ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 2345678 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 51 a 60 su 77

Il Fascismo - Le ideologie "serie", non di "moda"

  1. #51
    FdT-dipendente
    Uomo 39 anni da Piacenza
    Iscrizione: 26/11/2006
    Messaggi: 1,030
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    "Mussolini non ha mai esternato la contrarietà del regime rigurdo le droghe."

    credo solo perchè all'epoca non era un problema come oggi.
    se avete idee di destra e vi drogate son affari vostri e della salute... ma non giustificatevi cosi ehehhe

    la luna ha ora eclissato il sole
    l'angelo ha allargato le ali
    è giunta l'ora di cose amare

  2. # ADS
     

  3. #52
    ~ Alchemic
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    "Mussolini non ha mai esternato la contrarietà del regime rigurdo le droghe."
    Vabbè, attualmente però non è un problema.

    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    credo solo perchè all'epoca non era un problema come oggi.
    se avete idee di destra e vi drogate son affari vostri e della salute... ma non giustificatevi cosi ehehhe
    Bah, io conosco un sacco di gente che è di destra e si droga.
    Infatti non li capisco e ci parlo pochissimo insieme.

    L'incoerenza me la tengo lontana.

  4. #53
    FdT-dipendente
    Uomo 39 anni da Piacenza
    Iscrizione: 26/11/2006
    Messaggi: 1,030
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    la droga non è un problema? ma dove vivi?

    ah quindi solo i comunisti si possono drogare?

    ahah belle idee le tue!
    la luna ha ora eclissato il sole
    l'angelo ha allargato le ali
    è giunta l'ora di cose amare

  5. #54
    ~ Alchemic
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    la droga non è un problema? ma dove vivi?
    La droga per me non è un problema, parli senza conoscermi.
    Informiamoci prima d'aprir bocca, e capiamo quello che uno scrive.
    Era da intendere « Allora non era un problema »

    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    ah quindi solo i comunisti si possono drogare?
    Uhm, ti rispondo a punti:

    • Non sono comunista, questa frecciatina con me non funziona.
    • Per me si può drogare chiunque, non è un problema mio, ma insomma prima votano personaggi come Berlusconi, Fini e Bossi e poi si lamentano se le leggi diventano più dure.
    • I comunisti, come li chiami tu, possono fare quello che gli pare. Non è un problema mio.


    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    ahah belle idee le tue!
    Politacamente sul forum non mi sono mai espresso, solo con poche persone su msn.

    Appena troverai da qualche parte delle mie idee scritte e discusse, ti prego di segnalarmelo, perchè evidentemente non le ho scritte io.

    Bye ~

  6. #55
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    "Mussolini non ha mai esternato la contrarietà del regime rigurdo le droghe."

    credo solo perchè all'epoca non era un problema come oggi.
    se avete idee di destra e vi drogate son affari vostri e della salute... ma non giustificatevi cosi ehehhe
    Oltretutto io ci andrei pure cauto prima di dire che il regime mussoliniano non era contro le droghe.....è innegabile, jeco, che nella dottrina fascista ufficiale, così come fu elaborata da Giovanni Gentile, non si faccia alcuna menzione delle droghe (e fidati che me la sono letta tutta, vedila nel link che ho postato io nelle pagine precedenti), ma è altrettanto vero che si fa più volte menzione ad una vita morigerata, virtuosa, austera e di dura lotta e lavoro......tutto ciò, messo insieme, capirai bene che certamente non va d'accordo con l'uso di droghe.

    Quindi si può dire con cognizione di causa che il regime fascista fosse contro l'uso di droghe e simili.....e che dunque un fascista drogato sia un ossimoro.....

    Anche il comunismo in realtà non fa particolare menzione delle droghe, ma visto com'è improntato al libertinaggio e al "vivi e lascia vivere" c'è tranquillamente spazio anche per le droghe

    Anche il Fascismo ha avuto "correnti", ma in misura molto minore e di tipo diverso.....la principale contrapposizione fu fra un tipo di impostazione più violenta e squadrista, caldeggiata soprattutto da Roberto Farinacci, e una un poco più "moderata" sostenuta, fra gli altri, dallo stesso Mussolini che però dovette cedere di fronte ad una forte base squadrista ancora più rafforzata ed espansa grazie al carattere fortissimo e molto impulsivo dello stesso Farinacci.....nessuna di queste correnti, comunque, discusse sui veri e propri fondamenti del Fascismo, che dunque rimangono quelli del manifesto di Gentile, unico vero riferimento ufficiale per chi voglia definirsi davvero Fascista

