ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 43

USA: giustiziato dal plotone d'esecuzione, non accadeva da 14 anni

  1. #1
    Tyler Durden
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito USA: giustiziato dal plotone d'esecuzione, non accadeva da 14 anni

    STATI UNITI

    Giustiziato dal plotone d'esecuzione
    è la prima volta dopo 14 anni




    Ronnie Lee Gardner, condannato alla pena capitale per duplice omicidio, aveva chiesto di morire in questo modo e non con l'iniezione letale. Respinte tutte le istanze in suo favore

    Ronnie Lee Gardner

    Salt Lake City (Utah) - Ronnie Lee Gardner, 49 anni, detenuto nel braccio della morte nello Utah, è stato giustiziato tramite fucilazione. Erano 14 anni che negli Stati Uniti non veniva utilizzato il plotone d'esecuzione e con questa è la terza volta che si ricorre a questo sistema dal 1976. E' stato lo stesso Gardner, condannato a morte per duplice omicidio, a chiedere di morire in questo modo 1 e non con l'iniezione letale. "Ha voluto che
    nessuno lo vedesse mentre lo fucilavano. Avrei voluto essere lì per lui. Gli volevo molto bene, era il mio fratello minore", ha detto Randy Gardner. Una fonte del carcere ha riferito che il detenuto ha atteso il momento dell'esecuzione senza tradire alcuna emozione: è rimasto calmo, ha letto un libro e guardato un film, Il signore degli anelli. L'esecuzione è avvenuta alle 8.20 ora italiana. A fare fuoco sono stati cinque tiratori scelti, tutti volontari.

    Nelle ultime ore si erano susseguiti una serie di tentativi per trasformare la condanna in ergastolo, tutti respinti dalle autorità. L'ultimo no era arrivato dal governatore dello Utah, Gary Herbert, che aveva respinto la richiesta di sospendere temporaneamente l'esecuzione sostenendo che l'imputato "ha avuto piena e giusta opportunità" per illustrare il suo caso di fronte alla giustizia. Nei giorni scorsi Gardner aveva chiesto clemenza al Board of Pardons and Parole dello Uath, che però aveva rigettato la sua istanza. Martedì scorso i suoi legali avevano inoltrato un'ulteriore richiesta sia a una corte d'Appello Federale a Denver, in Colorado, sia alla Corte Suprema. La Corte d'Appello si è pronunciata in modo negativo. La Corte Suprema non l'ha ancora fatto, limitandosi a precisare di avere altri appelli da esaminare.

    Gardner era stato condannato nel 1985 per aver ucciso un avvocato, mentre tentava di fuggire dal tribunale dove veniva giudicato per un omicidio commesso l'anno precedente. Lo Utah ha abolito le esecuzioni per fucilazione nel 2004 ma i condannati a morte prima di questa data mantengono il diritto di scegliere il modo in cui morire. E Gardner aveva fatto la sua scelta il 23 aprile scorso.

    (18 giugno 2010)

    al di la dei discorsi triti e ritriti sulla pena di morte.. chissà perchè ha deciso di farlo proprio così..

  2. # ADS
     

  3. #2
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    La fucilazione é la pratica più costosa per uccidere una persona, in più é difficile trovare personale qualificato, ora non ricordo bene le meccaniche che stanno dietro alla fucilazione, ma con questa scelta ha dato un bel da fare alle autorità

  4. #3
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3491 volte

    Predefinito

    Avrei fatto lo stesso.
    Rapido, effcace.
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  5. #4
    Sempre più FdT mformatteo
    Uomo 31 anni da Imperia
    Iscrizione: 14/12/2009
    Messaggi: 3,427
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Cal Lightman Visualizza il messaggio
    La fucilazione é la pratica più costosa per uccidere una persona, in più é difficile trovare personale qualificato, ora non ricordo bene le meccaniche che stanno dietro alla fucilazione, ma con questa scelta ha dato un bel da fare alle autorità
    tu dici?

    boh io pensavo a quando costano 5 pallottole.. non poi molto.

    un bel PUM in testa e via.


    magari sto tizio era uno di quegli esaltati rimasti ancora ai tempi della secessione
    "..Ooh - being crazy in paradise is easy
    Can you see the prisoners in my eyes?"

