ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 5 su 5
Like Tree2Mi piace
  • 1 Intervento di Lady Joan Marie
  • 1 Intervento di Fiona

Mi vuole ma non lascia l'EX compagno. Si ex !

  1. #1
    Matricola FdT
    Uomo 44 anni
    Iscrizione: 11/7/2017
    Messaggi: 4
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito Mi vuole ma non lascia l'EX compagno. Si ex !

    Io ho 45 anni, lei 50.
    Abbiamo iniziato a frequentarci da circa 6 mesi, anche se diversi anni fa (circa 7) passammo una notte d'amore....una sola notte.
    Io sono separato da diversi anni, ma iniziai una relazione con un'altra persona e lei rimase con il suo ex compagno col quale iniziava già ad avere problemi....
    Lei è separata in casa, quindi per essere chiari, con lui non ha alcuna relazione, ma vivono ancora sotto lo stesso tetto, a dir suo per gestire meglio la figlia 12enne.
    Quando questa estate abbiamo (ri)cominciato a vederci, eravamo d'accordo di non crearci troppi problemi con relazioni impegnative, ma viverla semplice, da amici che vanno a letto insieme.....ma man mano la situazione ci è scappata di mano ed ora siamo due veri amanti che però si considerano addirittura fidanzati !
    Ogni volta che ci vediamo non riusciamo a non fare l'amore, l'attrazione è fortissima per entrambi e non ci è mai capitato con nessuno di trovarsi così bene sessualmente (così ripete anche lei ogni volta).
    Ed ora i problemi, o i miei dubbi se vogliamo.....
    Ci vediamo pochissimo.....
    Lei e la figlia hanno un rapporto simbiotico, fin troppo.
    La figlia, da quando ha capito che il papà si vede con altre donne è diventata iperprotettiva e gelosissima di sua mamma....capibilissima reazione di una ragazzina.
    Quindi lei durante la settimana è sempre a casa con la figlia, mentre il suo ex compagno esce molto spesse se pur non tutte le sere.
    Dunque noi ci vediamo solitamente una sera nel weekend, che spesso capita venga interrotta dalla figlia che la chiama e le dice mamma mamma mamma torna a casa, per poi scoprire che non c'era nessun problema e/o arriva a casa e trova la figlia addormentata.
    Dunque gia ci vediamo pochissimo tempo, che si riduce a non più di 4 ore nel weekend.
    Ultimamente ho notato che lei ha fatto di tutto per poter dedicare al nostro rapporto più tempo e miracolosamente per due weekend di fila ci siamo visti quasi per l'intero weekend siccome ha deciso di fermarsi a dormire fuori con me.
    Vedo che a lei interessa molto la nostra relazione, ma non riesce a dire di amarmi, lo fa solo mentre facciamo l'amore, ma in un normale contesto non si espone mai con una frase così importante.
    Ho conosciuto sua figlia, alla quale piaccio molto....già subito dopo la prima volta che mi conobbe la figlia iniziò a chiedere di invitarmi a prendere un gelato per uscire tutti insieme...
    Ma le son piaciuto fin troppo, tanto che una sera tornate a casa ha detto la padre "Siamo uscite con Fabio e con lui mi sono divertita molto di più di quando stò con te" .....
    Da qui è nato un casino tra la mia compagna ed il suo ex, litigi vari che han fatto si che io venissi "allontanato" dalla figlia....infatti non capita quasi più che noi si faccia qualcosa insieme con la ragazzina.
    Visto che la nostra relazione è diventata una vera e propria relazione seria, un paio di volte ho provato ad affrontare l'argomento su come pensiamo di gestirla e che prospettive abbiamo per il futuro....so che dopo 6 mesi è presto, ma visto che con il suo ex compagno conviveva già 7 anni fa quando andammo a letto insieme la prima volta e ad oggi la situazione non è cambiata non vorrei trovarmi tra due anni, a 47 anni, a fare l'amante e non aver costruito nulla per rifarmi una vita.
    Ma lei mi risponde sempre che lei non vuol lasciare quella casa con la figlia, che vorrebbe che se ne andasse lui, ma non vuol scatenare una guerra con gli avvocati.
    Spesso mi racconta che discutono e si dicono l'un l'altro di trovarsi un'altra casa, ma poi la situazione reale non cambia e continuano a vivere sotto lo stesso tetto.
    Per di più mi dice che se fossi rimasto insieme a lei 7 anni fa forse sarebbe stata anche pronta a fare il passo, ma che adesso a 50 anni non ha voglia di rimettere in gioco tutto e che piuttosto andrebbe a vivere da sola....e oi aggiunge che lei non può sapere come sarà il futuro....
    Quando le chiedo come è il rapporto tra lei ed il suo compagno mi dice che sono effettivamente separati, che ognuno ha la sua vita sentimentale, che comunque riescono ad avere un rapporto civile e che su alcune cose (come interessi economici in comune e gestione della figlia) sono una squadra.
    Io non so quanto riuscirò ad andare avanti in questa situazione, a me lei piace molto, ma io voglio avere una vita normale di coppia come tutti, mentre così mi sembra di essere il passatempo dei momenti liberi.
    E anche se dopo 6 mesi è presto parlarne, a 45 anni suonati non ci vuol troppo tempo per sapere e capire che prospettive future si hanno.



