ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 11

"Italiano di m..." è meno grave dello stesso insulto a un nero

  1. #1
    FdT-dipendente
    Uomo 28 anni da Arezzo
    Iscrizione: 21/10/2008
    Messaggi: 1,795
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito "Italiano di m..." è meno grave dello stesso insulto a un nero

    L'espressione "italiano di m...", pur essendo un'ingiuria, non ha l'aggravante dell'odio razziale. Come l'espressione "Negro di m...". E' quanto si deduce da una sentenza della Cassazione che ha confermato la condanna al pagamento di una multa di 900 euro inflitta dal giudice di pace di Pordenone ad un extracomunitario per ingiuria, percosse e minaccia nei confronti di un italiano. L'imputato, in particolare, si era rivolto alla parte offesa chiamandolo 'italiano di m..', ma il giudice non aveva ritenuto di dover applicare nei suoi confronti l'aggravante della connotazione razzista.

    Contro tale verdetto si era rivolto alla Cassazione il procuratore generale di Trieste, chiedendo una pena più severa per l'imputato, ma i supremi giudici, hanno ritenuto infondato il suo ricorso specificando che una precedente pronuncia sull'l'espressione 'sporca negra' integrasse invece "gli estremi di ingiuria aggravata dalle finalità di discriminazione o di odio etnico e razziale, in quanto essa era correlata nell'accezione corrente, adottata nel nostro territorio, proprio ad un pregiudizio di inferiorità razziale".

    Nel caso in esame, però, spiegano nella sentenza, "non si desume che la frase ingiuriosa 'italiano di m..' fosse stata pronunciata consapevolmente per finalità di discriminazione, di odio nazionale razziale o di conflitto tra persone a causa dell'etnia, non risultando che l'imputato avesse manifestato, nel contesto in cui erano state profferire, odio e sentimenti similari connaturati ad una situazione di inferiorità degli italiani. Anche perchè - osservano i giudici di piazza Cavour - non si può ritenere che il riferimento all'italiano, nel nostro territorio, possa dare luogo ad un pregiudizio corrente di inferiorità".



    "Italiano di m..." è meno grave dello stesso insulto a un nero - Repubblica.it
    lo sò.. non avevo niente di meglio da fare..

  2. # ADS
     

  3. #2
    Sempre più FdT
    33 anni
    Iscrizione: 25/9/2008
    Messaggi: 2,883
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    "italiano di merda" è stato ritenuto meno grave in quello specifico caso singolo, in un altro caso "italiano di merda" potrebbe invece assumere i connotati di razzismo ed essere punito in maniera più grave.

    qualcuno dovrebbe spiegare ai giornalisti che la cassazione emana le sentenze su casi concreti, non fa le leggi
    "Che cosa abbiamo imparato da tutta questa storia?" "A non farlo più, il problema è che non sappiamo che c*zzo abbiamo fatto."

  4. #3
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Devo dargli ragione, l'imputato non stava offendendo il paese ma l'ingiuriato. E' come se in una lite ti dessi del "gay di merda", mica offendo il mondo gay, anche se dall'ingiuria sembrerebbe.

  5. #4
    I run these tracks thorpe
    Uomo 34 anni da Vercelli
    Iscrizione: 6/9/2009
    Messaggi: 1,124
    Piaciuto: 119 volte

    Predefinito

    ma ora la cassazione ha depenalizzato "napoletano" quindi posso dare del napoletano a chiunque, che mi frega di italiano o nero
    "Well, it's a dog eat dog. Eat cat too. The French eat frog and I eat you"

  6. #5
    Ioria
    Utente cancellato

    Predefinito

    beh, purtroppo ste cose fanno riflettere....

