ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 5 su 5

Aiuto, consigli, opinioni... :(

  1. #1
    Matricola FdT
    Uomo 23 anni
    Iscrizione: 25/3/2016
    Messaggi: 2
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Aiuto, consigli, opinioni... :(

    Ciao a tutti, riassunto in breve di tutto quello che mi sta succedendo...
    io sono stato con la mia fidanzata quasi 2 anni insieme, (dormivamo quasi sempre insieme, io conosco la sua intera famiglia, lei la mia, insomma eravamo molto uniti...). L'estate 2015 c'eravamo lasciati perché era un Po malsana la relazione solo litigi 24h su 24... Mi lasciasse dicendomi che non sapeva se mi amava ancora, che non stava più bene.. e doveva capirlo ed era meglio chiuderla.. siamo stati lasciati per 1 mese e poi ci siamo rivisti e abbiamo riprovato. . Sono passati 6 mesi ovviamente siamo migliorati su tantissime cose, la parola ti amo con la calma...i gesti d'amore con la calma...i battibecchi purtroppo quelli c'erano, ma sapevamo fare la pace e chiarirci in meno di 1 ora. O anche di meno dipendeva... purtroppo la scorsa settimana non è stata una delle migliori... Lei era nervosa per affari suoi e io diciamo non le stavo proprio addosso ... Ma cmq battibeccavamo abbastanza...Lei mi chiedeva scusa, dicendo che non era un bel periodo, ma cmq... giovedì sera parlando lei mi disse che per me c'era (ero molto preoccupato per mio nonno...) E che mi amava, che dovevo stare tranquillo . Stessa identica cosa mi diceva gli altri giorni per altre cose ...(dopo una piccola discussione di venerdì sera , scrisse a mia mamma visto che hanno un rapporto bellissimo...che cmq l'hanno distaccata un Po da questi battibecchi che non la fanno stare bene e che si sentiva così....) arriva sabato e io passo a salutarla e mi dice che ha dei pensieri in testa..e che cmq non poteva evitare...che ci pensava da un Po (settimane e settimane prima , durante una discussione mi disse che cmq a volte pensava di mandare a quel paese tutto perché ogni volta ricadevamo a litigare...) Quindi domenica arriva il giorno fatidico dove mi scrive un messaggio dicddno che non riesce ad andare avanti, che non sta più bene come prima, che non sente più certe cose come prima (emozioni forti ...Ma quelle dopo due anni e impossibile che si sentono come i primi mesi.) E io la chiamo piangendo ...quindi decidiamo di vederci il giorno dopo, neanche il tempo che mi vede comincia a piangere,io impassibile sono sorridente calmo e un Po stronz....e molto realistico. Quindi mi dice piangendo che è stato difficile prendere questa decisione, che dopo due anni ci ha pensato molto,che comunque deve capire cosa vuole fare e pensa però che ora sia la scelta giusta...io sinceramente gli dico che ritornerà e se ne pentirà ma non so se la porta sia aperta veramente questa volta. Lei a un certo punto mi dice: ma come mai sei cambiato da ieri a oggi?evidentemente non ti interessava più di tanto, come se gli rodesse....Quindi ci salutiamo, io gli dico di abbracciarmi e baciarmi...Lei dice: un abbraccio si ma il bacio no, non mi pare il caso. Quindi un abbraccio così forte da toccarci l'anima...io le bacio la testa, la fronte, la guancia (lei piangeva...) E si è girata con la testa come per baciarmi e mi ha guardato pure negli occhi. e io l'ho baciata una volta, la seconda lei, la terza insieme. passano i giorni e da come so dice che sta bene,che questa decisione vuole mantenerla che per il momento non sente la mia mancanza... che ha dei pensieri in testa...ed è indecisa perché non sa nemmeno lei cosa vuole e vuole fare. ieri mi sono impegnato a scrivergli un messaggio davvero davvero lungo, con delle parole che sono sia belle ma allo stesso tempo ti fanno pensare e un po' rodere...volevo una reazione, e avevo paura non l'avesse. Ma la sua reazione è stata come dispiaciuta, dice che come se porto rancore,come se la voglio far sentire in colpa(cosa non vera)!!!! Tant'è che nel messaggio ho scritto, quando ritornerai io mi amerò così tanto da fare la scelta giusta, le è rimasta impressa questa frase, dicendo che io e normale devo fare quello che mi fa stare bene,e questa scelta l'ha fatta x il suo bene...e comunque mi ha mandato cinque audio su whatsapp di 1 minuto, 2 e 3 minuti. io non rispondevo più, e mi dice grazie della riposta ciao. Il mio audio e stato semplice e con la voce da un Po menefreghista, dicendo guarda che comunque mi vedi così perché vedi cosa perdi,che la mia vita mi insegna a non mollare mai che si deve ricordare come mi ha lasciato andare e in che condizioni era. Lei negli audio prima diceva che io la trattavo come se fosse una merd...(no semplicemente non strisciavo ne tanto meno piangevo...) E quindi mi dice in un messaggio che comunque lei ha preso questa scelta perché Non sentiva più CERTE cose come prima(fino a sabato comunque mi diceva ti amo eh.) Che la presa e solo il tempo gli dirà se è stata una scelta giusta o no. (Lei dice che non è indecisa ma nel suo carattere lo è , eppure lo ha detto a delle sue amiche che lo è. Mia mamma stessa gli ha detto al cellulare che le sue indecisioni devono avere delle risposte e lei gli ha detto che col tempo le avrà.) La cosa che mi fa ridere e che dice: io non sono indecisa ma non ho la sicurezza delle decisioni che già so è devo avere delle certezze per metterle per iscritto. Haha fa un Po ridere perché essendo insicura e indecisa, ma comunque sua cugina stessa mi ha detto che sicuramente lei tornerà ma sarò io a dover capire se la voglio aprire sta porta Meno.io la amo davvero tanto, e il fatto che mi sono comportato da un Po menefreghista ecc... Non se lo e aspettato da me. E ha reagito in quel modo, agli inizi della nostra relazioni ho fatto un Po lo stronz...e purtroppo era lei quella che "strisciava" ma non l'ho mai voluto. Io so solo che lei voglia o meno mi ama, anche a modo suo, e io a modo mio. Ed è una ragazza davvero seria buona e sensibile. Con quello che ha passato nella Sua vita. ( Lei mi dice io sono sensibile e normale che ho pianto così dopo essermi affezionata,ti voglio bene ecc....) Ma sensibile o meno quando lasci qualcuno non piangi così figurati se lo baci .
    Vorrei solo consigli per farle vedere chi ha perso, per farla pentire ..


