ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 11
Like Tree2Mi piace

Regalo professore: consiglio

  1. #1
    Vivo su FdT Jamila
    Donna 28 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 4,997
    Piaciuto: 2583 volte

    Predefinito Regalo professore: consiglio

    Allora c'è questo mio Professore per cui lavoro che ha compiuto gli anni...gli ho preso un libro di stampe di steve mc curry (speso 60 euro).
    Non l'ho preso solo per il compleanno ovviamente, ma perchè è una persona che ho profondamente deluso e a cui ho voltato le spalle tempo fa e che allora mi minacciò che non sarei mai potuta tornare indietro. Sono tornata pentita da lui e lui, senza maltrattarmi in alcun modo mi ha ripresa con se..poco a poco ha ricominciato a fidarsi, a coinvolgerermi nei progetti e addirittura a farmi lavare con lui negli interventi più belli. Ogni volta che vado da lui in studio per le mie "paturnie" lui è pronto ad ascoltarmi..



    Ha la fama di essere un vero stronzo, ma con me si e sempre dimostrato una persona più che corretta, e sono convinta in fondo un po' di bene me ne voglia... Il regalo sarebbe per il suo compleanno, ma anche per "ringraziarlo" di tutta la sua disponibilità, anche di fronte ad una situazione incasinata che io stessa ho creato e su cui lui tutt'ora mi da consigli per risolvere...solo che ho pensato, non è che sarà un po troppo? Tra me e lui c'è abbastanza confidenza, ma non cosi tanta..stiamo imparando a fidarci l'uno dell altro. Voi cosa consigliate? devo ancora darglielo..
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  2. # ADS
     

  3. #2
    British ninja Layne S.
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,720
    Piaciuto: 1515 volte

    Predefinito

    In linea di massima non penso che ci sia niente di male, e penso che sicuramente capirebbe che la motivazione principale de regalo è esprimere la tua stima e riconoscenza per il suo supporto.

    Detto questo, se posso darti un consiglio cambierei totalmente genere del regalo. A meno che non abbiate già un po' di confidenza fuori dall'ambiente universitario/ospedaliero, in un contesto professionale vedrei più indicato un regalo più "simbolico" e impersonale (ad esempio una pianta per il suo ufficio), con un biglietto di auguri in cui lo ringrazi per il suo aiuto.
    Il libro di stampe da 60€ mi sembra oggettivamente un po' troppo impegnativo per il tipo di rapporto che suppongo abbiate.

    Ovviamente non entro nel discorso pratico: hai già comprato il libro e non so se puoi renderlo o cambiarlo con qualcos'altro per te ecc.
    Scusate se il post è troppo lungo - non avevo tempo di scriverne uno più corto.

  4. #3
    FdT-dipendente morrigan
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 1,980
    Piaciuto: 2028 volte

    Predefinito

    Sono abbastanza d'accordo con Layne, se il rapporto non è così confidenziale, avrei optato per altro genere, o meglio, qualcosa di meno personale. Però, il fatto stesso che tu decida di fargli un regalo per un'occasione più confidenziale, come il compleanno, a mio parere indica una stima maggiore rispetto a quella che puoi avere per altri professori o colleghi. Inoltre vuoi farti perdonare un torto, quindi credo che l'aver speso parecchio possa starci. Anche il fatto che tu conosca i suo gusti, mi fa pensare che la confidenza fra voi ci sia, quindi credo che, dal momento che hai già fatto l'acquisto, tu possa consegnarlo al tuo professore, magari indicando su un biglietto qualcosa tipo "con stima e amicizia".
    A Temperance piace questo intervento
    "Legolas, cosa vedono i tuoi occhi da elfo? Quello che vedono i tuoi, cosa cazzo vuoi che vedano?"

  5. #4
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,682
    Piaciuto: 2762 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da morrigan Visualizza il messaggio
    Sono abbastanza d'accordo con Layne, se il rapporto non è così confidenziale, avrei optato per altro genere, o meglio, qualcosa di meno personale. Però, il fatto stesso che tu decida di fargli un regalo per un'occasione più confidenziale, come il compleanno, a mio parere indica una stima maggiore rispetto a quella che puoi avere per altri professori o colleghi. Inoltre vuoi farti perdonare un torto, quindi credo che l'aver speso parecchio possa starci. Anche il fatto che tu conosca i suo gusti, mi fa pensare che la confidenza fra voi ci sia, quindi credo che, dal momento che hai già fatto l'acquisto, tu possa consegnarlo al tuo professore, magari indicando su un biglietto qualcosa tipo "con stima e amicizia".

