelcheè di erba, se utile, sia da prescrivere.


    Ca ete lu sule, quandu lu iciu me preciu. Si' sule: forte cautu immensu.
    Ca quandu lu iciu alle origini mei pensu.
    Sud Sound System



  2. # ADS
     

  3. #12
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,935
    Piaciuto: 1611 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Folletta Visualizza il messaggio
    Loller è pieno di ricerche sui benefici del thc per chi ha la SLA
    Si ma sono sempre articoletti di scarso valore. Se cerchi su internet trovi anche articoli dove gli africani sono più stupidi degli europei, ma non significa che sia vero.

    Gli articoletti giornalistici, quando parlano di "scienza", modulano tantissimo le informazioni.. Lo so perché faccio un parallelo con le ricerche universitarie che dobbiamo fare noi. Su 100 articoli che leggiamo, 90 sono assolutamente inutili, 5/6 parzialmente.

    Un "principio attivo" che ha solo benefici non esiste, credo. Una controindicazione deve averla, altrimenti siamo al pari dell'omeopatia che usa quantità irrilevabili per non essere nocivo

  4. #13
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio


    Si ma sono sempre articoletti di scarso valore. Se cerchi su internet trovi anche articoli dove gli africani sono più stupidi degli europei, ma non significa che sia vero.

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio


    Gli articoletti giornalistici, quando parlano di "scienza", modulano tantissimo le informazioni.. Lo so perché faccio un parallelo con le ricerche universitarie che dobbiamo fare noi. Su 100 articoli che leggiamo, 90 sono assolutamente inutili, 5/6 parzialmente.
    Se vuoi questo tipo di fonti te le cerchi.
    Io non parlo inglese e non ho nessuna intenzione di farmi il culo perché tu ti aspetti di leggere una notizia di questo tipo da una pubblicazione scientifica.

    Io ho postato solo per divulgazione : molte persone non sapevano e non sanno che ORA è disponibile in farmacia e non bisogna aspettare 3 mesi per averla.
    E molte persone non sanno quanto si potrebbe risparmiare a livello di sanità nazionale se anziché acquistare il farmaco all'estero, ogni malato potesse coltivare 2 piante e farci i biscotti, o la zupp'e latt.
    Sempre se gli "effetti collaterali", ovvero gli EFFETTI della cannabis non danno fastidio. Ho letto di qualche malato di SLA che nonn preferisce i biscotti, preferisce il sativex perché non gli dà quella sensazione di leggerezza mentale. QUello che piace a chi fuma, insomma..

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio

    Un "principio attivo" che ha solo benefici non esiste, credo. Una controindicazione deve averla, altrimenti siamo al pari dell'omeopatia che usa quantità irrilevabili per non essere nocivo
    Quante cazzate.
    Una persona con SLA , che con molta probabilità potrebbe morire anche molto presto e vorrebbe solo vivere quello che le rimane in maniera dignitosa, dovrebbe essere interessato a EVENTUALI effetti collaterali a lungo termiine?
    A LUNGO TERMINE, perché quelli a breve termine non li ha avuti nessun malato di SLA che ha già provato la terapia, con il Sativex richiesto in Olanda, o con i biscotti fatti con l'erba autoprodotta.

    Effetti collaterali a LUNGO termine, la cannabis non ne ha cmq.Sempre se parliamo di non abuso.
    Non ho nessuna intenzione di far diventare 'sto topic l'ennesima crociata contro la cannabis.



    Quote Originariamente inviata da Half shadow Visualizza il messaggio
    È stato detto che non ha effetti collaterali, se ne deduce che non dia gli effetti di uno spinello. La farò facile ma non vedo cosa possa esserci di negativo, se è davvero come viene descritto questo Sativex credo che non dovrebbero esistere medici che ne sconsiglino l'utilizzo.
    Non che NE SCONSIGLIANO l'utilizzo, ma che rimarranno attaccati ai vecchi farmaci e non proporranno questa alternativa.
    Io credo che accadrà.

