ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 31 a 40 su 47
Like Tree20Mi piace

Una strada piena di bivi

  1. #31
    Matricola FdT
    Uomo 50 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Angol Mois Visualizza il messaggio
    AHO, checcazzo... !!! XD chi più donna di me? u.u specie nella grazia dei modi XD.
    Scherzo, figurati, comunque il mio XD è una faccina che ride.

    - - - Aggiornamento - - -

    per quanto riguarda il gruppo sanguigno basta un normale esame del sangue con anche l'analisi degli antigeni del gruppo, basta richiederlo durante un esame di routine. Da lì potresti già capire qualcosa. o chiedi direttamente a tua moglie il gruppo sanguigno della figlia. Anche se non per forza un gruppo che può coincidere ti dice in automatico ''si, è figlia tua'', servirebbe un vero e proprio test di paternità, e io senza dubbio alcuno lo farei, se l'esame del sangue non ti dà già un risultato significativo.

    - - - Aggiornamento - - -





    questa non è assolutamente una scusante per tradire, quando ami non hai bisogno di una seconda esperienza, anch'io ho avuto un solo partner sessuale finora e non ho intenzione di ''vedere come sono gli altri'', perchè lo amo e non ne sento il minimo bisogno °_°. bella o brutta che sia, è stata credo per voi una prima volta importante, e per questo, anche se non perfetta, se due persone si vogliono bene e son pure inesperte cosa ci dovrebbe cmq essere di brutto?nulla... non pensare sia giusto che questo sia motivo 'normale' o quasi per andare a tradire *.* !!!!!!!!


    ciao cara
    Vorrei ricostruire, o per lo meno provare a ricostruire con mia moglie.
    Non credo che chiederò a mia moglie.
    Metterebbe tutto in discussione in partenza
    Lo faccio esclusivamente per le figlie.
    Lo so pensate che sia sbagliato, ma tutto sommato vorrei provarci. In fondo io l'amo ancora. Se non ci fosse ancora amore, non starei qui.
    I miei sentimenti per mia figlia non cambierebbero con l'esito degli analisi, indipendentemente se è o no è mia figlia.
    Ma è giusto che io sappia.
    Mia figlia la frequento da meno di un mese.
    E non credo che la posso portare in un centro per analisi, non è il caso.
    Vorrei scoprire con molta descrizione.
    Tipo se vado in ospedale dove lei è nata,
    Credete che sarà possibile riavere quel documento che viene dato per registrare alla comune in cui c"è scritto anche il gruppo sanguigno?
    Oppure c" è un altro modo ?

    Quoto quello che hai scritto sopra.
    Anche io ho avuto all epoca molte occasioni,
    Ma mai mi è sfiorata l'idea di tradire
    Forse io amavo di più.

    E non giustifico per niente quello che ha fatto, non ci sono scusanti .
    E non penso che sia stato il sesso che facevamo noi.
    Anche perché nel corso degli anni ci siamo sempre migliorati, scoprendo tutte le forme del sesso, non avevamo tabù.
    A Angol Mois piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #32
    Sempre più FdT morrigan
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 2,065
    Piaciuto: 2133 volte

    Predefinito

    Non sono sicura basti il gruppo, penso tu debba fare un esame del dna. Oppure potresti provare a fidarti di tua moglie, dicendole che vuoi riprovare, ma devi sapere, sempre che tu possa crederle. In ogni caso, non ti consiglio di riprovarci così, soffrireste tutti se andasse mael (e non mi sembra che i presupposti siano dei migliori). Ci sono dei consulenti familiari anche gratuiti, informatevi e fate una terapia di coppia tentando di riunirvi passo dopo passo. Forse, in questo modo, tu potrai liberarti del rancore che ancora covi, e magari riuscirete davvero ad essere nuovamente felici.
    In bocca al lupo!
    "Ma non mi lamenterò più. Ho ricevuto la vita come una ferita e ho proibito al suicidio di guarire la cicatrice. Voglio che il Creatore ne contempli, in ogni ora della sua eternità, il crepaccio spalancato."
    Lautréamont

