ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 18 di 42 PrimaPrima ... 814151617181920212228 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 171 a 180 su 419
Like Tree159Mi piace

Per il momento ne dobbiamo mantenere 50000

  1. #171
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,733
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quando gli europei sono rimasti bloccati in aeroporto, mugugnavano (e questo è perfettamente comprensibile) e niente di più...quindi SI', si sono comportati meglio quando sono avvenute circostanze con qualche similitudine.

    E continuo a domandarmi perchè dobbiamo subire passivamente la nostra posizione geografica disgraziata e non invece cercare di prendere contromisure efficaci in stile francese, maltese o greco...Paesi ben meno importanti di noi hanno questo coraggio, mentre noi no, nonostante l'indubbio peso politico della Lega Nord che pure ancora una volta purtroppo non riesce a condizionare il resto del centro-destra che pure la accetta come alleata privilegiata...

    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  2. # ADS
     

  3. #172
    sono un bradipo
    Donna 35 anni da Monza
    Iscrizione: 30/4/2007
    Messaggi: 537
    Piaciuto: 62 volte

    Predefinito

    Ma se si lamentano perchè stanno nelle tendopoli! Cosa dobbiamo fare, cedere casa nostra??
    Dai, che proprio così belli tranquilli non sono! E quoto in tutto @anemy e @Wolverine!
    Se sotto il cielo c'è qualcosa di speciale passerà di qui... prima o poi!
    La musica è vita!
    GRAZIE Luciano per quello che mi passi!

  4. #173
    anemy
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lucien Visualizza il messaggio
    E' gente che già non è molto fine di suo, se poi li costringi a restare a bivaccare in attesa di non si sa cosa, è del tutto normale che lascino un porcile ovunque si trovino, e che si incazzino un po'.
    Nessuno li ha obbligati a venire in Italia, la loro protesta se la possono infilare in tasca. E no, non è normale che lascino un porcile ovunque si trovino, visto che ci sono militari e volontari, gli stronzi di turno, che per forza di cose si ritrovano a gestire una situazione del genere senza fiatare. Non sono al loro paese, sono in un paese che li ha accolti; se io vengo a casa tua non mi comporto da maleducata solo perchè a casa mia sono abituata a farlo.

    Quote Originariamente inviata da Lucien Visualizza il messaggio
    Non credo che i civilissimi europei si comportino tanto meglio quando son costretti, che so, a restar bloccati in aeroporto per un volo annullato.
    Mi fai un paragone che non regge: il volo è un servizio che il consumatore paga e di cui ha necessità perchè ha i cavoli suoi da sbrigare. Credo che anche loro conoscano la differenza tra attendere un bus in ritardo e vagare in una nazione che li ha accolti perchè Viva l'Italia, andiamoci che lì ci mantengono. La loro attesa non è nemmeno legittima, non possono obbligare uno stato ad aprire le frontiere se questo non vuole.

  5. #174
    Scrivano Lucien
    Uomo 34 anni da Imperia
    Iscrizione: 10/10/2008
    Messaggi: 2,441
    Piaciuto: 655 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da anemy Visualizza il messaggio
    Nessuno li ha obbligati a venire in Italia, la loro protesta se la possono infilare in tasca. E no, non è normale che lascino un porcile ovunque si trovino, visto che ci sono militari e volontari, gli stronzi di turno, che per forza di cose si ritrovano a gestire una situazione del genere senza fiatare. Non sono al loro paese, sono in un paese che li ha accolti; se io vengo a casa tua non mi comporto da maleducata solo perchè a casa mia sono abituata a farlo.


    Mi fai un paragone che non regge: il volo è un servizio che il consumatore paga e di cui ha necessità perchè ha i cavoli suoi da sbrigare. Credo che anche loro conoscano la differenza tra attendere un bus in ritardo e vagare in una nazione che li ha accolti perchè Viva l'Italia, andiamoci che lì ci mantengono. La loro attesa non è nemmeno legittima, non possono obbligare uno stato ad aprire le frontiere se questo non vuole.
    Punto primo: se tu venissi a casa mia ed io ti schiaffassi in cantina chiudendotici dentro, non credo che avresti sempre voglia di rispettare chi ti ospita.

    Punto secondo: la loro attesa non è legittima perché sono gli stati che non potrebbero privarli della libertà di movimento, tranne nei casi degli evasi dalle carceri che sono legittimamente da riprendere e rispedire alle patrie galere. Non esiste che uno stato non voglia aprire le frontiere, non esiste proprio! Il solo caso in cui si chiudono le frontiere impedendo la libera circolazione di cittadini di un altro stato, è la guerra.

