ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 12 di 19 PrimaPrima ... 28910111213141516 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 111 a 120 su 188
Like Tree101Mi piace

Bambino prelevato a scuola «Portato via in modo incivile»

  1. #111
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Io non voglio entrare nel discorso sostenendo che sia colpa del padre, della madre, di chissà chi. Io questo non lo so e mi pare che i nostri siano castelli in aria cercando di dare colpe o giudizi. Nella situazione non ci siamo.



    Quello che ho visto, invece, è una cosa che è rivoltante e basta. Ed è un bambino preso DI PESO manco fosse merce del mercato. Questo mi ha fatto schifo e questo è quello che IO ho visto.
    E non si venga a dire che era l'unico modo. In primo luogo non si carica un bambino in quel modo, prendendolo per mani e piedi: è un bambino, non un animale. E se proprio bisognava prenderlo, NON si fa mentre è a scuola, non si fa davanti a tutti e non si fa fare il giro delle televisioni a quell'immagine che sarà il trauma a vita di un bambino.
    Questo ho visto e questo mi ha fatto sinceramente schifo.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  2. # ADS
     

  3. #112
    Dinleyici Sedna
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 16/4/2012
    Messaggi: 1,798
    Piaciuto: 1460 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Io non voglio entrare nel discorso sostenendo che sia colpa del padre, della madre, di chissà chi. Io questo non lo so e mi pare che i nostri siano castelli in aria cercando di dare colpe o giudizi. Nella situazione non ci siamo.

    Quello che ho visto, invece, è una cosa che è rivoltante e basta. Ed è un bambino preso DI PESO manco fosse merce del mercato. Questo mi ha fatto schifo e questo è quello che IO ho visto.
    E non si venga a dire che era l'unico modo. In primo luogo non si carica un bambino in quel modo, prendendolo per mani e piedi: è un bambino, non un animale. E se proprio bisognava prenderlo, NON si fa mentre è a scuola, non si fa davanti a tutti e non si fa fare il giro delle televisioni a quell'immagine che sarà il trauma a vita di un bambino.
    Questo ho visto e questo mi ha fatto sinceramente schifo.
    Purtroppo non hai idea di quante siano le situazioni limite e di quante, per fortuna, non siano state filmate da parenti calcolatori con la finalità di avere il benestare di un pubblico più ampio che non sa.
    A illusione e Holly piace questo intervento
    "L'uomo non troverà la pace interiore finché non imparerà ad estendere la propria compassione a tutti gli esseri viventi". Albert Schweitzer
    "Nobody can hurt me without my permission". Mahatma Gandhi

  4. #113
    alias Annie Lennox Elaine Marley
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 22/4/2010
    Messaggi: 8,528
    Piaciuto: 6430 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Nuvolablu Visualizza il messaggio
    Nessun preconcetto per quanto mi riguarda. Non ho sentito alcuna tv, mi sono documentata (come spesso faccio) in rete, tra l'altro poi se ne è parlato pure stamattina a lavoro da me quindi ho commentato. Non credo che sia necessario vedere i video per capire l'oggetto di una notizia

    Tra l'altro poi il fatto che il Governo abbia chiesto scusa per l'operato delle fdo non mi sembra cosa da poco.
    E invece sì. Altrimenti non capisci se la gente esagera oppure no. Per commentare un video bisogna vederlo prima.
    "look like the innocent flower, but be the serpent under it"

  5. #114
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10104 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sedna Visualizza il messaggio
    Purtroppo non hai idea di quante siano le situazioni limite e di quante, per fortuna, non siano state filmate da parenti calcolatori con la finalità di avere il benestare di un pubblico più ampio che non sa.
    E infatti la prima cosa che ho pensato, quando ho sentito che il filmato era girato dalla madre, è stato che io al posto suo non avrei MAI pensato a riprendere mentre mio figlio viene prelevato in quel modo.

    Ma non voglio entrare nel merito della questione.
    Non so se la madre lo ha fatto per il benestare del pubblico o per denuncia, non so cosa avesse in mente il padre, io non voglio entrare nel merito della questione. Secondo me sulle basi attuali non c'è modo di giudicare la situazione. Quello che ho visto è stato il modo disgustoso in cui è stato prelevato il bambino, quello è l'unico fatto su cui mi pronuncio...
    A Joy Turner piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  6. #115
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9036 volte

    Predefinito

    A tutti quelli che dicono che il filmato l'ha girato la madre chiedo:

    Ma che video avete visto?