  4. #33
    Matricola FdT
    Uomo 50 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DolceChéri Visualizza il messaggio
    Io penso che tu non devi Assolutamente sentirti in colpa.
    Dopo aver condiviso ogni istante con lei scoprire il tradimento è stato come morire.
    Se tua moglie si sentiva soffocata dallo stare sempre insieme con te e le rispettive famiglie poteva parlare e prend7ersi i suoi spazi uscendo con amiche o coltivando dei propri interessi, invece ha preferito tradire.
    Che poi non capisco perché l'ha fatto proprio quando era incinta ( ammettendo che le cose siano andate proprio così ).
    Capisco che i tuoi sensi di colpa nascono dal tuo dovere di padre che è venuto a mancare, ma anche da questo punto di vista non devi rammaricarti; a ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria ( principio di fisica ) e tua moglie doveva pensarci che le sue azioni potevano danneggiare soprattutto le vostre bambine.
    Io penso che un giorno quando te la sentirai dovrai affrontare il discorso con le tua figlie e se sono cresciute bene in maturità e saggezza vedrai che capiranno, devono sapere anche la tua versione dei fatti.

    Il tradimento è un evento grave che reputo ancora più grave nel vostro caso per tutto l'affiatamento che c'era tra voi e penso sia difficile far tornare le acque tranquille.

    Per quanto riguarda il test del DNA penso sia giusto sapere la verità, basterebbe avere una ciocca di capelli della bambina o il suo spazzolino da denti ( parlo per quello che ho visto in TV, non parlo per esperienze personali ).

    grazie veramente, e piacere di conoscerti.

    Dunque inizi col dirti, che infatti io quel giorno sono morto.
    Le mie figli se vorranno sapere la mia, non dovranno fare altro che chiedere, e io spero che non lo facciano.

    Come ho scritto sopra io proverò a ricostruire , lo devo fare, devo provarci.
    Se non va bene, non avrò il rimorso di non aver provato. Anche se parto da sotto zero.
    Conosco il mio carattere, se inizio col discutere del passato, non ci sarà mai un inizio, soprattutto se chiederò a mia moglie di chi e Alessandra?
    Preferisco saperlo da me.



    Grazie sei stata di grande aiuto, avevo molti amici dottori qui, proverò a contattarli , e se sarà possibile effettuare il dna , senza che nessuno sappia niente.

    Grazie di cuore dolce chèri
    A FrancescaZ piace questo intervento

  5. #34
    Matricola FdT
    Uomo 50 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da morrigan Visualizza il messaggio
    Non sono sicura basti il gruppo, penso tu debba fare un esame del dna. Oppure potresti provare a fidarti di tua moglie, dicendole che vuoi riprovare, ma devi sapere, sempre che tu possa crederle. In ogni caso, non ti consiglio di riprovarci così, soffrireste tutti se andasse mael (e non mi sembra che i presupposti siano dei migliori). Ci sono dei consulenti familiari anche gratuiti, informatevi e fate una terapia di coppia tentando di riunirvi passo dopo passo. Forse, in questo modo, tu potrai liberarti del rancore che ancora covi, e magari riuscirete davvero ad essere nuovamente felici.
    In bocca al lupo!


    mi sono un po' documentato
    il mio gruppo sanguigno è o rh positivo.
    Mia moglie e 0 rh negativo se Alessandra è mia figlia lei dovrebbe essere 100% 0
    E ovvio che il dna è più sicuro.
    Io lo voglio sapere prima da me, poi quando ci confronteremo se sarà ( sicuramente ) il caso , glielo chiederò, e in base alla sua risposta , deciderò se posso fidarmi.
    La terapia di coppia sicuramente la dovrò fare, se voglio intraprendere la strada della riconciliazione, so che lei non si negherà, perché è lei in primis che mi chiede se c'è una possibilità che io ritorni con lei.
    Ciao morigan

  6. #35
    FdT-dipendente Angol Mois
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 25/1/2014
    Messaggi: 1,332
    Piaciuto: 217 volte

    Predefinito

    è ammirevole il fatto che tu ci voglia così tanto riprovare, non è da tutti saper perdonare o quantomeno cercare di farlo, anche per amore di chi non ha colpe. Comunque è vero, l'esame non basta e disspare ogni dubbio, anche perchè, non per fare la merdaccia, ma il gruppo zero è molto diffuso. Cmq si, non potrebbe che essere di gruppo 0 anche lei. Secondo me all'anagrafe puoi chiedere, anche se non so se il gruppo è segnato in qualche certificato lì. Forse bisognerebbe rivolgersi all'ospedale in cui è nata!

