ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 24
Like Tree7Mi piace

E' davvero così facile?

  1. #1
    Sempre più FdT morrigan
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 2,036
    Piaciuto: 2077 volte

    Predefinito E' davvero così facile?

    Giusto per passare il tempo, faccio due considerazioni sull'amore oggi: è davvero così facile prendere, tradire e lasciare qualcuno? Forum, siti, Facebook, ma non anche mondo reale...non solo io, ma diverse persone vengono facilmente sostituite da due paroline carine dette in una chat, una foto filtrata, una frase intrigante e via, si perde la testa. E spesso la cosa non rimane virtuale, va oltre. E distrugge vite, famiglie. E forse succede più spesso alle persone adulte che ai ragazzi.
    Ma davvero è così facile sostituire qualcuno? Davvero viviamo in un mondo in cui cancelliamo in un secondo sentimenti e vite intere per qualcosa di incerto? E quando anche questo qualcosa è certo, poi ci stufa, di nuovo, e si cerca altro, e poi altro, e altro...
    Non nego che spesso sia un buon metodo per conoscere persone, ma mi chiedo come possa, chi è già sentimentalmente occupato, andare in rete a cercare merce come fosse al supermercato, oppure uscire e mettersi a flirtare con altre fino ad arrivare a tradire la propria famiglia.
    Siamo davvero arrivati al punto di essere totalmente senza valori, senza principi, senza rispetto, senza sentimenti che non siano l'egoismo?

    "Ma non mi lamenterò più. Ho ricevuto la vita come una ferita e ho proibito al suicidio di guarire la cicatrice. Voglio che il Creatore ne contempli, in ogni ora della sua eternità, il crepaccio spalancato."
    Lautréamont

  2. # ADS
     

  3. #2
    Sempre più FdT DolceChéri
    Donna 33 anni da Bari
    Iscrizione: 26/10/2008
    Messaggi: 2,694
    Piaciuto: 191 volte

    Predefinito

    Io non rientro nella categoria che descrivi, ma purtroppo guardandomi intorno noto che mentre tutti parlano di amore, sincerità, sensibilità, rispetto, altruismo e tanti altri bei valori il mondo va in senso opposto e tutto quello che hai citato prima è la realtà e sarà il futuro.

  4. #3
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,722
    Piaciuto: 2774 volte

    Predefinito

    Purtroppo molte volte ci sono soprattutto due fattori che intervengono:

    1) L'alchimia "a pelle", che sembra qualcosa di aleatorio o "da film", ma in realtà esiste eccome, e può dare un sostanzioso contributo a incrinare situazioni sentimentali apparentemente solide con altri.
    2) Le fasi iniziali della conoscenza e dell'innamoramento, che fanno scaturire tutta una serie di sensazioni molto forti e molto piacevoli...e che per questo risultano molto "seducenti" per una persona, fin quasi a diventare una pseudo-droga.

    Non è affatto detto che poi dopo queste fasi possa sempre cominciare qualcosa di solido, ma intanto se non si riesce a resistere e a fare le dovute verifiche, sono comunque fattori sufficienti per sfasciare una coppia anche apparentemente solida, specie se sotto la cenere c'è qualche crisi.
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  5. #4
    Sempre più FdT morrigan
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 2,036
    Piaciuto: 2077 volte

    Predefinito

    Per quel che noto io, però, rispetto ad anni fa, oggigiorno accade continuamente che le persone tradiscono, lascino, senza pensare alla persona che hanno amato fino a un attimo prima. E lo fanno mentendo, quasi senza pietà. Forse sono io ad essere strana, ma sento in giro dante belle parole, frasi fatte, discussioni su sentimenti puri...Ma i fatti poi sono completamente diversi.
    Molti sentono il "pericolo" e anziché allontanarsene, ci si buttano dentro senza pensare, con egoismo.
    "Ma non mi lamenterò più. Ho ricevuto la vita come una ferita e ho proibito al suicidio di guarire la cicatrice. Voglio che il Creatore ne contempli, in ogni ora della sua eternità, il crepaccio spalancato."
    Lautréamont

  6. #5
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 68 anni
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,732
    Piaciuto: 5405 volte