    Non credo ci sarebbero persone che rifiuterebbero la terapia. Magari non la chiedono per vergogna
    Ma i giovani sono a perti, e gli anziani conoscono bene i benefici della cannabis. La usavano per farne tessuti ma veniva usata anche come olio o farina. Non è la stessa cosa, ma gli anziani non hanno paura dell'erba ! Tutt'è dire loro che esiste questa possibilità!
    Ultima modifica di RudeMood; 11/7/2013 alle 16:22
    A Folletta piace questo intervento
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  5. #14
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,935
    Piaciuto: 1611 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio


    Se vuoi questo tipo di fonti te le cerchi.
    Io non parlo inglese e non ho nessuna intenzione di farmi il culo perché tu ti aspetti di leggere una notizia di questo tipo da una pubblicazione scientifica.

    Io ho postato solo per divulgazione : molte persone non sapevano e non sanno che ORA è disponibile in farmacia e non bisogna aspettare 3 mesi per averla.
    E molte persone non sanno quanto si potrebbe risparmiare a livello di sanità nazionale se anziché acquistare il farmaco all'estero, ogni malato potesse coltivare 2 piante e farci i biscotti, o la zupp'e latt.
    Sempre se gli "effetti collaterali", ovvero gli EFFETTI della cannabis non danno fastidio. Ho letto di qualche malato di SLA che nonn preferisce i biscotti, preferisce il sativex perché non gli dà quella sensazione di leggerezza mentale. QUello che piace a chi fuma, insomma..


    Quante cazzate.
    Una persona con SLA , che con molta probabilità potrebbe morire anche molto presto e vorrebbe solo vivere quello che le rimane in maniera dignitosa, dovrebbe essere interessato a EVENTUALI effetti collaterali a lungo termiine?
    A LUNGO TERMINE, perché quelli a breve termine non li ha avuti nessun malato di SLA che ha già provato la terapia, con il Sativex richiesto in Olanda, o con i biscotti fatti con l'erba autoprodotta.

    Effetti collaterali a LUNGO termine, la cannabis non ne ha cmq.Sempre se parliamo di non abuso.
    Non ho nessuna intenzione di far diventare 'sto topic l'ennesima crociata contro la cannabis.


    Non che NE SCONSIGLIANO l'utilizzo, ma che rimarranno attaccati ai vecchi farmaci e non proporranno questa alternativa.
    Io credo che accadrà.

    Non credo ci sarebbero persone che rifiuterebbero la terapia. Magari non la chiedono per vergogna
    Ma i giovani sono a perti, e gli anziani conoscono bene i benefici della cannabis. La usavano per farne tessuti ma veniva usata anche come olio o farina. Non è la stessa cosa, ma gli anziani non hanno paura dell'erba ! Tutt'è dire loro che esiste questa possibilità!
    Le ho chieste a te le fonti? Non rispondere se non le hai.

    Coltivare le piante a cosa porterebbe? Ad uso sanitario o uso personale di altro tipo? Dai, mi sembra un fragilissimo tentativo per chiedere la legalizzazione delle droghe leggere. Che tristezza.

    "Quante cazzate". Certo certo.. perchè tu prendi l'esempio di un malato terminale, senza considerare tutti gli altri casi in cui verrebbero usati questi farmaci.
    Usare la parola EVENTUALI in maiuscolo è una minchiata. Ogni farmaco, ogni principio attivo ha delle controindicazioni che NON sono eventuali. Che poi arrivino a breve, medio o lungo termine è un'altra faccenda. Ma di sicuro ci sono..

    Il fatto che "nessuno" li abbia avuti significa proprio un cazzo. Pure io non ho mai avuto effetti collaterali a prendere un OKI, ma se leggi dietro la bustina ce ne sono parecchi, anche di gravi. Si parla di scienza, non di storielle. Le statistiche sono roba seria, ma tu fai pure finta di niente.. Il giorno che ci scappa il morto per assunzione di quel medicinale, forse qualcuno presterà maggior attenzione di quanta ne faccia te.

    Gli anziani conoscono bene i benefici della cannabis. Yeps, vallo a dire anche a chi si è beccato un tumore.

