ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 47
Like Tree2Mi piace

Parlare con qualcuno

  1. #1
    Matricola FdT
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 16/9/2018
    Messaggi: 37
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Parlare con qualcuno

    Buongiorno, sono nuova... c' è qualcuno con cui posso parlare un po'? Ho un problema d' amore che mi sta uccidendo



    - - - Aggiornamento - - -

    ???? nessuno?

  2. # ADS
     

  3. #2
    Matricola FdT Max Pinudi
    Donna
    Iscrizione: 7/9/2018
    Messaggi: 45
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Ciao Cielo, anch'io sono nuovo da qualche giorno con un piccolo problemino diciamo "d'amore". Vuoi provare a dire intanto qualcosa sul tuo problema? A volte iniziare e difficile. Ciao. MaxP

  4. #3
    Matricola FdT
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 16/9/2018
    Messaggi: 37
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Buongiorno giorno max! Il mio problema è Che sono in crisi con il mio compagno e non so cosa fare... Sono infelice, continuo a piangere e mi ritrovo sola, sempre... Stiamo insieme da 11anni tanto tanto... Lui continua a sentirsi con altre a fare il cretino ed invece di migliorare peggiora sempre più perché non mi fido e le paure aumentano. Non abbiamo rapporti sessuali da un anno ma anche lì blocco da parte sua e zero dialogo. Non so proprio cosa fare

  5. #4
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,730
    Piaciuto: 2778 volte
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  6. #5
    Matricola FdT
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 16/9/2018
    Messaggi: 37
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Dov'eri prenderlo a calci?
    ????????????????

    - - - Aggiornamento - - -

    Beh spariti?

  7. #6
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,761
    Piaciuto: 9484 volte

    Predefinito

    Direi che se parlarne e discuterne non serve, perché lui non è interessato a risolvere il vostro rapporto o ricostruirlo, allora dovresti dargli un ultimatum e vedere se capisce. O voltare pagina e andare avanti, così potrai trovare un uomo migliore. O quantomeno non star male per una persona per la quale non vale la pena star così.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  8. #7
    Matricola FdT
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 16/9/2018
    Messaggi: 37
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Ciao Temperance,
    Ogni volta che provo a parlare con lui seriamente si chiude a riccio. MI ha detto che vuole andare avanti ma sta solo peggiorando le cose. Gli Ho dato un ultimatum ma piango e basta, in più ne ha sempre una per le mani (messaggi...) ma dico un uomo a 42 anni è ancora così immaturo? Io lo amo da morire ma come faccio? Ne abbiamo talmente tanto parlato o cercato.. Che oramai lui non ne può più, io ci soffro perché lui si svaga in modo telematico. Abbiamo decido di andare avanti ma i problemi d'amore sono rimasti, vorrei tantissimo aggiustare le cose ma più ci provo più peggioro tutto. Non so se dipende dalla mia mancanza di fiducia visto che si comporta così o non sò... MI ritrovo in un bivio e non so dove sbattere la testa. Inutile se mi dice che per lui esisto solo io e poi fa il cretino con le altre

  9. #8
    Matricola FdT Max Pinudi
    Donna
    Iscrizione: 7/9/2018
    Messaggi: 45
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Ciao Cielo, 11 anni di convivenza o sei sposata con lui? Il fatto del blocco dei rapporti sessuali è una dipendenza del distacco psicologico che si è sviluppato e che ha dentro e che si va a prolungare come paure e non serenità che si prova entrambi, perchè un po' anche da parte sua diciamo, non "vive" bene la situazione. La situazione comunque andrà generando anche perchè c'è strada spianata da parte tua, nel senso che lui non sente i tuoi pianti, non li sente intendo non con le orecchie ma dentro di lui, non li sente nell'animo, è una situazione da prendere ora per la punta e decidere se vale la pena continuarla o cercare ciò che manca nella vostra relazione, che, credimi, a volte tali situazioni si amplificano anche per piccoli insignificanti dettagli (per farti un esempio, mi capita di sentire storie che una materia della discordia che porta ad enfatizzare la crisi è anche un semplice piatto che non piace ma che viene riproposto sempre spesso...).
    Il tempo della sofferenza comunque deve finire, è un classico che la vittima alimenta il suo carnefice, e tu ne fai solo le spese, perchè tu in questo caso sei la vittima, devi imparare a volere bene a te stessa, e salvarti reagendo, e per fare questo devi prendere la situazione dalla punta in cui è arrivata ora e definirla fino alla sua base, di certo non serve piangere per nulla se questo nulla non cambia, in poche parole è un cerchio, un cerchio che devi aprire, una volta che lo apri ci vedrai dentro quello che fin'ora non si sta vedendo.
    Ciao MaxP

  10. #9
    Matricola FdT
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 16/9/2018
    Messaggi: 37
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Che belle parole!
    Beh diciamo Che da un paio di mesi ho avuto la forza di reagire e tenergli testa. Poi un po' si è riavvicinato poi è tornato indietro. Un tira e molla continuo che non fa bene alla mia anima. Hai ragione basta piangere tanto non serve a niente. Lo so che c'è amore perché lui lo sento nell' aria come il primo giorno. Ma è ora che cresce! 11anni di convivenza... Sono tanti e voglio di più dalla mia vita e forse è proprio per questo che sono scesa in guerra

  11. #10
    Matricola FdT Max Pinudi
    Donna
    Iscrizione: 7/9/2018
    Messaggi: 45
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Ciao Cielo, la guerra ricorda la devi fare con te stessa, ovvero combattere per non mollare smettendo di dare sfogo alla tua tristezza col pianto, perchè il pianto della vittima alimenta il desiderio "cattivo" del carnefice.
    Ok, il pianto è la migliore reazione emotiva di sfogo che una persona ha, sia buona che crudele, ma nel tuo caso è un suo pretesto per continuare dove si sta dirigendo. Il tira e molla è appunto il piatto che dondola su una punta che non ha la stabilità della decisione ferrea. Ricorda che ogni cambiamento fa paura, il cambiamento fa sempre paura, sia per te che per lui, quindi dare la scossa del tuo cambiamento può essere la costruzione di un piano più solido che stabilizza il piatto o un piano che non c'è più per far cadere il piatto, e quello sarà il cambiamento, in quanto di certo la tua, la sua, la vostra situazione non deve continuare in questo stato di piatto instabile.
    Ciao MaxP

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 10/8/2012, 15:42
  2. Rifflessioni personali immaginando di parlare con lui
    Da Parsix3 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 30/11/2009, 15:49
  3. Parlare con genitori, amici e fidanzata
    Da Lawrance nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 27/8/2009, 15:35
  4. Cosigli per parlare con una ragazza
    Da 93giulio93 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 12/8/2009, 11:46
  5. Come faccio a parlare con un moderatore?
    Da Flakkio nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 6/9/2007, 13:50