    Predefinito

    Non è che oggi giorno si tradisce di più, semplicemente ci sono più possibilità di farlo. Tra l'altro se una persona cerca qualcosa fuori del proprio rapporto, vuol dire che non sta più bene in quella relazione. Non credo che si smetta di volersi bene, semplicemente le persone cambiano, i desideri anche, l'inizio dell'innamoramento che rende tutti i rapporti più belli, svanisce. Credimi succede a tutti, succede a chi sta insieme da 12 anni, 15 anni, 20 anni.
    Semplicemente alcune coppie resistono perché una volta finita la fase iniziale, continuano a stare ancora bene insieme, perché sono molto più compatibili di altre coppie.
    Per quanto riguarda l'attrazione online, credo sia un'arma a doppio taglio, perché puoi idealizzare la persona dall'altra parte dello schermo come vuoi, quindi risulta come l'incarnazione di tutte le tue fantasie, ma non sempre, anzi quasi mai è così. Tutti gli inizi sono belli, ma poi si arriva sempre a dover affrontare tutti i problemi che scaturiscono in un qualsiasi rapporto.
    A morrigan piace questo intervento
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  7. #6
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 29 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,889
    Piaciuto: 3994 volte

    Predefinito

    Io penso che la società di oggi è più facile scappare. E' così semplice basta un messaggio o una chiamata. "Non voglio più vederti" e si scappa. E la cosa che è cambiata é che si ha meno coraggio. Non ci si prende la responsabilità di cosa dice e di cosa di fa.
    Si cambia idea senza che l'altra persona possa fare nulla, quello che c'era prima non c'è più in brevissimo tempo.
    Prima della nascita dei social ci pensavi 100 volte prima di fare una qualsiasi azione, non dico che sia giusto ma almeno un minimo.
    A morrigan piace questo intervento
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  8. #7
    Sempre più FdT morrigan
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 2,036
    Piaciuto: 2077 volte

    Predefinito

    Concordo Artemisia, ma esiste anche la forza di volontà. L'amore è anche sacrificio, è un lavoro costante. E le persone oggi non ci provano nemmeno. Io sono rimasta sconvolta da cose sentite ultimamente, persone disposte a lasciare una famiglia, una moglie bellissima, una figlia meravigliosa, salvo poi tornare dopo aver capito che per l'amante era solo un gioco. Agire, far del male, tradire, mentire, lasciare, tornare, scappare di nuovo...Non so, io non riesco a capirle queste cose.
    Come dici tu, non svaniscono i sentimenti, magari si cambia, e non si dovrebbe quindi cercare di trovare una nuova armonia nei vari cambiamenti, pensando a quei sentimenti che comunque ci sono, anziché cercare altrove emozioni forti, batticuori che prima o poi svaniranno?
    Perché tutti vorremmo avere sempre la felicità dell'inizio, ma quella è effimera, passa. Si può passare di fiore in fiore per sempre, rendendosi conto un giorno che si è costretti ad accontentarsi dell'ultimo arrivato per non restare soli, perché ciò che valeva davvero lo hai buttato via?
    Sono scelte, per carità, ma come si fa ad aver amato tanto una persona, farle il male peggiore del mondo e avere anche la pretesa che lei stia li ad aspettarti continuando a perdonare? Mah..
    "Ma non mi lamenterò più. Ho ricevuto la vita come una ferita e ho proibito al suicidio di guarire la cicatrice. Voglio che il Creatore ne contempli, in ogni ora della sua eternità, il crepaccio spalancato."
    Lautréamont

  9. #8
    Sempre più FdT DolceChéri
    Donna 33 anni da Bari
    Iscrizione: 26/10/2008
    Messaggi: 2,694
    Piaciuto: 191 volte

    Predefinito

    Be' io non tornerei mai insieme alla persona che ha tradito pur se ci sono figli. Meglio raccogliere i cartoni dalla strada e mangiare pane e cipolla. Certa gente va presa a calci e non riaccolta in casa!