  7. #116
    Overdose da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,184
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lerajies Visualizza il messaggio
    Dopo la brambilla con i Beagle abbiamo la Mussolini con sto bambino...che schifo.
    Che poi veramente un parlamentare può entrare dove vuole? Mi sa tanto da cazzata
    si puo farlo hanno anche perogrative speciali tipo posso visitare tutti detenuti in carcere ec.., tutte le strutture pubbliche in generale o finanziate dallo stato .

  8. #117
    Schiacciamosche. Knave
    Uomo 27 anni da Caserta
    Iscrizione: 20/8/2010
    Messaggi: 3,789
    Piaciuto: 989 volte

    Predefinito

    Ho sentito tante di quelle risposte da popolino (non solo qui, anche in altri ambiti di discussione), che mi dà davvero una immagine avvilente di un Paese influenzabile e a tratti davvero, davvero stupido.
    Premettendo che la zia è una malata di protagonismo che mi sa tanto di persona sfigata che s'è stancata di dire puttanate in salotto e voleva un palcoscenico più ampio, e c'è andata a nozze con questa cosa.
    Ne conosco parecchia di gente così, ergo so che non vale la pena manco spenderci mezza parola.
    Ragazzi, forse non è chiaro che qui c'è una configurazione di reato. Quello che ha fatto la madre, è di fatto un SEQUESTRO DI MINORE.
    Una volta che il bambino viene affidato al padre, la madre non può trattenerlo. Per nessun motivo.
    E da quanto apprendo, la cosa non è durata un giorno o due.
    Un bambino è facilmente influenzabile, specie dalla mamma.
    Non ci vuole proprio un cazzo a fargli credere che il padre è il lupo cattivo.
    Un bambino non è in grado di decidere se un genitore è in grado di accudirlo piuttosto che un altro.
    Un gruppo di tecnici che lo fanno per mestiere, sì.
    Le denunce sono tutte cadute, ergo i casi sono due:
    - Sono denunce atte a svilire l'immagine del padre davanti ad una giuria.
    - Siamo protetti da incompetenti teste di cazzo in mezzo alle quali non ce n'è UNA in grado di riconoscere una persona pericolosa.
    Ora, quale delle due è più probabile?
    Io qui vedo un teatrino esagerato da parte della famiglia materna. Non oggi, dall'inizio.
    Se il padre non ha avuto episodi che lo rendano inidoneo all'affido (violenze, negligenze, o altro), ed ha ottenuto l'affido il bambino DEVE essere dato al padre. Sì, anche CONTROVOGLIA se NECESSARIO.
    Poi, una volta che l'ordine è stato dato, giusto o sbagliato che sia a coscienza di ognuno, di che stiamo a parlà ancora?
    Le fdo devono fare ciò che viene loro ordinato sennò perdono il posto e, cosa secondo me ancor più grave, non adempiono al loro dovere.
    Ci sono altre persone pagate per pensare e decidere. Loro hanno un unico dovere: agire secondo quelle decisioni.
    Mi dicono di prendere PincoPallo al posto X e portarlo al posto Y?
    Io, personalmente, da poliziotto, se necessario, lo piglio per i piedi e lo lascio sbraitare a testa in giù e lo porto in macchina.
    Se gli manca l'aria non gli torna in braccio alla zia.
    Lo metto in macchina e poi lo calmo e faccio il necessario per farlo star bene.
    Perché è quello il mio lavoro, è quello che devo fare, non solo per i soldi.
    Io sono a posto con la coscienza quando ho fatto il mio dovere, non quello che vuole la D'Urso o il suo pubblico.
    Ah, e agli idioti che dicono "Pezzi di merda, tutti uguali, fanno sempre così 'sti bastardi", non posso che lasciare un augurio sincero.
    Spero che siate vittime di uno stupro o di una scarica di legnate davanti a un rappresentante delle fdo senza che questi faccia niente.
    Anzi, spero di essere presente per farmi una grassa risata insieme allo "sbirro pezzo di merda uguale a tutti gli altri" davanti alla scena.
    Gente tanto stupida non merita un cazzo, men che meno tutela.
    I pezzi di merda siete voi, solo che avete l'aggravante della stupidità.
    A RudeMood piace questo intervento

