ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Visualizzazione risultati da 21 a 25 su 25
Like Tree15Mi piace

Sono bloccata.

  1. #21
    Caska
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 7/7/2006
    Messaggi: 31,859
    Piaciuto: 2238 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DueDiPicche Visualizza il messaggio
    L'amicizia fra maschio e femmina ha funzionato fino ai tempi della seconda elementare per quanto mi riguarda.
    Di tutte le esperienze di rapporti amichevoli col genere femminile che ho avuto, non se n'è salvata mezza, a volte per colpa mia, a volte per colpa dell'altra persona.

    Ovviamente parlo di amicizie "strette", rapporti come quello che hai descritto nel tuo post. Si è tirato avanti per un po', poi inevitabile il crack, alcune volte dopo essere finiti a letto, altre perchè l'interesse non era ricambiato.

    Finchè i rapporti rimangono di conoscenza e amicizia in gruppo ok, poi se si passa una certa soglia credo sia normale che da una delle due parti ci possano essere fraintendimenti e/o intenzioni differenti.

    Cioè, alla veneranda età di 31 anni non mi immagino un'uscita con un'amica a cena, poi filmetto a casa e due chiacchiere sul divano, senza un fine sessuale. Sarò retrogrado io eh magari, ma per una serata di questo tipo va bene un amicO o una che mi piace, diversamente non esco manco di casa.
    Praticamente Magic Carpet e Due di Picche hanno reso bene l'idea.
    E' così, purtroppo. Io ad esempio fino a qualche tempo fa ero un'ingenuotta pazzesca e mi sono ritrovata in certe situazioni che proprio 'fanculo all'amicizia con il sesso opposto. Ti lasci, il migliore amico di una vita ti viene a trovare a casa e tempo due secondi seduti sul divano e ti mette la tua mano sul suo pacco. (tanto per dirne una a caso... )
    Insomma, in realtà se c'è l'attrazione fisica tutta la "grande amicizia" va veramente in fumo. E quindi boh, tocca solo avere fortuna, e porre dei limiti noi per primi, senza aspettare che l'altro abbia buon senso secondo il nostro criterio.



    Ad ogni modo ho consolato anche qualche ragazzo che speravo provasse qualcosa di più. Che ti dico, un bordello.. devo dire che ho sempre trovato tristi queste situazioni, e per entrambi i casi (quello che ci spera e quello che vorrebbe solo amicizia).
    A Half shadow e Fiona piace questo intervento
    Che io possa avere la pazienza di accettare le cose che non possono essere cambiate, la forza di cambiare quelle che possono essere cambiate, ma soprattutto l'intelligenza per saper distinguere le une dalle altre.

  2. # ADS
     

  3. #22
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Consolato in che senso?
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  4. #23
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,172
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DueDiPicche Visualizza il messaggio
    Finchè i rapporti rimangono di conoscenza e amicizia in gruppo ok, poi se si passa una certa soglia credo sia normale che da una delle due parti ci possano essere fraintendimenti e/o intenzioni differenti.

    Cioè, alla veneranda età di 31 anni non mi immagino un'uscita con un'amica a cena, poi filmetto a casa e due chiacchiere sul divano, senza un fine sessuale. Sarò retrogrado io eh magari, ma per una serata di questo tipo va bene un amicO o una che mi piace, diversamente non esco manco di casa.
    Ma guarda lo posso capire persino io e non posso che condividere, l'amicizia tra maschio e femmina è impensabile. È chiaro che non può essere che una scusa per conoscersi, se l'altro/a accetta è ovvio che c'è almeno un po' di interesse e curiosità, altrimenti nulla. Ed una volta finito il periodo esplorativo se non diventa una storia finisce lì.

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Consolato in che senso?
    Gli sarà stata vicina dopo una rottura, anche perché che ti credi, anche le ragazze sanno che l'uccellino ferito è più facile da conquistare di quello felice nella sua solitudine.
    Un forte desiderio può far vincere.

  5. #24
    Caska
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 7/7/2006
    Messaggi: 31,859
    Piaciuto: 2238 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Consolato in che senso?
    Ecco appunto
    A Fiona piace questo intervento
    Che io possa avere la pazienza di accettare le cose che non possono essere cambiate, la forza di cambiare quelle che possono essere cambiate, ma soprattutto l'intelligenza per saper distinguere le une dalle altre.

  6. #25
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,772
    Piaciuto: 9505 volte

    Predefinito

    Diciamo che, col tuo modo di fare, hai sia allontanato questo ragazzo che alimentato le sue speranze. Gli hai proposto di rimanere amici, e va bene lui ha accettato e quindi su questo non dico niente, solo che hai anche lanciato segnali che non sono proprio di amicizia. Come chiedergli il permesso di frequentare un suo amico e poi smettere di farlo dopo il suo essere sbottato. Aggiungi a questo che vi sentite e vedete anche spessissimo... direi che il tipo magari ci crede anche, al fatto che siete amici, consciamente. Inconsciamente però i segnali che gli arrivano gli fanno reagire come se non foste solo amici. Quindi sì, direi che la cosa migliore è aggiustare il tiro del vostro rapporto. Non vedervi e sentirvi così spesso, lasciar correre, per vedere se magari un'amicizia è davvero possibile, perché di fatto non c'è stato nulla tra voi, non avete trascorsi. E dico che è possibile perché io sono stata, più o meno, nei panni di lui.
    Stavo iniziando ad essere presa di un ragazzo a cui piacevo, se non che arriva un'altra tizia che ci mette i bastoni fra le ruote e lui inizia a pendere dalla sua parte. Mi è dispiaciuto perché lui iniziava ad interessarmi, e sentirlo comunque in amicizia all'inizio non era semplice, però passato l'attimo, e razionalizzato che non c'era stato nulla, tra noi, son riuscita a restarci amica. Non ai livelli vostri ma amica. Quindi magari davvero rallentare aiuta entrambi, specie lui. Sennò la cosa migliore è troncare questo rapporto a due e basta.

    Per l'essere bloccata, io sono dell'idea che non si deve stare per forza con qualcuno. Vedere sempre in una nuova conoscenza un possibile partner e non un amico. Se sei bloccata per ora lascia le cose come stanno, cambieranno quando dovranno.
    A Half shadow e Fiona piace questo intervento
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Discussioni simili

  1. Quali sono le vostre scarpe preferite?
    Da Aftermath nel forum Moda e tendenze
    Risposte: 476
    Ultimo messaggio: 28/7/2011, 20:41
  2. E sono 2000.............
    Da SimoneZena nel forum Sport
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 26/8/2007, 23:05
  3. Mi sono bloccata
    Da Mary_90 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 24/7/2005, 17:09
  4. io sono io
    Da Imagine nel forum Argomento libero
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 9/10/2004, 15:55
  5. alle persone che sono entrate nella mia vita...
    Da maya nel forum Improvvisazione
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 3/10/2004, 21:32