    Comunque io resto convinto del fatto che la questione stia venendo gestita male non per negliglenza (o forse anche, chissà), ma per il preciso intento di portare quella gente all'esasperazione e di far succedere un episodio clamoroso che serva da casus belli alla lega, per far passare tutti quei provvedimenti da razza superiore che sicuramente avranno in serbo.
    Attir'd with stars, we shall forever sit
    triumphing over death, and chance, and thee, o Time

  6. #175
    anemy
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lucien Visualizza il messaggio
    Punto primo: se tu venissi a casa mia ed io ti schiaffassi in cantina chiudendotici dentro, non credo che avresti sempre voglia di rispettare chi ti ospita.
    In cantina? Dovevamo forse ospitarli in casa o negli ospedali, o perchè non negli alberghi? Dai, non diciamo sciocchezze, se esiste il 'mito dell'Italia' è perchè li abbiamo sempre accolti bene, altrimenti se ne andrebbero in Grecia. La gente è seccata dal loro comportamento pretenzioso, se fossimo stati noi ad andare nel loro paese ci avrebbero fatto il culo al minimo accenno di polemica, altro che manifestazione..

    Quote Originariamente inviata da Lucien Visualizza il messaggio
    Punto secondo: la loro attesa non è legittima perché sono gli stati che non potrebbero privarli della libertà di movimento, tranne nei casi degli evasi dalle carceri che sono legittimamente da riprendere e rispedire alle patrie galere. Non esiste che uno stato non voglia aprire le frontiere, non esiste proprio! Il solo caso in cui si chiudono le frontiere impedendo la libera circolazione di cittadini di un altro stato, è la guerra.
    Non esiste che uno stato non apra le frontiere, perchè mai? Perchè io dovrei accollarmi la responsabilità di farti entrare nel mio paese quando tu magari, per una cosa o per un'altra, ti sei rifiutato di registrarti e non hai i documenti? Credi che tutti quelli che vogliono andare in Francia abbiano già un lavoro e una casa che li attende? Ma proprio no. In Svizzera gli stranieri che non dimostrano di lavorare li cacciano senza ripensamenti, se non sbaglio. Gli unici idioti che consentono a queste persone di bivaccare riuniti in una piazza o in una stazione tutto il santo giorno, siamo noi, e più li lasciamo fare più penseranno che sia la normale routine (parlo perchè ho visto); e facendo due calcoli non lavorando i soldi in qualche modo dovranno pur trovarli, giusto? Giusto. Le conclusioni sono sempre le stesse, dispiace solo per quei pochi di loro che magari hanno buone se non ottime intenzioni.

  7. #176
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,733
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lucien Visualizza il messaggio
    Punto primo: se tu venissi a casa mia ed io ti schiaffassi in cantina chiudendotici dentro, non credo che avresti sempre voglia di rispettare chi ti ospita.

    Punto secondo: la loro attesa non è legittima perché sono gli stati che non potrebbero privarli della libertà di movimento, tranne nei casi degli evasi dalle carceri che sono legittimamente da riprendere e rispedire alle patrie galere. Non esiste che uno stato non voglia aprire le frontiere, non esiste proprio! Il solo caso in cui si chiudono le frontiere impedendo la libera circolazione di cittadini di un altro stato, è la guerra.
    In casa mia faccio entrare chi decido io...questo è un principio ancestrale ma che troppo spesso viene dimenticato. Nessun altro dovrebbe obbligarmi a far entrare a casa mia o gente che non voglio oppure gente teoricamente anche gradita ma che in un dato frangente non posso far entrare.
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  8. #177
    Tyler Durden
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    In casa mia faccio entrare chi decido io...questo è un principio ancestrale ma che troppo spesso viene dimenticato. Nessun altro dovrebbe obbligarmi a far entrare a casa mia o gente che non voglio oppure gente teoricamente anche gradita ma che in un dato frangente non posso far entrare.
    è il concetto di "casa mia" che latita.

