ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 8 su 8

"Reati sessuali di lieve entità"

  1. #1
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 36 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,255
    Piaciuto: 1040 volte

    Predefinito "Reati sessuali di lieve entità"

    ROMA - Appelli. Lettere. Presidi. Prosegue la mobilitazione contro la Legge Bavaglio. Sul web sono oltre 260mila i cittadini che hanno aderito a "Libertà è partecipazione informata", l'appello lanciato da Stefano Rodotà con giuristi, giornalisti e blogger. E a Repubblica. it continuano ad arrivare foto dei Ragazzi del post-it. Il web è il cantiere delle proteste. In migliaia analizzano da giorni il testo del Ddl sulle intercettazioni. Polemiche sull'emendamento 1707: "Violenza sessuale di lieve entità". Su Facebook, in 21mila, ne chiedono l'immediata cancellazione.


    L'emendamento 1707. Porta, tra gli altri, la firma di Maurizio Gasparri e di Gaetano Quagliariello, ed è da giorni al centro delle proteste di associazioni, politici e utenti del web. Che lo hanno già ribattezzato "Tutela Pedofili". Duri i commenti online: "Ecco l'ultima trovata di casa Pdl: niente obbligo di arresto per chi verrà sorpreso a compiere violenze sessuali 'di lieve entità' verso minori. Denunciamoli e diffondiamo la notizia: è ora di dire basta a questo scempio". Sulla stessa linea la denuncia delle donne di Italia dei Valori. Che scrivono: "Riteniamo che il concetto di 'violenza sessuale di lieve entità' non debba assolutamente entrare nella legislazione che riguarda i reati sessuali in danno di minori". Il rischio è "l'inevitabile riflesso negativo di questa norma sull'esito dei procedimenti giudiziari". Per il Pd, "questa norma è un macigno che impedirà l'arresto in flagranza e il processo per direttissima dei pedofili".

    "Uscite dal Parlamento". Inizia così la lettera aperta che molti cittadini stanno inviando a Pierluigi Bersani e ad Antonio Di Pietro. Una lettera il cui testo è ripreso da un articolo di Marco Travaglio. Appuntamento il 15 luglio, in piazza Montecitorio a Roma. Dove centinaia di cittadini si dicono "pronti ad incontrare in modo pacifico" il leader dell'Idv e il segretario del Partito Democratico. Ed in molti chiedono alle forze di opposizione un gesto simbolico, "lasciare l'Aula durante i lavori su ddl intercettazioni". Continuano anche le micro manifestazioni dei viola. Che dopo il presidio a Firenze - durato un'intera settimana - annunciano nuove iniziative. Per oggi: appuntamenti a Roma e a Parma.




    Il lavoro della società civile. Una nuova mobilitazione. Promossa dalla Federazione della Stampa Italiana, da Libertà e Giustizia e da altre associazioni. Che hanno deciso di presentare un esposto comune alla Corte europea per i diritti umani di Strasburgo e di "rivolgere un appello ai giuristi e ai costituzionalisti italiani, affinché formino un collegio di difesa per sostenere chiunque sarà colpito per aver disobbedito ad una legge ingiusta ed incivile". In cantiere, inoltre, la promozione di "una grande manifestazione nazionale, nei tempi e nei modi che si renderanno necessari qualora questo scellerato ddl dovesse andare all'approvazione".



    http://www.repubblica.it/rubriche/la...entit-4644607/



    Ma se vengono accusati di violenza sessuale tutti
    quelli che si intrattengono con minori di una certa età,
    o con una certa differenza d'età, anche se c'è consenso dell'altra parte,
    trovo 'sta cosa abbastanza giusta. Ma magari invece di eliminare
    l'obbligo di arresto per la VIOLENZA sessuale, rivedrei certe definizioni.
    Non si può parlare di violenza se c'è consenso.

    Se poi è un altro ddl salvacoglioni..
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  2. # ADS
     

  3. #2
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Vogliono che lascino l'Aula, lol... Déjà vu.