  7. #36
    Sempre più FdT DolceChéri
    Donna 34 anni da Bari
    Iscrizione: 26/10/2008
    Messaggi: 2,763
    Piaciuto: 202 volte

    Predefinito

    Sicuro che non vuoi riprovarci per non deludere le figlie?
    Da quello che scrivi non mi sembra di percepire amore nei confronti di questa donna...
    Il rapporto con le ragazze puoi averlo anche se non stai con lei.
    Le tue figlie sono grandi e se vogliono vederti o chiamarti nessuno lo può impedire.
    Io penso che un giorno con loro il discorso vada affrontato.
    A Angol Mois piace questo intervento

  8. #37
    Matricola FdT
    Uomo 50 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DolceChéri Visualizza il messaggio
    Sicuro che non vuoi riprovarci per non deludere le figlie?
    Da quello che scrivi non mi sembra di percepire amore nei confronti di questa donna...
    Il rapporto con le ragazze puoi averlo anche se non stai con lei.
    Le tue figlie sono grandi e se vogliono vederti o chiamarti nessuno lo può impedire.
    Io penso che un giorno con loro il discorso vada affrontato.


    sono entrato in questo forum con la domanda ; SI PUO AMARE È DISPREZZARE
    ecco io la amo , ma dopo tutto questo tempo
    Non sono riuscito a farmi una ragione,.forse è perché sono andato via , ed è rimasto tutto sospeso
    sono ritornato, e ora devo riprendere tutto da dove si è fermato.

    Ti rispondo esplicitamente alla domanda;
    Per le mie figlie sono disposto a tornare con mia moglie, anche se non c'è amore.
    E sbagliato e lo so, ma per comprendere dovreste mettervi nei miei panni.
    Ho privato alle mie figlie la presenza di un padre, ora mi sento in obbligo per loro, giusto o sbagliato, loro vogliono la famiglia unita.
    Io ci credo ancora, con l'aiuto di una terapia di coppia, sono convinto , non dico di riuscire, ma di provarci.
    E questo solo per Imma .
    Se non avessi figli, io qui in questo forum non ci sarei.

    Un buono inizio per me , fosse se mia moglie
    Direbbe la verità dalle sue labbra ,
    Però ora è un mistero e non voglio mettere il carro davanti al bue . Devo prima sapere la verità , poi successivamente confronteró con ciò che risponderà mia moglie.
    A questo punto credo che avrò più chiaro la situazione, fidarmi o non fidarmi di mia moglie.

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Angol Mois Visualizza il messaggio
    è ammirevole il fatto che tu ci voglia così tanto riprovare, non è da tutti saper perdonare o quantomeno cercare di farlo, anche per amore di chi non ha colpe. Comunque è vero, l'esame non basta e disspare ogni dubbio, anche perchè, non per fare la merdaccia, ma il gruppo zero è molto diffuso. Cmq si, non potrebbe che essere di gruppo 0 anche lei. Secondo me all'anagrafe puoi chiedere, anche se non so se il gruppo è segnato in qualche certificato lì. Forse bisognerebbe rivolgersi all'ospedale in cui è nata!

    hai detto bene.
    Anche per amore di chi non ha colpe.

    - - - Aggiornamento - - -

    Questa mattina ho contattato un mio vecchi amico, (medico chirurgo, del ospedale dove è nata Alessandra.
    Ci siamo incontrati oggi pomeriggio.
    Ho spiegato la situazione .
    Sarà lui stesso a controllare nell'archivio, e farmi avere personalmente copia del referto. In oltre se il gruppo sanguigno dovesse essere diverso, procederemo con il dna. Se risultasse gruppo 0 come dovrebbe essere, mi ha consigliato comunque l'esame del DNA.
    Questo perché l'altro potrebbe avere il mio stesso gruppo.

    La settimana prossima porterò le mie figlie a fare shopping, cercherò di portarle dal parrucchiere, preleveró un capello con la radice, se mi sarà possibile, oppure devo optare per un campione di saliva .
    Vi aggiornerò .
    Ultima modifica di Life17; 14/7/2017 alle 0:39
    A Angol Mois piace questo intervento

  9. #38
    Matricola FdT
    Uomo 50 anni
    Iscrizione: 5/7/2017
    Messaggi: 27
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Aggiornamento
    Lunedi mattina ho ricevuto copia del referto di nascita,
    I miei sospetti sono quasi fondati.
    Mia moglie ( 0 rh negativo, )
    Io ( 0 rh positivo ) mia figlia ( a rh positivo ) quindi si presume che il padre fisiologico sia ( a rh. O ab rh.)

