ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 21 a 30 su 42
Like Tree47Mi piace

società materialista

  1. #21
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Mi ricorda l'eterno discorso della lunghezza del cazzo e della classica frase "non conta averlo lungo se non lo sai usare". Cosa minchia c'entra?

    Essere ricchi è correlato in qualsivoglia modo con l'essere una persona socialmente/spiritualmente/etc povera? NO! Una persona ricca, con smarphone, piscina, vestiti di Armani e via dicendo, può essere la persona migliore del mondo e avere un fottio di amici. Conosco un sacco di "poveri" che sono decisamente più stronzi di altri ricchi.

    Smettiamola di correlare status sociale e status bancario, non c'entrano una minchia. Evidentemente uno può influenzare l'altro, ma non ne determina il complesso.


    A Layne S. piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #22
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,774
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sciFi Visualizza il messaggio


    il dio denaro non renderà mai veramente felice una persona.
    i ricchi potranno spendere tutti i soldi che vorranno,mentre i mancati ricchi potranno rincorrere per tutta la vita la speranza di diventare ricchi ecco come la penso io.
    questo è realmente quello che accade
    Ma chi è ricco potrà farci che cavolo ci vuole con i suoi soldi senza sentirsi fare 'sti discorsi? Spesso è proprio l'invidia e l'astio che le persone provano verso altri a renderle poco piacevoli da frequentare. L'intelligente lo sa che il dio denaro non rende felici, ma aiuta, in tante cose. Come l'intelligente sa che non sono i soldi a qualificare una persona e che è inutile additare le persone che stanno messe meglio, perché campano male, così.
    Le persone che vivono al meglio delle loro possibilità ci sono, e sono quelle che campano meglio.
    A Loller156 e Layne S. piace questo intervento
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  4. #23
    Inguaribile realista Masquerade
    Donna
    Iscrizione: 15/10/2014
    Messaggi: 874
    Piaciuto: 610 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sciFi Visualizza il messaggio


    il dio denaro non renderà mai veramente felice una persona.
    i ricchi potranno spendere tutti i soldi che vorranno,mentre i mancati ricchi potranno rincorrere per tutta la vita la speranza di diventare ricchi ecco come la penso io.
    questo è realmente quello che accade
    Questo post mi ricorda una vecchia canzone di Luca Carboni, Caro Gesù, dove appunto cantava qualcosa del tipo: lo so che i soldi non fanno la felicità, immagina però come può stare chi non li ha.
    La verità è scioccante solo per chi non desidera vedere la realtà.
    (Bert Hellinger)
    La quercia chiese al mandorlo: "Parlami di Dio!" E il mandorlo fiorì...
    (Nikos Kazantzakis)

  5. #24
    FdT svezzato Lilith Immaculate
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 3/2/2015
    Messaggi: 205
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    ignoro alcune risposte per evitare altre discussioni, e rispondo al tuo primo post
    dunque! La società materialista c'è, è un dato di fatto, e purtroppo la maggior parte delle persone non si rende nemmeno conto di farne parte, perchè è troppo intrippata dentro cose inutili come ''ommioddio, tizio ha messo una foto più bella della mia'' e ha il cervello ovattato, tra telefonini, internet, eccetera. E' anche ovvio però che sti 'materialisti' sono i più deboli, sono quelli che hanno una stima di sè e sicurezza pari a zero e hanno bisogno del ''mi piace'' degli altri per essere contenti. Il problema è che la gente, specie se di sto tipo, poco sicura di sè eccecc (ammettiamolo, nessuno di noi, a parte i 'convinti' XD, ha un'autostima elevatissima, in qualcosa ci sentiremo sempre insicuri, anche perchè ovviamente nessuno è perfetto, anche Sousuke, tanto per citare un ''convinto'' XDD, in qualcosa non si sentirà poi così sicuro di sè,in fondo in fondo ), si lascia influenzare da quei 4 imbecilli che ''partono'' col fare i fighi e attaccandosi a cose di poco conto facendole sembrare chissà che, e da lì parte tutto il circolo vizioso, ovvero: ''la demenza si espande''.
    Sono davvero poche quelle persone forti che non si lasciano influenzare da questo.. guardiamoci intorno, è così. Anche su questo forum, io compresa, c'è qualcuno che prima o poi si lascia influenzare da un qualcosa, si sente inadeguato, e segue l'orda di imbecilli XD. Non in tutto e per tutto, anche solo per una cosa mignon, ma accade, non essendo noi esseri perfetti e con l'autostima a mille. (tralasciando quei beoni che credono di avere un'autostima alta ma sono i più imbecilli, ovvio)
    Non credo che i tablet o i cellulari vengano usati da voi solo ed esclusivamente per motivi ''utili'' ecc... dai, non fate passare sto ragazzo per uno che vede solo l'estremo e l'altro.. perchè spesso e volentieri dalle vostre risposte lo fate voi