  7. #6
    Nerd Master
    Uomo 43 anni
    Iscrizione: 22/12/2008
    Messaggi: 2,317
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Don Rodriguez Visualizza il messaggio
    "italiano di merda" è stato ritenuto meno grave in quello specifico caso singolo, in un altro caso "italiano di merda" potrebbe invece assumere i connotati di razzismo ed essere punito in maniera più grave.

    qualcuno dovrebbe spiegare ai giornalisti che la cassazione emana le sentenze su casi concreti, non fa le leggi
    Sì però le sentenze della cassazione fanno giurisprudenza, e se ci sarà in futuro un altro caso analogo ci si dovrà rifare alla sentenza di cui al topic, mi sbaglio?
    the frikki frakki man

  8. #7
    FdT svezzato
    Uomo 54 anni da Genova
    Iscrizione: 19/8/2009
    Messaggi: 189
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jekko Visualizza il messaggio
    se ci sarà in futuro un altro caso analogo ci si dovrà rifare alla sentenza di cui al topic, mi sbaglio?
    Beh, l'analogia dovrà essere mooolto stretta!
    Cap. Venk DeVoer
    "In queste occasioni io sono semplicemente me stesso e questo ha sempre funzionato alla grande. Consiglio quindi a tutti di fare lo stesso: siate me stesso"

  9. #8
    Assuefatto da FdT
    35 anni
    Iscrizione: 25/3/2010
    Messaggi: 578
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Ti sbagli.

    Nell'ordinamento Italiano i precedenti non fanno giusrisprudenza di per loro...

    cioe' significa che in una identica situazione un altro magistrato e' liberissimo di valutare la circostanza ed interpretare il codice in maniera differente.


    E' pur vero pero' che solitamente dai precedenti si puo' desumere plausibilmente come un determinato caso verra' interpretato...


    Quello che devo dire riguardo alla "spiegazione" della sentenza e' che pero' mi fa ridere.

    "non risultando che l'imputato avesse manifestato, nel contesto in cui erano state profferire, odio e sentimenti similari connaturati ad una situazione di inferiorità degli italiani"

    Mi viene da pesare che io

    , a passeggio col mio migliore amico Ivoriano (e' piu' nero dell'uomo nero ) e con la mia ex giapponese,

    possa insltare liberamente insultare chi mi pare con epiteti tipo "giudeo del *****" .. "scimmia negra" o simili, perche' dal contesto in cui mi trovo non si deduce che io possa realmente discriminare le altre etnie?
    Atto II :adesso sono piu' cattivo!

  10. #9
    Sempre più FdT
    33 anni
    Iscrizione: 25/9/2008
    Messaggi: 2,883
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jekko Visualizza il messaggio
    Sì però le sentenze della cassazione fanno giurisprudenza, e se ci sarà in futuro un altro caso analogo ci si dovrà rifare alla sentenza di cui al topic, mi sbaglio?
    no, si dovranno valutare le circostanze concrete e vedere se i presupposti sono gli stessi.
    "Che cosa abbiamo imparato da tutta questa storia?" "A non farlo più, il problema è che non sappiamo che c*zzo abbiamo fatto."

  11. #10
    Assuefatto da FdT
    35 anni
    Iscrizione: 25/3/2010
    Messaggi: 578
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Don Rodriguez Visualizza il messaggio
    no, si dovranno valutare le circostanze concrete e vedere se i presupposti sono gli stessi.

    Ma anche no eh! L'ho detto poco sopra, in italia i precendent non sono vincolanti ( sonlo nel sistema anglosassone lo sono).
    Atto II :adesso sono piu' cattivo!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Domenica UAAR promuove la "Seconda Giornata Nazionale dello Sbattezzo"
    Da RudeMood nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 69
    Ultimo messaggio: 27/10/2009, 2:26
  2. Quelle fatte "con te stesso"
    Da markoo nel forum Figuracce
    Risposte: 61
    Ultimo messaggio: 20/7/2009, 18:05
  3. Berlusconi/ In dono a Bush "Meno male che Silvio c'è" in inglese
    Da Holly nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 60
    Ultimo messaggio: 29/8/2008, 17:19
  4. "I neri sono meno intelligenti dei bianchi.."
    Da Godel nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 21/4/2008, 19:19
  5. la concezione dello "stare insieme"
    Da Holly nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 2/9/2006, 0:46