    Sono andato oltre, sono in attesa del DNA. Voglio il 100% anche se basterebbe questo.
    Lo scorso weekend lo passato solo con Alessandra. Imma e tornata a casa dalla mamma per stare anche con lei. E il prossimo weekend si alternano.
    Con mia moglie ci sentiamo tutte le sere, stiamo poco più di un ora a telefono , in questi giorni parliamo
    Più che altro delle nostre ragazze, del suo lavoro, parliamo dei momenti vissuti.
    Lei vorrebbe vedermi lo ha espresso più volte, quindi credo che fra pochi giorni la incontrerò.
    Vorrei che il tempo si fermasse, perché fra poco più di un mese le mie piccole andranno a scuola, e so benissimo che non le vedrò come ora, se rimango qui.
    Molto probabilmente ritornerò a casa. Anche perché dovrò pure riprendere da dove ho lasciato.
    Per quando riguarda Alessandra
    I miei sentimenti non cambiano
    Lei per me resterà sempre mia figlia. Per il momento non ho nessuna intenzione di rilevare niente a nessuno. Metto la testa sotto la sabbia. Voglio mettere tutto alle spalle, ma proprio tutto.
    Devo questo tutto alle mie figlie,
    So che mia moglie mi vuole, quindi mi resta solo provarci.
    Ci faremo aiutare, con una terapia di coppia, sperando che da li esca la sua verità. Se così non sarà lascerò che gli eventi vengano da se .
    Dico questo perché credo che sia giusto, che un giorno quando Alessandra sarà più grande, debba sapere la verità. E solo allora affronterò la problematica con mia moglie.
    Credo che affrontare la situazione ora. ( a meno che non sia lei a confessare ) non potrebbe migliorare il rapporto.
    Le mie intenzioni sono di ricostruire, non distruggere come ho fatto in passato. Sinceramente queste due ragazze mi danno una carica interiore. Credo di ricostruire un rapporto che io ritenevo chiuso da tanti anni.
    Ma oggi mi devo ricredere.
    Le mie figlie meritano di più di quello che sto facendo. E sono consapevole che non potrò mai recuperare tutti questi anni.
    Non resta altro che vivere il presente, e guardare il futuro insieme, sperando che vada tutto bene
    Dico questo perché so che intraprendendo questura strada troverò molti ostacoli. Ma chi nella propria vita non li affronta ?
    So di essere orgoglioso e anche troppo , lo ammetto E per questo so che soffrirò e non poco.
    Ma preferisco soffrire io e no gli altri
    Vi aggiornerò
    Grazie a chi mi leggerà

  10. #39
    Sempre più FdT morrigan
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 11/9/2014
    Messaggi: 2,065
    Piaciuto: 2133 volte

    Predefinito

    In bocca al lupo! Sei un uomo forte, ti auguro di tornare sereno presto.
    "Ma non mi lamenterò più. Ho ricevuto la vita come una ferita e ho proibito al suicidio di guarire la cicatrice. Voglio che il Creatore ne contempli, in ogni ora della sua eternità, il crepaccio spalancato."
    Lautréamont

  11. #40
    FrancescaZ
    Ospite

    Predefinito

    in bocca al lupo anche da parte mia, meriti tutto il rispetto di questo mondo
    A Angol Mois piace questo intervento

Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Incendio in una fabbrica piena di marijuana
    Da Dovahkiin nel forum File e video umoristici
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 24/7/2009, 19:49
  2. LA RAGAZZA MORTA ERA UNA MIA AMICA DI INFANZIA
    Da hellion nel forum Il confessionale
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 28/10/2007, 16:02
  3. Una storia vera di David Lynch
    Da BRutto_Gay nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 20/2/2007, 13:55
  4. Zoo Di Venere - Indagine Su Una Cittadina Al Di Sopra Di Ogn
    Da Something Strange nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 3/3/2006, 21:11
  5. Una breve poesia di Teognide
    Da Tony79 nel forum Improvvisazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 13/5/2005, 0:18