  2. # ADS
     

  3. #2
    Matricola FdT Corvaccio
    Uomo 49 anni
    Iscrizione: 25/9/2015
    Messaggi: 44
    Piaciuto: 8 volte

    Predefinito

    che bello avere 20 anni...

    - - - Aggiornamento - - -

    non esistono consigli. se lei davvero ti conosce, sa benissimo cos'ha perso (e cosa no). nel momento in cui dovesse tornare da te, solo tu saprai la risposta. nessuno, al di fuori di voi due, può suggertela

  4. #3
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2917 volte

    Predefinito

    Ti posso garantire che se lasci una persona perché non l'ami più, puoi piangere, e anche tanto. Piangere non significa sempre "Ti sto lasciando ma ti amo ancora". Si piange per tristezza, per il distacco da un'abitudine, per tantissimi fattori. Purtroppo tu adesso puoi solamente lasciarla andare. Tornerà indietro, non tornerà, giocare a fare il menefreghista o lo zerbino non cambia niente se non il ricordo che a lei rimarrà di te.

  5. #4
    Matricola FdT
    Uomo 23 anni
    Iscrizione: 25/3/2016
    Messaggi: 2
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Corvaccio Visualizza il messaggio
    che bello avere 20 anni...



    - - - Aggiornamento - - -

    non esistono consigli. se lei davvero ti conosce, sa benissimo cos'ha perso (e cosa no). nel momento in cui dovesse tornare da te, solo tu saprai la risposta. nessuno, al di fuori di voi due, può suggertela
    Grazie ma è difficile spiegarlo...

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Rosemary Visualizza il messaggio
    Ti posso garantire che se lasci una persona perché non l'ami più, puoi piangere, e anche tanto. Piangere non significa sempre "Ti sto lasciando ma ti amo ancora". Si piange per tristezza, per il distacco da un'abitudine, per tantissimi fattori. Purtroppo tu adesso puoi solamente lasciarla andare. Tornerà indietro, non tornerà, giocare a fare il menefreghista o lo zerbino non cambia niente se non il ricordo che a lei rimarrà di te.
    E difficile spiegarti la scena perché è meglio vederla, m il mio senso e conoscendo lei ovviamente quando piange così nn è perché lo vuole davvero, però grazie cmq

  6. #5
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,592
    Piaciuto: 2917 volte

    Predefinito

    Figurati, ti ho solo dato un parere dettato da esperienza.
    Aggiornaci!

Discussioni simili

  1. Grande differenza di età...Ho bisogno di aiuto e consigli!
    Da starlet8 nel forum Problemi sessuali e di coppia
    Risposte: 115
    Ultimo messaggio: 18/11/2011, 11:12
  2. Aiuto/consigli phantom f12
    Da Robby_Drummer nel forum Motori
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12/8/2009, 16:11
  3. ciao!!!!!!!AIUTO HO BISOGNO DI CONSIGLI!!!!!!
    Da cry2192 nel forum Il confessionale
    Risposte: 48
    Ultimo messaggio: 30/8/2007, 11:11
  4. Aiuto!
    Da Marmalade Boy nel forum Internet e computer
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 20/7/2006, 18:22
  5. aiuto
    Da Kikka etc.etc. nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 7/10/2004, 10:28

Tag per questa discussione