    Come tutte le cose che riguardano le droghe leggere, la gente si lascia convincere che questo farmaco faccia bene solo perché vuole crederci. Fa bello pensare di potersi drogare in pace, con l'auto giustificazione che tanto ha effetti benefici.
    Non venitemi a dire che è una minchiata, perchè la maggioranza dei ragazzi che fuma ti risponde "che tanto fa bene.. sicuramente meglio delle sigarette!!".
    Teste di cazzo.

    Tra 10 anni il primo farmaco a base di LSD? Coca?

  6. #15
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio


    Le ho chieste a te le fonti? Non rispondere se non le hai.
    E a chi le hai chieste? Di solito si chiedono a chi ha aperto il topic.
    Se poi hai chiesto ad Halfshadow....

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio

    Coltivare le piante a cosa porterebbe? Ad uso sanitario o uso personale di altro tipo? Dai, mi sembra un fragilissimo tentativo per chiedere la legalizzazione delle droghe leggere. Che tristezza.

    Tu sei triste. E pure molto.
    Chi fuma erba la fuma anche se è illegale.

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio

    "Quante cazzate". Certo certo.. perchè tu prendi l'esempio di un malato terminale, senza considerare tutti gli altri casi in cui verrebbero usati questi farmaci.

    Indicazioni terapeutiche:
    Sativex è indicato come trattamento per alleviare i sintomi in
    pazienti adulti affetti da spasticità da moderata a grave dovuta alla scle-
    rosi multipla (SM) che non hanno manifestato una risposta adeguata
    ad altri medicinali antispastici e che hanno mostrato un miglioramento
    clinicamente significativo dei sintomi associati alla spasticità nel corso
    di un periodo di prova iniziale della terapia.

    Nemmeno per il Parkinson, dice. Ma prima di vomitare cazzate, leggi.

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio

    Usare la parola EVENTUALI in maiuscolo è una minchiata. Ogni farmaco, ogni principio attivo ha delle controindicazioni che NON sono eventuali. Che poi arrivino a breve, medio o lungo termine è un'altra faccenda. Ma di sicuro ci sono..

    Allora non capisci. Oppure non leggi.



    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio

    Il fatto che "nessuno" li abbia avuti significa proprio un cazzo. Pure io non ho mai avuto effetti collaterali a prendere un OKI, ma se leggi dietro la bustina ce ne sono parecchi, anche di gravi. Si parla di scienza, non di storielle. Le statistiche sono roba seria, ma tu fai pure finta di niente.. Il giorno che ci scappa il morto per assunzione di quel medicinale, forse qualcuno presterà maggior attenzione di quanta ne faccia te.




    Se fossi paralizzato dagli spasmi e non riuscissi nemmeno a tenere in mano una forchetta, te ne sbatteresti le balle degli effetti collaterali.
    Nonostante l'OKI ne abbia, lo assumi lo stesso.
    Non capisco dove vuoi andare a parare ..

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio

    Gli anziani conoscono bene i benefici della cannabis. Yeps, vallo a dire anche a chi si è beccato un tumore.

    Come tutte le cose che riguardano le droghe leggere, la gente si lascia convincere che questo farmaco faccia bene solo perché vuole crederci. Fa bello pensare di potersi drogare in pace, con l'auto giustificazione che tanto ha effetti benefici.
    Non venitemi a dire che è una minchiata, perchè la maggioranza dei ragazzi che fuma ti risponde "che tanto fa bene.. sicuramente meglio delle sigarette!!".
    Teste di cazzo.

    Tra 10 anni il primo farmaco a base di LSD? Coca?



    Tumore per la cannabis?


    Sai che ti dico? Magari sei tu ad essere restio perché sei contro l'utilizzo delle droghe per uso ricreativo.
    C'è gente con la SLA che da anni, in tutto il mondo, si cura con il Sativex e sta meglio. E starà meglio finché non morirà.
    Il resto è semplice fuffa.

    Ora, se vuoi continuare a parlare dei danni che potrebbe fare la cannabis, c'è un topic apposito in Scienze.