    Concordo
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  6. #5
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,045
    Piaciuto: 1362 volte

    Predefinito

    Secondo me glielo puoi donare senza farti grossi problemi, non mi dispiace neanche come genere di regalo.
    A Loller156 piace questo intervento
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  7. #6
    Vivo su FdT Jamila
    Donna 28 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 4,997
    Piaciuto: 2583 volte

    Predefinito

    C'e abbastanza confidenza tra noi...e la stima, anche se lui non lo ammetterebbe mai, è reciproca. Sono stata "la sua creazione" aveva pensato tutto per me, per tutti gli anni di specialità. Io tuttavia dopo il primo mese essendo l'unica con un trattamento di favore così (ed essendo lui poi un tipo molto pressante) sono andata dal mio primario e dal direttore di scuola di specialità e mi sono fatta cambiare, lasciandolo (e facendogli perdere la faccia con i colleghi). Mesi più tardi ho capito la grandissima cazzata che ho fatto, e lui mi ha perdonata...è una cosa che non era proprio cosi scontata. (Ora lui mi rivorrebbe con se, ma far capire a primario e direttore che non sono pazza non e poi cosi semplice..)
    Con il tempo mi parla della famiglia, dei problemi che ha a casa, mi guarda le storie su wa...gli avrei preso del vino, ma non è amante dell'alcool..
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  8. #7
    Il bello. alfio61
    Uomo 23 anni
    Iscrizione: 11/8/2014
    Messaggi: 2,580
    Piaciuto: 1671 volte

    Predefinito

    Ormai lo hai preso, daglielo e fine. Tanto è un regalo, nulla che possa far qualcosa di male

  9. #8
    Nepotista razzista MagicCarpet
    Uomo 49 anni
    Iscrizione: 24/2/2014
    Messaggi: 1,476
    Piaciuto: 696 volte

    Predefinito

    Angolin bellin bellino....Il regalo, se credi sia di suo gradimento, va benissimo.

    In alternativa, sempre su quella cifra, puoi optare per una botiglia di buon rhum invecchiato: anche se non ama gli alcolici ogni tanto inviterà pure qualcuno a cena a cui offrire un "buon prodotto da meditazione".

    Per la confidenza, che dire ?
    Sei donna, hai tutti i sensori per capire quando la stima e il rispetto del lavoro vanno oltre....E, probabilmente, il rischio che vadano oltre c'è. Se e quando il rischio si conclamerà, saprai come gestirlo.
    E poi, e poi....Gente viene qui e ti dice di sapere già ogni legge delle cose.....

  10. #9
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 68 anni
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,722
    Piaciuto: 5401 volte

    Predefinito

    Meglio fare un regalo che può essere gradito, che un regalo di circostanza. Quindi dagli il libro e magari digli che è come ringraziamento per aver creduto in te. Non c'è nulla di male, specie se tra voi c'è un rapporto abbastanza confidenziale e di amicizia reciproca.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  11. #10
    Sempre più FdT DolceChéri
    Donna 33 anni da Bari
    Iscrizione: 26/10/2008
    Messaggi: 2,638
    Piaciuto: 178 volte

    Predefinito

    Concordo con chi sostiene che sarebbe stato meglio un regalo più "freddo" come qualcosa per lo studio, oppure portare dei rustici o pasticcini che avrebbero mangiato con voi anche il restante personale del dipartimento.
    Io per come sono caratterialmente avrei evitato il compleanno per ringraziarlo con un regalo, meglio farlo in un giorno qualunque; tu resti l'allieva e lui il professore e manterrei un certo distacco...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Compleanno: Consiglio regalo 18 anni mio ragazzo
    Da frakola6723 nel forum Idee regalo e sorprese
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 5/2/2009, 20:48
  2. Altre ricorrenze: Consiglio regalo per un prof
    Da Pitbull_88 nel forum Idee regalo e sorprese
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 27/8/2008, 19:34
  3. Compleanno: Consiglio regalo per un bimbo
    Da Joy Turner nel forum Idee regalo e sorprese
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 10/8/2008, 14:21
  4. Anniversario: Consiglio regalo 1 anno
    Da -condor- nel forum Idee regalo e sorprese
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 9/8/2007, 15:35
  5. Altre ricorrenze: Consiglio regalo compagne di classe
    Da manuccy nel forum Idee regalo e sorprese
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 2/7/2007, 13:30