  9. #118
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Knave Visualizza il messaggio
    Ah, e agli idioti che dicono "Pezzi di merda, tutti uguali, fanno sempre così 'sti bastardi", non posso che lasciare un augurio sincero.
    Spero che siate vittime di uno stupro o di una scarica di legnate davanti a un rappresentante delle fdo senza che questi faccia niente.
    Anzi, spero di essere presente per farmi una grassa risata insieme allo "sbirro pezzo di merda uguale a tutti gli altri" davanti alla scena.
    Gente tanto stupida non merita un cazzo, men che meno tutela.
    I pezzi di merda siete voi, solo che avete l'aggravante della stupidità.

    Ma va a pigliartelo nel culo!!!

  10. #119
    MalaMente Tallulah
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 27/12/2009
    Messaggi: 1,365
    Piaciuto: 590 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Knave Visualizza il messaggio

    Ho sentito tante di quelle risposte da popolino (non solo qui, anche in altri ambiti di discussione), che mi dà davvero una immagine avvilente di un Paese influenzabile e a tratti davvero, davvero stupido.
    Premettendo che la zia è una malata di protagonismo che mi sa tanto di persona sfigata che s'è stancata di dire puttanate in salotto e voleva un palcoscenico più ampio, e c'è andata a nozze con questa cosa.
    Ne conosco parecchia di gente così, ergo so che non vale la pena manco spenderci mezza parola.
    Ragazzi, forse non è chiaro che qui c'è una configurazione di reato. Quello che ha fatto la madre, è di fatto un SEQUESTRO DI MINORE.
    Una volta che il bambino viene affidato al padre, la madre non può trattenerlo. Per nessun motivo.
    E da quanto apprendo, la cosa non è durata un giorno o due.
    Un bambino è facilmente influenzabile, specie dalla mamma.
    Non ci vuole proprio un cazzo a fargli credere che il padre è il lupo cattivo.
    Un bambino non è in grado di decidere se un genitore è in grado di accudirlo piuttosto che un altro.
    Un gruppo di tecnici che lo fanno per mestiere, sì.
    Le denunce sono tutte cadute, ergo i casi sono due:
    - Sono denunce atte a svilire l'immagine del padre davanti ad una giuria.
    - Siamo protetti da incompetenti teste di cazzo in mezzo alle quali non ce n'è UNA in grado di riconoscere una persona pericolosa.
    Ora, quale delle due è più probabile?
    Io qui vedo un teatrino esagerato da parte della famiglia materna. Non oggi, dall'inizio.
    Se il padre non ha avuto episodi che lo rendano inidoneo all'affido (violenze, negligenze, o altro), ed ha ottenuto l'affido il bambino DEVE essere dato al padre. Sì, anche CONTROVOGLIA se NECESSARIO.
    Poi, una volta che l'ordine è stato dato, giusto o sbagliato che sia a coscienza di ognuno, di che stiamo a parlà ancora?
    Le fdo devono fare ciò che viene loro ordinato sennò perdono il posto e, cosa secondo me ancor più grave, non adempiono al loro dovere.
    Ci sono altre persone pagate per pensare e decidere. Loro hanno un unico dovere: agire secondo quelle decisioni.
    Mi dicono di prendere PincoPallo al posto X e portarlo al posto Y?
