ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 22
Like Tree6Mi piace

Le risposte che abbiamo sempre avuto.

  1. #1
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5412 volte

    Messaggio Le risposte che abbiamo sempre avuto.

    Mentre mi annoiavo ho iniziato a riflettere sul perchè a volte tutti noi ricercano una soluzione che già abbiamo in altra gente.
    L'unica cosa che mi è passata per la mente e che evidentemente non siamo in grado di accettare l'evidenza dei fatti, cerchiamo nuove vie di fuga perchè le soluzioni che già abbiamo ci sembrano poco giuste, più difficili, più tutto.
    Cerchiamo continuamente di non guardare in faccia la realtà, abbiamo bisogno che qualcuno anche esterno ci dia la forza per compiere una determinata azione che vorremmo fare, ma in realtà non abbiamo il coraggio di fare.
    Il punto è che preferiamo nascondere quello che vogliamo dietro un muro impermeabile finché non siamo costretti a guardare negli occhi quello che abbiamo sempre saputo,come se fosse un illuminazione improvvisa del momento, ma in verità è sempre stata nel nostro cervello in attesa.
    Succede anche a me, a volte sento di sapere perfettamente cosa fare ma non lo faccio perchè mi autoconvinco del contrario, dopo tante pere mentali lo faccio lo stesso o in altri casi sbagliando faccio ciò che non voglio fare perchè seguo le parole di qualcun'altro, ma mi rendo conto che per quando le persone a noi care si sforzino di darci dei consigli, abbiamo bisogno di seguire le nostre volontà, quelle risposte che già esistono in noi e che abbiamo sempre saputo di avere.
    Non capisco onestamente perchè l'essere umano sia a volte cosi complicato con se stesso.
    Attenzione qui non parlo di quelle situazioni dove realmente non sappiamo cosa fare perchè confusi e cerchiamo dei consigli dagli amici ecc ecc, in questo thread parlo di tutt'altra cosa quindi cerchiamo di capirci anche se il discorso è tortuoso.

    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  2. # ADS
     

  3. #2
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Metti in conto che spesso quando abbiamo preso una decisione, non sappiamo se questa si possa dimostrare giusta o sbagliata. E quindi rimaniamo nel dubbio, allo stesso modo, questa situazione ci fa dubitare della nostra attendibilità, come se la decisione presa fosse frutto solo dell'instabilità, quindi si crea questo circolo vizioso. Che ci riporta alla condizione iniziale, quindi che si fa? Ci si rivolge agli altri sperando che, non essendo loro il problema, riescano ad essere più obiettivi di noi.
    A Folletta piace questo intervento

  4. #3
    *Giu*
    Utente cancellato

    Predefinito

    non so se ho capito cosa intendicomunque io penso che spesso anche se sappiamo benissimo cosa fare non lo facciamo perchè abbiamo paura che comunque sia la scelta sbagliata della serie "Sai quel che lasci ma non sai quel che trovi", perchè comunque abbiamo paura che magari reputiamo sia la scelta giusta in quel momento perchè alcune circostanze ce lo fanno pensare ma in realtà non è così, a volte ci si nasconde la realtà perchè si ha paura di far stare male anche gli altri, altre volte perchè siamo noi stessi a star male...penso che spesso questo comportamento sia una salvaguardia inconscia nei confronti della nostra persona, e poi a volte anche nei confronti degli altri....ma prima di tutto verso noi stessi...

  5. #4
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9036 volte

    Predefinito

    Il problema è che non si è mai veramente sicuri della decisione che si deve prendere. E quindi si ha paura comunque di fallire, di scegliere male.
    Chiedi a qualcun altro una risposta che già sai perchè ti vuoi tutelare.

  6. #5
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5412 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Metti in conto che spesso quando abbiamo preso una decisione, non sappiamo se questa si possa dimostrare giusta o sbagliata. E quindi rimaniamo nel dubbio, allo stesso modo, questa situazione ci fa dubitare della nostra attendibilità, come se la decisione presa fosse frutto solo dell'instabilità, quindi si crea questo circolo vizioso. Che ci riporta alla condizione iniziale, quindi che si fa? Ci si rivolge agli altri sperando che, non essendo loro il problema, riescano ad essere più obiettivi di noi.
    Il punto è quando siamo sicuri che la soluzione che già abbiamo è quella giusta, ma allo stesso tempo e a volte sbagliando si segue quella degli altri per poi capire di aver mentito a noi stessi, basterebbe semplicemente seguire quello che già sappiamo di volere, perchè complicarsi la vita? .
    E' come scegliere tra un gusto di gelato che non ci piace al posto del gelato che preferiamo, perchè ci poniamo il problema quando dovrebbe essere tutto naturale?
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  7. #6
    *Giu*
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Artemysia Visualizza il messaggio
    Il punto è quando siamo sicuri che la soluzione che già abbiamo è quella giusta, ma allo stesso tempo e a volte sbagliando si segue quella degli altri per poi capire di aver mentito a noi stessi, basterebbe semplicemente seguire quello che già sappiamo di volere, perchè complicarsi la vita? .
    E' come scegliere tra un gusto di gelato che non ci piace al posto del gelato che preferiamo, perchè ci poniamo il problema quando dovrebbe essere tutto naturale?