  9. #178
    Scrivano Lucien
    Uomo 34 anni da Imperia
    Iscrizione: 10/10/2008
    Messaggi: 2,441
    Piaciuto: 655 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da anemy Visualizza il messaggio
    In cantina? Dovevamo forse ospitarli in casa o negli ospedali, o perchè non negli alberghi? Dai, non diciamo sciocchezze, se esiste il 'mito dell'Italia' è perchè li abbiamo sempre accolti bene, altrimenti se ne andrebbero in Grecia. La gente è seccata dal loro comportamento pretenzioso, se fossimo stati noi ad andare nel loro paese ci avrebbero fatto il culo al minimo accenno di polemica, altro che manifestazione..
    Non ho detto che dovevamo ospitarli in alberghi a cinque stelle, se avessi voluto dirlo avrei scritto in tal senso. So benissimo che non c'è alternativa realistica ai lager: potevano forse essere predisposti con anticipo adeguato, purtroppo il giorno che è scoppiato il casino Frattini riferiva in parlamento sulla casa a Monaco di Fini. Quel che voglio dire è che è normale che gente detenuta in quelle condizioni si incazzi.

    Non esiste che uno stato non apra le frontiere, perchè mai? Perchè io dovrei accollarmi la responsabilità di farti entrare nel mio paese quando tu magari, per una cosa o per un'altra, ti sei rifiutato di registrarti e non hai i documenti? Credi che tutti quelli che vogliono andare in Francia abbiano già un lavoro e una casa che li attende? Ma proprio no. In Svizzera gli stranieri che non dimostrano di lavorare li cacciano senza ripensamenti, se non sbaglio. Gli unici idioti che consentono a queste persone di bivaccare riuniti in una piazza o in una stazione tutto il santo giorno, siamo noi, e più li lasciamo fare più penseranno che sia la normale routine (parlo perchè ho visto); e facendo due calcoli non lavorando i soldi in qualche modo dovranno pur trovarli, giusto? Giusto. Le conclusioni sono sempre le stesse, dispiace solo per quei pochi di loro che magari hanno buone se non ottime intenzioni.
    Se questo vuol dire essere idioti, sono felicissimo di essere il primo degli idioti allora.
    Attir'd with stars, we shall forever sit
    triumphing over death, and chance, and thee, o Time

  10. #179
    anemy
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quindi ti fa piacere vedere stranieri che non fanno altro che bere, fumare e rompere le scatole alle ragazzine tutto il giorno quando vai a farti un giro nella tua città? Contento tu (con questo non voglio lasciar intendere che non ci siano elementi del genere di nazionalità italiana, ma questi sono veri e propri gruppi indisturbati, e sappiamo benissimo cosa succede se si lascia che delle etnie diverse creino ghetti). Purtroppo la realtà è quella e dubito piaccia alla gente che ci è a stretto contatto tutti i giorni.

  11. #180
    Scrivano Lucien
    Uomo 34 anni da Imperia
    Iscrizione: 10/10/2008
    Messaggi: 2,441
    Piaciuto: 655 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da anemy Visualizza il messaggio
    Quindi ti fa piacere vedere stranieri che non fanno altro che bere, fumare e rompere le scatole alle ragazzine tutto il giorno quando vai a farti un giro nella tua città? Contento tu (con questo non voglio lasciar intendere che non ci siano elementi del genere di nazionalità italiana, ma questi sono veri e propri gruppi indisturbati, e sappiamo benissimo cosa succede se si lascia che delle etnie diverse creino ghetti). Purtroppo la realtà è quella e dubito piaccia alla gente che ci è a stretto contatto tutti i giorni.
    Questo non è quello che osservo nella mia città. L'ho già detto e lo ripeto: quelli che stanno da me finora non hanno creato il minimo problema a nessuno. E possono anche campare senza rubare, basta che si siano portati dietro un po' di soldi (e visto che ce n'è che accettano i ricatti dei passeurs, che per meno di 300 euro non si muovono, direi che alcuni devono averne una bella scorta). Certo non gli potranno durare all'infinito, la situazione va sbrogliata. Credo che ci potranno essere sviluppi interessanti: siccome in Europa non contiamo più un *****, possiamo scordarci che ogni altro stato accetti di prendersene un'aliquota. E se ci sarà da respingerli in massa, voglio proprio vedere come faranno ad imbarcare su una nave tutta quella gente contro la loro volontà. Forse è la volta buona che ci denunciano al tribunale dell'Aja
    Attir'd with stars, we shall forever sit
    triumphing over death, and chance, and thee, o Time

Discussioni simili

  1. Aiuto economico, dobbiamo operare il cane!
    Da Miss_Rose_Red nel forum Amici animali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 28/12/2010, 2:07
  2. Mantenere i capelli mossi
    Da vera0987 nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 29/5/2010, 22:17
  3. Quante volte dobbiamo morire?
    Da markoo nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 8/12/2008, 16:32
  4. Mantenere l'amore
    Da damina nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 23/2/2007, 20:55