  6. #5
    Tyler Durden
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    la meccanica della fucilazione è questa:
    viene legato ad una sedia con gli stessi ingegni della sedia elettrica,
    è incappucciato ma può decidere all'ultimo momento di farsi togliere il cappuccio.
    se decide di farlo non vedrà comunque i suoi esecutori perchè nascosti da un muro a feritoie, vedrà solo le canne dei fucili, lui ha deciso di farlo.
    ha a disposizione un "ultima frase" che verrà messa agli atti, la sua è stata:
    "mi sono trovato dall'altra parte del fucile e so che quando spari non torni più indietro, non te ne liberi più", evidentemente rivolto ai suoi esecutori.
    gli esecutori sono 5 tutti volontari, il fucile è standard e i volontari sono tiratori scelti, cecchini insomma..
    uno dei fucili è caricato a salve ma nessuno sa quale.. in tal modo ognuno degli esecutori ha l'illusione di non essere stato l'artefice della morte del condannato..

    ---

    detto questo credo che l'iniezione letale ti faccia addormentare.. credo eh.. se così fosse sarebbe comunque il metodo migliore

  7. #6
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Ah si ora ricordo
    Praticamente nessuno se la sente di uccidere una persona, infatti tutte le pene capitali americane prevedono l'uso di interruttori in modo che il boia non si senta in colpa, di solito infatti i boia sono due e non uno.
    Nel caso della fucilazione é diverso e per non scoraggiare il personale caricano solo un fucile con la pallottola vera, mentre gli altri sono caricati a salve, e nessuno sa chi ha sparato per davvero, in questo modo nessun boia si sente in colpa.
    Tuttavia questo implica che il colpo possa fallire creando ancora più dolore al condannato.
    Allora che si fa? é necessario che ci sia anche li un secondo boia in modo da sparare un colpo di sicurezza nel caso che il primo fallisca.
    Sembra ridicolo ma funziona più o meno così, ecco perché é una procedura difficile da applicare.

  8. #7
    Tyler Durden
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    è il contrario.. tutti veri uno a salve.. sennò c'è la possibilità che proprio l'unico che ha il vero manchi volontariamente l'obiettivo e sarebbe un bel casino..

  9. #8
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Tyler Durden Visualizza il messaggio
    è il contrario.. tutti veri uno a salve.. sennò c'è la possibilità che proprio l'unico che ha il vero manchi volontariamente l'obiettivo e sarebbe un bel casino..
    Ah ok.

    ps: in una trasmissione dicevano che il metodo migliore per uccidere un condannato sia una pastiglia di anidride carbonica, dicono che sia proprio indolore.

  10. #9
    Tyler Durden
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    non è che lo dico perchè lo sapevo eh, c'è un contributo audio su repubblica di un tizio che spiega come sono andate le cose

  11. #10
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Io lo sapevo perché seguivo un programma malato sul national che spiegava tutte le pene di morte dal rogo alla camera a gas
    Raccontavano anche che l'ultima fucilazione per i disertori fu eseguita dal presidente heisenhower in qualità di generale

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Bin Laden: "Se Khaled sarà giustiziato uccideremo gli americani"
    Da tato nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 26/3/2010, 0:36
  2. Giustiziato cecchino di Washington
    Da Jekko nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 58
    Ultimo messaggio: 17/11/2009, 17:54
  3. Fra 20 anni su fdt
    Da Nomade nel forum Argomento libero
    Risposte: 93
    Ultimo messaggio: 28/2/2009, 17:13
  4. plotone
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 7/12/2008, 15:29
  5. 22 anni? O.O
    Da maya nel forum Off Topic
    Risposte: 55
    Ultimo messaggio: 5/1/2006, 19:35