    probabilmente perchè la decisione degli altri ti fa star bene sul momento e solo più tardi arriva l'infelicità per non aver scelto quella giusta....
    è come se il gusto di gelato che ti piace sai che dopo che l'hai mangiato ti fa stare male, mentre quello che non ti piace ti fa stare bene però alla fine ti lascia l'amaro in bocca

  8. #7
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5412 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jo Constantine Visualizza il messaggio
    Il problema è che non si è mai veramente sicuri della decisione che si deve prendere. E quindi si ha paura comunque di fallire, di scegliere male.
    Chiedi a qualcun altro una risposta che già sai perchè ti vuoi tutelare.
    Praticamente è tutto un fattore d'insicurezza cerchiamo di farci convincere da persone esterne pur sapendo che nessuno può mai sapere con sicurezza cosa sentiamo o vogliamo fare.
    Se ci penso mi sembra un tantino una follia, una delle tante follie che la persona mette in atto per difendersi dalla sue fragilità.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  9. #8
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Artemysia Visualizza il messaggio
    Il punto è quando siamo sicuri che la soluzione che già abbiamo è quella giusta, ma allo stesso tempo e a volte sbagliando si segue quella degli altri per poi capire di aver mentito a noi stessi, basterebbe semplicemente seguire quello che già sappiamo di volere, perchè complicarsi la vita? .
    E' come scegliere tra un gusto di gelato che non ci piace al posto del gelato che preferiamo, perchè ci poniamo il problema quando dovrebbe essere tutto naturale?
    Purtroppo non è sempre così semplice, spesso è come scegliere tra il nostro gusto preferito e quello appena lanciato sul mercato. Andiamo sul sicuro o proviamo a buttare i soldi? Monotonia o novità? Alcuni quesiti lasciano spazio a molte varianti e dato che l'essere umano è di natura insicuro e fragile, finisce per andare in conclusione e sai che succede: io prendo il gusto che prendi tu!

  10. #9
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5412 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da *Giu* Visualizza il messaggio
    probabilmente perchè la decisione degli altri ti fa star bene sul momento e solo più tardi arriva l'infelicità per non aver scelto quella giusta....
    è come se il gusto di gelato che ti piace sai che dopo che l'hai mangiato ti fa stare male, mentre quello che non ti piace ti fa stare bene però alla fine ti lascia l'amaro in bocca
    Non è detto che il gusto di gelato che piace possa farti stare male, ma io credo che siamo ben consapevoli che il gusto che fa schifo porta quasi sempre a non sentirci soddisfatti.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  11. #10
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,898
    Piaciuto: 9036 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Artemysia Visualizza il messaggio
    Praticamente è tutto un fattore d'insicurezza cerchiamo di farci convincere da persone esterne pur sapendo che nessuno può mai sapere con sicurezza cosa sentiamo o vogliamo fare.
    Se ci penso mi sembra un tantino una follia, una delle tante follie che la persona mette in atto per difendersi dalla sue fragilità.
    No, penso sia una questione di difesa...Cioè ci difendiamo dalle probabili stronzate che potremmo fare, ci difendiamo credendo di non avere la piena responsabilità di alcune decisioni, credendo quindi che quelle decisioni non sono frutto di un nostro ragionamento, ma di un insieme di ragionamenti fatti con altre persone.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Le donne mi attraggono sempre meno e le odio sempre di più!
    Da superiore79 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 51
    Ultimo messaggio: 1/6/2010, 15:57
  2. Risposte: 41
    Ultimo messaggio: 4/6/2009, 21:12
  3. risposte
    Da Rose's Hell. nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 7/6/2008, 14:42
  4. i like u! (risposte)
    Da Patu nel forum Improvvisazione
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 15/2/2006, 22:36
  5. Nn ho risposte..
    Da Al3x nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 13/11/2004, 18:01