    Qua si parla del fatto che FINALMENTEil Sativex è disponibile , dietro prescrizione, anche nelle farmacie italiane e non bisogna aspettare 3 mesi per averlo. E questo è un semplicissimo fatto.
    Ultima modifica di RudeMood; 11/7/2013 alle 21:50
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  7. #16
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2591 volte

    Predefinito

    Non sono così avanti con gli studi Folletta, ma posso documentarmi. (stasera però sono a pezzi, magari domani cerco qualcosa)

    Cmq, qui di fianco il link di ciò che è davvero scientifico, e provato da ricerche e scienziati veri:
    cannabis parkinson - PubMed - NCBI


    - - - Aggiornamento - - -

    Aggiungo, quello è il link del database mondiale di ricerche approvate dalla comunità scientifica. Ogni cosa che non compare lì sono balle. Per vedere quanto un articolo sia importante guardate le citazioni, più viene citato più ciò che ha pubblicato è da considerarsi attendibile.

    (tra parentesi, infatti del metodo stamina lì non trovate nulla, e chissà perchèèè....)


    - - - Aggiornamento - - -

    e cmq droghe...cosa le rende diverse dai farmaci? Il nome?

    La nicotina rallenta il parkinson e difatti è una 'droga'.
    A Joy Turner piace questo intervento
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  8. #17
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,935
    Piaciuto: 1611 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio

    e cmq droghe...cosa le rende diverse dai farmaci? Il nome?

    La nicotina rallenta il parkinson e difatti è una 'droga'.
    La diversità sta nel fatto che i farmaci vengono presi per motivi validi, le droghe per divertirsi..

  9. #18
    Mind over matter Elefantino Blu
    Uomo 28 anni da Biella
    Iscrizione: 15/5/2007
    Messaggi: 2,173
    Piaciuto: 513 volte

    Predefinito

    Provare a sfruttare i possibili lati positivi di una droga non mi sembra una iniziativa da condannare, se poi non servono a niente amen, l'importante è che non facciano più danni che profitti!
    E poi è sempre meglio che pregare in dio e negli angioletti in attesa di un miracolo :\ Condannano tanto la cannabis solo per la brutta fama che c'ha, però perché non condannano una multinazionale che è nata e si è arricchita SOLO GRAZIE alla cocaina dentro le proprie bevande? o perché non condannano le aziende farmaceutiche? più della metà dei medicinali venduti è assolutamente dispensabile, perché non condannano le farmacie/macchine da soldi che sfruttano i camici e l'autorità pur di vendere cazzate alla gente? cosa ci azzeccano i chupa chups? o l'utilissima e carissima crema solare per il naso dei gatti? i biscotti a 30 euro al kg? sinceramente mi mangerei pure la merda se fosse davvero utile a risolvere una possibile malattia
    A Jamila e Folletta piace questo intervento

  10. #19
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2591 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio


    La diversità sta nel fatto che i farmaci vengono presi per motivi validi, le droghe per divertirsi..
    ma appunto...perchè allora non usare le droghe per curare?
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  11. #20
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,935
    Piaciuto: 1611 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jamila Visualizza il messaggio


    ma appunto...perchè allora non usare le droghe per curare?
    Andrebbe pure bene. Ma sappiamo entrambi, anche se gli altri smentiranno, che il sottile tra "mi serve per guarire" e "lo uso per divertirmi" è sottile. Ci sarebbe gente che si inventa malattie o si sente giustificato a prendere determinate droghe perchè "tanto vengono usate anche in medicina, mica fanno male".
    A Half shadow piace questo intervento

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. scopri il genio in te!
    Da BelaLugosa nel forum Quiz e test
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 25/6/2006, 10:12
  2. Tornerà mai il Napoli in serie A?
    Da Squall85 nel forum Sport
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 30/11/2005, 20:49
  3. Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 3/8/2005, 13:49
  4. Risolto il buco in MSN-Hotmail
    Da Shandy nel forum Internet e computer
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14/6/2005, 0:37
  5. da il diavolo in corpo
    Da Kikka_86 nel forum Improvvisazione
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 31/5/2005, 9:21