  10. #9
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 68 anni
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,732
    Piaciuto: 5405 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da morrigan Visualizza il messaggio
    Concordo Artemisia, ma esiste anche la forza di volontà. L'amore è anche sacrificio, è un lavoro costante. E le persone oggi non ci provano nemmeno. Io sono rimasta sconvolta da cose sentite ultimamente, persone disposte a lasciare una famiglia, una moglie bellissima, una figlia meravigliosa, salvo poi tornare dopo aver capito che per l'amante era solo un gioco. Agire, far del male, tradire, mentire, lasciare, tornare, scappare di nuovo...Non so, io non riesco a capirle queste cose.
    Come dici tu, non svaniscono i sentimenti, magari si cambia, e non si dovrebbe quindi cercare di trovare una nuova armonia nei vari cambiamenti, pensando a quei sentimenti che comunque ci sono, anziché cercare altrove emozioni forti, batticuori che prima o poi svaniranno?
    Perché tutti vorremmo avere sempre la felicità dell'inizio, ma quella è effimera, passa. Si può passare di fiore in fiore per sempre, rendendosi conto un giorno che si è costretti ad accontentarsi dell'ultimo arrivato per non restare soli, perché ciò che valeva davvero lo hai buttato via?
    Sono scelte, per carità, ma come si fa ad aver amato tanto una persona, farle il male peggiore del mondo e avere anche la pretesa che lei stia li ad aspettarti continuando a perdonare? Mah..
    Certi cambiamenti rendono le persone poco compatibili, se devi sforzarti nello stare con qualcuno allora quasi sicuramente la relazione finirà. Per quanto riguarda i sentimenti, sono come una delle droghe più potenti, solo quando realmente capisci che quasi sempre sono cose che vanno a finire, allora la smetti di cercare sempre e solo il brivido degli inizi, a meno che non ne diventi dipendente e finisci per rincorrere il nulla per tutta la vita.
    Comunque credo che l'essere umano è fatto per essere sempre infelice, a volere sempre di più, a vivere nell'insoddisfazione. Convivere con questo senso di incompletezza perenne, porterà sempre a voler scappare.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  11. #10
    Sempre più FdT morrigan
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 2,036
    Piaciuto: 2077 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Artemisia Visualizza il messaggio


    Certi cambiamenti rendono le persone poco compatibili, se devi sforzarti nello stare con qualcuno allora quasi sicuramente la relazione finirà. Per quanto riguarda i sentimenti, sono come una delle droghe più potenti, solo quando realmente capisci che quasi sempre sono cose che vanno a finire, allora la smetti di cercare sempre e solo il brivido degli inizi, a meno che non ne diventi dipendente e finisci per rincorrere il nulla per tutta la vita.
    Comunque credo che l'essere umano è fatto per essere sempre infelice, a volere sempre di più, a vivere nell'insoddisfazione. Convivere con questo senso di incompletezza perenne, porterà sempre a voler scappare.
    Sarà così, ma non lo condivido. Nella vita bisogna sapersi accontentare delle cose buone che succedono, perché non si può pensare di avere sempre tutto ciò che si vuole come lo si vuole. Chi ragiona così è destinato a essere infelice per sempre, chi ragiona così non avrà mai rapporti solidi, non vivrà mai bene, avrà sempre un senso di vuoto incolmabile. Contente queste persone, ma personalmente lo trovo triste. Preferisco mille volte essere me, con tutte le coltellate che ho preso e prenderò, ma capace di essere contenta di chi sono e di chi ho intorno, francamente..
    "Ma non mi lamenterò più. Ho ricevuto la vita come una ferita e ho proibito al suicidio di guarire la cicatrice. Voglio che il Creatore ne contempli, in ogni ora della sua eternità, il crepaccio spalancato."
    Lautréamont

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. saresti davvero così bravo?
    Da imok nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 42
    Ultimo messaggio: 29/1/2009, 14:34
  2. Scienza e credenza. Sono davvero così in opposizione?
    Da cinemaction nel forum Argomento libero
    Risposte: 72
    Ultimo messaggio: 29/10/2008, 11:16
  3. E' davvero così difficile conoscere bene qlcn?
    Da Sally nel forum Argomento libero
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 21/2/2008, 19:13
  4. è davvero così sicuro il preservativo????
    Da missmondo99 nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 17/9/2006, 17:53
  5. vasco rossi - credi davvero
    Da andras nel forum Testi musicali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 13/5/2006, 9:47