    Devo essere più paziente ed aspettare ancora tempo?
    Ma quanto tempo? Non voglio che passino 2 anni per poi trovarmi ad essere un amante.
    E poi, con che parole farle capire che prima o poi deve lasciare quella situazione di convivenza se non vuol perdermi?
    Si perchè io a queste condizioni non ci stò....almeno ancora non per molto.
    Mi sta usando??

  2. # ADS
     

  3. #2
    Regina d'Autunno Lady Joan Marie
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 28/10/2013
    Messaggi: 355
    Piaciuto: 86 volte

    Predefinito

    Scusa se te lo dico, ma sinceramente si, ti sta usando...
    E per usare le parole giuste io le direi: "mi piace stare con te ma voglio avere una relazione stabile e non voglio essere un tuo capriccio". Questa è la mia opinione, poi decidi tu cosa fare della tua vita, ormai hai 45 anni e quindi una persona adulta e responsabile delle proprie azioni!
    A Fabio7773 piace questo intervento
    Or non vedi tu che l'occhio abbraccia la bellezza di tutto il mondo?
    LEONARDO DA VINCI

  4. #3
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,338
    Piaciuto: 2690 volte

    Predefinito

    E' una situazione delicata...
    Io credo che lei resti col marito (ex, teoricamente) puramente per non doversi accollare tutte le spese.
    Ma a 45 anni sei giovanissimo, hai una vita davanti volendo, quindi dai retta a me, mettila un po' alle strette. Se a lei non va di separarsi con avvocati ecc, allora non vuole farlo. Perché se io amo un'altra persona faccio di tutto per unirmi a lei. Poi ha anche detto "piuttosto vado a vivere da sola". Dalle una spintarella, e se non cede vai altrove. Non rimanerci legato, rischi di rovinarti anni preziosi per i suoi capricci sessuali...

  5. #4
    Matricola FdT
    Uomo 44 anni
    Iscrizione: 11/7/2017
    Messaggi: 4
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Una spintarella come?
    Devo allontanarmi?

  6. #5
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,338
    Piaciuto: 2690 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fabio7773 Visualizza il messaggio
    Una spintarella come?
    Devo allontanarmi?
    Gli aut aut non sono mai una soluzione, anzi.
    Ma starle dietro a oltranza perdendo tempo della tua vita, è peggio che rischiare tutto.
    Io la metterei di fronte a una scelta. Non una data, niente di troppo forzato.
    Ma un "o ci creiamo un futuro insieme o resti con tuo marito e io me ne vado", ve lo meritate.
    A Fabio7773 piace questo intervento


Discussioni simili

  1. Lui mi piace ma non so come approcciarmi
    Da Jamila nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 85
    Ultimo messaggio: 20/10/2013, 12:42
  2. Mi piace ma non so cosa fare
    Da taniap nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 2/8/2008, 19:55
  3. Mi piace ma non so come dirglielo
    Da Asky nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 25/1/2007, 23:22
  4. Mi spezzo ma non mi piego
    Da Akemi nel forum Quiz e test
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 19/3/2006, 16:50