    Io, personalmente, da poliziotto, se necessario, lo piglio per i piedi e lo lascio sbraitare a testa in giù e lo porto in macchina.
    Se gli manca l'aria non gli torna in braccio alla zia.
    Lo metto in macchina e poi lo calmo e faccio il necessario per farlo star bene.
    Perché è quello il mio lavoro, è quello che devo fare, non solo per i soldi.
    Io sono a posto con la coscienza quando ho fatto il mio dovere, non quello che vuole la D'Urso o il suo pubblico.
    Ah, e agli idioti che dicono "Pezzi di merda, tutti uguali, fanno sempre così 'sti bastardi", non posso che lasciare un augurio sincero.
    Spero che siate vittime di uno stupro o di una scarica di legnate davanti a un rappresentante delle fdo senza che questi faccia niente.
    Anzi, spero di essere presente per farmi una grassa risata insieme allo "sbirro pezzo di merda uguale a tutti gli altri" davanti alla scena.
    Gente tanto stupida non merita un cazzo, men che meno tutela.
    I pezzi di merda siete voi, solo che avete l'aggravante della stupidità.
    Ma perchè tu che cerchi di raccontare com'è andata la storia? Tutti che cercano di difendere qualcuno o qualcosa. Pagine e pagine di discussione per giocherellare su chi ha colpa o meno.
    In questo caso, non si può sapere del tutto cos'è successo ed infatti voglio tutto meno che commentare la madre o il padre, anche perchè non saprei su che base io possa condannare a parole l'uno o l'altro.
    Quello che mi fa strano, compreso tu che scrivi in rosso, è che difendiate le fdo dicendo che è il loro lavoro. Ma loro lavoro de che?? Si le decisioni saranno prese dall'alto ma la sensibilità ce la possono avere anche le fdo che devono ''eseguire'' un ordine. E' un bambino, che sicuramente ha già un botto di problemi... e tu ancora, e ti chiamo pezzo di merda, ti permetti di prelevarlo in quella maniera? e quindi di dare adito a varie urla della zia, riprese ignobili e etichettatura del bambino come poverino? Ma stiamo scherzando? Quando un bambino si trova in queste condizioni, l'unica cosa da NON fare è traumatizzarlo, perchè già lo è in determinate situazioni.
    Mi fa strano che gli ordini da eseguire fossero di prelevare un bambino nella piena giornata di scuola... perchè sarebbe la rima cosa da NON fare. Ne porterà conseguenze per un bel po', per magari delle dispute tra due genitori..... che non cerco neanche di dire quale sia il migliore o meno. E' stato semplicemente dato un comando sbagliato a delle teste di càzzo sbagliate. Ma non è una novità.... il problema è che avrebbero dovuto cercare di aiutarlo il bambino... non cercare di crearlo martire o di trascinarlo con le forze.
    Bah, meno male che andrò a fare un lavoro che si avvicina, anzi farà parte di queste situazioni, così che riuscirò a evitare che accadano determinate cose.
    Sono indignata dagli spara sentenze che ci sono qui e dai modi di fare nel prelevare un bambino.
    Non mi pongo neanche il problema di commentare i due genitori, perchè non si può MAI sapere ciò che succede.... non da un articolo di giornale. Sicuramente per arrivare a questo punto, qualcosa si è sbagliato.