    Comunque! Tornando alla mia rix XD: sono davvero poche quelle persone forti che capiscono che il cellulare serve per telefonare, soprattutto (per citarne una, non è che una persona forte si accorge solo di questo,nella vita). Son pochi insomma quelli che non si lasciano influenzare dall'ondata di imbecilli..perchè in questi ultimi tempi è proprio un'ondata! La tecnologia l'abbiamo, è utile, ma MAI è usata nel modo giusto.. o meglio, quasi mai. Spesso, come su internet, permette il diffondersi della demenza, il punto è che così non vengono raggiunte solo persone ''forti'' che si rendono conto che a un certo punto si passeranno i limiti della decenza.. ma sono raggiunti anche sti 'plagiabili' XD, deboli, insicuri, marionette degli ancora più imbecilli XD. Non possiamo farci molto, perchè l'uomo, essendo ''uomo'' di natura e non un essere perfetto, sceglie sempre la cosiddetta via più facile, o tende lo stesso a farlo... è facile avere tanti amici perchè hai la tal macchina, è facile fare il simpaticone per farti notare dalla gente.. senza rendersi conto che poi tutto questo voler farsi vedere non porta davvero all'amicizia o a farsi davvero rispettare o farsi riconoscere un minimo di stima..ma sti tonti mica ci arrivano! Troppo difficile comportarsi da persone ''normali'' e con dei principi.. passeresti per 'antico', retrogrado, sfigato. Ma non siamo tutti uguali, per fortuna, e ci sono anche persone che comportandosi da normali riescono a trovare amore e amicizia, veri. ^^

  6. #25
    Malato dell'ultima parola Hulk
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 20/4/2014
    Messaggi: 5,147
    Piaciuto: 1349 volte

    Predefinito

    ultimamente sto conoscendo persone peggiori tra i poveri che tra i ricchi.. secondo me i dindini non influenzano un cazzo da sto punto di vista.

    poi boh.. sicuramente i troppi soldi a qualcuno danno alla testa.. ma son sempre i soliti discorsi del cazzo.

  7. #26
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,774
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Quello che non capisco è: se una persona può permettersi di cambiare il cellulare quando vuole, di prendersi la macchina costosa oppure indossare vestiti di marca, perché deve sentirsi dare del materialista superficiale? A me paiono tanto discorsi da invidiosi o giù di lì. Ci sarà pure quello che ostenta la sua ricchezza e si vanta dello status symbol che determinati oggetti gli fanno acquisire, ma ormai si è raggiunto il punto di dare dal materialista a chi non ostenta un bel nulla però c'ha il macchinone, ad esempio. Trovo davvero assurdo questo comportamento, quasi più assurdo del montato.
    A Hulk, Jamila e Masquerade piace questo intervento
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  8. #27
    FdT svezzato Lilith Immaculate
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 3/2/2015
    Messaggi: 205
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    Che visione delle cose è mai questa? XD
    materialista è colui che ostenta i suoi beni materiali. ora, vi prego, non andate a cercare la definizione di materialista e non postatela qui XD. Se devo dirla tutta, io potrei permettermi tutti i cellulari che voglio, semplicemente è stupido cambiarlo '' quando si vuole''. Lo si fa quando il cellulare che hai non funziona più... è uno spreco, un insulto a chi ha lavorato per darti i giochini che hai, compreso il caso in cui sei tu stesso a farti il culo al lavoro. Mai sprecherei soldi guadagnati da me o da altri ''per me''.. chi lo fa ha vissuto sempre in un mondo di bambagia E (non ''o'') non conosce la fatica. Allo stesso modo non prenderei mai una macchina giusto per il gusto di metterla in mostra. Se mi piace la Mercedes e la voglio, ok, la prendo, ma perchè piace A ME, non perchè ''così son figo''... è ovvio che non tutti i ricchi ragionano così.
    A casa mia non si ostenta la ricchezza, anzi. Ho un amico molto ricco, anche troppo, che spende e spande ma non per questo ostenta ciò che ha dicendo ''gente,io posso'' o fa lo sborone.. Come c'è il povero scemo c'è il ricco scemo. Non tutti i materialisti son ricchi, eh XD, e il bene materiale in sè non è solo il cellulare o la macchina..

    Questa gente non la si invidia, la si compatisce. é molto più ricco uno che è circondato da amici veri, da amore.. che da queste cose! Poi io posso avere la mercedes, essere una brava persona, che non vuole far ''la figa'' e avere amici e amori. Poi c'è il ''poveraccio'' che deve sperperare il poco che ha in scemenze generali credendo che così viene più accettato.. Scusa se te lo dico, ma il tuo discorso non regge molto, è chiaro che non c'è invidia.. è che chi nota queste cose è più che altro amareggiato dall'idea che al mondo ci sia gente così ebete, tutto qui. L'invidia è in chi ''la cerca'' negli altri , che invece ne parlano in altri termini.. ^^

  9. #28
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,774
    Piaciuto: 9508 volte