  4. #3
    Sempre più FdT mformatteo
    Uomo 29 anni da Imperia
    Iscrizione: 14/12/2009
    Messaggi: 3,427
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    ma violenza sessuale di lieve entità cosa vuol dire?

    tipo quando uno ti stupra, chiedendo però prima permesso? oppure accendendo qualche candela?

    quella della violenza sessuale di lieve entità m'è nuova

    "tizio m'ha stuprato!!!"

    "ma se t'avrò penetrato solo una o due volte massimo?!?"

    "ah ochèi fa niente "
    "..Ooh - being crazy in paradise is easy
    Can you see the prisoners in my eyes?"

  5. #4
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 16,661
    Piaciuto: 1290 volte

    Predefinito

    La critica, come accenna mformatteo, sta soprattutto nella (premeditata?) poca chiarezza dei fini dell'emendamento.

    Il sospetto grosso è che sia un emendamento salvapreti.

    Si specifichi quando un reato di pedofilia si può definire di minore entità e potrei essere d'accordo, perché effettivamente ci sono a volte delle accuse e delle condanne esagerate.

    Però non ci si deve poter appellare a un reato di entità minore quando il minore è stato anche momentaneamente affidato al reo. Intendo dire che certe figure devono garantire il merito di fiducia, esse sono insegnanti, educatori, catechisti, baby sitter e tutti coloro a cui un bambino viene solitamente affidato: questi non devono avere sconti.
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  6. #5
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mformatteo Visualizza il messaggio
    ma violenza sessuale di lieve entità cosa vuol dire?

    tipo quando uno ti stupra, chiedendo però prima permesso? oppure accendendo qualche candela?

    quella della violenza sessuale di lieve entità m'è nuova

    "tizio m'ha stuprato!!!"

    "ma se t'avrò penetrato solo una o due volte massimo?!?"

    "ah ochèi fa niente "
    Hahaha xD

  7. #6
    Sempre più FdT mformatteo
    Uomo 29 anni da Imperia
    Iscrizione: 14/12/2009
    Messaggi: 3,427
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    il mio docente di diritto penale diceva sempre "quando nella fattispecie vi trovate di fronte a degli aggettivi ("gravi" "lievi"), vi trovate di fronte ad una legge potenzialmente letale. Chi decide infatti cosa è lieve e cosa è grave? e su quali basi scientifiche ed oggettive?"
    "..Ooh - being crazy in paradise is easy
    Can you see the prisoners in my eyes?"

  8. #7
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 16,661
    Piaciuto: 1290 volte

    Predefinito

    Appunto. Da qui la cattiva fede del legislatore.
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  9. #8
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,284
    Piaciuto: 2665 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Abel Balbo Visualizza il messaggio
    La critica, come accenna mformatteo, sta soprattutto nella (premeditata?) poca chiarezza dei fini dell'emendamento.

    Il sospetto grosso è che sia un emendamento salvapreti.

    Si specifichi quando un reato di pedofilia si può definire di minore entità e potrei essere d'accordo, perché effettivamente ci sono a volte delle accuse e delle condanne esagerate.

    Però non ci si deve poter appellare a un reato di entità minore quando il minore è stato anche momentaneamente affidato al reo. Intendo dire che certe figure devono garantire il merito di fiducia, esse sono insegnanti, educatori, catechisti, baby sitter e tutti coloro a cui un bambino viene solitamente affidato: questi non devono avere sconti.
    Per una volta sono d'accordo in toto
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

Discussioni simili

  1. Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 21/12/2008, 14:48
  2. "Oggi" Voglio Vivere Nella "Mia" Ignoranza.
    Da SoloxTe nel forum Il confessionale
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 17/9/2008, 5:00
  3. CANZONE "RIFLESSIVA" SULLA "DOPPIA PERSONALITA"
    Da CONFE 89 nel forum Il confessionale
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 2/11/2007, 15:47
  4. il ragazzo "allegro" e la "brava bambina"
    Da UriGeller nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 12/11/2006, 14:09