    E le forze dell'ordine, proprio perchè dovrebbero aiutare come dici tu, dovrebbero essere abbastanza intelligenti da cpire quando è ora di prelevare un bambino, nonostante gli ordini siano quelli. Scusa se devono eseguire gli ordini, senza studiare le modalità per farlo..... per cosa lo farebbero se non per soldi? Per fare le pecorelle e abbassare la testa?

    Sono una pezza di mèrda... e aggravo un casino la stupidità.
    E comunque anche tu mi sembri ''popolino'' che cerchi di dare ragione all'uno o l'altro.....
    .Tocca incasinarsi per risolvere ammazzarsi per risorgere amarsi per accorgersene incatenarsi per insorgere inventarsi per evolvere guardarsi per distogliere mangiare la polvere per poi mordere qualcosa di piu dolcE.

  11. #120
    Demigod87
    Uomo 31 anni da Genova
    Iscrizione: 24/6/2009
    Messaggi: 3,535
    Piaciuto: 124 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Knave Visualizza il messaggio
    Ho sentito tante di quelle risposte da popolino (non solo qui, anche in altri ambiti di discussione), che mi dà davvero una immagine avvilente di un Paese influenzabile e a tratti davvero, davvero stupido.
    Premettendo che la zia è una malata di protagonismo che mi sa tanto di persona sfigata che s'è stancata di dire puttanate in salotto e voleva un palcoscenico più ampio, e c'è andata a nozze con questa cosa.
    Ne conosco parecchia di gente così, ergo so che non vale la pena manco spenderci mezza parola.
    Ragazzi, forse non è chiaro che qui c'è una configurazione di reato. Quello che ha fatto la madre, è di fatto un SEQUESTRO DI MINORE.
    Una volta che il bambino viene affidato al padre, la madre non può trattenerlo. Per nessun motivo.
    E da quanto apprendo, la cosa non è durata un giorno o due.
    Un bambino è facilmente influenzabile, specie dalla mamma.
    Non ci vuole proprio un cazzo a fargli credere che il padre è il lupo cattivo.
    Un bambino non è in grado di decidere se un genitore è in grado di accudirlo piuttosto che un altro.
    Un gruppo di tecnici che lo fanno per mestiere, sì.
    Le denunce sono tutte cadute, ergo i casi sono due:
    - Sono denunce atte a svilire l'immagine del padre davanti ad una giuria.
    - Siamo protetti da incompetenti teste di cazzo in mezzo alle quali non ce n'è UNA in grado di riconoscere una persona pericolosa.
    Ora, quale delle due è più probabile?
    Io qui vedo un teatrino esagerato da parte della famiglia materna. Non oggi, dall'inizio.
    Se il padre non ha avuto episodi che lo rendano inidoneo all'affido (violenze, negligenze, o altro), ed ha ottenuto l'affido il bambino DEVE essere dato al padre. Sì, anche CONTROVOGLIA se NECESSARIO.
    Poi, una volta che l'ordine è stato dato, giusto o sbagliato che sia a coscienza di ognuno, di che stiamo a parlà ancora?
    Le fdo devono fare ciò che viene loro ordinato sennò perdono il posto e, cosa secondo me ancor più grave, non adempiono al loro dovere.
    Ci sono altre persone pagate per pensare e decidere. Loro hanno un unico dovere: agire secondo quelle decisioni.
    Mi dicono di prendere PincoPallo al posto X e portarlo al posto Y?
    Io, personalmente, da poliziotto, se necessario, lo piglio per i piedi e lo lascio sbraitare a testa in giù e lo porto in macchina.
    Se gli manca l'aria non gli torna in braccio alla zia.
    Lo metto in macchina e poi lo calmo e faccio il necessario per farlo star bene.
    Perché è quello il mio lavoro, è quello che devo fare, non solo per i soldi.
    Io sono a posto con la coscienza quando ho fatto il mio dovere, non quello che vuole la D'Urso o il suo pubblico.
    Ah, e agli idioti che dicono "Pezzi di merda, tutti uguali, fanno sempre così 'sti bastardi", non posso che lasciare un augurio sincero.
    Spero che siate vittime di uno stupro o di una scarica di legnate davanti a un rappresentante delle fdo senza che questi faccia niente.
    Anzi, spero di essere presente per farmi una grassa risata insieme allo "sbirro pezzo di merda uguale a tutti gli altri" davanti alla scena.
    Gente tanto stupida non merita un cazzo, men che meno tutela.
    I pezzi di merda siete voi, solo che avete l'aggravante della stupidità.
    Quindi tu giustifichi i metodi da Gestapo con la quale un bambino di 10 anni è stato prelevato causandogli un trauma non da poco?

    Il fatto è diverso! Io credo che nessuno critichi l'esecuzione di una ordinanza che c'è! Ma probabilmente si poteva e si doveva fare meglio perchè in questi casi chi ne paga le conseguenze sono prima di tutto i bambini!
    Poi io non ci sto a chi da del bastardo ad un poliziotto perchè sono sempre le nostre autorità e i tutori della legge... MA UN DISTINTIVO NON AUTORIZZA A VENIRE MENO AL DOVERE DI RISPETTARE I DIRITTI DI UN ESSERE UMANO CHE IN QUESTO CASO E' UN BAMBINO!

    La frase lei non è nessuno (al quale ora le istituzioni cercano di cambiare il significato) mi fa schifo perchè ti fa capire come questa gente 'pensi' di ritenersi superiore grazie ad un distintivo ma poi sono talmente superiori che non riesco a prelevare un bambino senza usare la forza!
    JUST LIKE A PIED PIPER!!!!

Pagina 12 di 19 PrimaPrima ... 28910111213141516 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Lampedusa, via in massa dal cpa. Caos sull'isola
    Da zwirner nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 27/1/2009, 12:09
  2. Vedere le cose in modo diverso, si puo?
    Da anemy nel forum Argomento libero
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 13/1/2007, 16:27
  3. Bambino trans nella scuola femminile
    Da RANGER nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 23/5/2006, 13:52
  4. per fare in modo che le donne comincino ad usare il cervello
    Da schrek nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 6/2/2006, 3:42
  5. RAGAZZI UN CONSIGLIO??? VIVETE LE VOSTRE STORIE IN MODO....
    Da FLESHNA nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 29/11/2004, 10:01