    Predefinito

    Ma perché uno che c'ha l'ultimo modello di cellulare, o di macchina sportiva, automaticamente non è ricco di amici, di amore ecc ecc? Oppure automaticamente li compra perché "fa figo"?E' questo che mi sfugge.
    Mi pare che, al giorno d'oggi, si stia diffondendo il disprezzo per la ricchezza, a prescindere dalla persona. Parlo di invidia perché molto spesso, chi disprezza una determinata categoria di persone, poi nella loro stessa situazione farebbe lo stesso. Ecco perché parlo di invidia. A me non viene da dire "Guarda 'sto qua che gira in città con la Ferrari", con tono di disprezzo. Conosco/ho avuto modo di frequentare persone che invece lo fanno, e in quel caso ci vedo solo invidia, nel loro atteggiamento, perché altrimenti non vedo il motivo di reagire così. E parlo della Ferrari per fare un esempio limite, ma può valere lo stesso per chi è messo un tantinello meglio economicamente. Se uno vuole spendere i soldi che ha nelle cose che gli piacciono faccia pure, non tutti meritano di sentirsi dire che lo fanno perché fa figo o cose così.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  10. #29
    FdT svezzato Lilith Immaculate
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 3/2/2015
    Messaggi: 205
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    Beh quelli che continuano a pensarla in sto modo sono persone gnucche e molto ignoranti, ma non tutti quelli che 'criticano' qualcuno lo fanno per invidia, e soprattutto mai lo imiterebbero..lo criticano per il loro ostentare,non per quello che hanno, è questo che distingue i ricchi intelligenti non odiati dalle persone intelligenti dai ricchi scemi. parlando di ricchi, perchè anche il povero può benissimo ostentare qualcosa che in realtà non gli dà niente di buono,come non dà nulla di buono al ricco.

    Anch'io ho conosciuto gente invidiosa, ma come non tutti i ricchi sono scemi, non tutti quelli che si lamentano di chi ostenta è invidioso o vorrebbe imitarlo... è detta un po' male XD , ma spero che si capisca... il modo di criticare ''invidioso'' è diverso.. qui si critica il modo di vedere le cose e di vivere di certe persone, che pensano che ''materiale è bello'', ''più scemenze ho e più mi sento figo''.. senza capire che così tutto il loro bel contorno di roba inutile non li rende sicuramente più felici.. poi si, ci sono anche quegli invidiosi che non distinguono un 'ricco' o benestante normale, con dei principi, che compra cose solo perchè può averle ma senza dover far notare agli altri chissà che .. da quei cagacazzo che ''aho, se non hai il cellulare senza tasti sei uno sfigato'' XD. Una persona che conoscevo criticava il mio ragazzo perchè benestante rispetto a me e lei, dandogli appunto dello snob, del cretino ecc.. ma sapeva bene che il mio ragazzo non è il tipo da sperperare ciò che ha per farsi vedere, è una bravissima persona. Poi questa qua che lo criticava tanto è la prima a sperperare il suo ''poco'' che prende, giusto per farsi vedere.. capisco quello che dici sulla gente che parla giusto per invidia, è che però il ragazzo che ha iniziato il topic non è uno di loro, perchè ne parla nell' ''altro'' modo.. ovvero, si chiede solo perchè ci sia gente così imbecille, credo, almeno, da ciò che io ho capito.

  11. #30
    Matricola FdT
    Uomo 26 anni
    Iscrizione: 8/3/2015
    Messaggi: 63
    Piaciuto: 20 volte

    Predefinito

    La società materialista é sempre esistita mà purtroppo si vá sempre in peggio, ragazzini di 12 e 13 anni con l'iphone, ognuno ha il sacrosanto diritto di spenderli come vuole ci mancherebbe mà io non comprerei mai a mio figlio di 12 un telefono che costa mezzo stipendio, un'altro esempio sono i social network dove tutti devono ostentare le loro vacanze e i loro week-end, un'esempio, "presso Londra con pincopallino" . Un'altra cosa che non sopporto é quando un paio di scarpe che a me piacciono tanto tipo le Vans prima nessuno le acquistava qui a Napoli mà ora magicamente sono di moda e ragazzi che si vestono da rapper quando non lo ascoltano nemmeno, qui é scoppiata la mania del abbigliamento hip hop. Nella vostra città qual'é il livello di tamarragine ? Qui a Napoli tanta. Io non mi ci rispecchio in questa società moderna per fortuna che c'è anche gente che pensa con la propria testa

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. voglia di evadere da questa società materialista
    Da adramio nel forum Il confessionale
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 21/6/2010, 2:22
  2. LA SOCIETA' DEI MAGNACCIONI
    Da Euphoria nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24/12/2006, 16:50
  3. Verso la medicalizzazione della società...
    Da Ligaro nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 4/12/2006, 13:10
  4. la società dei puffi...........
    Da Buce Ele nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 5/5/2006, 16:19
  5. Ke società!!!
    Da AquilaCocciuta nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 57
    Ultimo messaggio: 16/5/2005, 12:47