    Quote Originariamente inviata da ~ Alchemic Visualizza il messaggio
    La droga per me non è un problema, parli senza conoscermi.
    Informiamoci prima d'aprir bocca, e capiamo quello che uno scrive.
    Era da intendere « Allora non era un problema »



    Uhm, ti rispondo a punti:

    • Non sono comunista, questa frecciatina con me non funziona.
    • Per me si può drogare chiunque, non è un problema mio, ma insomma prima votano personaggi come Berlusconi, Fini e Bossi e poi si lamentano se le leggi diventano più dure.
    • I comunisti, come li chiami tu, possono fare quello che gli pare. Non è un problema mio.




    Politacamente sul forum non mi sono mai espresso, solo con poche persone su msn.

    Appena troverai da qualche parte delle mie idee scritte e discusse, ti prego di segnalarmelo, perchè evidentemente non le ho scritte io.

    Bye ~
    Bè, considerando che dici di non essere comunista, e va bene.....però nello stesso tempo hai le idee che hai in fatto di droghe e di coerenza, certamente di centro-destra o, peggio ancora, di destra, non puoi essere sarai affine al Partito Radicale (o a quel che ne rimane )
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  7. #56
    Rude Chrystel
    Ospite

    Predefinito

    Che io sappia il proibizionismo in ambito droga era tipico del nazismo, che poi il fascismo ne abbia preso spunto è un'altra faccenda.

  8. #57
    ~ Alchemic
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness creature Visualizza il messaggio
    Bè, considerando che dici di non essere comunista, e va bene.....però nello stesso tempo hai le idee che hai in fatto di droghe e di coerenza, certamente di centro-destra o, peggio ancora, di destra, non puoi essere sarai affine al Partito Radicale (o a quel che ne rimane )
    Non ci siamo ancora

  9. #58
    FdT-dipendente
    Uomo 39 anni da Piacenza
    Iscrizione: 26/11/2006
    Messaggi: 1,030
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    non mi pare di averti dato del comunista.

    "Vabbè, attualmente però non è un problema."
    l'hai scritto tu?
    neghi che oggi nella nostra socetà ci sia un problema con la droga?
    oggi si drogano tutti di destra sinistra e centro.

    io mi baso su quel che hai scritto sopra,non so prova a rileggere quello che ho scritto... ti scaldi per nulla!
    la luna ha ora eclissato il sole
    l'angelo ha allargato le ali
    è giunta l'ora di cose amare

  10. #59
    ~ Alchemic
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    non mi pare di averti dato del comunista.
    Sì, mi pare di sì.

    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    "Vabbè, attualmente però non è un problema."
    l'hai scritto tu?
    neghi che oggi nella nostra socetà ci sia un problema con la droga?
    oggi si drogano tutti di destra sinistra e centro.
    Attualmente l'ho sbagliato a scrivere, mea culpa.

    Quote Originariamente inviata da metallico Visualizza il messaggio
    io mi baso su quel che hai scritto sopra,non so prova a rileggere quello che ho scritto... ti scaldi per nulla!
    Non mi scaldo, anzi, leggere queste cose mi mette una grande allegria, almeno si discute per bene.

    Senza i "soliti elementi" che dopo un pò, disturbano.

  11. #60
    FdT-dipendente
    Uomo 39 anni da Piacenza
    Iscrizione: 26/11/2006
    Messaggi: 1,030
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    non era il mio intento darti del comunista.

    ma a volte basta poco per non comprendersi in un forum!
    poi se mi scrivi attualmente al posto di allora... scusa se non ti seguo ahah
    la luna ha ora eclissato il sole
    l'angelo ha allargato le ali
    è giunta l'ora di cose amare

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 2345678 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. 2 carabinieri al bar "ANTONIO VUOI NA BIRRA?"
    Da °FaBiETtO_hOuS3° nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 28/11/2009, 20:18
  2. "Oggi" Voglio Vivere Nella "Mia" Ignoranza.
    Da SoloxTe nel forum Il confessionale
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 17/9/2008, 5:00
  3. CANZONE "RIFLESSIVA" SULLA "DOPPIA PERSONALITA"
    Da CONFE 89 nel forum Il confessionale
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 2/11/2007, 15:47
  4. il ragazzo "allegro" e la "brava bambina"
    Da UriGeller nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 12/11/2006, 14:09
  5. dalla serie "le cavolate non finiscono mai"
    Da CLEAR nel forum Off Topic
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 2/9/2006, 1:20

Tag per questa discussione